Leggi il Topic


Indice del forumForum SuzukiForum Suzuki GSR 600 - GSR 750

   

Pagina 2 di 4
Vai a pagina Precedente  1234  Successivo
 
Consigli per l'acquisto (canotto sterzo)
2463127
2463127 Inviato: 13 Set 2007 0:13
 



ragazzi i motociclisti siamo noi. Le prestazioni si cercano in pista, per strada si fa turismo. E se caricate qualche donzelletta non correte. L'ultima che ho caricato l'ho portata a fare un giro a 45 all'ora ciclo extraurbano e quando lei mi ha chiesto come mai vado così piano gli ho detto che il giro in moto con lei lo volevo fare durare il più possibile perchè non sapevo quando mi sarebbe ricapitato di caricarne una così. Ora abbiamo rotto ma dopo il giro mia ha sposato. Evidentemente anche il nostro legame era in lega d'alluminio e non ha retto all'urto.
Lamps...
 
2463315
2463315 Inviato: 13 Set 2007 1:07
 

preso 1 mora frontale? icon_lol.gif

comunque concordo 1000 occhi se non di +... oggi passavo tra le macchine impilate ad 1 semaforo e 1 cretina apre lo sportello. non avrò superato i 30 ma l'inchiodata con mega litigata non me l'ha tolta nessuno.
Argomento mio: ti pare che 1 apre la portiera in emzzo al traffico senza guardare? testa di.. faccia di... (sisi lo stile s'è capito).

Argomento suo: voi motociclisti siete tutti pazzi Andrea digli qualcosa tu.
(Andrea saggaiamente guarda dall'altra parte).

Io sono 1 di quelli a cui piace correre e tanto... ma al primo dubbio rallento.
Non mi vergogno a dire che quando sento 1 scarico racing che mi si attacca al culo mi accosto e rallento.
 
2463442
2463442 Inviato: 13 Set 2007 2:37
 

pangio1972 ha scritto:
ragazzi i motociclisti siamo noi. Le prestazioni si cercano in pista, per strada si fa turismo. E se caricate qualche donzelletta non correte. L'ultima che ho caricato l'ho portata a fare un giro a 45 all'ora ciclo extraurbano e quando lei mi ha chiesto come mai vado così piano gli ho detto che il giro in moto con lei lo volevo fare durare il più possibile perchè non sapevo quando mi sarebbe ricapitato di caricarne una così. Ora abbiamo rotto ma dopo il giro mia ha sposato. Evidentemente anche il nostro legame era in lega d'alluminio e non ha retto all'urto.
Lamps...



sei un mito!!!!!! icon_wink.gif

comunque tornando al discorso se si fa un frontale, qualsiasi moto si ha (con telaio in alluminio) si torna con la moto in una mano e la ruota/forca dall'altra...

come consiglia il nostro amico bisogna cercare di andare con la testa... e dopo con la manetta...

poi anche i paratelai ci mettono il loro a spezzare i telaii... io personalmente non li voglio neanche vedere icon_evil.gif , oltre a mettere in serio pericolo la recuperabilità della moto sono pericolossimi:
se mentre scivola si pianta contro un tombino che sporge o in una buca sull'asfalto...
  • 1 al 100% si butta la moto... il telaio non regge un simile sforzo di trazione con fulcro applicato in un unico punto...
  • 2 si rischia di farsi male perchè la moto al buon 50% salta... e non si sa dove atterra.. icon_confused.gif

    quindi in pista ok...(tipicamente non dovrebbero esserci nè tombini nè fossi...) ma su strada c'è da pensarci...
  •  
    2469345
    2469345 Inviato: 13 Set 2007 18:40
     

    ergal? No è plasticaccia.... apposta x essere sgrattugiata sull'asfato...

