Leggi il Topic


Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

   

Pagina 2 di 3
Vai a pagina Precedente  123  Successivo
 
prima moto per una ragazza
10116473
10116473 Inviato: 27 Giu 2010 1:00
 

non so bene quale sia il tuo baget ma mi sento di consigliarti il WR250X della Yamaha.. modesto nelle prestazioni,ma molto divertente e buono per iniziare, i costi di gestione non dovrebbero essere alti 0509_up.gif
 
10116853
10116853 Inviato: 27 Giu 2010 10:18
 

mav72 ha scritto:


Anche l'FZ6 non è poi cosi tenera eusa_shifty.gif però dipende sempre dal polso..... 0509_up.gif
doppio_lamp_naked.gif


Non parlavo di potenza in se, anzi la Fz6 è più potente ma di erogazione.
Il monocilindro KTM è scorbutico, almeno a me non è piaciuto ma tanti altri ne sono deliziati.
Il quattro cilindri Yamaha, anche se non l'ho mai provato, è sicuramente più regolare e rotondo.

0510_saluto.gif doppio_lamp_naked.gif
 
10116902
10116902 Inviato: 27 Giu 2010 10:37
 

Una bella Beta M4?

immagini visibili ai soli utenti registrati



Monta il 350 Suzuki, molto affidabile e parco nei consumi. Lo trovi a cifre abbordabili e perfettamente in linea a quanto spendi per un'FZ6.

Oppure una Suzuki DR-Z 400:

immagini visibili ai soli utenti registrati



Costa un po' di più, hai più brio della Beta, ma è leggera, non troppo potente, ma nemmeno ferma, secondo me ottima per cominciare.

icon_wink.gif
 
10117813
10117813 Inviato: 27 Giu 2010 14:37
 

umbiboss ha scritto:
lascia perdere i 125 che non va avanti (tanto poi ti abitui alla potenza di un 600, non è che uno deve fare 50-125-250-600-1000 icon_asd.gif )


Che frase triste...
Giusto, falla iniziare con un 1000 tanto poi si abitua... icon_rolleyes.gif

Ne ho già raccattati troppi di ragazzotti con questa mentalità per la strada, troppa televisione fa male.

Inizia con una cilindrata piccola, poi se la passione continuerà avrai le basi per qualcosa di più impegnativo.

Volendo ci sono le varie Er-5, CB500, GS500 ed anche i 250. Moto carine, oneste, inditruttibili e "facili".
I motard sono di nicchia e poco polivalenti, se hai intenzione di prenderli in considerazione valuta bene...
 
10119033
10119033 Inviato: 27 Giu 2010 19:59
 

mav72 ha scritto:
nche l'FZ6 non è poi cosi tenera eusa_shifty.gif però dipende sempre dal polso..... 0509_up.gif
doppio_lamp_naked.gif


non sono d'accordo icon_rolleyes.gif
la fz6 è una moto facile e docile, ottima per imparare, basta non esagerare col gas e se si sta massimo sui 6000giri è davvero un'ottima scelta per fare gavetta icon_wink.gif

e non parlo a caso, ma per esperienza diretta icon_wink.gif

il motard è molto più restrittivo, comodo sul misto stretto, ma appena si tratta di andare a parare su viaggi o spostamenti veloci accusa colpi e rispetto all'fz6 non c'è storia e le prende...

inoltre non so quanto tu sia alta, ma con la fz6 non c'è bisogno di essere dei giganti, mentre sul motard io che sono 1.73 farei una fatica boia a toccare e questo, per chi è alle prime armi, è un deficit perchè saper di poter toccar terra facilmente da sicurezza icon_wink.gif
 
10121447
10121447 Inviato: 28 Giu 2010 10:17
 

Sevenday ha scritto:
umbiboss ha scritto:
lascia perdere i 125 che non va avanti (tanto poi ti abitui alla potenza di un 600, non è che uno deve fare 50-125-250-600-1000 icon_asd.gif )


Che frase triste...
Giusto, falla iniziare con un 1000 tanto poi si abitua... icon_rolleyes.gif

Ne ho già raccattati troppi di ragazzotti con questa mentalità per la strada, troppa televisione fa male.

