Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'Epoca

   

Pagina 26 di 26
Vai a pagina Precedente  123...242526
 
Consigli su scelta/acquisto moto d'epoca [quale prendere]
16035703
16035703 Inviato: 22 Dic 2018 11:55
 



Le foto della Gilera sono troppo poco chiare...il serbatoio non è sicuramente della 150.... sembra piuttosto della 125. Fatti dare almeno il prefisso motore-telaio, e da qui sappiamo almeno che modello è con certezza. Per me 1200 sono ancora troppi, a meno che non abbia i documenti in regola.
 
16035704
16035704 Inviato: 22 Dic 2018 12:13
 

girodan ha scritto:
Le foto della Gilera sono troppo poco chiare...il serbatoio non è sicuramente della 150.... sembra piuttosto della 125. Fatti dare almeno il prefisso motore-telaio, e da qui sappiamo almeno che modello è con certezza. Per me 1200 sono ancora troppi, a meno che non abbia i documenti in regola.


dice che ha controllato il libretto e i numeri del telaio e motore coincidono. Ma ha solo targa e libretto.
 
16035706
16035706 Inviato: 22 Dic 2018 12:44
 

Si, ma fatti dire il prefisso....da lì si sa che modello esatto è. In ogni caso prima di comprare farsi fare una visura al PRA per capire come sta messa e soprattutto per evitare sorprese spiacevoli.
Personalmente vedendo le foto preferenza all'MV.
 
16035709
16035709 Inviato: 22 Dic 2018 13:19
 

girodan ha scritto:
Si, ma fatti dire il prefisso....da lì si sa che modello esatto è. In ogni caso prima di comprare farsi fare una visura al PRA per capire come sta messa e soprattutto per evitare sorprese spiacevoli.
Personalmente vedendo le foto preferenza all'MV.


Per la visura si vede solamente se e' stata radiata..... non altro.... intendi questa sorpresa spiacevole? Ma sicuramente sara' radiata....
Quello che dico io e se conviene per 1200 .....
Avendo un budget di massimo 1400 la gilera rientrerebbe. comprensivo di 110€ di passaggio in agenzia
 
16035734
16035734 Inviato: 22 Dic 2018 15:36
 

Ti assicuro che dalla visura si vede tutto e non solo se è radiata...in questo caso però stiamo scivolando OT e chiudo il discorso, ma ti consiglio vivamente di approfondirlo nella sezione Normativa D'epoca di questo forum....dalla risposta che hai appena dato si capisce che non hai ben chiari i rischi di un acquisto "a scatola chiusa"!
Per quanto riguarda la Gilera torno a ripetere che senza conoscere il prefisso telaio-motore non si può sapere il modello esatto e quindi l'eventuale valore di mercato al netto deo possibili particolari non conformi. Come già detto la cifra che hai paventato è probabilmente troppo alta, ma se sei preso dalla frenesia dell'acquisto inutile proseguire nella valutazione. 😉
 
16035740
16035740 Inviato: 22 Dic 2018 17:03
 

girodan ha scritto:
Ti assicuro che dalla visura si vede tutto e non solo se è radiata...in questo caso però stiamo scivolando OT e chiudo il discorso, ma ti consiglio vivamente di approfondirlo nella sezione Normativa D'epoca di questo forum....dalla risposta che hai appena dato si capisce che non hai ben chiari i rischi di un acquisto "a scatola chiusa"!
Per quanto riguarda la Gilera torno a ripetere che senza conoscere il prefisso telaio-motore non si può sapere il modello esatto e quindi l'eventuale valore di mercato al netto deo possibili particolari non conformi. Come già detto la cifra che hai paventato è probabilmente troppo alta, ma se sei preso dalla frenesia dell'acquisto inutile proseguire nella valutazione. 😉


La visura posso farla online? la moto e' del 53, pensi che la posso fare? mi sembra che costi 8,40.... attendo il prefisso del numero telaio dal proprietario
 
16035743
16035743 Inviato: 22 Dic 2018 17:27
 

Ti ho detto che l'argomento visura è da approfondire nel subforum Normativa d'epoca... intanto dacci un occhio e molte domande avranno già una risposta.
 
