Leggi il Topic


Indice del forumForum Pneumatici

   

Pagina 1 di 1
 
Battlax s 22 vs Pirelli Diablo 2 vs Dunlop Qualifier2
16257958
16257958 Inviato: 24 Nov 2021 23:15
Oggetto: Battlax s 22 vs Pirelli Diablo 2 vs Dunlop Qualifier2
 

Buongiorno ragazzi avrei bisogno del vostro aiuto,
devo cambiare le scarpette alla mia Z800 e sono indeciso su che gomme montare tra:
Bridgeston Battlax s22
Pirelli Diablo 2
Dunlop Qualifier 2
Sono tutte e tre delle ottime gomme . Io ora monto le Dunlop e devo dire che mi sono trovato benissimo sia sul asciutto che sul bagnato si scaldano abbastanza velocemente e una volta calda ci si diverte però ho notato che si consumano un pò troppo velocemente per l utilizzo che ne faccio io e cioè sempre. Estate e inverno, casa lavoro , uscite nel week , citta misto stretto autostrada montagne e via dicendo.
Secondo voi quale tra queste tre sono più adatte ad un uso cosi misto guardando anche alla durata nel tempo senza rinunciare troppo alla performance? Ho letto che le S22 rispondono a queste caratteristiche voi cosa ne dite?
 
16258007
16258007 Inviato: 25 Nov 2021 9:39
 

Le s 22 sono ottime e trimescola e sono uscite da un anno circa le altre due non vanno male ma sono gomme davvero vecchie non so neanche come fai a trovarle dovrebbero essere uscite di produzione da già un po' di tempo.
 
16258018
16258018 Inviato: 25 Nov 2021 10:45
 

Vai con le S22, se gradisci le carcasse un pochino più rigide (e direi di si visto che hai su delle Dunlop) sono delle gran gomme.
Per il consumo dipende molto dall'uso che ci fai e dalla moto.. con il CBR600F, con un ottimo mono aftermarket (aiuta) e una guida abbastanza rotonda facevo circa 9000km, con lo Z1000SX ne faccio 6000 icon_asd.gif
 
16258050
16258050 Inviato: 25 Nov 2021 13:38
 

A parte che vorrei sapere quanti km fai con le gomme per valutare i consumi.
Come ti hanno già detto solo le S22 sono gomme moderne le altre hanno tanti anni e c'è stata tanta evoluzione.
Le Bridgestone sono gomme da 5000 a 8000 km dipende dal tuo stile di guida.
 
16258065
16258065 Inviato: 25 Nov 2021 15:45
 

Ciao .
Mi unisco al coro pro S22 , sicuramente più moderne ed efficaci delle altre menzionate .
Ma dato il contesto d' utilizzo dichiarato e la sensibilità che sembri mostrare verso resa chilometrica e prezzo d' acquisto , ti metto una pulce nell' orecchio : Mitas Touring Force .
Eclettiche , carcassa relativamente tosta ( simil Dunlop - cosa buona se hai avuto buon feedback con le Q2 ) , posteriore bimescola ed un rapporto resa/prezzo ottimo , forse unico .


doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16258083
16258083 Inviato: 25 Nov 2021 18:13
 

Gli S22 hanno anche un profilo neutro che credo possa piacere a tutti.
Per quanto riguarda le Mitas io ho montato le Sport Force Plus EV visto che prevedevo di cambiare la moto.
Chiaramente parliamo di una gomma diversa, ma non so una casa così quanti profili costruisca, la gomma ha un buon grip ma, nel mio caso, è troppo a punta e quindi in stagione brutta e su asfalti non perfetti a me non da' tanta confidenza non sentendola mai appoggiare.

Ultima modifica di italyonbike il 25 Nov 2021 20:23, modificato 1 volta in totale
 
16258100
16258100 Inviato: 25 Nov 2021 20:13
 

italyonbike ha scritto:
Gli S22 anche un profilo neutro che credo possa piacere a tutti.
Per quanto riguarda le Mitas io ho montato le Sport Force Plus EV visto che prevedevo di cambiare la moto.
Chiaramente parliamo di una gomma diversa, ma non so una casa così quanti profili costruisca, la gomma ha un buon grip ma, nel mio caso, è troppo a punta e quindi in stagione brutta e su asfalti non perfetti a me non da' tanta confidenza non sentendola mai appoggiare.



Si tratta di 2 prodotti molto diversi .
Ho avuto 3 treni consecutivi di SF Plus sulla mia precedente moto ( Versys 1000 ) , a cui ha fatto seguito un treno di Touring Force.
Entrambi li usavo sia in estate che in inverno , spesso in maniera sportiveggiante .
I primi erano ottimi sull' asciutto e col caldo , ma col freddo e sull' acqua richiedevano attenzione ( e un pò di mestiere , volendo spingere ) .
Carcassa tosta e profilo relativamente svelto ( più delle Q2 che ha usato il "nostro" ) , grande appoggio quando a regime termico .
Le seconde sono più "rotonde" di profilo , un filo più confortevoli di carcassa , ma soprattutto sono più eclettiche .
Rendono subito molto bene ( warm-up rapido ) , sul bagnato e col freddo vanno benissimo ( secondo me meglio delle Q2 ) , hanno reazioni ancor più progressive delle sorelle più sportive , sono decisamente più longeve .
Perdono , rispetto alle sorelle , in resa nella guida ( molto ) brillante estiva e regalano un filo meno maneggevolezza , proprio a causa del profilo meno spinto ( a mio avviso , sarebbero comunque un up-grade , a livello di resa generale , rispetto alle Q2 ) .
Come è giusto che sia , dato che sono rivolte ad un utilizzo meno sportiveggiante .
Sul forum c' è un topic relativo , se al "nostro" interessa .