Inizia con una cilindrata piccola, poi se la passione continuerà avrai le basi per qualcosa di più impegnativo.

Volendo ci sono le varie Er-5, CB500, GS500 ed anche i 250. Moto carine, oneste, inditruttibili e "facili".
I motard sono di nicchia e poco polivalenti, se hai intenzione di prenderli in considerazione valuta bene...


ma si secondo voi noi siamo tutti miliardari e possiamo fare tutte le tappe? icon_asd.gif comunque ovvio che non dico di cominciare con una 1198 o con una r1, ma non vedo perchè con un buon 600 no.....
 
10122593
10122593 Inviato: 28 Giu 2010 12:50
 

al di là del discorso "moto per ragazza", quale dovrebbe essere l'utilizzo di questa moto?

secondo me è sempre bene partire da questo, poi penseremo a prenderla rosa, o no?

(scherzo sul rosa, s'intende)

V
 
10124911
10124911 Inviato: 28 Giu 2010 18:35
 

mi sembra che ci sia un vero abisso tra un mono 125 enduro e un quattro cilindri 600 stradale... ma sei sicura di avere le idee chiare??? al di là della cilindrata, che tipo di risposta ti attendi dal motore? perchè penso ci sia una notevolissima differenza.
inoltre, secondo me, se proprio devi prendere un 600, forse la FZ6 non è il mezzo più adatto come prima moto, specie se non hai ben chiaro cosa devi farci.

Secondo me ci sono monocilindrici con cilindrate più equilibrate di un 125, che magari ti permettono di divertirti e magari farci qualche giretto a medio raggio con tranquillità, alcune sono già state citate. Aggiungerei la MT-03, bella moto facile e tranquilla con motore divertente. Se invece è una stradale che cerchi, ci sono molte alternative alla FZ6, a uno, due, tre o quattro cilindri... fare la scelta giusta al primo colpo non è facile (non è facile neanche con la giusta esperienza...)
 
10125825
10125825 Inviato: 28 Giu 2010 20:50
Oggetto: Re: Prima moto per una ragazza!!
 

dedolinax ha scritto:


Dentro il mio cuore però ci sn sempre stati i motard!!
Possono andare bene per una ragazza??Considerate che sn alta e robusta.



Si.
 
10128701
10128701 Inviato: 29 Giu 2010 11:31
 

E un'Aprilia Pegaso Strada ?
E' un mono, è semplice e non pesa molto.
 
10128857
10128857 Inviato: 29 Giu 2010 11:51
 

io mi sento di consigliari sicuramente la Yamaha FZ6 è una buona moto per iniziare e in piu' è anche comoda ed ha anche un bel motore.. anche se il meglio di se lo da oltre gli 8000 giri....
però se ti piace il motardino ed è il tuo sogno, prendi quello!! Hai tempo per cambiare moto e passare a una cilindrata piu' alta!!! icon_wink.gif
 
10141610
10141610 Inviato: 1 Lug 2010 1:48
 

io direi che per iniziare sarebbe meglio la fj6, più dolce, erogazione meno cattiva e con bassi più godibili, il tutto condito con una spesa minore, oppure suzuki gsr 600,
con 6.000 euri compri un nuovo bellissimo 0509_up.gif
 
10143549
10143549 Inviato: 1 Lug 2010 13:25
 

Una Kawasaki ER5 si compra a quattro soldi, ti permette di farti le ossa e quando ti stanchi la rivendi facilmente a quattro soldi senza perderci.

L'unico consiglio sincero che ho da darti è di comprarne una di seconda mano a pochi soldi da "maltrattare".
Si fanno tante cappellate all'inizio (e non solo icon_asd.gif ) e farle con sotto al popo un mezzo da 2000-3000€ è diverso da farle con uno da 8000.

Per il resto ricorda di fare la scelta sempre con il cuore!

0510_saluto.gif
 
11994606
11994606 Inviato: 17 Giu 2011 11:46
Oggetto: Prima moto per ragazza: ninja250 vs sv-650f vs er6f
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

La mia ragazza adora le moto carenate e ha appena preso il foglio rosa. Ora sta imparando a guidare con la mia Daytona 675 e non se la cava per niente male. Presto sarà tempo di fare l'esame della A3 e guidare la sua motina.

