Leggi il Topic


Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiMulte e Ricorsi

   

Pagina 3 di 3
Vai a pagina Precedente  123
 
Superstrada SS 36 sanzioni 125?
3673368
3673368 Inviato: 14 Feb 2008 15:25
 

Coil ha scritto:
Io non capisco se lo scopo del topic è provocatorio o che...

Se devi vantarti di quanto sei figo a compiere infrazioni una dietro l'altra il mondo è pieno di bar dello sport dove draghi come te ti ascolteranno pendendo letteralmente dalle tue labbra... e poi vuoi mettere la soddisfazione di vedere le face ammirate dal vivo invece che facce sbigottite via forum?

Guarda, con i tuoi discorsi sei la prova vivente che a 16 anni (17, scusa) si può essere abbondantemente immaturi. Non escludo che tu entro l'anno prossimo non cambi di una virgola, ma li ci sarà da divertirsi perchè ogni cavolata la paghi di persona e non sono più solo i tuoi che ti tirano le orecchie...

Per finire volevo chiedere quale sia la tua assicurazione perchè davvero sono eccezionali sono una versione moderna del buon samaritano... e io che pensavo che le assicurazioni le provassero tutte per non pagare...
Mi piacerebbe leggere la clausola del contratto che dice che l'assicurazione si impegna a rivalersi sull'assicurato nel caso quest'ultimo abbia comportamenti deliberatamente fuorilegge. Perchè così lo spediamo all'ania in modo che si adeguino!
Dici che è la rinuncia alla rivalsa? beh ad esempio se hai un passeggero e si fa molto male (sgrat sgrat) potresti in un attimo superare il massimale e l'assicurazione, rivalsa o non rivalsa, diventa del tutto inutile...
e comunque la definizione di rinuncia alla rivalsa recita
la Compagnia rinuncia a rivalersi sull'assicurato per le somme pagate al terzo danneggiato a seguito di sinistro imputabile al proprio assicurato anche in caso di alcune circostanze che potrebbero consetirle di farlo (esempio nella RCA : sinistro commesso in stato di ebbrezza). Nella polizza è espressamte citata la guida di un veicolo senza patente (con 34 cv e la patente a1= guida senza patente) su un tratto di strada vietato?
Inoltre le assicurazioni, che hanno fior fiore di uffici legali, "potrebbero pensare" di dare una veloce lettura al codice civile, che casualmente (art. 1917) annovera tra le cause di un non pagamento il "dolo", ossia il fatto che tu compiessi volontariamente un reato. Sulla superstrada puoi dire di non essertene accorto, ma il kit di ripotenziamento caso vuole è montato e in una procedimeento legale salta fuori in un attimo la volontarietà.

Questo a meno che tu non torni a casa con la tua moto e smonti in tutta fretta il kit... ah dimenticavo... se fai un incidente in autostrada credo che la moto da portare a casa sia ben poca... e non appena scatta il procedimento penale il mezo è posto sotto sequestro in quanto prova.

Informati bene prima di sentirti onnipotente, va... icon_wink.gif


Prima di tutto non è assolutamente provocatorio , sto solo rispondendo a tutte le questioni e le polemiche in modo veritiero rispetto alla verità dei fatti. Tutto qui, se volessi fare un topic provocatorio non lo posterei di certo in queste sezioni legali.
La mia assicurazione se ti interessa è la SAI, non mi ricordo però in questo momento se divisione fondiaria o divisione sai...in ogni caso è quella, e se vuoi sapere quanto pago, siamo all'incirca sui 1200 qualcosa incluso tutto (quindi anche la tua richiesta rivalsa in stato di ebrezza, droghe e tutte queste cose qui, scritte nelle clausole).
Il massimale non potrà mai essere superato in quanto ce l'ho al livello massimo e si aggira intorno ai 10 milioni di euro (se non l'hai fatto ti consiglio di farlo anche tu, il costo dell'assicurazione aumenta di poco, non fermarti solo ai 700 mila euro legali, non si sa mai).
Mi sembra ovvio che non c'è scritto 34 cv con patente A1 in quanto 34 cv non c'è nemmeno scritto sul libretto, ma se tu avessi letto tutto il topic e non solo gli ultimi 2 o3 post potresti capire che ognuno di noi (si magari non tutti) possessori di moto sportive ce l'hanno sempre qualcosa in contrasto col CdS...infatti io l'ho sempre detto come la penso...tutti qui sono bravi a parlare, ma quando uno monta la marmitta non omologata, pezzi da pista o non omologati, stranamente non gli si dice mai niente riguardo a problemi con l'assicurazione ecc....
Come potresti capire se ti potessi ben informare la perizia non viene disposta in moltissimi incidenti, praticamente la perizia viene eseguita SOLO in caso di incidente mortale o molto grave... o se capita col CID, non viene disposta sicuramente il giorno stesso dell'incidente, quindi ovvio che uno andrebbe a rimettere la moto a potenza 15cv...
quindi informati tu bene icon_wink.gif
 