Nuovi pneumatici Mitas TOURING Force [Pareri e discussioni]



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16258103
16258103 Inviato: 25 Nov 2021 20:58
 

Devo dirti che io non le rimetterò e tornerò sulla prossima moto ad usare i Dunlop TT che mi danno una fiducia infinita.
 
16258112
16258112 Inviato: 25 Nov 2021 22:58
 

Grazie delle risposte ,
io ora monto le Q2 e devo dire che mi sono trovato molto bene , però a onor del vero ho provato solo quelle perchè coincidenza anche sulla moto precedente (Vulcan S) avevo sempre Dunlop ma SportMax e quindi anche se diverse dalle Q2 hanno la carcassa rigida quindi purtroppo non ho termini di paragone. Dai vostri post capisco che le piu versatili sono le S22 .Anche le Mitas che io sinceramente non conoscevo mi sembrano un ottimo pneumatico. Con le Q2 io ho fatto circa 4000km il precedente proprietario non lo so ma non erano nuove e a vederle adesso credo ci abbia fatto non piu di 2000 km in totale quindi circa 6000. Ho fatto la cazzata qualche settimana fa che per fare una commisione veloce a brescia me la sono sparata tutta a 180 e le ho spiattellate alla grande. Errore da principiante. Mi piacerebbe provare delle gomme un pò piu veloci nei cambi di direzione sopratutto nello stretto visto anche il peso della z800 e che mi possano assicurare un buon grip sia ad asfalto freddo che con temperature un po piu alte. Alla guida cerco di divertirmi , freddo permettendo , quindi va bene il prezzo va bene i consumi ma vorrei trovare la gomma giusta.
 
16258140
16258140 Inviato: 26 Nov 2021 6:14
 

Consigliare una gomma è come consigliare una moto, sono scelte molto personali.
In più c'è che un pneumatico può cambiare un po' la moto(correggendone difetti o ampliandoli) e viceversa in rapporto alla moto che usi la stessa gomma può darti sensazioni diverse.
Io cambio moto sovente, due treni di gomme all'anno e provo tante moto e poi sono molto(forse troppo) sensibile ai cambiamenti.

Negli ultimi anni ho montato :
Pirelli Diablo Corsa primo equipaggiamento Streetfighter 1100 e Superduke 990
Metzeler K3 Interact
Dunlop Sportsmart 1
Dunlop Sportsmart 2 primo equipaggiamento Superduke 1290
Dunlop Sportsmart 2 Max
Dunlop D211
Dunlop D212
Bridgestone S20 primo equipaggiamento BMW S1000R
Bridgestone S21
Bridgestone S22
Pirelli Supercorsa primo equipaggiamento Street Triple 765 RS
Dunlop TT
Mitas Sport Force Plus EV

Direi che gli S22 sono gomme neutre con una buona durata ed un buon grip.
Poi io ad esempio sulla mia street triple 765 rs preferisco i dunlop tt perchè esaltano la precisione dell' avantreno e potendoli usare a pressioni basse fanno lavorare meglio la sospensione post.
 
16258157
16258157 Inviato: 26 Nov 2021 10:03
 

italyonbike ha scritto:
Consigliare una gomma è come consigliare una moto, sono scelte molto personali.
In più c'è che un pneumatico può cambiare un po' la moto(correggendone difetti o ampliandoli) e viceversa in rapporto alla moto che usi la stessa gomma può darti sensazioni diverse.
Io cambio moto sovente, due treni di gomme all'anno e provo tante moto e poi sono molto(forse troppo) sensibile ai cambiamenti.

Negli ultimi anni ho montato :
Pirelli Diablo Corsa primo equipaggiamento Streetfighter 1100 e Superduke 990
Metzeler K3 Interact
Dunlop Sportsmart 1
Dunlop Sportsmart 2 primo equipaggiamento Superduke 1290
Dunlop Sportsmart 2 Max
Dunlop D211
Dunlop D212
Bridgestone S20 primo equipaggiamento BMW S1000R
Bridgestone S21
Bridgestone S22
Pirelli Supercorsa primo equipaggiamento Street Triple 765 RS
Dunlop TT
Mitas Sport Force Plus EV

Direi che gli S22 sono gomme neutre con una buona durata ed un buon grip.
Poi io ad esempio sulla mia street triple 765 rs preferisco i dunlop tt perchè esaltano la precisione dell' avantreno e potendoli usare a pressioni basse fanno lavorare meglio la sospensione post.

