Leggi il Topic


Indice del forumForum YamahaForum Yamaha FZ1, FZ6 e FZ8

   

Pagina 2 di 2
Vai a pagina Precedente  12
 
FZ6 - Cromatura collettori [ossidati]
7645986
7645986 Inviato: 21 Mag 2009 15:29
 



mi avete fatto venire la voglia di lucidare i collettori 0509_doppio_ok.gif


poi vi racconto icon_razz.gif
 
7648663
7648663 Inviato: 21 Mag 2009 20:34
 

provata la pasta per cromature arexons che effettivamente , a differenza dal sidol, insistendo toglie anche le macchiette.credo che la pasta per cromature di cui sopra oltre all'azione meccanica della granella che contiene agisca anche chimicamente portando via l'ossido che infatti annerisce da subito lo straccio utilizzato per stenderla, quindi di fatto unisce gli effetti del sidol a quelli della pasta abrasiva
 
7686805
7686805 Inviato: 26 Mag 2009 20:10
 

Questo we ho lucidato i collettori, ma co sto caldo che sudata icon_neutral.gif

Ho girato 3 autoricambi e nessuno aveva la pasta smeriglio, così ho comprato "Arexons cromature blillanti"
qui è come si presentavano

immagini visibili ai soli utenti registrati


e questo è il risultato

immagini visibili ai soli utenti registrati


Potete notare che sono più bianchi e lucenti, molte macchie si sono tolte, ma non tutte, specialmente vicino ai cilindri... direi che il risultato è abbastanza buono! 0509_up.gif

Ieri ho fatto un altro giro in 2 autoricambi e finalmente ho trovato il "residuato bellico" ... a base d'acqua

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati



Queste sono le macchie che erano rimaste

immagini visibili ai soli utenti registrati



Passando la pasta smeriglio i tubi tornano in un attimo bianchi e si riescono a togliere anche quelle macchiette, ma si vedono dei leggerissimi graffietti andati via con un'altra passata di Arexons

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati



Alla fine è stato un buon lavoro, ma dovete farvi "nu mazz' tant'" icon_asd.gif

PS: la pasta smeriglio non è uno scherzo, usatela con cautela icon_wink.gif
 
7687106
7687106 Inviato: 26 Mag 2009 20:36
 

complimenti per il residuato icon_smile.gif, come mai sei andato a cercare un prodotto cosi vecchio? gli attuali non vanno bene? effettivamente la past abrasiva è "molto" abrasiva.. hai tentato prima con il polish? ha una granellatura molto piu fine ma io oltre quello non mi spingerei..

ci sarebbe poi la pasta a base di alluminio.. la vendono in "lingotti" da apllicare con panno di feltro e trapano. quella lucida molto, a specchio e non graffia, qualcuno di voi l'ha mai provata? esistono dei kit composti da 2 lingotti di pasta differente: prima bisogna usarne uno poi l'altro; non è tanto facile da reperire.
 
7687274
7687274 Inviato: 26 Mag 2009 20:52
 

Davvero è un residuato bellico ehehehe il barattolo tutto arruginito, ma dentro è buona... purtroppo ora nessuno richiede più quel prodotto... chi si mette a smerigliare le valvole?? eheheh
Ho cercato quel prodotto perchè ho fatto uno stesso lavoro molto tempo fa ed il risultato è stato ottimo icon_wink.gif Il polish non l'ho provato, avevo sidol ed il risultato è stato quello nella prima foto, le macchie non si tolgono...

Pasta d'alluminio .... mmmmm.... mi metto alla ricerca! Grazie! icon_wink.gif
 
7687592
7687592 Inviato: 26 Mag 2009 21:13
 

e complimenti anche per il risultato icon_smile.gif
 
7687700
7687700 Inviato: 26 Mag 2009 21:21
 

Ti ringrazio icon_smile.gif

sembra difficile trovare questa pasta d'alluminio... toccherebbe chiedere a qualche officina di Harley D. ...se riesco sto we chiedo!
Grazie dell'info 0509_up.gif
 
7688100
7688100 Inviato: 26 Mag 2009 21:52
 

si è abbastanza difficile da trovare, io ho acquistato i famosi lingotti da usare in successione in una ferramenta molto fornita della mia città, ci lucidavo i cerchi e gli steli delle forche di una moto d'epoca che avevo, credo che il metodo funzioni altrettanto bene con i collettori; appena ho tempo provo. ti linko una pagina di ebay per farti capire di cosa si tratta ma il prezzo è a parer mio eccessivo Link a pagina di Cgi.ebay.it
 
7689324
7689324 Inviato: 26 Mag 2009 23:39
 

pensa che quella è la sola cosa che ho trovato che si avvicinava a quello che avevi scritto, peccato che il venditore non ne abbia più... però non parla di pasta d'alluminio.
Farò una ricerca in questi giorni, grazie ancora icon_wink.gif

EDIT:
gurda un po' qui il grande kimiko cosa ha postato
Link a pagina di Swissforniture.com
è questa ve??
 
7689602
7689602 Inviato: 27 Mag 2009 0:55
 

non è specificato ma sembra quella e il prezzo è onesto e in linea con quello che l ho pagata io. comunque è fondamentale il supporto: una buona spazzola di feltro! un paio di anni fa un ragazzo qui del forum mi regalò una punta per trapano in feltro molto compatto di forma conica perfetta per questo tipo di lavoro perche prende molto bene la pasta e permette di fare forza senza deformarsi, purtroppo non sono riuscito a trovare queste punte da nessuna parte e ormai l ho consumata icon_sad.gif. l'ideale sarebbe usare la mola da banco ma si capisce che per i collettori è un po scomoda icon_smile.gif
 
10134710
10134710 Inviato: 30 Giu 2010 3:32
 

Anche io mi son cimentato nella lucidatura dei collettori, che erano in uno stato PIETOSO!!!

