Leggi il Topic


Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiMulte e Ricorsi

   

Pagina 3 di 4
Vai a pagina Precedente  1234  Successivo
 
ragazzi ho preso una multa 370 euro [portatarga aftermarket]
5606305
5606305 Inviato: 8 Set 2008 23:09
 



probabilmente il gdp vuole verificare se non hai realmente modificato l'alloggiamento. non credo sia una roba facil da ottenre la fiches di omologazione di un veicolo... io chiederei che il gdp ordini alla mctc di produrlo..per un privato credo sia praticamente impossibile averlo.

comunque tra un mese ho l'udienza anche io per la stessa cosa.. però a me non ha restituito il libretto con la sospensiva, ho dovuto far la revisione straordinaria......per cui non sono molto ottimista
 
5615464
5615464 Inviato: 9 Set 2008 16:52
 

ma questa omologazione visto che per ogni moto dello stesso tipo è uguale nn si può trovare su internet!e poi nn abbiamo detto che l'alloggiamento è la posizione dove è fissato il portatarga?quindi se io faccio le foto a una moto nuova e si vede che è la stessa nn va bene?dai raga ma perchè devo pagare per ste cose!fai te!
 
5616691
5616691 Inviato: 9 Set 2008 18:27
 

stessa cosa ieri a un mio amico vicino a bolzano 370 euro e ritiro del libretto per aver messo il portatarga in alluminio per altro moto gia presa cosi dal concessionario perche il portatarga non è originale della kawasaki (z750) ma un modella aftermarket.
 
5617023
5617023 Inviato: 9 Set 2008 19:00
 

incredibile x un portatarga
 
5620603
5620603 Inviato: 9 Set 2008 23:04
 

In Francia, Spagna ecc possono metterlo senza problemi e noi???si attaccano a tutto per spillarci i soldi sti maledetti!!alla fine ti mettono a 90 gradi e ti attaccano il portatarga,baxxxxdi!!
 
5620754
5620754 Inviato: 9 Set 2008 23:18
 

nitroita ha scritto:
In Francia, Spagna ecc possono metterlo senza problemi e noi???si attaccano a tutto per spillarci i soldi sti maledetti!!alla fine ti mettono a 90 gradi e ti attaccano il portatarga,baxxxxdi!!

In francia le moto sono limitate a 100 CV.. faresti cambio?

paese che vai... regola che trovi. icon_wink.gif
 
5621701
5621701 Inviato: 10 Set 2008 2:51
 

42 ha scritto:

In francia le moto sono limitate a 100 CV.. faresti cambio?

paese che vai... regola che trovi. icon_wink.gif

Io si, con un bandit 1250 ad esempio hai una coppia poderosa a 3500 giri in solo 98 cavalli,,, la cavalleria non e' tutto per divertirsi...una buona coppia massima e' il vero divertimento...
 
5626055
5626055 Inviato: 10 Set 2008 12:46
 

42 ha scritto:

In francia le moto sono limitate a 100 CV.. faresti cambio?

paese che vai... regola che trovi. icon_wink.gif


si, ne ho intorno ai 100 che bastano e avanzano per la strada.
 
5627674
5627674 Inviato: 10 Set 2008 14:19
 

quoto
 
5629686
5629686 Inviato: 10 Set 2008 16:57
 

ok raga insomma fino all'ultimo secondo nn sò se pagherò sta multa oppure no!insomma il fatto è: questo portatarga nn è omologato neanche dalla fabbrica ma nn posso cambiarlo con un altro portatarga!l'unica cosa che posso offrire a gli altri motociclisti è... se vi chiedeno qualcosa dite sempre che è originale tanto nn sanno un caxxo!e poi che è veramente uno schifo sto stato di m***a ma vedete un po voi se per un giretto tranquillo mi devono fregare i soldi sti ladri!comunque vedremo!il 13 ottobre ho l'udienza!e vedremo se si presenta visto che già per 2 volte nn è venuto!comunque per sta carta di omologazione della moto nn si riesce a trovare su internet?nessuno di voi ce l'ha?dai raga che se riusciamo a fargliela sto male!
 
5629766
5629766 Inviato: 10 Set 2008 17:07
 

se si presenta intendo il vigile che mi ha fatto la multa perchè hai capito?tu perdi i giorni di lavoro per andare dal giudice e farti ridare il libretto e loro neanche vengono all'udienza!bravi bravi!
 
