Leggi il Topic


Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
vorrei cambiare moto, consigli?
16305977
16305977 Inviato: 19 Set 2022 18:56
Oggetto: vorrei cambiare moto, consigli?
 



Salve ragazzi, come da titolo, è da qualche mese che sto pensando seriamente di cambiare la mia FZ6 che mi accompagna ormai da circa 5 anni. Sto valutando di acquistare ancora una volta una naked ma non ho ancora capito quale! icon_rolleyes.gif

tra tutti i vari modelli che ho visto, la ricerca si è ristretta tra 3 modelli in particolare:
Yamaha mt 09 2022
Ducati monster 2022
Ktm 890 2022

Tra i 3 modelli, Yamaha mt 09 è sempre stato il mio sogno, Ducati la concorrente che ha fatto vacillare questo sogno e Ktm è stata l'ultima presa in considerazione ma ancora un passo dietro rispetto alle altre 2 nella lista dei miei desideri.

Volevo fare qualche chiacchiera con voi su questi 3 modelli o possibili alternative pur rimanendo nel medesimo segmento (naked sportive) e sulla medesima fascia di prezzo (anche a me piacerebbe una streetfighter V4 ma purtroppo non posso permertemela eusa_wall.gif ) , leggere le vostre esperienza, i vostri pareri..
 
16305990
16305990 Inviato: 19 Set 2022 20:29
 

Quella che arriva prima in concessionaria icon_asd.gif

Fra le 3, Yamaha, l'importante è che lo stesso segmento non inizi a starti stretto dopo pochi mesi.
 
16305993
16305993 Inviato: 19 Set 2022 20:53
 

a meno che non prendi la mt09 SP aspettati una dinamica di guida inferiore alle altre due, ktm duke 890 r e ducati 937 hanno ugualmente prestazioni molto brillanti ma ciclisticamente sono superiori, su ktm le sospensioni poi sono completamente regolabili davanti e dietro, quelle della MT09 liscia sono quasi sottodimensionate per la potenza, inoltre non ha elettronica raffinata e ben tarata come ktm (ducati penso anche ma non saprei)
ovviamente la mt09 liscia costa anche non poco meno, però se punti alla SP allora il divario di prezzo praticamente si azzera rispetto alle altre due rivali
 
16305998
16305998 Inviato: 19 Set 2022 21:56
 

L'ultima versione della MT 09 è migliorata nella ciclistica...cioè a livello di freni e sospensioni siamo ancora un pizzico indietro alle europee ma il motore compensa alla grande. La Ducati ti coccola a livello di freni, frizione idraulica, elettronica al top e cambio perfetto...però poi mancano 6-7 CV rispetto alla concorrenza. KTM più o meno come Ducati ma più cattiva...
 
16306002
16306002 Inviato: 19 Set 2022 23:39
 

alternativa alle 3 citate ci sarebbe la Triumph Street 765 R o RS se ti piace il 3 cilindri, ha una ciclistica molto ben a punto specie la RS, leggera e da la paga a moto ben più dotate .manico permettendo....
 
16306032
16306032 Inviato: 20 Set 2022 7:54
 

La MT09 normale ha un gran motore ed un cambio elettronico perfetto.
Le sospensioni contrariamente ai modelli precedenti sono discrete anche per un utilizzo sportivo.
L'unica cosa un po' strana è la posizione di guida.
Delle versioni base è l'unica con le sospensioni regolabili.
Al prezzo che viene venduta è sicuramente il miglior acquisto.
Le altre in versione base costano 1000-1500 € in più.
La KTM con sospensioni regolabili è la R che costa 3000€ in più
 
16306033
16306033 Inviato: 20 Set 2022 8:10
 

Mi sfugge in cosa sia regolabile la mt09 liscia...
E l'upgrade alla SP costa esagerato, 2500€
Contro i 1300 della Duke 890
 
16306039
16306039 Inviato: 20 Set 2022 9:01
 

delle tre, voto mt09, che, a parte l'estetica discutibile, è una gran moto.
ma da amante del 4 cilindri, prenderei una z900.
 
