Leggi il Topic


Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiTuning e omologazioni

   

Pagina 1 di 12
Vai a pagina 123...101112  Successivo
 
Chiariamo la questione portatarga
1965674
1965674 Inviato: 29 Giu 2007 19:18
Oggetto: Chiariamo la questione portatarga
 



Sento troppo parlare di modifiche da non fare poichè menzionati nel libretto parametri che verrebbero gioco forza a modificarsi. Ma avete mai letto un libretto? Perchè leggo che chiunque prima o poi ti dice "Non puoi farlo, devi farlo scrivere sul libretto" (se cambio le manopole? L'olio dei freni?)

Il portatarga non è scritto sul libretto nè presenta omologazione

La legge dice solo che:

- Deve esserci la targa (art.72)

- L'alloggiamento deve essere corretto (altrimenti ti danno il 78, quello del ritiro del libretto) per portatarga laterale o che comunque non utilizza il fissaggio dell'originale

- Deve esserci la luce che la illumina

- La luce che la illumina deve essere omologata

- Deve esserci il catarifrangente

- Il catarifrangente deve essere omologato

- La targa deve essere inclinata non più di 30°

- La targa non deve essere coperta per più di un massimo di 3mm per ogni lato

E tanti altri piccoli particolari (tipo come viene fuori e da cosa viene fuori questo mitico valore di 30°, non sto qui a dirvelo perchè è da ridere il giro di parole che fanno), la pulizia, le bandane, ecc.ecc.ecc.

Altro sostanzialmente non c'è...

Quindi, il portatarga NON HA OMOLOGAZIONE

Ma qual'è se proprio proprio il cavillo da spulciare?

Oltre all'alloggiamento, brevemente enunciato sopra, che deve appunto essere paragonabile all'originale (non potete mettere targa a 30°, luce omo, cata omo ma sullo zaino) potrebbero contestare la famosa reclinabilità (non l'inclinazione) e la mancanza del paraspruzzi:

1- Se il portatarga è reclinabile ma al momento del controllo risulta impossibile, se non con attrezzi da officina, modificare l'inclinazione non possono dirvi nulla. Si attaccano al fatto che il reclinabile può essere modificato a piacimento e quindi multa (perchè avevi la possibilità fisica di modificare l'inclinazione, se lo volevi). Anche il plasticone originale (omologato) se lo sfrozo un pò si piega, ma non per questo ci piglio multe... Quindi, se sbacchetta con il vento, o se sfiorandolo si impenna è giusta la contravvenzione (ma anche lì avrei qualche riserva sui limiti entro i quali agire), altrimenti no

2- Il paraspruzzi... Ma il paraspruzzi è il paraspruzzi, non è il portatarga. Quindi ognuno di noi è in multa, ma non perchè il portatarga in sè non è omologato, ma perchè ad ognuno di noi manca il paraspruzzi...
Anche quello non è scritto però nel libretto, quindi o hanno lì la fiche di omologazione della casa o non possono sostenere con certezza che il paraspruzzi (obbligatorio) manchi... Magari in quella moto non è lì ed è magari da un'altra parte (comunque non nel parafango, che casualmente alloggia anche la targa)

E pensate che se la targa la tolgo e dimostro che l'ho persa poco prima, prendo una multa meno salata di una targa presente ma troppo inclinata...
 
1972483
1972483 Inviato: 1 Lug 2007 10:42
 

infatti non ti fanno grane per il portatarga in sè, ma per il fatto che la targa è inclinata! e chi usa portatarga non originali lo fa sempre per questo motivo, se no si terrebbe quello di fabbrica!
 
1972936
1972936 Inviato: 1 Lug 2007 12:19
 

blueyes ha scritto:
e chi usa portatarga non originali lo fa sempre per questo motivo, se no si terrebbe quello di fabbrica!



Non sono d'accordo,la stragrande maggioranza come il sottoscritto lo cambia solamente per migliorare l'estetica della propria moto visto che il portatarga originale è quasi sempre qualcosa di inguardabile.
 
1973358
1973358 Inviato: 1 Lug 2007 13:54
 

Come siete sofisticati! icon_razz.gif
 
1973979
1973979 Inviato: 1 Lug 2007 16:24
 

La L.S.L. 2000 è la prima ditta in Italia che ha posto il quesito alla direzione centrale della motorizzazione.

Basta andare sul loro sito per leggere la risposta che hanno dato e trarre quindi le dovute conclusioni.

Lsl2000.it
 
1981043
1981043 Inviato: 2 Lug 2007 16:45
 

almandithule ha scritto:
La L.S.L. 2000 è la prima ditta in Italia che ha posto il quesito alla direzione centrale della motorizzazione.

Basta andare sul loro sito per leggere la risposta che hanno dato e trarre quindi le dovute conclusioni.

Lsl2000.it



spettacolare, soprattutto il passaggio "portatarga mobile -reclinabile nell'uso esclusivo fuoristrada"...FUORISRADA icon_eek.gif

su 42 moto, di fuoristrada ce ne sono 3.....
 