5629976
5629976 Inviato: 10 Set 2008 17:30
 

sono incredibili
 
5642814
5642814 Inviato: 11 Set 2008 16:58
 

raga io ci ho provato in tutti i modi ma sto libretto è impossibile da trovare!va bè mi difenderò come posso per riuscire a nn pagarla!tra l'altro ho visto il giornale e uno che scavallava l'autostrada mettendosi in scia nell'autovelox 400 euro di multa!io cambio il portatarga 370!mi sembra proprio giusto direi che i 2 fatti hanno la stessa gravità!
 
5648602
5648602 Inviato: 12 Set 2008 6:52
 

pecunia non olet
 
5648651
5648651 Inviato: 12 Set 2008 7:13
 

Non c'e' nulla di peggio dei vigili che interpretano la legge a modo loro, portalo davanti al giudice vediamo se riesce a spiegargliela lui sta legge. Ormai sei in ballo.... balla fino alla fine.... Poi se il giudice dice che hanno ragione loro ben venga, ma non e' una modifica strutturale del veicolo, se telaio e motore non sono stati toccati e la targa era inclinata a norma di legge e non era coperta.... Questi si stanno arrampicando sugli specchi perche' se la sono legata al dito, chissa' se c'e' una legge per persecuzione psicologica o se puoi chiedere danni morali o le ore di lavoro perse, il tuo avvocato non si inventa niente? Quello e' il tuo unico mezzo per spostarti? Hai avuto danni da questo errore di interpretazione fatto dal vigile? Mettici dentro tutto quello che puoi.... visto che a quanto ho capito il giudice aveva gia' dato una sentenza e loro stanno andando conto, oppure ho capito male?
Io lo direi al giudice che sono venuti a chiederti quel libretto di omologazione che, se esiste, comunque non sei tenuto ad avere, se vogliono prove strane per sperare di salvarsi devono trovarsele loro, non e' che gliele devi fornire tu... Vadano pure alla concessionaria o alla casa madre e se lo cerchino da soli sto fatidico libretto...non si e' mai sentito di uno che fa una causa a qualcuno e cerca le prove per agevolare chi e' sotto accusa.
Sta storia del libretto di omologazione non l'ho mai sentita, vai tranquillo e vincila anche per tutti quelli a cui quel vigile avrebbe dato la multa dopo di te, speriamo che capisca e che si sparga la voce che nessun altro vigile faccia sto sbaglio. Poi magari nei giorni di traffico intenso che servirebbe un vigile si imboscano nei bar... per fortuna esistono anche vigili seri, questi rovinano il loro buon nome...alcuni cercano solo di batter cassa per farsi vedere bravi da qualche superiore e far carriera...bravo funzionario pubblico a dare multe poi non presentare la faccia davanti al giudice per due volte quando convocato, proprio bravo...il suo avvocato deve avergli detto che ha fatto una gran stupidata, altrimenti se era sicuro di quel che ha fatto si presentava... a questi paghiamo noi lo stipendio con le nostre tasse, che si studino bene le leggi prima di applicarle o si cerchino un altro lavoro.
 
5902643
5902643 Inviato: 6 Ott 2008 17:32
 

allora signori e signore siamo quasi agli sgoccioli!lunedì prossimo ho ludienza con il giudice di pace!sono riuscito dalla kawasaki a farmi spedire il disegno con l'alloggiamento della mia moto e da quel che vedo se si tratta dell'altezza della targa da terra sono fregato!ragazzi nn cè niente da fare una volta che hanno deciso che tu devi pagare nn puoi più fermarli!loro sono delle macchine nn gli interessa che magari cè una legge che nn è del tutto chiara o sbagliata!
quando mi hanno fermato io gli ho chiesto se per lui era giusto darmi una multa per una cosa del genere...perchè nn avevo la targa inclinata più del dovuto e nn avevo niente che la coprisse la mia targa era perfettamente leggibile!infatti al vigile ho chiesto:"MA SE LEI MI SEGUE IN MACCHINA MI STA DICENDO CHE NN VEDE LA MIA TARGA?"la sua risposta è stata esemplare:"NO IO LA TARGA TE LA LEGGO BENISSIMO MA SE Cè LA LEGGE è GIUSTO CHE TI FACCIO LA MULTA!
forse ragazzi lui nn sà neanche che cosa voglia dire la parola giusto!come se ogni legge sia giusta!
come se loro fossero i giusti!
certo nn dico che sono tutti uguali e molte volte hanno ragione perchè se uno fa il pirla è giusto che si becchi una multa!ma raga....a me proprio nn mi sembrava il caso!
infine che vi devo dire GRAZIE comunque PER TUTTO QUELLO CHE AVETE FATTO PER ME ANCHE SE IN FONDO NN CI CONOSCIAMO!siete stati grandi perchè nn mi aspettavo un così grande numero di risposte!ma in fondo dovevo aspettarmeno perchè basta incrociarci in giro per vedere quanto siamo i numeri 1!
ultimissima cosa!forse la beffa.... se la perdo può farmela pagare doppia!quasi 800 euro!ahahah!cioè ne prendo 1000 al mese!
bella raga ci sentiamo martedi!se tutto va bene perchè se sclero obiettivamente lo gonfio quel vigile!almeno questo!
 