16035754
16035754 Inviato: 22 Dic 2018 19:29
 

RenPag ha scritto:
vero, fatta in Italia , ma sul serbatoio c'è pur sempre scritto Honda !

La Honda produce un po' ovunque: la Honda Italia produceva modelli specifici per il mercato nazionale e forse di qualche altro paese europeo (Spagna?), e credo che anche la progettazione fosse nazionale.

E poi, secondo te, la FIAT Tipo fatta in Turchia, la 5oo fatta in Polonia e la 5ooL fatta in Serbia in che misura si possono definire italiane? E la Jeep Renegade progettata in Italia e fatta a Pomigliano d'Arco ?
 
16035756
16035756 Inviato: 22 Dic 2018 19:40
 

La Honda 125 CBX è stata la mia prima moto e me la ricordo come fosse ieri.
Mi ricordo pure il concessionario e soprattutto cosa mi disse all'acquisto.
Arrivavano in Italia telaio e motori montati, direttamente dal Giappone.
Le moto venivano finite ad Atessa, in provincia di Chieti, con moltissimi componenti italiani.

Andando però sui listini, per esempio Motociclismo, erano segnate alla stregua della Honda d'importazione.

Così come le MBA, Yamaha montate in Francia per aggirare i contingentamenti, ma praticamente a listino Yamaha.
Quindi non si possono considerare moto italiane, ma e comunque moto estere.
Seppur in gran parte vendute con componentistica italiana.

Chiudiamo la querelle, così restiamo in argomento, grazie.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16035833
16035833 Inviato: 23 Dic 2018 9:58
 

girodan ha scritto:
Ti ho detto che l'argomento visura è da approfondire nel subforum Normativa d'epoca... intanto dacci un occhio e molte domande avranno già una risposta.


il numero telaio e': 181-xxxx. sul libretto c'e riportato cilindrata 153.... che ne pensi.... Ma ho notato che hai una gilera 150 del 53!!!! wow eusa_clap.gif eusa_clap.gif quindi potresti darmi qualche dritta anche per il restauro....
 
16035839
16035839 Inviato: 23 Dic 2018 10:38
 

umbertobarchi ha scritto:
il numero telaio e': 181-xxxx. sul libretto c'e riportato cilindrata 153.... che ne pensi....

Bene!! Finalmente un pò di luce nel buio!! Si tratta di una Gilera 150 sport seconda serie (primo modello a 4 marce) prodotta dal primo Gennaio del 53 ad aprile del 54. E' identica alla mia....per avere maggiori info in merito, spostati nella sezione Forum Gilera d'epoca usa il tasto Cerca digitando Gilera prefisso 181 e troverai tutte le info in merito.
Ovviamente posta sempre lì per tutti i chiarimenti sul modello. Cerchiamo di mantenere ordinato il forum!! 0509_up.gif
Posso comunque anticiparti una foto della mia in modo che tu possa capire cosa non va in quella che hai intenzione di prendere. Posso anticiparti cha almeno marmitta, sella e colorazione del serbatoio non vanno bene...io più di 600 max 700 euro per quella moto non spenderei!!

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16035870
16035870 Inviato: 23 Dic 2018 17:14
 

girodan ha scritto:
Bene!! Finalmente un pò di luce nel buio!! Si tratta di una Gilera 150 sport seconda serie (primo modello a 4 marce) prodotta dal primo Gennaio del 53 ad aprile del 54. E' identica alla mia....per avere maggiori info in merito, spostati nella sezione Forum Gilera d'epoca usa il tasto Cerca digitando Gilera prefisso 181 e troverai tutte le info in merito.
Ovviamente posta sempre lì per tutti i chiarimenti sul modello. Cerchiamo di mantenere ordinato il forum!! 0509_up.gif
Posso comunque anticiparti una foto della mia in modo che tu possa capire cosa non va in quella che hai intenzione di prendere. Posso anticiparti cha almeno marmitta, sella e colorazione del serbatoio non vanno bene...io più di 600 max 700 euro per quella moto non spenderei!!


wowwww che bella! Complimenti e grazie dell'aiuto.
 
