Leggi il Topic


Indice del forumForum KTM

   

Pagina 1 di 1
 
info messa in regola ktm 450 (impianto elettrico ecc)
16291553
16291553 Inviato: 23 Giu 2022 14:09
Oggetto: info messa in regola ktm 450 (impianto elettrico ecc)
 



Ciao a tutti!

il mio ktm 450 ha un impianto elettrico "semplificato" (scusate se non uso i termini corretti) sprovvisto del blocco devio luci (per frecce assenti sia davanti che dietro) . in pratica ho solo :
1il tasto per l'accensione elettrica (a dx);
2 il tasto a sx per lo spegnimento,
3 la levetta affianco al conta km digitale per accendere e spegnere il faro anteriore/ posteriore.
(non ho nemmeno la ventola di raffreddamento).
in pratica è una moto solo per off...

purtroppo non ho la possibilità di permettermi ne un furgone ne un carrello per i trasferimenti.. però inizio ad essere stanco di sentirmi limitato o dover andare a cercare strade secondarie o far giri del globo per arrivare da un punto a a un punto b.
in diversi mi hanno detto che difficilmente ti fanno la multa per queste mancanze se ti fermano in tenuta da enduro (quindi non in giro per fare l'aperitivo dove non sei credibile ).

mi piacerebbe però essere più tranquillo e poter andare ad esempio a lavare la moto o andare a girare con amici che abitano in zone più distanti da me senza sentirmi a "disagio" per non essere in regola.

volevo chiedere :

1) se qualcuno ha fatto un lavoro simile (quindi montare penso un impianto elettrico più complesso) e quindi sa indicarmi all'incirca quanto potrebbe essere il costo.

2) a voi hanno mai fermato con la moto sprovvista di quanto sopra ? vi hanno "rotto le scatole" per tali mancanze?

grazie mille e buone endurate a tutti! =)

Andrea
 
16291555
16291555 Inviato: 23 Giu 2022 14:19
 

multa per senza frecce.. minimo quella te la fanno. cioe pian,,a vr te la fanno, non so dove abiti tu. toh un link Link a pagina di Vmracing.it
 
16291558
16291558 Inviato: 23 Giu 2022 14:30
 

R1_1998 ha scritto:
multa per senza frecce.. minimo quella te la fanno. cioe pian,,a vr te la fanno, non so dove abiti tu. toh un link Link a pagina di Vmracing.it





Grazie! sono anche io di verona!
insomma considerando anche la manodopera su per giù 500 euro vanno via =(
 
16291559
16291559 Inviato: 23 Giu 2022 14:36
 

eh quello è un kit completo. cerca il kit che dava ktm , credo fosse obbligata a fornirlo. usato su subito ed ebay o da qualche meccanico che traffica di enduro /cross. a vr c'era in corso milano anni ed anni fa..ora non saprei..forse quello sulla statale a colognola. anche a fumane ora mi sovvien..
 
16291563
16291563 Inviato: 23 Giu 2022 14:59
 

R1_1998 ha scritto:
eh quello è un kit completo. cerca il kit che dava ktm , credo fosse obbligata a fornirlo. usato su subito ed ebay o da qualche meccanico che traffica di enduro /cross. a vr c'era in corso milano anni ed anni fa..ora non saprei..forse quello sulla statale a colognola. anche a fumane ora mi sovvien..


Grazie mille dei consigli!! =) ora che so il prezzo del nuovo saprò regolarmi meglio nella ricerca di un kit usato =)

si è vero lo fornivano a parte (mi sa come optional a pagamento) ma al proprietario precedente non interessava quindi non è mai stato montato o acquistato. e nel caso l'avesse comprato a suo tempo è stato perduto nel corso degli anni.
 
16291581
16291581 Inviato: 23 Giu 2022 16:43
 

Partivo dalla tua stessa situazione con il DRZ, nel mio caso non c'era proprio niente, giusto il tasto per l'accensione, un interruttore che fungeva da chiave ed il clacson.