5919767
5919767 Inviato: 7 Ott 2008 23:41
 

Ne ho lette troppe.............davvero troppe....intanto non preoccuparti....non la paghi doppia avendo proposto ricorso al GDP, semmai sarai condannato al pagamento delle spese procedurali e anche se non so a quanto ammontino posso dirti che non saranno certamente di 300 €....
Dopodiché mi ripeto.....l'art 259 del regolamento parla di alloggiamento e lo definisce pure.....Gli alloggiamenti devono essere tali che, a seguito del loro corretto montaggio, le targhe presentino le seguenti caratteristiche.......e poi ti snocciola tutta una serie di misure e riferimenti.....
SOLO SE QUESTE NON SONO RISPETTATE ALLORA L'ART 78 TROVA GIUSTA APPLICAZIONE......
Il portatarga, ossia quel pezzo di latta che avviti sotto il codone non è un elemento costruttivo del veicolo, non è un dispositivo e PERTANTO NON NECESSITA DI OMOLOGAZIONE.....neanche quelli originali ce l'hanno.....Deve però essere presente un catadiottro omologato, perché trattasi di dispositivo visivo obbligatorio, la cui mancanza è però sanzionata dall'art. 72 con 74 €.

Un libretto ritirato ingiustamente comporta un danno alla persona che lo subisce, danno non facile da quantificare, ma certamente la mancata fruizione di un bene personale è un danno qualora scaturisca ingiustamente....
Art. 2043 codice civile: "Qualunque fatto doloso o colposo, che cagiona ad altri un danno ingiusto, obbliga colui che ha commesso il fatto a risarcire il danno ".
In questo caso la colpa del verbalizzante è grave, alla stregua di chi ti dovesse ritirare la patente per un eccesso di velocità di 30 km/h....., detto risarcimento non ricade sull'amministrazione da cui dipende il verbalizzante ma su lui stesso......lo tengano bene in considerazione coloro che operano in strada con sufficienza.

Certo, ora zeta1984 ammette che l'altezza della targa è eccessiva, anche se chi lo ha fermato non ha avuto lo scrupolo di accertarlo,.....quindi tutto scema in una bolla di sapone.....ma se fosse stata invece regolare come l'avremmo messa?

Quanto al post in cui si parlava di interpretazioni a seconda di ordini di servizio, vero che è così.....chiaramente il verbalizzante che opera in ottemperanza a quell'ordine non è colpevole, ma se quell'ordine è sbagliato chi lo ha emesso se ne prende le responsabilità.....
Artt 6 e 7 e art 146 sono sostanzialmente diversi....se i primi sanzionano il mancato rispetto di obblighi e divieti imposti dalla segnaletica verticale perché apposta necessariamente con ordinanza dell'ente proprietario della strada fuori e dentro gli abitati, l'altro sanziona il mancato rispetto della segnaletica orizzontale, luminosa e manuale........non credo che l'ultimo periodo del comma 2 dell'art 146 lasci tanto spazio alle intepretazioni.....a meno che la lingua italiana non abbia subito modifiche nelle ultime ore.

A chiusura, mi sento di dire questo......se le moto nascono in un modo così devono restare, tuttavia modifiche estetiche e personalizzazioni sono comprensibili.....ma ci sono delle norme da rispettare, questo perché non siamo nella giungla, e spesso lasciano spazio a ciascuno di noi di apportare migliore solitamente estetiche.....quindi, non chiedete al bar come fare per modificare la moto o l'auto, ma rivolgetevi a chi dovrebbe saperlo, MCTC o POLIZIA, sentite più campane e documentatevi di persona prima di modificare la moto, non fatelo solo quando la frittata è fatta e bisogna trovare in fretta il cavillo legale per vincere un ricorso.....per poi lamentarsi di una legge che non condividete per il solo fatto che vi vede colpevoli....
 