    Per quanto riguarda il telaio (si spezza ma non si piega) e i paratelai sulla nostra moto son montati saggiamente nella parte bassa del telaio quella che copra il motore... Quindi nel caso di super caduta il punto di rottura non dovrebbe coinvolgere la parte importante del telaio. icon_wink.gif


    immagini visibili ai soli utenti registrati

     
    2482013
    2482013 Inviato: 15 Set 2007 11:45
    Oggetto: Ciao a tutti
     

    Ciao, ho letto con attenzione la vostra discussione sulla rottura del telaio all'altezza canotto e penso che la GSR sia un pò più "deboluccia" rispetto alle sue dirette concorrenti... Ma questo nn mi ha fatto cambiare idea sul voler diventare suzukista!!!!!! Se tutto va bene la settimana prossima andrò a prenotare la mia GSR600!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
     
    2498730
    2498730 Inviato: 17 Set 2007 21:25
     

    .... tornando al motivo per cui avevo aperto sto Topic.... il GSR l'ho comprato e per carità, è una gran moto, però quando ho letto di lupobike che ha troncato il telaio un po' di magone mi è venuto. Avrò fatto la scelta giusta?
     
    2498887
    2498887 Inviato: 17 Set 2007 21:38
     

    pangio1972 ha scritto:
    .... tornando al motivo per cui avevo aperto sto Topic.... il GSR l'ho comprato e per carità, è una gran moto, però quando ho letto di lupobike che ha troncato il telaio un po' di magone mi è venuto. Avrò fatto la scelta giusta?



    via tranquillo pangio hai fatto la scelta giusta non fatevi seghe mentali che non serve a niente goditela e basta anche io prima guardavo sempre il canotto di sterzo prima di partire ma quando ho preso quella botta micidiale e non si e rotto vuole dire che la moto e ok
     
    2499177
    2499177 Inviato: 17 Set 2007 22:02
     

    sembra che il problema sia per tutte le giap che fanno il telaio allo stesso modo e che il colpo più viene preso nella parte bassa della moto più è facile rompere il telaio icon_rolleyes.gif
     
    2499627
    2499627 Inviato: 17 Set 2007 22:42
     

    Si però onestemente di altre moto che lamentano rotture del telaio non se ne sentono. Chissà se la moto di Lupo era del fatidico febbraio 2006. Vi risulta che ci siano stati casi di rottura anche con i K7?
     
    2499738
    2499738 Inviato: 17 Set 2007 22:53
     

    pangio1972 ha scritto:
    Si però onestemente di altre moto che lamentano rotture del telaio non se ne sentono. Chissà se la moto di Lupo era del fatidico febbraio 2006. Vi risulta che ci siano stati casi di rottura anche con i K7?


    con i k7 ancora nessun caso di rottura.....comunque a me la caduta di lupobike ha davvero lasciato perplesso.....mi spiace un casino per lui....
    e purtroppo devo ammettere che fino a ieri ero un cieco difensore del gsr e della sua sicurezza...ma ora non mi sento più tanto sicuro!!
     
    2500136
    2500136 Inviato: 17 Set 2007 23:48
     

    ma lupobike non ha un k7? guardavo nel nick... forse ho letto male..

    io continuo a pensare che in ogni caso ci sia stato un botto di un certo livello... pure io sono scivolato con questa moto, putroppo, ma non si è verificato nulla..
     
    2500252
    2500252 Inviato: 18 Set 2007 0:13
     

    Data la situazione ropmpo il mio sciopero sull'argomento e dico solo che prima di parlare del caso di Lupo forse sarebbe meglio sapere cosa ne pensa lui e che si capisca meglio la situazione.
    Anche se devo essere sincero la situazione mi lascia perplesso icon_confused.gif icon_confused.gif icon_confused.gif
     
    2501110
    2501110 Inviato: 18 Set 2007 9:48
     

    Ragazzi, c'è poco da dire, ho letto il commento di Lupo ed il primo ad essere perplesso è stato lui. Il problema c'è e non è che non parlandone sparisce. Ho ritirato la moto venerdì, sono contentissimo e se facessi una caduta del c...o e fossi costretto a buttare la moto ... La moto è un lusso e dietro ci sono i sacrifici di noi gente normale che lavoriamo e sudiamo quello che guadagniamo. Non parliamo di moto con 10 anni di vita ma di moto che al massimo hanno un anno e mezzo di vita e nella maggior parte dei casi con finanziamenti ancora in corso.
    E' la prima moto nuova che compro ed è l'unica di cui al momento non mi fido...
     
