Leggi il Topic


Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
CBR650R vs Ninja 650 2021
16219301
16219301 Inviato: 10 Apr 2021 20:21
Oggetto: CBR650R vs Ninja 650 2021
 

Salve a tutti,

sono un neofita in campo moto e mi apprestavo all'acquisto di una moto dal look sportivo con un budget entro i 10k euro.
Ho individuato la CBR650R e la Ninja 650 2021 (e la Aprila RS660 fuori budget però) ma non riesco proprio a decidermi.
Esteticamente mi piacciono davvero entrambe, qualche consiglio?
L'uso sarebbe quello "classico", casa-lavoro e qualche scampagnata fuori porta oltre ad andarci al mare in estate.
Se avete altre moto da consigliare ben venga!

Grazie a tutti!
 
16219307
16219307 Inviato: 10 Apr 2021 21:12
Oggetto: Re: CBR650R vs Ninja 650 2021
 

IdroSbirro ha scritto:
Salve a tutti,

sono un neofita in campo moto e mi apprestavo all'acquisto di una moto dal look sportivo con un budget entro i 10k euro.
Ho individuato la CBR650R e la Ninja 650 2021 (e la Aprila RS660 fuori budget però) ma non riesco proprio a decidermi.
Esteticamente mi piacciono davvero entrambe, qualche consiglio?
L'uso sarebbe quello "classico", casa-lavoro e qualche scampagnata fuori porta oltre ad andarci al mare in estate.
Se avete altre moto da consigliare ben venga!

Grazie a tutti!


se riesci a fare un piccolo sforzo, io andrei con la rs, veramente una moto interessante.. o per iniziare ne prendi una usata a poco per poi fare il "grande passo"
 
16219308
16219308 Inviato: 10 Apr 2021 21:24
Oggetto: Re: CBR650R vs Ninja 650 2021
 

Psycho91 ha scritto:
se riesci a fare un piccolo sforzo, io andrei con la rs, veramente una moto interessante.. o per iniziare ne prendi una usata a poco per poi fare il "grande passo"


L'usato vorrei evitarlo, preferisco una moto meno costosa ma nuova così da essere sicuro al 100% di non trovarmi qualche sorpresa. Invece per la RS solo se trovo qualche sconto, di listino è circa 1/3 in più (8k vs 11k) e sarebbero davvero tanti soldi.
Ne vale così tanto la pena rispetto alla Ninja? Anche perché sugli 11k comunque c'è tanta scelta
 
16219311
16219311 Inviato: 10 Apr 2021 22:29
 

In quella fascia di mercato il miglior rapporto qualità prezzo lo offre il cbr 650r. Ottimo motore, ciclistica onesta, affidabilità honda.

doppio_lamp.gif
 
16219313
16219313 Inviato: 10 Apr 2021 22:56
 

In termini assoluti il CBR è superiore alla Ninja, ma ad un neofita, se ti piacciono allo stesso modo, consiglierei la Kawa: più economica, piccola, leggera, meno potente e con una posizione di guida più amichevole...
sicuramente è più facile come prima moto per quanto anche il CBR con un minimo di testa si adatterebbe allo scopo, ma ci metteresti più tempo per arrivare a sfruttarla a pieno.

L'RS è un passo ulteriore rispetto al CBR, nel senso che ha la stessa potenza (anzi, qualcosa in più) ma ne ha di più ai bassi regimi... ed è si vero che è una moto estremamente leggera, ma ha anche una ciclistica un po' più affilata delle due Jap che per un utente con un minimo di esperienza è un gran divertimento ma per un neofita forse potrebbe creare qualche difficoltà inizialmente.
 
16219317
16219317 Inviato: 10 Apr 2021 23:23
 

Kino87 ha scritto:
In termini assoluti il CBR è superiore alla Ninja, ma ad un neofita, se ti piacciono allo stesso modo, consiglierei la Kawa: più economica, piccola, leggera, meno potente e con una posizione di guida più amichevole...
sicuramente è più facile come prima moto per quanto anche il CBR con un minimo di testa si adatterebbe allo scopo, ma ci metteresti più tempo per arrivare a sfruttarla a pieno.