16036377
16036377 Inviato: 27 Dic 2018 9:07
 

tra tutte secondo me la gilera è la più bella, ma è pesantemente fuori prezzo, secondo me non più di 700€
se te la da a quella cifra la puoi prendere, se no lasciala. con la cifra che vuoi spendere trovi di meglio
 
16103583
16103583 Inviato: 4 Set 2019 15:42
Oggetto: Moto d'epoca facilmente restaurabile
 

<b>Nota automatica</b>: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ho abbastanza manualità (mi sono restaurato un'Husqvarna 125 del '95 e riportato in perfetta forma una Rover 114 GTI dello stesso anno), ma non ho mai aperto un motore.

Dopo l'Husqvarna ho preso un KTM EXC 360 del '97 in ottime condizioni, ma me ne sono pentito, è una moto troppo potente e specifica, ed in più non mi sono goduto il restauro.

Sto valutando di venderla e cercare qualcosa d'epoca da portare via per poche centinaia di euro, qualcosa alla quale dedicare le serate di questo inverno. icon_asd.gif


Considerando moto anni (60?)-'70-'80 Vorrei qualcosa di:

- Semplice; pensavo quindi ad un due tempi perché li conosco e ne ho visti aprire diversi, con un manuale e qualche attrezzo preso in prestito credo che sarei capace di non fare disastri! Già un monocilidrico 4T la vedo parecchio più dura.

- Economico; da portare via ad una miseria e che i pezzi non si paghino a peso oro

- Affidabile; non parlo di utilizzo quotidiano, ma qualche scappatella settimanale sì

- Il meno assetato possibile; guardavo con moooolta simpatia i Benelli/Guzzi/MotoBi 250 2C, ma ho letto che sono petroliere da 10-12 km/L

- Particolare; niente XL/XT/KLX/DR... so che sono mezzi quasi perfetti ma se ci devo spendere dietro tempo e sudore voglio che sia qualcosa di cui poi ne andrei fiero


Sono aperto sia a stradali che a "enduro stradali". Qualche mia simpatia:

⋅ Jawa 350, magari la TwinSport: subisco il fascino dell'oltre-cortina, ammiro la più totale semplicità e rusticità del mezzo e da quello che so, seppur 2T, dovrebbe essere veramente poco assetata. Ho trovato informazioni e "recensioni" solo sui forum di sidecar, dove parecchi si lamentano di continue grippate e scaldate in utilizzo a pieno carico. Ma sono convinto che con una sola persona a bordo il problema non sussista icon_asd.gif Comunque all'est hanno avuto grandissima diffusione e sono state prodotte fino a non molto tempo fa, quindi il problema dei pezzi non dovrebbe esserci. Però sono convinto che per pezzi e manuali dovrei conoscere il ceco... eusa_think.gif

⋅ Cagiva SX/SXT/Ala Blu 250/350: ho un po' paura per i pezzi, anche perché non sono moto molto diffuse. Con l'Husqvarna (made in Varese) è stata un'odissea trovare biella, collettore ed altri parti assolutamente vitali. Ok girare le fiere per i dettagli, ma che mi tocchi rifare tutto su misura no...

⋅ Moto Guzzi TT v35: mi piace parecchio ma dovrei cercarne una meccanicamente in ordine. Ho letto che hanno componentistica e materiali vergognosi... conosco più o meno luci e ombre della direzione De Tomaso, tempo fa avevo fatto un articolo per il blog della scuola. Ma è davvero così tragica la situazione? Poi in ordine di marcia si avvicina ai 200 kg, mi sembra un mammut in confronto alle moto citate prima...

⋅ Moto Morini Kanguro 350: ho letto solo cose positive su quel motore... ma il Kanguro lo sta cercando un mio amico, non voglio prendere la sua stessa moto icon_redface.gif Al Kanguro preferirei comunque il buon 3½ stradale, ma hanno valutazioni decisamente più alte della sorellina da "enduro"

⋅ Benelli/Guzzi/MotoBi 250 2C: stupende, in particolare la Motobi... ma come ho scritto prima ho letto che sono parecchio assetate.

Qualche dritta?
Grazie mille!
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 26 di 26
Vai a pagina Precedente  123...242526

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'Epoca

Forums ©