Per la scelta della sua moto si affida molto al mio parere. Credo che una delle tre suddette moto faccia al caso suo. Ma quale?? Premettendo che non ho mai avuto il piacere di provare nessuna delle tre, le mie considerazioni sono le seguenti:

*) La ninjetta è piccola, leggera e facile, ma costa quanto l'er6f e tenete conto che sta imparando con una Daytona: non vorrei che poi avesse la sensazione di trovarsi su una moto "giocattolo" soprattutto nel momento in cui andassimo a spasso un po' insieme.

*) SV ed er6f hanno la giusta grinta, credo che il manubrio e la posizione di guida possano aiutare molto una motociclista alle prime armi, delle due l'SV forse è un pochino più sportiva, costa un po' meno e con il kit carene è davvero una bella motina!

*) C'è però da considerare che la maggior cilindrata e cavalleria portano un aumento dei costi di mantenimento quali bollo e assicurazione. Mi sapreste dare un'idea della differenza?

*) Come altezza da terra come siamo messi? Lei tocca con mezza pianta da ambo le parti quando sta sulla mia, ma la sicurezza di appoggiare il tallone è effettivamente un'altra cosa.

*) Queste moto potrebbero essere usate per completare il circuito d'esame senza troppe difficoltà? Chiaramente lo facciamo da privatisti, ho il dubbio che la potenza della ninjetta non sia sufficiente ad ottenere la A3, confermate? Smentite?


Grazie a tutti per i consigli e suggerimenti doppio_lamp.gif
 
11994727
11994727 Inviato: 17 Giu 2011 12:08
 

Ciao urano!!!!

Falle prendere una er6-f!!!

La linea non è niente male e bene o male ha tutta la tranquillità per imparare essendo una moto "tranquilla"....

La ninjetta... Bah bella pure lei ma secondo me appena ci incomincia a prendere la mano ti ruberà sicuramente la daytona 0509_pernacchia.gif 0509_pernacchia.gif
 
11994858
11994858 Inviato: 17 Giu 2011 12:34
 

Allora spezzo una lancia in favore della SV. E' una bicicletta. Costa pochissimo, è infinita.

Io ho una Cagiva Raptor (stesso motore SV) e mi costa meno di 100 euro l'anno di bollo... l'assicurazione non è poi tanto diversa... e comunque dipende di dove siete.

Il punto è il seguente:

Fra le tre che hai menzionato...

1) la ninjetta è piccola, leggera, bella da guidare... ma come hai puntualizzato costa un botto, tene ad essere particolarmente caricata davanti e in generale ha il vantaggi/svantaggio di essere una piccola cilindrata. Le piccole cilindrate sono una sorta di "way of life". Chi le prova se ne innamora e fa fatica a separarsene. Solitamente è la moto che rimane in tuo possesso per una vita, anche quando sei già passato a cilindrate nettamente superiori. Continui ad usarla perchè è semplicemente DIVERSA da qualsiasi altro genere di moto. Oppure non te ne innamori affatto, diventa una moto "ad interim" che magari ti sta anche un po' sulle balotas... la tieni poco, male, e la cambi appena puoi. Depends. Le vibrazioni sono notevoli, in questi mezzi, se sono delle supersportive.

2) L'SV Suzuki viene (e veniva) prodotta in due versioni. Carenata e naked. C'è differenza, non cambia solo la presenza o meno della carena. La naked ha il manubrio, la S no. Ha i semimanubri. Tende ad essere caricata davanti e necessita di u po' di resistenza perchè tendi ad essere steso forte. Il motore è un motore bellissimo, bicilindrico a V da 70 e spicci cavalli. Pienissimo, sempre in tiro... bello progressivo e ti cava dalle pesche con facilità. Bel freno motore. Non so la ciclistica come sia... l'SV l'ho provata una sola volta e non in condizioni estreme. Costa pochissimo, trovarla usata è facile, anche con pochissimi km ed è una gran moto. Se pensi ad una SV fai un fischietto a PaoloG, che la ebbe e ne parla molto bene.. e soprattutto ti instrada magari su qualche ottimo usato. icon_mrgreen.gif

3) La Kawasaki er-6 è tutta un'altra moto. Ha un motore bicilindrico in linea (in realtà il vecchio motore della Ninja 500/ER-5 riprogettato, a sua volta derivato dal 1000 4 cilindri in linea a cui vennero semplicemente tolti 2 cilindri) anche lui da 70 e spicci cavalli. Bella e divertente da guidare. Molto facile e perdona tanto.