L'RS è un passo ulteriore rispetto al CBR, nel senso che ha la stessa potenza (anzi, qualcosa in più) ma ne ha di più ai bassi regimi... ed è si vero che è una moto estremamente leggera, ma ha anche una ciclistica un po' più affilata delle due Jap che per un utente con un minimo di esperienza è un gran divertimento ma per un neofita forse potrebbe creare qualche difficoltà inizialmente.


Della Ninja quello che mi convince meno è proprio la posizione di guida in realtà, sono sempre stato un amante della RS 125 e volevo qualcosa di più "sportivo" ma è chiaro che dovrei aggiungerci circa 3k euro per arrivare alla RS 660 per questo volevo capire se tra queste due poteva esserci una "must have" anche vista la differenza di cilindri e di CV
 
16219350
16219350 Inviato: 11 Apr 2021 8:19
 

Io anche ti consiglio se riesci ad aggiungere qualcosa di prendere l aprilia è almeno due gradini sopra le altre due la differenza magari non la noterai subito ma sono sicuro che presa la mano la potrai tenere a lungo perché è una moto che soddisfa anche chi ha esperienza mentre con le altre corri seriamente il rischio dopo una stagione di volerle cambiare,quindi per me sono soldi ben spesi.
 
16219362
16219362 Inviato: 11 Apr 2021 11:10
 

ninja 650 è una z650 carenata, ne più ne meno

ne l' impostazione di guida ne il motore sono lontanamente sportivi

poi va beh, anche cbr650r e rs660 non hanno ergonomie spinte ma comunque un idea di impostazione sportiva te la danno eccome e hanno motori più prestanti eccome

rs660 è l' esatta via di mezzo come impostazione tra una yamaha r6 (per citarne una scomoda e veramente sportiva nella posizione di guida) e una ninja 650 aka una naked carenata tranquilla
certo, il prezzo extra rispetto alla cbr650r è proprio poca

comunque la ninja 650 è cara eccome a mio parere... accelerazione e velocità sono solo poco superiori rispetto alla ninja 400, la versione normale costa solo 900€ in meno della honda che però come componenti e motore è un altro livello, mentre la ninja 650 performance con lo scarico sportivo costa addirittura 600€ in più di honda e sfiorare i 10 mila per una kawasaki er6n vestita a festa anche no... (anzi la er6n aveva qualche cv in più addirittura)
 
16219377
16219377 Inviato: 11 Apr 2021 13:20
Oggetto: Re: CBR650R vs Ninja 650 2021
 

IdroSbirro ha scritto:
Salve a tutti,

sono un neofita in campo moto e mi apprestavo all'acquisto di una moto dal look sportivo con un budget entro i 10k euro.
Ho individuato la CBR650R e la Ninja 650 2021 (e la Aprila RS660 fuori budget però) ma non riesco proprio a decidermi.
Esteticamente mi piacciono davvero entrambe, qualche consiglio?
L'uso sarebbe quello "classico", casa-lavoro e qualche scampagnata fuori porta oltre ad andarci al mare in estate.
Se avete altre moto da consigliare ben venga!

Grazie a tutti!