    2507559
    2507559 Inviato: 18 Set 2007 20:24
     

    simeo ha scritto:
    ragazzi la tecnologia ACF con cui vengono prodotti i telai pressofusi in alluminio consente di aumentare la rigidità e ridurre notevolmente il peso...
    Tuttavia proprio per via della maggiore rigidità del telaio deriva una minore capacità di ditribuire gli urti lungo tutta la struttura... di conseguenza è normale che in caso di un frontale la moto tenda a lesionare il telaio... o addirittura si spezzi...

    i telai tubolari o a tralicci in leghe di acciaio hanno il vantaggio di essere molto più resistenti e nella maggior parte dei casi sono recuperabili a seguito di incedenti (i risultati dell'inchiesta condotta da Motociclismo li trovate sul numero di Maggio 2006)... tuttavia pesano di più... e la rigidità non raggiunge i livelli dell'alluminio...

    quindi non è possibile generalizzare dicendo che lo spezzarsi di un telaio sia un vizio di produzione... così come è perfettamente possibile che i casi segnalati in francia o in italia siano derivati da errori di produzioni (dovuto ad esempio ad una lavorazione interrotta e ripresa, per qualsiasi esigenza della catena di produzione...)...

    quindi se evitate di fare salti o di centrare ostacoli credo che difficilmente la moto si apra in due mentre andate... poi certo se capita sfortuna di cadere, la moto rappresenta l'ultimo dei problemi... l'importante è cercare di non farsi male... icon_wink.gif


    Leggendo report di user col gsr ho visto che il telaio si è rotto nella maggiorparte senza che la moto abbia preso urti, addirittura ad uno gli si è rotto mentre faceva una curva ed è anche caduto...
     
    2508880
    2508880 Inviato: 18 Set 2007 22:33
     

    Be è un po' come stabilire se è nato prima l'uovo o la gallina. Non eccediamo nè da un lato nè dall'altro nel senso che se si è rotto è perchè un colpo l'ha preso ma comunque è probabile che non sia stato un urto tale da giustificare la rottura.
    La mia moto ha 270 Km e nel pomeriggio stavo addirittura pensando a quanto ci perdevo se la davo in dietro. Mi girano e non poco perchè come moto è perfetta sotto tutti i punti di vista.
    Quasi quasi mi faccio fare un telaio in acciaio.
    Basterebbe solo un impegno serio da parte di mamma Suzuki che faccia saldare due piastre di rinforzo, minima spesa per loro e notevole soddisfazione per noi.
     
    2508914
    2508914 Inviato: 18 Set 2007 22:36
     

    Negativo streeteagle, io ho ritirato la moto venerdì ed il telaio è identico in tutto e per tutto a quello del 2006, unica differenza è il colore che nella mia è nero. Forse la Suzuki ha pensato che per rinforzare il telaio basta una mano di vernice.
     
    2509231
    2509231 Inviato: 18 Set 2007 23:14
     

    Il problema per quanto ne so io è determinato dalle viti in zona canotto sterzo che lo rendono fragile in quanto ha pur sempre 2 buchi...
     
    2509498
    2509498 Inviato: 18 Set 2007 23:46
     

    donato82 ha scritto:
    simeo ha scritto:
    ragazzi la tecnologia ACF con cui vengono prodotti i telai pressofusi in alluminio consente di aumentare la rigidità e ridurre notevolmente il peso...
    Tuttavia proprio per via della maggiore rigidità del telaio deriva una minore capacità di ditribuire gli urti lungo tutta la struttura... di conseguenza è normale che in caso di un frontale la moto tenda a lesionare il telaio... o addirittura si spezzi...