Tutte e tre sono moto per nani. icon_mrgreen.gif
Nel senso che in tutte e tre io, che sono alto 1,65 riesco a tenere i piedi a terra con le ginocchia piegate... fai tu. icon_asd.gif icon_asd.gif

Con la ninjetta da quello che leggo non puoi dare la A3: 24 kW (33 cv) per poco.
Per quanto riguarda le altre moto... con la er-6n forse ti è un po' più facile... con i semimanubri o sei un po' un giocoliere e hai un gran controllo o fai fatica. Ma insomma... è fattibile. Con tutte e due le 650 che hai individuato.

L'unico appunto è questo. La SV ha un bicilindrico un po' nervosello, rispetto al motore della er-6, diciamo che tende a scalciare di più... laddove la er-6 ha un motore più "pacato" ai bassissimi regimi.

Per il resto, esclusa la 250, le due moto pesano esattamente uguali.

Le SV dal 2003 in poi sono un po' più pesanti (circa 9kg). Per il resto i vecchi modelli di SV e gli ultimi non differiscono poi molto... anche il telaio... mi dicono... che in fondo è identico... nel senso che si comporta uguale dal punto di vista prestazionale. Io ho provato quelle con il vecchio telaio e l'ho trovato ottimo.
 
11995137
11995137 Inviato: 17 Giu 2011 13:22
 

direi di escludere la Ninjetta, perchè i 25 kw sono proprio pochini, e la volta che ti capita di fare un tratto in autostrada sei piuttosto in affanno.
tra SV e ER-6 io ho un debole per la prima... ma la seconda forse è ancora più adatta, perchè il bicilindrico in linea risulta un po' più docile di quello a V.
non trascurerei neppure qualche 500 usata bicilindrica tipo il mio CB, che sono affidabili e richiedono poca manutenzione, costano pochissimo, e sono adattissime a chiuque per imparare... il CB poi è divertente anche quando ci hai preso un po' la mano icon_wink.gif
 
11995193
11995193 Inviato: 17 Giu 2011 13:32
 

Anche io ho un debole per i 500... la trovo una cilindrata praticamente perfetta. Tutta a se... peccato che negli ultimi anni l'abbiano progressivamente bistrattata...

CB500, ER-5... gran motille, se le usi "tranquille" non consumano niente, se e tiri sono delle banshee.
 
11995642
11995642 Inviato: 17 Giu 2011 14:42
 

Grazie per le risposte!

A dirla tutta io puntavo già di mio abbastanza verso l'SV. Il rapporto qualità prezzo è davvero elevato, è bella, e poi è una motina divertente anche quando si inizia ad avere esperienza. Non spargiamo troppo la voce, ma ogni tanto credo che per una SV potrei anche lasciarle un po' la mia icon_razz.gif

Discorso 500: io ne apprezzo la semplicità e la facilità e né riconosco le doti, lei non ne amerà mai la linea... e come faccio a farle prendere una moto che non le piace? Avevo pensato anche ad un monsterino tipo 620 o 695, ma vuole la plastica attorno al motore (e come biasimarla?!?) icon_asd.gif

Ora faccio un po' lo sfacciato icon_redface.gif Maaaaaaaaaaa Lilit.... il tuo cb potrebbe essere eventualmente disponibile una mezza giornata quando fisseremo l'esame? E' sicuramente una delle moto più adatte a districarsi tra i coni! Ovviamente una tale gentilezza non passerebbe di certo inosservata icon_wink.gif
 
11996846
11996846 Inviato: 17 Giu 2011 19:10
 

urano88 ha scritto:
Grazie per le risposte!