3673572
3673572 Inviato: 14 Feb 2008 15:41
 

TheWorldIsMine ha scritto:
La mia assicurazione se ti interessa è la SAI, non mi ricordo però in questo momento se divisione fondiaria o divisione sai...in ogni caso è quella


Quoto dal sito di SAI, scritto in rosso:
Citazione:
Clausole di esclusione della garanzia assicurativa e di rivalsa nei confronti dell'Assicurato
Le condizioni contrattuali applicabili al contratto (riportate nel Mod. 1.11037.2) prevedono alcune esclusioni per le quali, unitamente a tutti gli altri casi in cui sia applicabile l'art. 144 del "Codice delle assicurazioni private" di cui al decreto legislativo n. 209 del 7 settembre 2005, la Compagnia - salvo che sia diversamente convenuto nel contratto - eserciterà il diritto di rivalsa per le somme che abbia dovuto pagare al terzo in conseguenza dell'inopponibilità di eccezioni previste dalla citata norma.


Quindi, la tua assicurazione come tutte le altre SI RIVALE, contrariamente a quanto hai ripetutamente millantato.

Citazione:
infatti io l'ho sempre detto come la penso...tutti qui sono bravi a parlare, ma quando uno monta la marmitta non omologata, pezzi da pista o non omologati, stranamente non gli si dice mai niente riguardo a problemi con l'assicurazione ecc....


Balle. Questa è una tua fisima personale, leggiti un qualsiasi topic in proposito e vedrai che viene SEMPRE sollevato il problema.

Citazione:
Come potresti capire se ti potessi ben informare la perizia non viene disposta in moltissimi incidenti, praticamente la perizia viene eseguita SOLO in caso di incidente mortale o molto grave...


Appunto, ovvero quando l'assicurazione ti serve. Se devo pagare 2000euro di danni, bene o male o rateizzando me la cavo - è quando devo pagarne 800mila che mi serve.
Ed è in quel caso che viene disposta la perizia.

Citazione:
quindi informati tu bene icon_wink.gif


Ho come l'impressione che su questo topic ci sia solo UNA persona male informata icon_smile.gif
 
3674637
3674637 Inviato: 14 Feb 2008 17:05
 

TheWorldIsMine ha scritto:
simeo ha scritto:
Stiamo andando leggermente OT ... di fatto io resto dell'idea che i minori debbano restare fuori dalle autostrade icon_biggrin.gif idea personale...

ad ogni modo (sgratt... sgratt) dovessi essere coinvolto in un incidente con un 125cc la prima cosa che faccio è scrivere all'assicurazione, effettuare il blocco del pagamento (anche se ho palesemente torto) e predisporre una perizia (una attraverso la mia compagnia assicurativa e una di parte...) icon_mrgreen.gif

col quarzo che firmo un CID icon_biggrin.gif quindi ora che lo sapete state ben attenti icon_biggrin.gif (naturalmente riferito a chi non è ortodosso... icon_lol.gif)


bha la cosa ha ben poca importanza se la persona suddetta (come per esempio me) non ha la rivalsa dell'assicurazione per queste situazioni...perchè se mi dovesse capitare una cosa del genere tu puoi benissimo chiamare le autorità e farmi appioppare una multa da 36 euro (inutile tra l'altro)....ma poi vaglielo a dire a loro che non hai fatto il CID per questa cosa inutile...primo non servirebbe a niente ..secondo faresti perdere tempo a delle autorità che magari hanno ben altro da fare che queste cavolate...per cui si può anche predisporre qualsiasi perzia, ma al momento di essa, è ovvio che la moto risulterà in perfetto ordine secondo il CdS, quindi ti ritroveresti addirittura a pagare la stessa...mi deve solo capitare una persona che non vuole firmare il CID..proprio i modi per far perdere tempo e soldi alla gente


kart64 ha scritto:
@ TheWorldIsMine...
permettimi di osserevare un paio di cose... io ho 18 anni, e quindi più o meno sono tuo coetaneo..