1985181
1985181 Inviato: 3 Lug 2007 8:33
 

Fuoristrada o comunque pista... Quindi se vado in pista, anzichè toglierla la alzo, così i vigili del circuito non mi fermeranno per eccesso di velocità.
Ahahahahahahah
 
1989508
1989508 Inviato: 3 Lug 2007 17:44
 

almandithule ha scritto:
La L.S.L. 2000 è la prima ditta in Italia che ha posto il quesito alla direzione centrale della motorizzazione.

Basta andare sul loro sito per leggere la risposta che hanno dato e trarre quindi le dovute conclusioni.

Lsl2000.it


Vero.
Io ho installato un portatarga dei loro, e mi hanno mandato la lettera della motorizzazione da allegare al libretto di circolazione. Fermo restando l'obbligo di inclinazione non superiore ai 30° e tutto il resto.
Comunque non c'è il catarifrangente, quindi non sono ancora sicuro del tutto...
 
1989645
1989645 Inviato: 3 Lug 2007 17:56
 

ma il catarifrangente è il catarifrangente, non è il portatarga....

CI SI CONTINUA A PERDERE IN UN BICCHIER D'ACQUA...

Il portatarga è un cavolo di pezzo di ferro, che deve alloggiarsi dove è alloggiato quello di serie e mostrare la targa alle stesse quote. punto.

Il catarifrangente
la luce targa
la targa

devono esserci ed essere omologate, ma non per questo vendute con il portatarga...
 
1990260
1990260 Inviato: 3 Lug 2007 19:04
 

Esatto, perchè siano omologati devono avere tutti gli alloggiamenti previsti dal portatarga originale.

Il catarifrangente e la luce targa sono "optional obbligatori" da comprare a parte.
 
1992338
1992338 Inviato: 3 Lug 2007 23:54
 
 
1993241
1993241 Inviato: 4 Lug 2007 8:54
 

Che è troppo inclinata si vede già dalla miniatura... Se poi la luce non è barracuda ma rizoma a led è omologata, se no no, e se il catarifrangente è omologato sei a bolla...
 
1999001
1999001 Inviato: 4 Lug 2007 21:42
 

dai troppo inclinata??si vede anche troppo bene! icon_biggrin.gif

catarifrangente e luce sono rizoma... icon_wink.gif
 
1999083
1999083 Inviato: 4 Lug 2007 22:01
 

Andy,per me va strabene come inclinazione....

Cavolo,proprio oggi mentre ero in tangenziale in macchina mi è venuto in mente questa discussione del forum:mi sono passate due moto con la targa totalmente parallela all'asfalto,non avevo mai visto un'inclinazione così esasperata....
 
1999139
1999139 Inviato: 4 Lug 2007 22:13
 

una volta ho visto una gixxer 1000 mat black che andava addirittura all'insù...seguiva la linea del codone... icon_lol.gif icon_lol.gif manco il fanale posteriore si vedeva... icon_lol.gif icon_lol.gif
 
1999227
1999227 Inviato: 4 Lug 2007 22:31
 

Si forse non sarà 30° ma alla fine si vede...il portatarga non è solo uno strumento"anti multa" ma è anche un accessorio di bellezza....una targa perpendicolare all'asfalto rompe la linea della moto mentre se è inclinata ne segue l'andamento....

....i poliziotti infatti quando controllano non vanno col goniometro; ma si mettono ad una certa distanza e vedono se la targa è visibile...in caso contrario ci rimettiamo alla clemenza della corte icon_confused.gif
 
1999246
1999246 Inviato: 4 Lug 2007 22:35
 

in certi posti vanno pue col goniometro...letto più volte su vari forum...

poi pensa che se io la tiro su del tutto si legge lo stesso dato che va a sbattere sulla luce... icon_lol.gif
 
1999288
1999288 Inviato: 4 Lug 2007 22:42
 

Citazione:
in certi posti vanno pue col goniometro...letto più volte su vari forum...


Non c'è limite alla pignoleria e alla bastardagine...se si vede, cosa stai a fare il fighetto col goniometro...magari si misurano anche col goniometro l'angolo del proprio 0509_banana.gif ...e lo picchiano per farlo scendere 0509_si_picchiano.gif ...e saranno felici solo quando rimarrà perpendicolare al terreno...che gente icon_rolleyes.gif
 
1999310
1999310 Inviato: 4 Lug 2007 22:46
 

vabbè alla fine è il loro lavoro...

il problema è che a volte si mettono in pendenza...e la misura viene sfalsata...

se mi capita chiedo loro una bolla OMOLOGATA per vedere se siamo in piano o no... icon_mrgreen.gif
 
1999336
1999336 Inviato: 4 Lug 2007 22:49
 

Provaci magari intimoriti da tutto ciò ti lasciano andare con la solita frase "mi raccomando la prossima volta icon_exclaim.gif " e tu con la solita risposta "si si eusa_liar.gif eusa_liar.gif "
 
1999395
1999395 Inviato: 4 Lug 2007 22:57
 

Giorgillo86 ha scritto:
Non c'è limite alla pignoleria e alla bastardagine...se si vede, cosa stai a fare il fighetto col goniometro...