    i telai tubolari o a tralicci in leghe di acciaio hanno il vantaggio di essere molto più resistenti e nella maggior parte dei casi sono recuperabili a seguito di incedenti (i risultati dell'inchiesta condotta da Motociclismo li trovate sul numero di Maggio 2006)... tuttavia pesano di più... e la rigidità non raggiunge i livelli dell'alluminio...

    quindi non è possibile generalizzare dicendo che lo spezzarsi di un telaio sia un vizio di produzione... così come è perfettamente possibile che i casi segnalati in francia o in italia siano derivati da errori di produzioni (dovuto ad esempio ad una lavorazione interrotta e ripresa, per qualsiasi esigenza della catena di produzione...)...

    quindi se evitate di fare salti o di centrare ostacoli credo che difficilmente la moto si apra in due mentre andate... poi certo se capita sfortuna di cadere, la moto rappresenta l'ultimo dei problemi... l'importante è cercare di non farsi male... icon_wink.gif


    Leggendo report di user col gsr ho visto che il telaio si è rotto nella maggiorparte senza che la moto abbia preso urti, addirittura ad uno gli si è rotto mentre faceva una curva ed è anche caduto...


    guarda purtroppo... non so più che pensare... sabato ho assistito ad una cosa che mi ha lasciato sconvolto... davvero non so che pensare... ho letto la risposta suzuki pubblicata su motociclismo e davvero se un venditore mi rispondesse con quelle argomentazioni gli picchierei la moto in testa... per vedere cosa si rompe prima (la testa o il telaio)...

    la risposta che citi nasceva da documentazioni tecniche per lo più teoriche... ma dopo quello che ho visto la faccenda mi puzza e non poco...
     
    2510027
    2510027 Inviato: 19 Set 2007 8:20
     

    Niente ragazzi, l'unica alternativa secondo me è trovare un buon telaista che ci metta le mani in modo artigianale e che possa rinforzare sto benedetto telaio. Chiaramente ci sarà da mettere mano al portafogli ed onestamente non so neanche se sia possibile ma non mi va di affidarmi al destino o allo spera in Dio. Ho già mandato una mail a Scardino di Milano chiedendogli se si può fare ed eventualmente i costi. Vi terrò aggiornati. La moto giusta per me è il GSR e se non ci pensa Suzuki a risolvere il problema almeno voglio provarci io.
     
    2510207
    2510207 Inviato: 19 Set 2007 9:03
    Oggetto: Re: maledetto canotto
     

    streeteagle ha scritto:
    Come già detto in questi giorni andrò a comprare la mia nuova nacked... ho controllato il canotto della GSR e mi sembra diverso da quelli rotti visti in foto... potete confermarmi questo? Grazie

    Ma che dici!?!!?!
    il canotto della k6 èidentico a quello della k7 e lo sara anche quello dalla k8 per il resto , per ora non commento nulla !!!!
    ci sono già i fatti per me che si commentano da soli...........
    Buona moto ragazzi!!!!
     
    2514543
    2514543 Inviato: 19 Set 2007 16:46
     

    Ma la suzuki non ha diramato alcun comunicato al proposito?
    Se si dove?

    (tra le altre cose un mese fa si parlava di 5 casi in tutta europa adesso si parla di una casistica similare solo tra gli utenti di questa comunità. )
     
    2514988
    2514988 Inviato: 19 Set 2007 17:35
     

    guirio a quel che so io Lupobike è l'11 caso in totale ed il primo con una K7. Se riduciamo alle statistiche siamo a posto, il problema e che chiunque di noi è un potenziale 12° caso. E Suzuki che fa?
     
    2515728
    2515728 Inviato: 19 Set 2007 19:10
     

    allora il lupo è scivolato e la moto con la ruota ha preso un colpo che gli ha bucato la gomma sul muretto alto una decina di centimetri sul quale era montato il guard rail.
    certo che dopo la scivolata il colpo preso non poteva essere a 100 all'ora.ormai sembra assodato che il canotto cede ma fino a prova contraria solo in seguito a colpi ricevuti sull'anteriore specialmente se presi molto in basso.
     