A dirla tutta io puntavo già di mio abbastanza verso l'SV. Il rapporto qualità prezzo è davvero elevato, è bella, e poi è una motina divertente anche quando si inizia ad avere esperienza. Non spargiamo troppo la voce, ma ogni tanto credo che per una SV potrei anche lasciarle un po' la mia icon_razz.gif

Discorso 500: io ne apprezzo la semplicità e la facilità e né riconosco le doti, lei non ne amerà mai la linea... e come faccio a farle prendere una moto che non le piace? Avevo pensato anche ad un monsterino tipo 620 o 695, ma vuole la plastica attorno al motore (e come biasimarla?!?) icon_asd.gif

Ora faccio un po' lo sfacciato icon_redface.gif Maaaaaaaaaaa Lilit.... il tuo cb potrebbe essere eventualmente disponibile una mezza giornata quando fisseremo l'esame? E' sicuramente una delle moto più adatte a districarsi tra i coni! Ovviamente una tale gentilezza non passerebbe di certo inosservata icon_wink.gif


il mio CB è disponibile quando vuoi. solo che di solito si trova a Mantova. se la ragazza vuole può venire intanto a provarlo, e vedere come si trova. tra l'altro sono certa che almeno LEI eviterebbe di tenerlo su meno ruote di quanto si debba icon_asd.gif
 
12012094
12012094 Inviato: 21 Giu 2011 8:56
 

E il CBR 600 f? eusa_think.gif


E' molto impegnativa?
 
12013533
12013533 Inviato: 21 Giu 2011 13:29
 

urano88 ha scritto:
E il CBR 600 f? eusa_think.gif


E' molto impegnativa?


bè, alla fine non è molto diverso da una Hornet con la carena. occhio però che quel genere lì 600 a 4 in genere ha la coppia molto in alto, e ai bassi sono spenti. il che può diventare un problema non tanto nella primissima fase, ma un po' più avanti quando il principiante comincia a prenderci mano, perchè sentendola così piatta ai bassi è invitato forzare per tenerla in coppia... quando magari non è ancora in condizioni di averne il pieno controllo.
 
12013563
12013563 Inviato: 21 Giu 2011 13:33
 

urano88 ha scritto:
E il CBR 600 f? eusa_think.gif


E' molto impegnativa?


eh..il CBR è un bel mezzo! non credo sia molto più impegnativa dell'SV..
a livello di seduta e di peso siamo li...sono entrambe sui 180kg con un'altezza della sella di crica 80cm e semimanubri "rialzati" che consentono una guida sportiva ma non estrema.
La differenza sta tutta nel motore: L'SV ha uno dei bicilindrici di media cilindrata migliori in circolazione: sempre pronto a tutti i medi regimi (esci dai tornanti più stretti in seconda senza problemi) e quando arrivi ai 6.000 giri lo senti spingere come una furia!il CBR ha il suo bel 4 cilindri di mamma Honda che è sempre una garanzia..ma ha il solito "difetto" dei 4 cyl: potenza moolto in alto e scarna ai bassi (anche se è molto meno evidente rispetto alla più corsaiola RR)!
inoltre, a livello di ciclistica, il CBR è un gradino superiore (soprattutto per quel che concerne le forcelle!)
Tieni presente che l'SV-S potresti trovarla sui 2.200-2.300€ (anno 2005-2006) mentre un CBR F di pari anno costa un pochino di più (3.500 - 3.700€)..poi però devi anche considerare che con l'SV si dovrebbe spendere un pochino per trovare la carena (costa sui 500 euro nuova quella ufficiale suzuki) e un paio di centinaia di euro per un kit forcella (che si può comunque installare più avanti una volta preso confidenza col mezzo)
 
12013871
12013871 Inviato: 21 Giu 2011 14:13
 

allora... di SV ne trovi messe molto bene per 1500 euro. Anche meno, dipende dove cosa e da chi trovi. Non basta mettere la carena. Cambia anche il manubrio. La versione Naked ha il manubrio, la versione S ha i semimanubri.
 