Su questa fascia di prezzo fino ai 10.000 euro se vuoi una carenata le hai elencate tu, altre opzioni nuove non ci sono almeno di non alzare il budget, tra le due che hai elencato senza dubbio la Honda CBR, affidabilità,4 cilindri, ottimo prezzo, potenza quanto basta e quando serve e soprattutto non stufa e ha una ciclistica all'altezza.
La ninja è più economica ciclistica inferiore, motore bicilindrico parallelo con meno cv .
Per l' Aprilia personalmente non la valuterei troppo, è cara , punta molto sulla carta della elettronica evoluta ma a livello ciclistico siamo la , più leggera si ma nulla di incredibile, hai un bicilindrico parallelo come motore che a me non fa impazzire. lascerei perdere a meno di non trovare una buonissima occasione cosa abbastanza difficile perché è uscita ieri.
Su quella fascia di prezzo uscendo dalle carenare sicuramente ti consiglio la Suzuki gsx-750 moto eccellente , la triumph street triple 765 (la più veloce e sportiva di tutte) anche se devi prendere una base sicuramente vale la pena, o la kawa z900 che a me non piace ma è valida.
 
16219379
16219379 Inviato: 11 Apr 2021 13:50
 

Sara' che non e' carenata, ma io considererei la mt09 a quei prezzi. Il cp3 e' fantastico, e tira molto bene in basso a differenza delle 4cil di piccola cubatura. Non avra' un impostazione sportiva, ma francamente lo vedo come un vantaggio. La vita reale non e' la pista, e alla fine stare comodi consente di macinare piu' strada. E' pieno di piloti della domenica cone le supersportive che poi vengono sverniciate dai GS e le varie adventure nei tornanti icon_asd.gif .
 
16219382
16219382 Inviato: 11 Apr 2021 13:57
 

DeepEye ha scritto:
Sara' che non e' carenata, ma io considererei la mt09 a quei prezzi. Il cp3 e' fantastico, e tira molto bene in basso a differenza delle 4cil di piccola cubatura. Non avra' un impostazione sportiva, ma francamente lo vedo come un vantaggio. La vita reale non e' la pista, e alla fine stare comodi consente di macinare piu' strada. E' pieno di piloti della domenica cone le supersportive che poi vengono sverniciate dai GS e le varie adventure nei tornanti icon_asd.gif .


In effetti anche la 09 è tanta roba, soprattutto quella uscita quest'anno
 
16219384
16219384 Inviato: 11 Apr 2021 14:00
Oggetto: Re: CBR650R vs Ninja 650 2021
 

Carreira ha scritto:
Su questa fascia di prezzo fino ai 10.000 euro se vuoi una carenata le hai elencate tu, altre opzioni nuove non ci sono almeno di non alzare il budget, tra le due che hai elencato senza dubbio la Honda CBR, affidabilità,4 cilindri, ottimo prezzo, potenza quanto basta e quando serve e soprattutto non stufa e ha una ciclistica all'altezza.
La ninja è più economica ciclistica inferiore, motore bicilindrico parallelo con meno cv .
Per l' Aprilia personalmente non la valuterei troppo, è cara , punta molto sulla carta della elettronica evoluta ma a livello ciclistico siamo la , più leggera si ma nulla di incredibile, hai un bicilindrico parallelo come motore che a me non fa impazzire. lascerei perdere a meno di non trovare una buonissima occasione cosa abbastanza difficile perché è uscita ieri.
Su quella fascia di prezzo uscendo dalle carenare sicuramente ti consiglio la Suzuki gsx-750 moto eccellente , la triumph street triple 765 (la più veloce e sportiva di tutte) anche se devi prendere una base sicuramente vale la pena, o la kawa z900 che a me non piace ma è valida.


In realtà il "problema" è che mi sono sempre fissato sul fatto che quando avrei preso una moto avrei preso quanto più vicino ad una SS, ho avuto modo di guidare un FZ6 e appunto cercavo qualcosa di più sportivo. Come mai dici che la RS è cara? Proprio per l'elettronica in realtà stavo valutando di prenderla al posto della CBR perché alla fine sono 2k euro di differenza ma la differenza sia in termini di prestazioni che di qualità (e di estetica, perché la CBR è quella che mi entusiasma meno ad essere sincero) mi sembrava valessero la pena
La valuto anche in ottica di "lungo termine" non faccio moltissimissimi km da dire "tra 2 anni la cambio", l'FZ6 che ho provato lo teneva dal 2007 e non dico di tenerla 14 anni ecco però sicuramente vista la spesa non penso di cambiarla prima di 5.