    2516785
    2516785 Inviato: 19 Set 2007 20:57
     

    devo essere sincero qualche dubbio viene tanto che il tipo del carroattrezzi quando ha visto la moto e di moto ne recupera parecchie da quelle parti si era meravigliato della rottura del telaio salvo poi dire che se il colpo viene preso in basso tutte le moto che usano quel tipo di telaio possono cedere .
    quindi per le giap in genere .certo che non capisco come si possa andare a prendere la hornet ed essere sicuri che non possa capitare o la z visto che son modelli nuovi e una casistica del genere non esiste.della z k7 è abbastanza risaputo che tira di brutto a destra e la kava ha risposto che la moto si guida con due mani icon_eek.gif icon_eek.gif e per quanto riguarda l'er6n sempre la kava sta mandando lettere ai possessori di quella moto dicendo di non montare i tamponi originali fatti ad ala perchè possono rompere il telaio "NEL MONTAGGIO" icon_eek.gif certo non mi consolano queste cose perchè per una scivolata buttare una moto non è certo bello ma sono abbastanza convinto che una moto diversa non risolva completamente il problema tutto quà icon_rolleyes.gif
     
    2517512
    2517512 Inviato: 19 Set 2007 22:07
     

    secondo me ripeto vi state allarmando per niente avete detto che ci sono stati 11 casi di rottura del telaio ok si ma su quante vendite 6000 7000 moto vendute o forse piu cosa volete che sia non e neanche 1% si e vero ti girano le balle se cadi e ti si rompe il telaio magari dopo un mese che l'hai appena comprata pero' come abbiamo letto e visto foto capita non e che i jap sono perfetti anche loro purtroppo sbagliano probabilmente dalla linea di produzione sono uscite moto con un grosso difetto bisogna capire se difetto di assemblaggio o di materiale impiegato e sopratutto quante .. comunque capita con le macchine figuriamoci con le moto come pretendete che suzuki faccia una campagnia di richiamo per 11 casi io so di certo che questa storia dei cannotti di sterzo suzuki a risposto su una rivista non ricordo il nome della rivista dicendo che i loro telai sono a posto e quindi campagne di richiamo non ci saranno penso che detta cosi' loro sono perfettamente consci di avere fatto un telaio sicuro anche perche' se non fosse cosi' io credo che se ci fossero stati dei dubbi sulla sicurezza del telaio io credo che avevano gia' fatto un richiamo generale non credete? e i casi di rottura del telaio invece di essere solo 11 ce ne sarebbero stati a centinaia e poi la storia di quello che gli si rompe il telaio quando imposta la curva ma dai ma chi tira fuori ste cazzate se la racconto al mio meccanico mi prende per il culo per un mese e giusto parlarne ma per piacere raccontiamo fatti realmente avvenuti per capire la dinamica del incidente non confondiamo i futuri acquirenti della nostra amata gsr che poi magari vanno a comprare un altro modello sempre jap credendo che sia migliore della nostra a ragione gsrteo ogni casa costruttrice a le proprie grane da pelare mi fa ridere che certi di voi addiritura pensa di cambiare moto e s menarci un sacco di soldi per questa storia ma daiiiiiiiiii perche' non parliamo di quante moto invece vanno bene e non si e mai rotto il cannoto di sterzo anche dopo un incidente come il sottoscritto che ha un k6
     