Perche' altrimenti (come gia' letto su questo forum) "sti sbirri di m***a... come fanno a dimostrare che la targa e' troppo inclinata senza uno strumento?" icon_wink.gif
 
1999425
1999425 Inviato: 4 Lug 2007 23:02
 

Non ho detto sbirri di m***a ho solo detto che la l'inclinazione di 30°è concepita affinché da dalla distanza si possa ugualmente leggere la targa...se ciò è possibile anche con una inclinazione maggiore mettere la multa secondo me non ha senso icon_rolleyes.gif
 
1999435
1999435 Inviato: 4 Lug 2007 23:03
 

Eccomi qui!

Io sono stato sottoposto ad esame goniometro con la strada totalmente in pendenza....50 gradi e via con 74,00€ di verbale!!!!

Olè!!!
 
1999445
1999445 Inviato: 4 Lug 2007 23:04
 

Giorgillo86 ha scritto:
Non ho detto sbirri di m***a ho solo detto che la l'inclinazione di 30°è concepita affinché da dalla distanza si possa ugualmente leggere la targa...se ciò è possibile anche con una inclinazione maggiore mettere la multa secondo me non ha senso icon_rolleyes.gif

Ehi, mica mi riferivo a te... icon_eek.gif... qualche tempo fa qualcuno sul forum si era beccato una sanzione per la targa troppo inclinata... e siccome non era stata misurata ma "fatta ad occhio", si lamentava....
 
1999457
1999457 Inviato: 4 Lug 2007 23:07
 

42 ha scritto:
Giorgillo86 ha scritto:
Non ho detto sbirri di m***a ho solo detto che la l'inclinazione di 30°è concepita affinché da dalla distanza si possa ugualmente leggere la targa...se ciò è possibile anche con una inclinazione maggiore mettere la multa secondo me non ha senso icon_rolleyes.gif

Ehi, mica mi riferivo a te... icon_eek.gif... qualche tempo fa qualcuno sul forum si era beccato una sanzione per la targa troppo inclinata... e siccome non era stata misurata ma "fatta ad occhio", si lamentava....


se era palesemente inclinata non aveva motivo di lamentarsi...in caso contrario si...già 45° cominciano ad essere tantini se poi andiamo oltre a questo punto icon_rolleyes.gif
 
1999483
1999483 Inviato: 4 Lug 2007 23:11
 

vabbè mi hanno già femato 2 volte ed è andata bene...spero continui...e poi sono un bravo ragazzo... icon_lol.gif icon_lol.gif

fortuna che secondo le statistiche qui in Italia si rischia un controllo ogni 179 anni...guido questa moto da marzo e mi hanno fermato già tre volte...(la prima avevo il portatarga originale) icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif

resta il fatto che l'ho cambiato (me l'hanno pure regalato) solamente per estetica!ripeto che se lo tiro su del tutto va a cozzare sulla luce e la targa si legge comunque...
 
2005512
2005512 Inviato: 5 Lug 2007 18:39
 

Beh... pensa che per bilanciare il carma cosmico qualcuno nn verrà controllato per 537 anni :p
 
2006619
2006619 Inviato: 5 Lug 2007 21:15
 

Karma che icon_question.gif icon_eek.gif icon_question.gif
 
2130255
2130255 Inviato: 24 Lug 2007 8:27
 

Vorrei aggiungere un ultima considerazione, tralasciata nel mio primo post in quanto la mia moto, nello specifico, non la menziona:

le frecce


Per le frecce posteriori, ritorniamo al discorso fatto precedentemente, ma con una piccola differenza, ovvero che è necessario che siano omologate e che siano alloggiate nel punto corretto e prestabilito. Allora qui sì che è giusto dare l'art.78, poichè la freccia anche se omologata, è installata in un punto non idoneo (visto che non si parla di frecce non ben leggibili o frecce inclinate, rimane solo l'alloggiamento non corretto )...

In sostanza:

il portatarga è un pezzo di ferro e lo possiamo COSTRUIRE come vogliamo (non ha omologazione)
il portatarga va alloggiato nell'alloggiamento originale (se no art.78)
le frecce devono essere omologate e alloggiate alle quote originali (se no art.78)
la luce targa deve esserci ed essere omologata
il catarifrangente deve esserci ed essere omologato
la targa deve esserci e deve essere omologata e non inclinata di più di 30°
 
2130614
2130614 Inviato: 24 Lug 2007 9:18
 

ma la luce targa barracuda non è omologata?
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 12
Vai a pagina 123...101112  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiTuning e omologazioni

Forums ©