5926244
5926244 Inviato: 8 Ott 2008 15:39
 

Tuthmosi ha scritto:
A chiusura, mi sento di dire questo......se le moto nascono in un modo così devono restare, tuttavia modifiche estetiche e personalizzazioni sono comprensibili.....ma ci sono delle norme da rispettare, questo perché non siamo nella giungla, e spesso lasciano spazio a ciascuno di noi di apportare migliore solitamente estetiche.....quindi, non chiedete al bar come fare per modificare la moto o l'auto, ma rivolgetevi a chi dovrebbe saperlo, MCTC o POLIZIA, sentite più campane e documentatevi di persona prima di modificare la moto, non fatelo solo quando la frittata è fatta e bisogna trovare in fretta il cavillo legale per vincere un ricorso.....per poi lamentarsi di una legge che non condividete per il solo fatto che vi vede colpevoli....


0510_inchino.gif
 
5940287
5940287 Inviato: 9 Ott 2008 16:39
 

a me è capitato che i vigil mi fermassero per il tuo stesso motivo e mi hanno fatto la multa per TARGA POSIZIONATA IN MODO SCORRETTO...80 euro purtroppo ho dovuto firmare perchè il vigile aveva chiuso un occhio su altre cose. ho chiesto ad un avvocato ma mi ha detto che non c'era niente da fare
 
5945902
5945902 Inviato: 10 Ott 2008 0:56
 

Il certificato di omologazione della moto non esiste, è ovvio che ci si riferisce al certificato di omologazione del portatarga.
da quello che mi risulta i portatarga after market non sono omologati, perché - tra l'altro - comportano la variazione della lunghezza del motociclo e/o dell'altezza della targa.
se provi a richiedere l'omologazione alla motorizzazione è praticamente impossibile che la concedano (poi ci va un progetto di un ingegnere, ecc, ecc.)
Non capisco perché ti sei avventurato in questa avventura degna dell'agrimensore K nel celebre romanzo di Kafka "Il Castello".
Personalmente ti avrei vivamente consigliato di sottoporre il tuo mezzo, come mamma l'ha fatto, alla revisione straordinaria alla motorizzazione.
Tieni conto che nella stragrande maggioranza i Gdp non hanno la benché minima nozione in campo motociclistico, ergo non mi sembra che ci siano molte chance. Spero di sbagliarmi.
Alla peggio prova a chiedere nell'ambito del processo una ctu (consulenza tecnica d'ufficio), sperando che il tecnico nominato (sicuramente qualcuno della motorizzazione o un ingegnere dell'autoscuola) sia un motociclista...
Però sappi che in caso di soccombenza, ti toccherà pagare pure le competenze del ctu.
fai poi sapere i prossimi sviluppi.
In bocca allo scarico.

Ultima modifica di steytex il 11 Ott 2008 22:13, modificato 1 volta in totale
 
5954942
5954942 Inviato: 10 Ott 2008 19:48
 

steytex ha scritto:
Il certificato di omologazione della moto non esiste, è ovvio che ci si riferisce al certificato di omologazione del portatarga.
da quello che mi risulta i portatarga after market non sono omologati, perché - tra l'altro - comportano la variazione della lunghezza del motociclo e/o dell'altezza della targa.


Alla luce di questo allora cortesemente controlla il tuo portatarga originale se ha impresso il simbolo di omologazione......il mio per esempio non ce l'ha!
In aggiunta, ricordo che il regolamento non parla di portatarga ma di alloggiamento della targa...
 
5958520
5958520 Inviato: 11 Ott 2008 10:51
 

certo ti ringrazio!anche io sò che il portatarga nn ha bisogno di omologazione e nemmeno quello della casa ce l'ha ma che ti devo dire...lunedì andro dal giudice e con tutte le cose che mi avete fornito cercherò di spiegare la mia situazione!speriamo vada tutto bene!
 
5963687
5963687 Inviato: 11 Ott 2008 22:16
 

Tuthmosi ha scritto:


Alla luce di questo allora cortesemente controlla il tuo portatarga originale se ha impresso il simbolo di omologazione......il mio per esempio non ce l'ha!
In aggiunta, ricordo che il regolamento non parla di portatarga ma di alloggiamento della targa...


Sul mio motorino ovviamente ho tolto quell'ingombrante ed antiestetico "citofono" (così è stato battezzato dagli amici del forum fireblade) ed ho installato il depretto racing aftermarket e so bene che, volendo, possono farmi storie. E' il prezzo che si deve pagare...
 
5966907
5966907 Inviato: 12 Ott 2008 13:15
 

scarabba91 ha scritto:
a me è capitato che i vigil mi fermassero per il tuo stesso motivo e mi hanno fatto la multa per TARGA POSIZIONATA IN MODO SCORRETTO...80 euro purtroppo ho dovuto firmare perchè il vigile aveva chiuso un occhio su altre cose. ho chiesto ad un avvocato ma mi ha detto che non c'era niente da fare


Hai dovuto firmare??? icon_eek.gif

Ma che stai a dire???