Inoltre, tra un CBR650 4 cilindri e una RS660 a due cosa pensi sia meglio? Il peso del CBR mi sembra abbastanza influente oltre ad avere meno CV per "divertirsi"
 
16219388
16219388 Inviato: 11 Apr 2021 14:43
Oggetto: Re: CBR650R vs Ninja 650 2021
 

IdroSbirro ha scritto:
ecco però sicuramente vista la spesa non penso di cambiarla prima di 5.
"


Si, dicono tutti cosi icon_mrgreen.gif .
Conosco uno che ha preso un ninja 600 nuovo 1 anno e mezzo fa, ci ha fattto tipo 5-7k km, sta valutando di cambiare perche la moto e' praticamente inutilizzabile nella vita normale, troppo scomoda per fare piu di qualche km ognitanto.
Altro ancora, ha preso una moto nuova l'anno scorso, sta gia guardando di cambiarla perche e' scomoda pure quella.
Il punto e', non sai mai che moto vuoi se non ne provi diverse, e secondo me alla fine prendere un nuovo e spendere tanto come 'prima moto' non ha mai senso, perche spesso ti accorgi di voler altro, e ci rimetti una marea di soldi.
Io stesso ho cambiato 5 moto in 8 anni, sempre sull'usato, perche non so mai se saro' definitivamente soddisfatto. Partito come molti dalle naked sportive, ora sono su una maxi enduro, semplicemente perche mi consente di fare tutto, inclusi 5/600km in giornata in tranquillita', con valige e passeggero al seguito.

Ultima modifica di DeepEye il 11 Apr 2021 14:45, modificato 1 volta in totale
 
16219389
16219389 Inviato: 11 Apr 2021 14:45
Oggetto: Re: CBR650R vs Ninja 650 2021
 

IdroSbirro ha scritto:
In realtà il "problema" è che mi sono sempre fissato sul fatto che quando avrei preso una moto avrei preso quanto più vicino ad una SS, ho avuto modo di guidare un FZ6 e appunto cercavo qualcosa di più sportivo. Come mai dici che la RS è cara? Proprio per l'elettronica in realtà stavo valutando di prenderla al posto della CBR perché alla fine sono 2k euro di differenza ma la differenza sia in termini di prestazioni che di qualità (e di estetica, perché la CBR è quella che mi entusiasma meno ad essere sincero) mi sembrava valessero la pena
La valuto anche in ottica di "lungo termine" non faccio moltissimissimi km da dire "tra 2 anni la cambio", l'FZ6 che ho provato lo teneva dal 2007 e non dico di tenerla 14 anni ecco però sicuramente vista la spesa non penso di cambiarla prima di 5.

Inoltre, tra un CBR650 4 cilindri e una RS660 a due cosa pensi sia meglio? Il peso del CBR mi sembra abbastanza influente oltre ad avere meno CV per "divertirsi"


Non scelgo mai le moto per la scheda tecnica perché peso, e dati dichiarati spesso sono modellati molto bene per fare bella figura. I numeri di Aprilia sono migliori quello senza dubbio ma per me conta anche altro, qualità , affidabilità , centri assistenza e non ultimo come si presenta il mezzo.
Per farti un esempio Honda ha il serbatoio del carburante in metallo , Aprilia in materiale plastico. Conta ? Dipende, per me si , ma questo non te lo dice nessun giornale.
Qualche tempo fa sono andato a provare un ktm 790 , e sono rimasto scioccato da assemblaggi e plastiche che ovunque si muovono in velocità lasciandomi perplesso sulla durata del mezzo al tempo.
L'elettronica è la moda di questo decennio , riempe molto bene brochure e riviste ma domandati. Secondo te su un motore parallelo da 100 cv (alla ruota saranno 90 se va bene) serve davvero tutta quella roba? Per me no, basta l'abs. il resto come sempre viene disattivato dopo pochi giorni di utilizzo.
In ogni caso la moto si sceglie con il cuore e se ti piace Aprilia c'è poco da parlare icon_wink.gif
In ogni caso il mio consiglio è di vederle entrambe dal vivo perché spesso danno sensazioni molto diverse che in foto.
p.s ma una SS usata non l'hai valutata o non ti interessa proprio?
 