secondo me cambi molto tra i 14 e i 18.. ti porto la mia esperienza su 2 ruote.. a 14 facevo anche io il pirla(come si dice qui a milano) con il mio primo motorino(F12), già a 15 con l'aprilia rx mi resi conto che stava cambiando il mio modo di guidare, di stare in mezzo al traffico..fino ai 18 ho alternato oltre alla rx gli scooter di mio padre (125/200/250)in base ovviamente a quando aveva uno pittosto che l'altro(e intanto a pari passo con la patente che prendevo)... ora a 18 anni ho la mia prima vera moto una kawa Versys 650..credimi se non dimostravo che avevo la testa sulle spalle mai i miei(da sempre contrari a farmi guidare qualsiasi mezzo..posso capire essendo figlio unico..ma comunque)mi avrebbero comprato questo moto..e sono davvero convinto che tanti come me cambiano.. purtroppo dai discorsi che fai, non mi pari uno di questi, anche se te lo auguro davvero..

l'esperienza? se hai testa,e questa bellissima Passione per le moto, non importa il mezzo quanto è potente, ne fai davvero tanta..

poi scusa dici di avere 17 anni.. mi spieghi come hai fatto a guidare una macchina o una moto(da almeno 150cc) in autostrada??

saluti e ravvediti! icon_wink.gif


non ho capito...in che senso? leggi bene quello che ho scritto...
come come ho fatto ? la macchina non è difficile da guidare, mia mamma ha una stilo che non usa praticamente mai....una moto da almeno 150cc non l'ho mai guidata in autostrada (infatti non l'ho scritto)...moto e scooter sopra i 125cc sempre guidati in città, mentre x l'autostrada semplicemente con la mia rs nuova !


tralasciando tutte le beghe da motobar delle quali faresti un figurone..

icon_arrow.gif ..bene allora spiegami come è semplicemente possibile a 17 anni guidare una macchina...(il dove poco importa ma il come parecchio..)...?? icon_question.gif icon_question.gif

Ultima modifica di kart64 il 14 Feb 2008 17:13, modificato 1 volta in totale
 
3674710
3674710 Inviato: 14 Feb 2008 17:13
 

TheWorldIsMine ha scritto:

Come potresti capire se ti potessi ben informare la perizia non viene disposta in moltissimi incidenti, praticamente la perizia viene eseguita SOLO in caso di incidente mortale o molto grave... o se capita col CID, non viene disposta sicuramente il giorno stesso dell'incidente, quindi ovvio che uno andrebbe a rimettere la moto a potenza 15cv...
quindi informati tu bene icon_wink.gif


Beh oviamente in autostrada a 130 con passeggero in caso di incidente al 99% dei casi ti sbucci un ginocchio e risolvi tutto col cid... ovvio...
cioè la pericolosità di un incidente è risaputo che è inversamente proporzionale alla velocità a cui vai, come ho fatto a non pensarci?

scendi dalle nuvole caro... se voli in autostrada è già ottimo se arrivi al punto in cui l'assicurazione dispone la perizia...
 
3674825
3674825 Inviato: 14 Feb 2008 17:22
 

Coil ha scritto:


Beh oviamente in autostrada a 130 con passeggero in caso di incidente al 99% dei casi ti sbucci un ginocchio e risolvi tutto col cid... ovvio...
cioè la pericolosità di un incidente è risaputo che è inversamente proporzionale alla velocità a cui vai, come ho fatto a non pensarci?

scendi dalle nuvole caro... se voli in autostrada è già ottimo se arrivi al punto in cui l'assicurazione dispone la perizia...



ma perchè, se cadi a 130 in autostrada sei ancora vivo? icon_lol.gif icon_lol.gif
 
3675821
3675821 Inviato: 14 Feb 2008 18:58
 

TheWorldIsMine ha scritto:


Come potresti capire se ti potessi ben informare la perizia non viene disposta in moltissimi incidenti, praticamente la perizia viene eseguita SOLO in caso di incidente mortale o molto grave... o se capita col CID, non viene disposta sicuramente il giorno stesso dell'incidente, quindi ovvio che uno andrebbe a rimettere la moto a potenza 15cv...
quindi informati tu bene icon_wink.gif


Sinceramente consiglierei anche a te di informarti bene.

Nel caso intervengano le F.d.O. l'unico atto così detto irripetibile è il 354 C.P.P. ovvero gli accertamenti urgenti su persone, luoghi e cose attinenti al reato.

Nel caso di incidente con feriti (basta 1 giorno di prognosi) si configura il reato di lesioni colpose (reato a querela di parte).

Nel caso di incidente mortale si configura il reato di omicidio colposo (procedibilità d'ufficio).

