Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 1
 
V Power sul 2 tempi
1447947
1447947 Inviato: 9 Apr 2007 15:49
Oggetto: V Power sul 2 tempi
 



visto che il mio benzinaio mi ha detto che la benzina v power mi fa cambiare la moto in modo radicale e che mi permette di diminuire anche il rischio di grippaggi icon_eek.gif chiedevo al tinga se vale cio che costa in piu e se il benzinaio non mi ha detto stupidaggini solo per venderla! icon_wink.gif
 
1447955
1447955 Inviato: 9 Apr 2007 15:55
 

che vada un po di più si, perchè ha qualche ottano in più...........credo che tenga più a vendere...la benza più cara...................................



Ciao Luca
 
1447957
1447957 Inviato: 9 Apr 2007 15:55
 

gian io la metto pure e il motorino x me va meglio
 
1448046
1448046 Inviato: 9 Apr 2007 16:49
 

non è che ti cambia in modo radicale, adesso non esageriamo icon_lol.gif
ti da qulche ottano in + (98 invece che 95) e quindi aumenta il potere antidetonante diminuendo il rischio di grippaggio icon_biggrin.gif icon_wink.gif
 
1448072
1448072 Inviato: 9 Apr 2007 17:00
 

a me interessava sapere se ne valeva davvero la pena spendere quello che costa in piu per avere un po piu di prestazioni icon_wink.gif
 
1448095
1448095 Inviato: 9 Apr 2007 17:08
 

mah, io non è che cerco un distributore shell apposta per fare la v power, se ci capito la faccio, ma non è che ti da sto gran che in prestazioni, senti il motore un po + fluido e + pronto all'apertura del gas, almeno, queste sono le mie sensazioni icon_wink.gif
 
1448203
1448203 Inviato: 9 Apr 2007 17:40
 

quello che grippa non è molto vero perchè piùù la benzina ha aditivi per aumentare gli ottani più tende a smagrire la miscela infatti la carburazione diventa più magra e c'èil rischio di grippare .... per me su un 50 è inutile perchè le differenze sono uguali a zero ..... e poi è anche più acida e rovina più velocemente le guarnizioni
 
1448237
1448237 Inviato: 9 Apr 2007 17:56
 

topo ha scritto:
quello che grippa non è molto vero perchè piùù la benzina ha aditivi per aumentare gli ottani più tende a smagrire la miscela infatti la carburazione diventa più magra e c'èil rischio di grippare .... per me su un 50 è inutile perchè le differenze sono uguali a zero ..... e poi è anche più acida e rovina più velocemente le guarnizioni


perkè smagrisce la miscela ed è + acida? icon_confused.gif
ma sai almeno cos'è il numero di ottano?
non c'entra niente con lo smagrimento, i getti sono sempre gli stessi se parliamo di carburatori, se parliamo di iniezione la benza che va al cilindro è sempre la stessa mica cambiano i parametri della centralina...
il rischio di grippaggio diminuisce perchè aumenta il potere antidetonante, cioè che la benzina si accenda da sola nel cilindro causa rapporto di compressione con conseguenti danni alle pareti del cilindro con probabile battito in testa
 
1448376
1448376 Inviato: 9 Apr 2007 18:43
 

dovrebbe andare un pelo meglio... ma una cosa impercettibile...


poi è ovvio ke il benzinaio d consiglia la benza ke costa d + icon_lol.gif


io sn x la classica 98 ottani...
 
1449049
1449049 Inviato: 9 Apr 2007 20:48
 

Numero di ottano.
Il numero di ottano è un indice della resistenza alla detonazione (o "caratteristica antidetonante") di un carburante.
La scala dei valori varia da 0 a oltre 100. La benzina normalmente in commercio ha numero di ottano 95. Attualmente diverse compagnie petrolifere propongono (con sovraprezzo) anche carburanti a 98-101 ottani. Più alto è il numero di ottano, più è antidetonante il carburante. Ciò significa c'è meno rischio che si inneschi per la semplice pressione del pistone ma che per accendersi necessita della scintilla delle candele.

Nel motore a benzina il pistone aspira una miscela di carburante e di aria (combustibile e comburente) dentro il cilindro nella corsa iniziale, mentre la comprime ritornando indietro. Poco prima che la fase di compressione abbia termine la candela infiamma la miscela provocando una combustione regolare che rispinge il pistone verso il basso, riavviando il ciclo. Non tutte le benzine, però, bruciano nella stessa misura.