16219394
16219394 Inviato: 11 Apr 2021 15:08
Oggetto: Re: CBR650R vs Ninja 650 2021
 

Carreira ha scritto:
Non scelgo mai le moto per la scheda tecnica perché peso, e dati dichiarati spesso sono modellati molto bene per fare bella figura. I numeri di Aprilia sono migliori quello senza dubbio ma per me conta anche altro, qualità , affidabilità , centri assistenza e non ultimo come si presenta il mezzo.
Per farti un esempio Honda ha il serbatoio del carburante in metallo , Aprilia in materiale plastico. Conta ? Dipende, per me si , ma questo non te lo dice nessun giornale.
Qualche tempo fa sono andato a provare un ktm 790 , e sono rimasto scioccato da assemblaggi e plastiche che ovunque si muovono in velocità lasciandomi perplesso sulla durata del mezzo al tempo.
L'elettronica è la moda di questo decennio , riempe molto bene brochure e riviste ma domandati. Secondo te su un motore parallelo da 100 cv (alla ruota saranno 90 se va bene) serve davvero tutta quella roba? Per me no, basta l'abs. il resto come sempre viene disattivato dopo pochi giorni di utilizzo.
In ogni caso la moto si sceglie con il cuore e se ti piace Aprilia c'è poco da parlare icon_wink.gif
In ogni caso il mio consiglio è di vederle entrambe dal vivo perché spesso danno sensazioni molto diverse che in foto.
p.s ma una SS usata non l'hai valutata o non ti interessa proprio?


L'ho valutata una SS usata ma ho già preso un granchio (da una concessionaria, tra l'altro) con un auto e la moto essendo estremamente più rischiosa qual ora incontrassi qualche malfunzionamento volevo evitarlo ove possibile. Anche perché appunto, il risparmio non è così marcato come pensavo. Una 636 con un "buon" numero di km stava circa a 9-10k mentre una una YZF R6 leggermente di più. Per sto prezzo piuttosto valutavo di comprare una RS660 nuova proprio per una questione di affidabilità (qui comunque si parla netto sconti concessionaria etc).
Non so se l'elettronica serve sarò sincero, ma per un neofita pensavo potesse essere effettivamente utile (sbaglio?).
Purtroppo non sono abbastanza skillato da poter appunto valutare una moto nel suo insieme e mi affido a recensioni etc online o a pareri di chi la ha già, quindi ogni consiglio è ben accetto! icon_smile.gif
 
16219404
16219404 Inviato: 11 Apr 2021 16:04
 

Se pensi all'affidabilità credo che una R6 di 10 anni fa che ha fatto pista sia comunque meglio di aprilia con un modello completamente nuovo. È una regola piuttosto basilare: non si dovrebbero mai prendere modelli nuovi di moto(o auto), specialmente di marchi non di certo famosi per essere affidabili.

Per quanto riguarda la sportività se quello che cerchi è solo il look allora vanno bene anche le moto che hai indicato. Però considera che, per fare un paragone col mondo auto, una rs 660 sta ad una R6 come una bmw 216d con pacchetto sport sta ad una M2.
 
16219406
16219406 Inviato: 11 Apr 2021 16:10
 

Hazrael88 ha scritto:
Se pensi all'affidabilità credo che una R6 di 10 anni fa che ha fatto pista sia comunque meglio di aprilia con un modello completamente nuovo. È una regola piuttosto basilare: non si dovrebbero mai prendere modelli nuovi di moto(o auto), specialmente di marchi non di certo famosi per essere affidabili.