    2517949
    2517949 Inviato: 19 Set 2007 22:45
     

    fabrizio22 ha scritto:
    secondo me ripeto vi state allarmando per niente avete detto che ci sono stati 11 casi di rottura del telaio ok si ma su quante vendite 6000 7000 moto vendute o forse piu cosa volete che sia non e neanche 1% si e vero ti girano le balle se cadi e ti si rompe il telaio magari dopo un mese che l'hai appena comprata pero' come abbiamo letto e visto foto capita non e che i jap sono perfetti anche loro purtroppo sbagliano probabilmente dalla linea di produzione sono uscite moto con un grosso difetto bisogna capire se difetto di assemblaggio o di materiale impiegato e sopratutto quante .. comunque capita con le macchine figuriamoci con le moto come pretendete che suzuki faccia una campagnia di richiamo per 11 casi io so di certo che questa storia dei cannotti di sterzo suzuki a risposto su una rivista non ricordo il nome della rivista dicendo che i loro telai sono a posto e quindi campagne di richiamo non ci saranno penso che detta cosi' loro sono perfettamente consci di avere fatto un telaio sicuro anche perche' se non fosse cosi' io credo che se ci fossero stati dei dubbi sulla sicurezza del telaio io credo che avevano gia' fatto un richiamo generale non credete? e i casi di rottura del telaio invece di essere solo 11 ce ne sarebbero stati a centinaia e poi la storia di quello che gli si rompe il telaio quando imposta la curva ma dai ma chi tira fuori ste cazzate se la racconto al mio meccanico mi prende per il culo per un mese e giusto parlarne ma per piacere raccontiamo fatti realmente avvenuti per capire la dinamica del incidente non confondiamo i futuri acquirenti della nostra amata gsr che poi magari vanno a comprare un altro modello sempre jap credendo che sia migliore della nostra a ragione gsrteo ogni casa costruttrice a le proprie grane da pelare mi fa ridere che certi di voi addiritura pensa di cambiare moto e s menarci un sacco di soldi per questa storia ma daiiiiiiiiii perche' non parliamo di quante moto invece vanno bene e non si e mai rotto il cannoto di sterzo anche dopo un incidente come il sottoscritto che ha un k6


    il tuo è un discorso che fila liscio come l'olio!!! anche io la penso ( o pensavo) come te...ma sono sicuro che se adesso mi dovessi trovare nei panni di lupobike o qualsiasi altro che si è trovato il telaio della moto aperto in due per una semplice scivolata....beh allora forse dal nervosismo la moto la avrei sbriciolata con le mani!! purtroppo i casi continuano ad aumentare....e chissà quanti altri ce ne sono che noi non conosciamo....per il semplice motivo che il malcapitato magari non ha una connessione internet o non conosce questo sito.....
    anche io ho preso in considerazione il fatto di cambiarla.....solo ed esclusivamente perchè non voglio ritrovarmi dopo tanti sacrifici a pagare le rate di una moto aperta in due per niente!!!
     
    2518000
    2518000 Inviato: 19 Set 2007 22:51
     

    guirio ha scritto:
    Infatti son preoccupato...

    Rimangono sempre da considerare delle cose:
    Qualche anno fa sulla Kawasaki si ruppe 1 cerchione ne vennero sostiuiti 15.000... e suzu e kawa son la stessa pappa..
    La suzuki non si è espressa ufficialmente ma solo singolarmente con utenti che poi hanno taciuto vedi caso baart di cui sotto.

    Appena monto il bauletto prendo a martellate la maniglia portapasseggero così testo con una mazza da muratore quanto regge. dovrei esercitare 1 forza di 3-4quintali equivalente ad un impatto di circa 140-160km/h



    la suzu ha risposto ufficialmente sulla rivista "motociclismo"...non ricordo ne il periodo e ne il numero....
    e se non ricordo male baart01 ha deciso di tacere solo ed esclusamente perchè ha intrapreso vie legali...non perchè si sia arreso!!

    cambiare 15.000 cerchioni è una cosa.......cambiare la "moto" a tutti i proprietari di gsr è tutta un'altra faccenda........per quello che suzuki non molla l'osso!!
     