Moto del 2004, credo mai puliti, quindi in pratica si era formata un'unica patina di ossido che ricopriva integralmente i collettori..
Ho lavorato quasi un'ora per togliere l'ossido, ma ne è comunque rimasto parecchio, specie nelle giunture, siccome vorrei "stappare" il catalizzatore, stavo pensando di smontare tutto, metterlo sul banco e lavorarci con calma e un po' di comodità in più.. ci sono controindicazioni a smontare i collettori dal blocco motore?
 
10135729
10135729 Inviato: 30 Giu 2010 11:02
 

dave2wheels ha scritto:
Anche io mi son cimentato nella lucidatura dei collettori, che erano in uno stato PIETOSO!!!

Moto del 2004, credo mai puliti, quindi in pratica si era formata un'unica patina di ossido che ricopriva integralmente i collettori..
Ho lavorato quasi un'ora per togliere l'ossido, ma ne è comunque rimasto parecchio, specie nelle giunture, siccome vorrei "stappare" il catalizzatore, stavo pensando di smontare tutto, metterlo sul banco e lavorarci con calma e un po' di comodità in più.. ci sono controindicazioni a smontare i collettori dal blocco motore?


non ci sono controindicazioni ma stai molto attento a non deformare o spezzare i prigionieri sia nello smontare che nel rimontare.. perchè sennò sono c***i icon_lol.gif inoltre alcune moto prevedono la sostituzione delle guarnizioni di giunzione tra il collettore e il blocco motore ad ogni smontaggio. non so come sia per l'fz meglio che guardi sul manuale di officina
 
10136468
10136468 Inviato: 30 Giu 2010 12:28
 

Io uso "arexon cromature brillanti" e tanto olio di gomito, lo trovi facilmente nei negozi di ricambi o ipermercati, sembra anche lasciare una patina prottettiva.
 
10138417
10138417 Inviato: 30 Giu 2010 16:17
 

uhm.. questa cosa dei prigionieri non mi tranquillizza per niente.. mi sa che cercherò di evitare di toccarli..
Ho dimenticato di scrivere che anche o ho usato arexons cromature brillanti.. e che per la condizione in cui versavano i miei collettori è sembrata quasi una magia riportarli alla lucentezza!!! Erano veramente ricoperti da uno strato di ossido in certi punti spesso quasi un millimetro!!! icon_eek.gif
 
10138539
10138539 Inviato: 30 Giu 2010 16:36
 

dave2wheels ha scritto:
uhm.. questa cosa dei prigionieri non mi tranquillizza per niente.. mi sa che cercherò di evitare di toccarli..
Ho dimenticato di scrivere che anche o ho usato arexons cromature brillanti.. e che per la condizione in cui versavano i miei collettori è sembrata quasi una magia riportarli alla lucentezza!!! Erano veramente ricoperti da uno strato di ossido in certi punti spesso quasi un millimetro!!! icon_eek.gif



i prigionieri non devono spaventarti, però devi avere accortezza nello smontare il collettore ma soprattutto nel rimontarlo: va posizionato e le viti vanno serrate un po per volta sia quelle a monte dei prigionieri sia quelle a valle al raccordo per il terminale altrimenti se esegui il montaggio serrando da subito non ti combacerà con altri segmenti del silenziatore, inoltre è bene usare una dinamometrica perche almeno sul manuale dell'fz1 il serraggio per le viti dei prigionieri è di 20nm quindi basso (probabilmente per lasciarli modo di dilatarsi con il calore e di vibrare) non so come sia per la fazer 600 ma probabilmente è simile e come ti ho detto è meglio procedere con attenzione sui prigionieri... poi sul manuale dell'fz1 c'è anche scritto che ci sono 4 guarnizioni da sostituire in caso di smontaggio dei collettori ed immagino sia così anche per il 600.

Certamente smotare il collettore per lucidarlo con la mola da banco garantirebbe il risultato migliore ma un altra alternativa alla lucidatura manuale potrebbe essere quella con la spazzola montata sul trapano, impregnata di pasta per cromature brillanti... tanta pazienza, lavoro e un po di mal di schiena icon_biggrin.gif
 
10138860
10138860 Inviato: 30 Giu 2010 17:31
 

uhm.. non ho la dinamometrica.. mi sa che rimando l'operazione a quando avrò qualche attrezzo in più.. intanto grazie icon_smile.gif
 
10183049
10183049 Inviato: 7 Lug 2010 19:14
 

Confermo sui pochi problemi a smontare e rimontare i collettori ricordati di non forzare per sfilarli dai prigionieri, basta un pò di accortezza, nel rimontaggio controlla che le guarnizioni siano in sede(il più delle volte se fai un lavoro delicato non si spostano) io non uso la dinamometrica ,ma stringi quanto basta come quando avviti le candele, ci pensa la dilatazione termica al resto.
Fai il lavoro a freddo non con gli scarichi tiepidi o caldi. da quel che ricordo devi allentare e sfilare anche il cat. per rendere il lavoro più facile, il terminale lascialo stare.
 
10190022
10190022 Inviato: 8 Lug 2010 17:45
 

Bien.. allora sarà tra i primi lavori..
Togliere il catalizzatore sarà un piacere, così lo svuoto pure icon_wink.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 2
Vai a pagina Precedente  12

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum YamahaForum Yamaha FZ1, FZ6 e FZ8

Forums ©