Per quanto riguarda la sportività se quello che cerchi è solo il look allora vanno bene anche le moto che hai indicato. Però considera che, per fare un paragone col mondo auto, una rs 660 sta ad una R6 come una bmw 216d con pacchetto sport sta ad una M2.


Per l'affidabilità non è un problema essendo in garanzia, faccio l'estensione a cinque anni su tutto e "risolvo" almeno di riflesso il problema. Differente invece comprare una moto di dieci anni fa su cui ho un punto di domanda su quanto ci spenderò, se ci spenderò e se alla fine spenderò di più che comprare nuovo. Per un paragone con l'auto, appunto, è successo uguale. Comprata usata dal concessionario e ho preso un granchio, ridata dentro, presa nuova garanzia a 5 anni e con un problema elettronico ai finestrini han sistemato loro gratis.
Si in realtà era più l'occhio che voleva la sua parte rispetto alla ciclistica sarò sincero, quello che mi convinceva poco della Ninja leggendo anche i commenti è che la versione leggermente più sport è quella Performance che costa 9.4k e a sto punto non vale assolutamente la pena anche visti i CV. La R6 ho letto che è molto scomoda da guidare rispetto alla RS660 e che quindi facendo tanti km ti affatica soprattutto i polsi, però se la trovo allo stesso prezzo anche km0 è sicuramente una valida alternativa. E' la CBR quella col punto di domanda più grande, perché facendo due calcoli verrebbe 1.5k meno della RS ma pesa di più, ha meno elettronica, spinge meno e ha 4 cilindri che in città ho provato essere più scomodi
 
16219411
16219411 Inviato: 11 Apr 2021 16:25
 

In garanzia ti riparano gratis le magagne ma se ne escono tante sempre che resti senza moto per vario tempo.

Elettronica da pista su moto da manco 100cv è un modo speciale per prenderti qualche migliaio di euro extra: escluso l'abs cornering che potrebbe tornare utile se esageri il resto è decisamente superfluo e fa solo lievitare il prezzo.

Sulla scomodità bisogna sempre che provi e vedi come ti trovi: io per esempio ho problemi alla zona lombare e su moto in cui sto dritto accuso fastidi dopo circa un'oretta mentre sulle varie R1 avute facevo in media 500km(no autostrada) ad uscita e stavo fuori tutto il giorno.
 
16219417
16219417 Inviato: 11 Apr 2021 16:54
 

IdroSbirro ha scritto:
Per l'affidabilità non è un problema essendo in garanzia, faccio l'estensione a cinque anni su tutto e "risolvo" almeno di riflesso il problema. Differente invece comprare una moto di dieci anni fa su cui ho un punto di domanda su quanto ci spenderò, se ci spenderò e se alla fine spenderò di più che comprare nuovo. Per un paragone con l'auto, appunto, è successo uguale. Comprata usata dal concessionario e ho preso un granchio, ridata dentro, presa nuova garanzia a 5 anni e con un problema elettronico ai finestrini han sistemato loro gratis.
Si in realtà era più l'occhio che voleva la sua parte rispetto alla ciclistica sarò sincero, quello che mi convinceva poco della Ninja leggendo anche i commenti è che la versione leggermente più sport è quella Performance che costa 9.4k e a sto punto non vale assolutamente la pena anche visti i CV. La R6 ho letto che è molto scomoda da guidare rispetto alla RS660 e che quindi facendo tanti km ti affatica soprattutto i polsi, però se la trovo allo stesso prezzo anche km0 è sicuramente una valida alternativa. E' la CBR quella col punto di domanda più grande, perché facendo due calcoli verrebbe 1.5k meno della RS ma pesa di più, ha meno elettronica, spinge meno e ha 4 cilindri che in città ho provato essere più scomodi