    2518033
    2518033 Inviato: 19 Set 2007 22:55
     

    donato82 ha scritto:
    Leggi il link che ti posto, si è rotto il telaio per una piantata di freni senza caduta

    Messaggio #867321

    P.s: visto che ci sei fai fare una bella risata al tuo meccanico... icon_biggrin.gif


    per favore non mettiamo in giro voci che non hanno ancora un reale fondamento
    quindi ti invito a leggero tutto il post che hai citato e vedrai che ci sono molte cose che non quadrano
    quel telaio ha ricevuto una torsione inoltre le forcelle sono piegate e si vede ad occhio e infine il radiatore è storto
    e tu credi che tutto questo sia successo in una semolice frenata in discesa? e che lui sia anche rimasto in piedi?
    ma per favore apriamo gli occhi

    p.s. io sono il primo a pensare che il telaio della gsr sia fragile ma sottolineo in caso di caduta e quindi al momento me la tengo sapendo che corro il rischio di doverla buttare a causa di una semplice scivolata
    pero ogni volta che la prendo ci giro senza timore perche è impossibile che il telaio ceda per una frenata e te lo dice uno che anche nella guida tranquilla tira sempre staccatone all'ultimo cm
     
    2518045
    2518045 Inviato: 19 Set 2007 22:57
     

    non si rompe il canotto in curva state tranquilli.
    il telaio è stato omologato in italia dove su queste cose non scherzano per quel che riguarda la statistica invece il dato non può essere esaminato con i numeri che fai tu perchè un rapporto esatto non è da fare tra moto vendute e rotture del canotto ma tra moto incidentate e rotture del canotto e quì le percentuali cominciano ad essere importanti .con questo non dico che venderò la moto assolutamente perchè alla fine non penso che le altre siano più sicure della mia .
    il canotto si rompe in seguito a colpi all'avantreno in particolari condizioni che non sono direttamente legate alla velocità.
    è capitato come al lupo di picchiare dopo una strisciata ed il canotto ha ceduto come gente che inculando una macchina ha spaccato tutto tranne il canotto icon_rolleyes.gif il problema è che il telaio d'alluminio si rompe mica si piega e questo sulle nostre gsr come sulle altre moto che hanno lo stesso tipo di telaio forgiato in alluminio .questa tecnica è in voga per motivi vari e tutti positivi :
    maggior rigidità
    minor peso
    minor costo

    le moto oggi devono essere:
    più rigide
    pesare meno
    costare meno
    ho messo le m3 e non ci credevo a come una moto da più di 200 kg possa essere così agile e questo è merito di un telaio come quello della gsr così rigido che oltrepassato il punto di rottura cede senza piegarsi.
    io sono sposato con due figlie ed anche se questo non è sempre sintomo di saggezza capirete che non devo pensare solo a me in fatto di sicurezza anche perchè ho quasi sempre zavorra al seguito e nonostante questo non ho paura di usare la moto (e non penso di essere un fermone icon_twisted.gif icon_twisted.gif )dico che chi si vende la nostra per prenderne un'altra si illude sulla sicurezza e butta un sacco di soldi
     
    2518081
    2518081 Inviato: 19 Set 2007 23:01
     

    Ducas ha perfettamente espresso anche il mio pensiero. Sia ben chiaro, con l'esperienza di adesso non ricomprerei più il GSR ma neanche Hornet, Z, ed ER6 che avevo già scartato prima di valutare il GSR senza considerare il loro telaio, figuriamoci ora. Probabilmente ripiegherei sulla mia prima intenzione l'SV 650 o ancora più probabilmente mi sarei tenuto il mio VFR, passata nella linea ma ancora un mulo sotto tutti i punti di vista.
    Certo che la cosa che allarma di più è la Suzuki. Uno compra la moto nuova perchè pensa di avere una garanzia ed anzichè far fare un servizio a qualche rivista specialistica affrontando a fondo quello che per noi è un problema si limitano ad una cinica letterina, roba da "Mi manda Rai Tre".
    E' in queste circostanze che si valuta una casa costruttrice.
     
    Mostra prima i messaggi di:





    Pagina 2 di 4
    Vai a pagina Precedente  1234  Successivo

    Non puoi inserire nuovi Topic
    Non puoi rispondere ai Topic
    Non puoi modificare i tuoi messaggi
    Non puoi cancellare i tuoi messaggi
    Non puoi votare nei sondaggi
     
    Indice del forumForum SuzukiForum Suzuki GSR 600 - GSR 750

    Forums ©