I parametri che determinano l'accensione di un combustibile sono la temperatura e la pressione. In un motore a combustione interna si vuole che il combustibile si accenda quando scocca la scintilla della candela ne' prima ne' dopo. Se la pressione della camera è troppo elevata il carburante si accende spontaneamente dando luogo al fenomeno noto colloquialmente come battito in testa, che provocando diffusione di forze irregolari all'interno del motore ne causa il danneggiamento (forature dei pistoni, delle teste, danneggiamento delle sedi valvola ecc...).

Un numero di ottano più alto dunque non incrementa in nessun modo le prestazioni.
 
1451556
1451556 Inviato: 10 Apr 2007 11:00
 

LA v POWER SUL DUE TEMPI è DANNOSA!!

Essendo ossigenata smagrisce la carburazione e può provocare detonazione, cavitazione e grippaggio, molto meglio l'agip 98.
 
1452151
1452151 Inviato: 10 Apr 2007 12:35
 

o un altro che dice la mia stessa teoria .... ...
 
1452706
1452706 Inviato: 10 Apr 2007 13:35
 

La W power è ossigenata? icon_rolleyes.gif

Questa non la sapevo proprio



Aggiungo anche... Il rapporto stechiometrico deve essere garantito dalla carburazione ottimale sia nel 4 tempi che nel 2 tempi pertanto se la v power è ossigenata darebbe i medesimi problemi e rischi di grippaggio su entrambe le motorizzazioni.

A prescindere dagli effetti più o meno tangibili di questa benzina la suddetta non crea problemi nè ad una motorizzazione nè all'altra.
 
1453084
1453084 Inviato: 10 Apr 2007 14:11
 

non crea problemi, ma allora vale i soldi in piu che costa rispetto alla 95 ottani?? icon_wink.gif
 
1453268
1453268 Inviato: 10 Apr 2007 14:36
 

non vale assolutamente la pena secondo me....
se la moto non da problemi di battito in testa non vedo perchè dovrei avere la necessità di mettere della benza con + ottani...
in campo aeronautico usano quella a 100 ottani ma per esser + sicuri ancora e perchè sono appositamente progettati per la benzina a 100 ottani (per aereo intendo i "paperozzi" a elica)
non andiamo a toccare il rapporto stechiometrico che è soltanto il rapporto aria benzina ( 14 parti d'aria e 1 di benzina )
e poi chiariamo subito un altra cosa...
le benzine sono tutte uguali identiche fidatevi di uno che ci ha lavorato icon_smile.gif
 
1453288
1453288 Inviato: 10 Apr 2007 14:39
 

Se vuoi un mio parere puramente personale.... NO! non vale l'eccessiva spesa.

Su motori stradali serve a poco e niente!

Ovviamente costa di più perchè è più raffinata, ha un numero d'ottano superiore, qualche additivo e oltre a tutto questo... ci marciano sopra parecchio.

Su motori preparati o ad uso pista allora la v power garantisce una leggera sicurezza in più alle detonazioni.
 
1453332
1453332 Inviato: 10 Apr 2007 14:47
 

balduzz ha scritto:
non vale assolutamente la pena secondo me....
se la moto non da problemi di battito in testa non vedo perchè dovrei avere la necessità di mettere della benza con + ottani...
in campo aeronautico usano quella a 100 ottani ma per esser + sicuri ancora e perchè sono appositamente progettati per la benzina a 100 ottani (per aereo intendo i "paperozzi" a elica)
non andiamo a toccare il rapporto stechiometrico che è soltanto il rapporto aria benzina ( 14 parti d'aria e 1 di benzina )
e poi chiariamo subito un altra cosa...
le benzine sono tutte uguali identiche fidatevi di uno che ci ha lavorato icon_smile.gif


Daccordissimo su tutto, eccezion fatta per il rapporto stechiometrico. Visto che l'ho tirato in causa io, facico una precisazione.

Il rapporto stechiometrico come hai detto tu è il rapporto aria benzina generalemente mantenuto a 14:1, l'ho tirato in causa solo per far capire che questo rapporto risulta tale sia sui 4 tempi che sui 2 tempi quindi una benzina ossigenata aumenterebbe questo rapporto per entrambi i motori generando le stesse problematiche, in pratica l'ho detto per smentire che la v power è una benzian ossigenata. icon_wink.gif
 
1453574
1453574 Inviato: 10 Apr 2007 15:26
 

Accidenti !!!!!!!! ,

la cavitazione nell'impianto d ' alimentazione ,

e' la prima volta che sento una cosa del genere ,

E speriamo l'ultima.............
 