Sempre per quanto disposto dal 354 C.P.P. nel caso di incidente mortale o con lesioni gravi i veicoli possono essere sottoposti a sequestro penale.

Nel caso di sequestro penale il veicolo viene affidato ad una depositeria giudiziale e lì rimane a disposizione dell'A.G.

Non può essere affidato al proprietario trattandosi appunto di norma penale che è ben diversa dal sequestro amm.vo del C.d.S.

La perizia non deve disporla l'assicurazione ma può disporla la Polizia intervenuta o direttamente il P.M.

Ora mi spieghi come fai a riportare il veicolo a 15 CV?
 
3676053
3676053 Inviato: 14 Feb 2008 19:18
 

almandithule ha scritto:
Sinceramente consiglierei anche a te di informarti bene.


Una precisazione... so che alman lo sa icon_wink.gif il sequestro avviene anche in caso di lesioni gravi - come quelle capitate al mio amico (molte ossa del viso rotte). In quel caso, entrambi i mezzi sottoposti a sequestro e revisione.
 
3676139
3676139 Inviato: 14 Feb 2008 19:25
 

Calimar ha scritto:


Una precisazione... so che alman lo sa icon_wink.gif il sequestro avviene anche in caso di lesioni gravi - come quelle capitate al mio amico (molte ossa del viso rotte). In quel caso, entrambi i mezzi sottoposti a sequestro e revisione.


Calimar che fai mi perdi colpi? icon_eek.gif

Citazione:
Sempre per quanto disposto dal 354 C.P.P. nel caso di incidente mortale o con lesioni gravi i veicoli possono essere sottoposti a sequestro penale.
 
3676897
3676897 Inviato: 14 Feb 2008 20:30
 

Teo86x ha scritto:
Coil ha scritto:


Beh oviamente in autostrada a 130 con passeggero in caso di incidente al 99% dei casi ti sbucci un ginocchio e risolvi tutto col cid... ovvio...
cioè la pericolosità di un incidente è risaputo che è inversamente proporzionale alla velocità a cui vai, come ho fatto a non pensarci?

scendi dalle nuvole caro... se voli in autostrada è già ottimo se arrivi al punto in cui l'assicurazione dispone la perizia...



ma perchè, se cadi a 130 in autostrada sei ancora vivo? icon_lol.gif icon_lol.gif


APPUNTOOOOOOOOO...
 
5741294
5741294 Inviato: 20 Set 2008 18:24
 

ce qualcuno che mi puo aiutare?
 
5751614
5751614 Inviato: 22 Set 2008 1:12
 

Freak90 ha scritto:
ce qualcuno che mi puo aiutare?

dipende... qual e' la domanda?
 
5768373
5768373 Inviato: 23 Set 2008 15:16
 



Freak90 ha scritto:
ce qualcuno che mi puo aiutare?


??
 
16160979
16160979 Inviato: 5 Giu 2020 12:04
 

Dopo molto tempo rispolvero la questione visto che lo scorso anno era stata ripresa in mano dalle autorità.....Non riesco a trovare conferme però.....
 
16162860
16162860 Inviato: 12 Giu 2020 8:29
 

minnola ha scritto:
Dopo molto tempo rispolvero la questione visto che lo scorso anno era stata ripresa in mano dalle autorità.....Non riesco a trovare conferme però.....


La questione è semplicissima e viene riassunta tutta in un unico cartello:

immagini visibili ai soli utenti registrati



Può essere blu, verde, fucsia o del colore che vuoi, se è presente con un qualsiasi mezzo a due ruote sotto i 150cc non puoi entrare.

PS:
Dal sito della Polizia di Stato:
Le strade extraurbane principali devono avere carreggiate indipendenti o separate da spartitraffico, ciascuna con almeno 2 corsie di marcia e banchina pavimentata a destra prive di intersezioni a raso; devono essere attrezzate con apposite aree di servizio che comprendano spazi per la sosta con accessi dotati di corsie di decelerazione e di accelerazione. Sono contraddistinte da segnali verticali di forma rettangolare, con pittogrammi e scritte bianche su fondo blu, anziché verde come in autostrada, che preavvisano l'inizio di una strada extraurbana principale per richiamare le principali norme ivi vigenti: limite massimo di velocità di 110 km/h, divieto di transito per biciclette e ciclomotori, per motocicli di cilindrata inferiore a 150 cc e motocarrozzette di cilindrata inferiore a 250 cc, etc. Quando questa segnaletica non è presente non si tratta di una strada extraurbana principale, ma di strada extraurbana secondaria.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 3 di 3
Vai a pagina Precedente  123

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiMulte e Ricorsi

Forums ©