La tua firma sul Verbale di Accertamento di Violazione al CdS è assolutamente facoltativa, a patto che non tu abbia rilasciato delle dichiarazione, le quali devono, appunto, essere sottoscritte!

Ragazzi, fate attenzione a ciò che leggete sui vari forum e da persone "esperte" o dai ganzi dei "ricorsi facili". icon_asd.gif
 
5966930
5966930 Inviato: 12 Ott 2008 13:17
 

neeko72 ha scritto:
fatti una fotocopia dell'articolo 259 del regolamento d'attuazione del codice della strada....e verifica, prima di andare in revisione, che la tua targa sia inclinata al massimo di 30° e che siano presenti sia il catarifrangente che la luce targa OMOLOGATI...

dopodichè, fai ricorso, e successivamente sporgi denuncia nei confronti degli agenti che ti hanno elevato il verbale per danni morali e materiali...questa storia deve finire!! icon_evil.gif


icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif

Danni morali e materiali icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_exclaim.gif icon_exclaim.gif icon_exclaim.gif

icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif
 
5967751
5967751 Inviato: 12 Ott 2008 14:28
 

Purtroppo ci sono cascato anch'io ieri pomeriggio icon_cry.gif
370e di verbale e revisione speciale eusa_wall.gif ....ma visto la tarantella che stai affrontando tu...
al ricorso non penso neanche eusa_naughty.gif

Buona fortuna doppio_lamp.gif
 
5968647
5968647 Inviato: 12 Ott 2008 17:17
 

42 ha scritto:

In francia le moto sono limitate a 100 CV.. faresti cambio?

paese che vai... regola che trovi. icon_wink.gif


Come mai le limitano a 100 Cv? icon_question.gif
 
5968665
5968665 Inviato: 12 Ott 2008 17:19
 

BalthasarDC ha scritto:


Come mai le limitano a 100 Cv? icon_question.gif


Perchè vige il pensiero:
Meno cavalli=meno morti
Cosa alquanto discutibile icon_rolleyes.gif
 
5975066
5975066 Inviato: 13 Ott 2008 10:26
 

Presa anch'io ieri stà m***a di multa, aspettiamo fiduciosi il ricorso di zeta1984 o di altri che magari lo vincano così possiamo farlo anche noi visto che c'è il precedente.

Io monto un porta targa rizoma c'è sù la sigla d'omologazione, il catarifrangente, luce e inclinazione corrette e pensavo di non aver problemi ma questo bastardo mi ha detto dopo avergli fatto notare che è omologato che lo è solo per la pista....e chi lo usa in pista e poi l'omologazione non vale solo per la strada?

Vorrei fare ricorso e un carabiniere che conosco mi ha detto di farlo ma dopo la trafila di zeta ci stò ripensando.

Per chi mi volesse aiutare lo ringrazio anticipatamente. icon_wink.gif
 
5982651
5982651 Inviato: 13 Ott 2008 19:38
 

ciao a tutti ragazzi lo sò che eravate ansiosi di sapere un mio esito e tanto per cambiare ci sarà da aspettare ancora un pò!mi hanno rinviato per l'ennesima volta!incredibile!il vigile aveva delle carte che ha portato al giudice che dicevano il contrario di ciò che dico io!cioè che io ho sostituito l'alloggiamento della targa!giustamente allora io ho chiesto al vigile visto che quello era l'alloggiamento quale era il portatarga e lui ha detto che era solo la parte dietro la targa!a quel punto gli ho detto che il mio è un pezzo unico quindi in quale modo posso cambiare il portatarga senza il presunto alloggiamento!gli ho portato gli articoli che mi avete detto voi e amici il giudice ha detto che l'articolo 259 riguarda le case produttrici di moto e quindi io nn essendo una casa produttrice nn mi interessa e nn fa testo!
nn sò come sul codice della strada ci siano cose che riguardano la fabbricazione di moto!questo proprio nn me lo spiego!
la parte migliore è che mi hanno detto che se io vado in motorizzazione e mi omologano la targa evidentemente qualcosa che nn và cè!perchè un organo dello stato come può omologarmi la moto e un altro farmi una multa????staremo a vedere perchè se passo l'omologazione veramente a questi me li mangio!mi dispiace per tutti voi che avete preso la mia stessa multa e farò di tutto per riuscire ad aver ragione!ma daltronde raga già lo sappiamo noi noo?
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 3 di 4
Vai a pagina Precedente  1234  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiMulte e Ricorsi

Forums ©