1454634
1454634 Inviato: 10 Apr 2007 18:26
 

sandro76 ha scritto:
balduzz ha scritto:
non vale assolutamente la pena secondo me....
se la moto non da problemi di battito in testa non vedo perchè dovrei avere la necessità di mettere della benza con + ottani...
in campo aeronautico usano quella a 100 ottani ma per esser + sicuri ancora e perchè sono appositamente progettati per la benzina a 100 ottani (per aereo intendo i "paperozzi" a elica)
non andiamo a toccare il rapporto stechiometrico che è soltanto il rapporto aria benzina ( 14 parti d'aria e 1 di benzina )
e poi chiariamo subito un altra cosa...
le benzine sono tutte uguali identiche fidatevi di uno che ci ha lavorato icon_smile.gif


Daccordissimo su tutto, eccezion fatta per il rapporto stechiometrico. Visto che l'ho tirato in causa io, facico una precisazione.

Il rapporto stechiometrico come hai detto tu è il rapporto aria benzina generalemente mantenuto a 14:1, l'ho tirato in causa solo per far capire che questo rapporto risulta tale sia sui 4 tempi che sui 2 tempi quindi una benzina ossigenata aumenterebbe questo rapporto per entrambi i motori generando le stesse problematiche, in pratica l'ho detto per smentire che la v power è una benzian ossigenata. icon_wink.gif


icon_wink.gif
 
1454777
1454777 Inviato: 10 Apr 2007 18:52
 

Le benzine ad alto numero di ottano vanno bene soprattutto nei mezzi a carburatori più vecchiotti. In quelli ad iniezione danno solo una frazione minima di potenza in più.
I mezzi ad iniezione oggi si autoregolano in funzione del carburante utilizzato (al limite ci sono anche alcuni motori, nei carriarmati ad esempio, che funzionano con carburanti di tipo diverso), mentre quelli a carburatore sono più sensibili.
Un tempo con una Alfa Giulietta andai in Spagna dove la benzina era decisamente pessima ed improvvisamente non potei più superare i 110/120 in quinta a causa di un sensibile battito in testa al crescere dei giri del motore. Inutile dire che una volta fatto il pieno in Francia durante il ritorno le cose tornarono normali, senza nessun intervento tecnico sull'auto.

Io in auto e moto utilizzo sempre la 95 ottani. Uso il gasolio Vpower solo nel gruppo elettrogeno perchè dovrebbe lasciare meno depositi nel tempo (dato che l'utilizzo è saltuario ed un pieno dura anche più di un anno).

Guido
 
1456361
1456361 Inviato: 10 Apr 2007 22:36
Oggetto: v power
 

ma che specie di palla ti ha detto il benzinaio...la differenza del v-power si sente realmente solo nei motori che superano i 100 cavalli...e poi ti mette fuori uso le guarnizioni e tubo benzina....e comunque su un 50 la detonazione...mi sembra eccessiva come parola....comunque usa la benzina normale che già costa tanto
 
1456394
1456394 Inviato: 10 Apr 2007 22:41
 

non c'entra la potenza ma il rapporto di compressione, se un 50 ha tipo 14:1 allora la vpower serve eccome icon_wink.gif
comunque io col 50 la usavo sempre e non mi ha mai dato problemi nonostante ci abbia fatto 21000 km... icon_rolleyes.gif
 
1456449
1456449 Inviato: 10 Apr 2007 22:49
 

quindi non mi faccio fregare dal benzinaro e mi faccio la mia solita verde! icon_wink.gif
 
1456601
1456601 Inviato: 10 Apr 2007 23:13
 

ho chiesto ad un ingegnere meccanico...
la v pawer serve solo al momento che il pistone batta in testa(la benza scoppi prima della scintilla creando forze irregolari che danneggiano il pistone e cilindro...)...
però se uno ha il pistone che batte in testa...andate da un meccanico che vi corregge la centralina...
e non fatevi fregare i soldi... icon_wink.gif
 