A questo punto vorrei approfittare della tua esperienza: come valuti le sportsmart (mi piacerebbe sapere le 3 ma.. diciamo le 2 max visto che son quelle che hai provato) in raffronto alle S22?

Lo chiedo perché per i primi anni ho usato metzeler e pirelli e non mi sono mai trovato un granché, quando son passato alle S20-21-22 mi si è aperto un mondo e ho molta più confidenza sull'anteriore, cosa che credo derivi dalla carcassa più rigida che ha molti meno movimenti. E' da un po' che ho la curiosità di provare le Dunlop ma poi mi dico che con le S22 mi trovo bene e probabilmente non vale la pena di cambiare.
Monterei senza pensarci troppo le Dunlop TT, ma con il 190/50 posteriore non le fanno, quindi dovrei "ripiegare" sulle sportsmart.
 
16258166
16258166 Inviato: 26 Nov 2021 10:19
 

Ritengo le S22 un buon compromesso tra tutte le caratteristiche.
Tu hai evidenziato proprio quello che volevo dire i Pirelli hanno, mediamente, un avantreno molto maneggevole che in certi casi con determinate moto non da troppa confidenza.
Gli sportsmart 2 e 2 max fanno tanta strada(per me troppa) e alla fine non sono male ma se li paragoni ad altre gomme sono un po' inferiori specialmente se l'asfalto non è granchè.
Il 3 lo ha montato adesso mio nipote su MT09 2021 al post (ant. TT perchè dopo averlo provato non lo cambia più) perchè lui essendo giovane fa fatica a trattenersi a girare l' acceleratore sul dritto(cosa che faccio io per far durare i TT).
Per il momento non ha avuto sensazioni negative ma bisogna vedere quando ti impegni a guidare e giri l'acceleratore da piegato.
 
16258192
16258192 Inviato: 26 Nov 2021 10:48
 

Beh, ho una guida sportiva ma non troppo estrema, per strada penso di non passare i 45° di piega per dire e gas a moto piegata ne do ma con relativa calma.

Da quando ho lo Z1000 ho abbandonato lo stile di guida rotondo per tendere a portare la frenata dentro le curve ed uscire con (un po' di) gas aperto, è diventato essenziale (ancora più di prima) che l'anteriore lo senta bello solido anche in fase di frenata e che il posteriore abbia reazioni molto lineari quando si riapre il gas.

Una cosa che odiavo delle Rosso 3 infatti è proprio che alle pressioni che tengo (2,4 a freddo circa) aveva la tendenza, in apertura del gas a moto inclinata, a rimbalzare un po' prendendo e perdendo grip costantemente. In parte avevo ovviato chiudendo l'idraulica del mono, in parte avevo alzato la pressione, ma alla fine di tutta sta storia per avere sensazioni migliori avevo perso il vantaggio di grip che effettivamente avevano rispetto alle S21.

L'idea di montare una TT all'anteriore e una sportsmart 3 al posteriore onestamente non l'avevo avuta (sono sempre per abbinare la stessa gomma avanti e dietro), fammi sapere come si trova tuo nipote (e come ti trovi tu che mi pare che di esperienza ne hai da vendere) perché potrebbe essere anche una buona soluzione.
 
16258196
16258196 Inviato: 26 Nov 2021 10:53
 

Kino87 ha scritto:
Beh, ho una guida sportiva ma non troppo estrema, per strada penso di non passare i 45° di piega per dire e gas a moto piegata ne do ma con relativa calma.

Da quando ho lo Z1000 ho abbandonato lo stile di guida rotondo per tendere a portare la frenata dentro le curve ed uscire con (un po' di) gas aperto, è diventato essenziale (ancora più di prima) che l'anteriore lo senta bello solido anche in fase di frenata e che il posteriore abbia reazioni molto lineari quando si riapre il gas.

Una cosa che odiavo delle Rosso 3 infatti è proprio che alle pressioni che tengo (2,4 a freddo circa) aveva la tendenza, in apertura del gas a moto inclinata, a rimbalzare un po' prendendo e perdendo grip costantemente. In parte avevo ovviato chiudendo l'idraulica del mono, in parte avevo alzato la pressione, ma alla fine di tutta sta storia per avere sensazioni migliori avevo perso il vantaggio di grip che effettivamente avevano rispetto alle S21.

L'idea di montare una TT all'anteriore e una sportsmart 3 al posteriore onestamente non l'avevo avuta (sono sempre per abbinare la stessa gomma avanti e dietro), fammi sapere come si trova tuo nipote (e come ti trovi tu che mi pare che di esperienza ne hai da vendere) perché potrebbe essere anche una buona soluzione.

Guarda io ho mischiato sovente le gomme anche di marche diverse.
Tra l'altro lo sportsmart 3 lo ho provato anche sul S1000R 2021 quando sono andato al tester day di Motociclismo al Sestriere e non mi sono dispiaciute(specialmente il post), la differenza la puoi trovare quando cerchi di impegnarti al massimo.
Oltre un tot come si diceva prima solo tu puoi valutare le tue necessità, sicuramente non è una brutta gomma.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Pneumatici

Forums ©