16306052
16306052 Inviato: 20 Set 2022 9:56
 

La Z900 è pesante...è una buona moto ma di 10 anni fa...
 
16306056
16306056 Inviato: 20 Set 2022 10:05
 

Lario650 ha scritto:
La Z900 è pesante...è una buona moto ma di 10 anni fa...


per quello ho detto "personalmente", non devo ingarellarmi con nessuno, devo godermi la moto, e a me piacciono le 4 cilindri, che ormai sono estinte nelle basse cilindrate.
20 kg in più non mi sembrano un dramma, dieci anni fa pesavo 90, adesso 75, li ho già riguadagnati icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif
 
16306058
16306058 Inviato: 20 Set 2022 10:12
 

pazuto ha scritto:

20 kg in più non mi sembrano un dramma, dieci anni fa pesavo 90, adesso 75, li ho già riguadagnati icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif
anche io ho sempre detto questo

Ma per molti qui, sapere che la moto pesa 20kg in più è un problemone.
IO ho guidato 600 da 230kg e 1000 da 200... mica ho mai trovato tanta differenza.
Un po' di facilità in più nelle manovre, ok.
Ma poi son 20-30kg su un mezzo a motore.
 
16306061
16306061 Inviato: 20 Set 2022 10:15
 

Sempre meglio avere 20 kg in meno che in più, soprattutto considerando quanto costa alleggerire una moto. In ogni caso sono tutte ottime moto, data la situazione internazionale direi di comprare quella che è disponibile dai conce...
 
16306062
16306062 Inviato: 20 Set 2022 10:21
 

ok, ma non devo fare il tempo, e per strada sfido chiunque ad accorgersi di 20 kg in più o in meno.

piuttosto sono le geometrie e la distribuzione dei pesi che rendono una moto più pesante, non i 20 kg dichiarati.

Ultima modifica di pazuto il 20 Set 2022 10:22, modificato 1 volta in totale
 
16306063
16306063 Inviato: 20 Set 2022 10:22
 

pazuto ha scritto:
ok, ma non devo fare il tempo, e per strada sfido chiunque ad accorgersi di 20 kg in più o in meno.
sei pazzo????!!!!
 
16306064
16306064 Inviato: 20 Set 2022 10:23
 

KIMO ha scritto:
sei pazzo????!!!!


ti sfido.
 
16306066
16306066 Inviato: 20 Set 2022 10:28
 

ton1x ha scritto:
Mi sfugge in cosa sia regolabile la mt09 liscia...
E l'upgrade alla SP costa esagerato, 2500€
Contro i 1300 della Duke 890

La MT09 base ha la forcella completamente regolabile
Estensione
Compressione
Precarico
Ammortizzatore
Estensione
Precarico
Il KTM 890 base non ha le sospensioni regolabili ma solo la R che costa 3000€ in più come avevo già scritto
 
16306069
16306069 Inviato: 20 Set 2022 10:39
 

Nel misto stretto ho tenuto dietro la Kawasaki mentre non riuscivo a stare dietro a KTM, Yamaha è Triumph. Se lo dicono anche i tester che la Kawasaki è la più lenta un motivo ci sarà. Pesa come un 1000 e i 1000 richiedono un maggior impegno e sforzo nella guida. Ducati e KTM si guidano col pensiero, sono delle biciclette.
 