1456762
1456762 Inviato: 10 Apr 2007 23:40
 

Io non faccio disquisizioni tecniche perché sono un profano. Posso però riportare la mia esperienza diretta e pratica di utilizzo della V power su un 2 tempi. Ho avuto dal 1998 al 2006 una Yamaha Rd350 a 2 tempi. Ho usato la benzina rossa finchè è stata disponibile; poi quando ho dovuto usare la verde sono passato alla V power (solo e sempre quella). Ho il distributore Shell vicino a casa e, sotto l’aspetto economico, il maggiore esborso per me è sempre stato esiguo perché con la moto faccio pochi chilometri. Venendo all’utilizzo pratico posso dire di non aver riscontrato alcun lato negativo: nessun problema al motore, nessun problema a tubazioni o guarnizioni. Per quanto riguarda gli aspetti positivi ho riscontrato un leggero miglioramento nell’elasticità del motore: con la benzina rossa non potevo assolutamente scendere sotto i 3000 giri in sesta (la moto iniziava a vibrare e non riusciva proprio a tenere il rapporto). Con la V power il fenomeno si manifestava sotto i 2500 giri. Altro aspetto positivo le candele un po’ più pulite. Aggiungo che ho sempre usato lo stesso olio (Castrol). Infine, come miglioramento di prestazioni (accelerazione) direi che non ho mai riscontrato alcun miglioramento avvertibile chiaramente.
 
1462139
1462139 Inviato: 11 Apr 2007 20:45
 

diciamo che i miglioramenti che sentite possono essere prodotti da un effetto placebo, cioè sapete che avete la v pawer allora vi convincete di andare di più....
comunque sei passato dalla rossa alla v pawer senza fare nulla alla moto???
e poi hai mai pensato di provare un'altra verde??? icon_wink.gif
 
1463555
1463555 Inviato: 12 Apr 2007 0:49
 

Biker_boys ha scritto:
diciamo che i miglioramenti che sentite possono essere prodotti da un effetto placebo, cioè sapete che avete la v pawer allora vi convincete di andare di più....
comunque sei passato dalla rossa alla v pawer senza fare nulla alla moto???
e poi hai mai pensato di provare un'altra verde??? icon_wink.gif


Non credo di essere stato vittima di un effetto placebo, tanto che ho affermato di NON aver avvertito miglioramenti in accelerazione. Il miglioramento della elasticità mi è stato “comunicato” dal contagiri. Non so se la spesa in più (peraltro esigua visto il mio scarso chilometraggio) sia stata giustificata: diciamo che è stato uno sfizio (c'è chi cambia - per esempio - le frecce e chi usa la V power). In ogni caso non ho fatto alcun lavoro sulla moto nel passaggio dalla rossa alla V power.
 
1468422
1468422 Inviato: 12 Apr 2007 19:37
 

Siccome sei passato da una rossa alla v pawer, come fai a sapere che un'altra verde che non sia v pawer non renda comunque...
magari era la rossa che "bloccava" un pò....
La mia è solo un'ipotesi, non posso dire se è meglio, e non l'ho mai detto!! icon_wink.gif
Prova, non si sà mai... icon_cool.gif
 
1469005
1469005 Inviato: 12 Apr 2007 20:36
 

Gian ha scritto:
a me interessava sapere se ne valeva davvero la pena spendere quello che costa in piu per avere un po piu di prestazioni icon_wink.gif


su un 50 di serie non serve a nulla....come già detto serve a diminuire il rischio di detonazione nei motori molto spinti....
 
1469949
1469949 Inviato: 12 Apr 2007 22:18
 

Biker_boys ha scritto:
Siccome sei passato da una rossa alla v pawer, come fai a sapere che un'altra verde che non sia v pawer non renda comunque...
magari era la rossa che "bloccava" un pò....
La mia è solo un'ipotesi, non posso dire se è meglio, e non l'ho mai detto!! icon_wink.gif
Prova, non si sà mai... icon_cool.gif


Ahimè, non posso più provare perché non ho più la Yamaha 2 tempi (moto straordinariamente divertente). Per completezza di informazione devo aggiungere quello che era stato il motivo fondamentale della scelta della V power. Si dice che la V power tenga il motore pulito dalle incrostazioni. E poiché - a quanto ne so da perfetto profano - questo è un problema sentito dai 2 tempi in misura certamente maggiore rispetto ai 4 tempi…la V power era stata la mia risposta (magari sbagliata: non ho controprova). Comunque sono il primo a dire che se si usa la V power solo per avere maggiori prestazioni si fa certo un buco nell’acqua. Oltretutto, visto che Gian ha un 50 cc (quindi parliamo di potenze limitate) escluderei proprio che un carburante possa fare miracoli.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©