12015562
12015562 Inviato: 21 Giu 2011 19:11
 

Loki78 ha scritto:
allora... di SV ne trovi messe molto bene per 1500 euro. Anche meno, dipende dove cosa e da chi trovi. Non basta mettere la carena. Cambia anche il manubrio. La versione Naked ha il manubrio, la versione S ha i semimanubri.


la SV di cui parla Dario non è nè la nuda, e neanche la semicarenata, ma questa:

immagini visibili ai soli utenti registrati


con la carena integrale, che è piuttosto rara, perchè ne han prodotte poche.
volendo si può trasformare la semicarenata aggiungendo il pezzo di carena sotto (è quello il pezzo in più di carena da acquistare), ma appunto costicchia.
tra la SV nuda e la carenata c'è un'altra differenza, che riguarda i rapporti di trasmissione, che nella nuda sono un po' più corti. d'altro canto questa differenza viene azzerata sovente dagli stessi proprietari della caenata che provvedono a modificare la trasmissione accorciando i rapporti.
 
12016225
12016225 Inviato: 21 Giu 2011 20:57
 

maaaa e una sportiva old style?chessò una genesis 600?carene,sella bassisima,è d epoca e il bollo non lo paghi e l assicurazione costa due soldi????
oppure....ciò che farei io se la mia ragazza amasse le sportive...(ps che kiulo che hai eh!!)la porterei in concessionari diversi per farcela salire di persona,se si fionda su un cbr1000rr le spiegherei che ha piu cavalli di un allevatore di cavalli etc etc
secondo me,dovrebbe scegliere una volta messo il derriere sul sellino doppio_lamp.gif
 
12016302
12016302 Inviato: 21 Giu 2011 21:09
 

axels ha scritto:
maaaa e una sportiva old style?chessò una genesis 600?carene,sella bassisima,è d epoca e il bollo non lo paghi e l assicurazione costa due soldi????
oppure....ciò che farei io se la mia ragazza amasse le sportive...(ps che kiulo che hai eh!!)la porterei in concessionari diversi per farcela salire di persona,se si fionda su un cbr1000rr le spiegherei che ha piu cavalli di un allevatore di cavalli etc etc
secondo me,dovrebbe scegliere una volta messo il derriere sul sellino doppio_lamp.gif


attenzione: le moto che si apprestano a passare il ventennio o che l'hanno superato sono dotate di indubbio fascino, e permettono indubbi vantaggi fiscali e assicurativi... ma hanno delle controindicazioni. intanto sono delicate, possono avere parecchi km alle spalle, o troppo pochi... il che non sempre è una buona cosa. una moto di vent'anni che ha passato gli ultimi 5 o 6 chiusa in un garage può avere problemi dovuti alla forzata immobilità. magari non problemi gravi, ma che per essere risolti bisogna saperci un po' mettere le mani....
inoltre se si danneggia un pezzo diventa complicato rintracciare il ricambio.
insomma.... io le sconsiglio a un principiante inesperto, a meno che non sia spinto da grande passione per il genere old style.
 
12018323
12018323 Inviato: 22 Giu 2011 9:40
 

Escluderei l'idea della moto d'epoca, per i motivi che ha già esposto Lilit e perché comunque cerco una moto abbordabile e rivendibile. Inoltre la ciclistica di alcune vecchiette è tutt'altro che intuitiva ed adatta ad un principiante: all'epoca una moto che ora è considerata di media cilindrata, era un top di gamma che richiedeva notevole esperienza!

Grazie del parere sul CBR! In effetti è una motina interessante e la dotazione ciclistica di serie è uno step sopra quella della SV! Vero che è un 4 cilindri e si porta dietro tutta l'erogazione del caso... ma chi può dirlo... un po' di scelta alla fine spetterà anche a lei icon_razz.gif
 
12030720
12030720 Inviato: 24 Giu 2011 14:13
 

per me dipende tutto dall'altezza della ragazza...se con la daytona,che è abbastanza alta come sella,non tocca il tallone,prenderei la moto con altezza minore della sella...
io direi ninja 250 per facilità,er 6 perchè è una moto completa,sv per il fascino!
 
12032053
12032053 Inviato: 24 Giu 2011 18:47
 

Io consiglio vivamente l'SV perchè ha il motore migliore delle 3, usata costa come la ninjetta, è tra le più leggere della categoria, ciclistica facile e nel complesso affidabilissima. L'unica pecca sono le sospensioni, ma se non ci fai grosse tirate per una guida tranquilla sono valide...l'unico dubbio è se lei si sia abituata alla bontà delle sospensioni della daytona, allora son dolori con qualsiasi scelta icon_wink.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 3
Vai a pagina Precedente  123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©