16306077
16306077 Inviato: 20 Set 2022 11:15
 

Da queste discussioni mi rendo conto di quanto io sia un motociclista atipico, veramente agli antipodi.
Per anni ho guidato carri armati come la ZR7, il Bandit 600 a carburatori, la Fazer 600...moto decisamente pesanti e antiquate per gli standard attuali, ma a me non fotteva niente perché non lo sapevo, e mi godevo le passeggiate e le uscite icon_lol.gif
 
16306081
16306081 Inviato: 20 Set 2022 11:24
 

Lario650 ha scritto:
Nel misto stretto ho tenuto dietro la Kawasaki mentre non riuscivo a stare dietro a KTM, Yamaha è Triumph. Se lo dicono anche i tester che la Kawasaki è la più lenta un motivo ci sarà. Pesa come un 1000 e i 1000 richiedono un maggior impegno e sforzo nella guida. Ducati e KTM si guidano col pensiero, sono delle biciclette.


senza offesa, ma il "cosa hai tenuta dietro" vale come il due di bastoni con briscola spade.

se parliamo di test (fatti da piloti) ecc ha un senso
ma se ricadiamo nel "io una volta ho sorpassato una moto " non vale veramenete nulla
troppi fattori che non rendono obbiettiva quella frase.
 
16306083
16306083 Inviato: 20 Set 2022 11:34
 

Infatti se fosse solo la mia esperienza...ma lo dicono i tester...
 
16306084
16306084 Inviato: 20 Set 2022 11:39
 

Vader ha scritto:
Da queste discussioni mi rendo conto di quanto io sia un motociclista atipico, veramente agli antipodi.
Per anni ho guidato carri armati come la ZR7, il Bandit 600 a carburatori, la Fazer 600...moto decisamente pesanti e antiquate per gli standard attuali, ma a me non fotteva niente perché non lo sapevo, e mi godevo le passeggiate e le uscite icon_lol.gif

Quando vado in giro da solo magari mi sembra pure di essere abbastanza veloce, ma poi se nelle uscite di gruppo sono sempre ultimo o quasi... icon_asd.gif
Almeno adesso non posso dare la colpa alla moto... icon_asd.gif
 
16306085
16306085 Inviato: 20 Set 2022 11:40
 

della z900 han presentato anche la versione con sospensioni /freni migliorati , di quella ne parlano abbastanza bene

personalmente ho avuto la z750, nota per essere pesantissima come Naked, ma mi ci sono trovato bene..

ovvio che la street triple che ho ora, 170 kg di moto , è un'altro pianeta...
 
16306088
16306088 Inviato: 20 Set 2022 11:46
 

Lario650 ha scritto:
Nel misto stretto ho tenuto dietro la Kawasaki mentre non riuscivo a stare dietro a KTM, Yamaha è Triumph. Se lo dicono anche i tester che la Kawasaki è la più lenta un motivo ci sarà. Pesa come un 1000 e i 1000 richiedono un maggior impegno e sforzo nella guida. Ducati e KTM si guidano col pensiero, sono delle biciclette.


se parliamo di tester, quindi di prove su giornali, il mese scorso su sbk c'era la prova z900 vs mt 09, e nessuno ha detto che è così lenta, anzi.
piuttosto si lamentavano della gestione elettronica, visto che in questo senso è indietro di anni.

per quanto riguarda il "tenere dietro", mi viene da ridere.
su strada arriva prima quello che rischia di più, o quello più dotato, indistintamente dalla moto guidata.
oppure, arriva primo quello che fa quella strada tutti i giorni, se vuoi sfido marquez sul mio tragitto casa lavoro, stai tranquillo che lo bastono.
 
16306090
16306090 Inviato: 20 Set 2022 11:56
 

Lario650 ha scritto:
Infatti se fosse solo la mia esperienza...ma lo dicono i tester...



se continuiamo il discorso dei tester, che sono pagati dalle riviste e hanno le moto gratis dalle case motociclistiche, un tester ha preso una z900, l'ha elaborata nei limiti consentiti dal campionato presente in inghilterra per quel campionato, ed ha vinto contro le carenate e tutte le altre naked presenti.



per tenere dietro qualcuno per strada devi avere il manico, non la moto migliore.
e la z900 è una delle migliori della sua classe, che ti piaccia o no.
 