L'impianto me lo sono rifatto io da 0 praticamente, prendendo corrente direttamente dalla batteria, mettendo tutto sotto un relé legato alla chiave (che ho messo al posto dell'interruttore)
Praticamente ho messo dietro al faro una scatola per progetti elettrici piccolina con dentro il relé frecce e un paio di relé per il faro (abbagliante/anabbagliante) e il blocchetto della chiave, il resto è stata solo questione di cablare correttamente il tutto.

Ho finito per aggiungere frecce, faro e strumentazione (tachimetro, contakm, contagiri).
Partendo da 0 e avendo capacità molto limitate anche con saldature ed elettronica c'è voluto un po' ma a ripensarci non era niente di complicato.

p.s. Se decidi di intraprendere questa via non fare il mio errore e spendi 2 soldi per un buon set di connettori automotive, che a prendere roba cinese perdi più tempo a bestemmiare per connettori fragili/fallati che a lavorare sull'impianto elettrico icon_asd.gif
 
16291720
16291720 Inviato: 24 Giu 2022 11:08
 

Kino87 ha scritto:
Partivo dalla tua stessa situazione con il DRZ, nel mio caso non c'era proprio niente, giusto il tasto per l'accensione, un interruttore che fungeva da chiave ed il clacson.

L'impianto me lo sono rifatto io da 0 praticamente, prendendo corrente direttamente dalla batteria, mettendo tutto sotto un relé legato alla chiave (che ho messo al posto dell'interruttore)
Praticamente ho messo dietro al faro una scatola per progetti elettrici piccolina con dentro il relé frecce e un paio di relé per il faro (abbagliante/anabbagliante) e il blocchetto della chiave, il resto è stata solo questione di cablare correttamente il tutto.

Ho finito per aggiungere frecce, faro e strumentazione (tachimetro, contakm, contagiri).
Partendo da 0 e avendo capacità molto limitate anche con saldature ed elettronica c'è voluto un po' ma a ripensarci non era niente di complicato.

p.s. Se decidi di intraprendere questa via non fare il mio errore e spendi 2 soldi per un buon set di connettori automotive, che a prendere roba cinese perdi più tempo a bestemmiare per connettori fragili/fallati che a lavorare sull'impianto elettrico icon_asd.gif




Wow che lavoretto! Grande! no ecco non ho proprio esperienza con questo genere di lavori... finché si parla di fare un tagliando basic ok ma più di li non sarei in grado. rischierei di far danni.
ma secondo te è possibile fare un cablaggio solo per le frecce? lasciando tutto il resto così com'è. si il faro resterebbe non in regola perché non ha l'abbagliante e quindi resterebbe un lavoro fatto a metà (quindi non molto sensato) ma sarebbe già una spesa ben diversa almeno credo. (blocchetto devio luci per azionarle + frecce + specchietto + impianto elettrico frecce)..
tanto da dare una parvenza di regolarità e non farmi proprio dare una stangata per tutte le mancanze.
 
16291865
16291865 Inviato: 25 Giu 2022 9:44
 

ma si guarda, il principio è molto semplice.

Il blocchetto dei comandi fra i vari cavi ne ha uno che prende la corrente a 12v intermittente, e due cavi di output per frecce destre e sinistre.
Per ottenere il segnale intermittente devi prendere una fonte da 12v sotto chiave e farla passare attraverso un relé ad intermittenza (consiglio quelli a 2 poli che sono più semplici da cablare).
Poi ovviamente devi cablare le frecce ai rispettivi cavi e alla messa a terra.

Visto che parliamo di frecce (magari a led) non devi manco fare grossa attenzione alla fonte di energia ne alla dimensione dei cavi, che tanto il consumo è talmente basso da non creare problemi.
Se usi delle frecce sequenziali (se ne trovano di cinesi a pochi € su amazon e sono pure omologate) volendo potresti pure risparmiarti il relé visto che anche se attaccate a corrente continua con il fatto che sono sequenziali risultano in una specie di lampeggio
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum KTM

Forums ©