16306091
16306091 Inviato: 20 Set 2022 11:59
 

Per prima cosa non penso che gli altri motociclisti siano tutti dei kamikaze, per seconda cosa il fatto di avere una moto moderna in linea con le altre ritenute al top mi toglie un alibi per cui se vado piano non posso dare la colpa ai freni, al peso o alla mancanza di potenza, ma solo appunto ai miei limiti.
Siccome anche io ho guidato moto di 20 anni fa, ho toccato con mano cosa significa guidare una moto di adesso con pesi, freni e elettronica di adesso e ti assicuro che non voglio più tornare indietro.
La Z900 è un ottima moto sul veloce ma perché è più potente. Come freni ed elettronica è un po' più primitiva rispetto al Ducati. Per come Guido io preferisco moto leggermente meno potenti ma più leggere e con freni migliori.
 
16306095
16306095 Inviato: 20 Set 2022 12:13
 

Lario650 ha scritto:
Per prima cosa non penso che gli altri motociclisti siano tutti dei kamikaze, per seconda cosa il fatto di avere una moto moderna in linea con le altre ritenute al top mi toglie un alibi per cui se vado piano non posso dare la colpa ai freni, al peso o alla mancanza di potenza, ma solo appunto ai miei limiti.
Siccome anche io ho guidato moto di 20 anni fa, ho toccato con mano cosa significa guidare una moto di adesso con pesi, freni e elettronica di adesso e ti assicuro che non voglio più tornare indietro.


stiamo parlando di strada, andare piano rispetto a cosa?
allo smanettone che fa il tempo sul passo?
con qualsiasi moto si oltrepassano tutti i limiti di velocità possibili, volendo uno veramente capace ci "bastona" a tutti con un gs sui passi.
ma ormai ci sentiamo tutti piloti, per queste cose ci sono le gare in salita.
 
16306098
16306098 Inviato: 20 Set 2022 12:26
 

Andare piano rispetto alla andatura del gruppo: se gli altri si devono fermare per aspettarti significa che stai andando piano e siccome non penso che siano dei kamikaze la prendo come occasione per migliorare il mio stile di guida.
 
16306099
16306099 Inviato: 20 Set 2022 12:33
 

e qual'è l'andatura del gruppo?
il discorso è tutto qua.
se gli altri devono sempre aspettare, i casi sono due.
vanno decisamente troppo i limiti, oppure vado estremamente piano.
in entrambi i casi non sarei a mio agio e probabilmente per stare dietro a qualcuno più dotato non imparerei nulla se non aprire il gas e frenare forte. entrambe le cose sbagliate per strada.
 
16306103
16306103 Inviato: 20 Set 2022 12:52
 

Stiamo andando un po' fuori topic... semplicemente guidando con altre persone mi sono reso conto che usavo troppo il motore e i freni e non facevo scorrere la moto in curva, quindi anzi mi prendevo più rischi, invece stando dietro a persone che hanno corso in pista e che sono pure istruttori ho imparato a guidare più scorrevole e pulito e quindi alla fine pure più veloce. L'importante è stare dietro e osservare senza voler superare o ingarellarsi.
 
16306105
16306105 Inviato: 20 Set 2022 13:12
 

Lario650 ha scritto:
Stiamo andando un po' fuori topic... semplicemente guidando con altre persone mi sono reso conto che usavo troppo il motore e i freni e non facevo scorrere la moto in curva, quindi anzi mi prendevo più rischi, invece stando dietro a persone che hanno corso in pista e che sono pure istruttori ho imparato a guidare più scorrevole e pulito e quindi alla fine pure più veloce. L'importante è stare dietro e osservare senza voler superare o ingarellarsi.


e io cosa ho detto? che accelerare forte e fare la staccata, in strada non serve.
e chi ti precede, se ti vuol far imparare le traiettorie, pechè alla fine è questo il succo del discorso, non ti deve seminare e tu non devi scannare nei rettilinei per stargli dietro.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©