Precisazione, non confrontiamo le SS con l'aprilia o la cbr, sono moto molto superiori per prestazioni e ciclistica , sono sportive pure le SS , non ha compromessi, l'R6 per capirci è un mostro.
La rs660 sta alla R6 come un cucciolo di gatto sta a una tigre perciò se vuoi fare l'rs per la bellezza, leggerezza e divertimento ok, ottima anche per un neofita, l'R6, cbr600 RR e altro attenzione che sono giocattoli che vanno seriamente forte icon_wink.gif.
Per l'affidabilità con il giappone vai sul sicuro anche su una moto anni 70, le Aprilia non sono allo stesso livello, in ogni caso hai la garanzia perciò alla fine ok, basta che hai un buon concessionario vicino 0509_doppio_ok.gif
 
16219419
16219419 Inviato: 11 Apr 2021 16:58
 

Se non sbaglio recentemente il canale di FortNine ha pubblicato un video dove prendevano in esame l'olio di primo tagliando di tutti piu grossi brand di moto. Beh, Aprilia e Ducati erano tra le peggiori, con la maggior quantita' di residuo. Ecco, parlando giusto di qualita'.
 
16219448
16219448 Inviato: 11 Apr 2021 20:09
 

Ragazzi dell'rs660 di prestazioni non si sa molto
Detto questo ora dati alla mano delle prestazioni (numeri sul dritto)
CBR 650r
0-100 3.5
0-200 12/13 sec (4° marcia li raggiungere)
Top Speed 240/250 kmh (da contachilometri)
Ninja 650
0-100 4.7
0-200 33sec
Top Speed 200kmh (da contachilometri)
Una a sotto un bicilindrico da 68 CV l'altra un 4 da 95 (98 con airbox in pressione)

Lasciando da parte i freddi numeri dipende da quello che cerchi tu
Se vuoi una sportiva pura lascia stare sia la ninja/CBR/RS che sono tutto tranne che super sportive
Se vuoi un buon mix RS e (CBR sotto i 10k) son le Migliori la ninja e una buona moto ma non paragonabile in termini di potenza alle due sopra citate
 
16219453
16219453 Inviato: 11 Apr 2021 21:12
 

Carreira ha scritto:
Precisazione, non confrontiamo le SS con l'aprilia o la cbr, sono moto molto superiori per prestazioni e ciclistica , sono sportive pure le SS , non ha compromessi, l'R6 per capirci è un mostro.
La rs660 sta alla R6 come un cucciolo di gatto sta a una tigre perciò se vuoi fare l'rs per la bellezza, leggerezza e divertimento ok, ottima anche per un neofita, l'R6, cbr600 RR e altro attenzione che sono giocattoli che vanno seriamente forte icon_wink.gif.
Per l'affidabilità con il giappone vai sul sicuro anche su una moto anni 70, le Aprilia non sono allo stesso livello, in ogni caso hai la garanzia perciò alla fine ok, basta che hai un buon concessionario vicino 0509_doppio_ok.gif


Ritieni la CBR650 vada più forte della RS660? A breve comunque vado a provarle entrambe, ho escluso la Ninja che all'inizio per il "nome" mi ispirava ma le Ninja di una volta eran tutt'altro e questa pure se costa decisamente meno (neanche troppo, la Performance sta a 9.3k) non vale la candela.
Della CBR comunque mi convincevano poco i 4 cilindri per una questione di utilizzo essendo utilizzata giornalmente casa-lavoro ed essendo cittadino e non autostradale mi veniva difficile farla viaggiare a ritmi alti come dovrebbe. Inoltre della CBR proprio perché faccio prettamente cittadino mi spaventava il peso da "fermo" dato che tra semafori etc ci stai abbastanza
 
16219457
16219457 Inviato: 11 Apr 2021 21:39
 

Io proprio perché dici di dover fare casa lavoro giornalmente andrei di cbr, almeno sei sicuro che quando devi partire la mattina la moto non ti lascia a piedi.
 
16219463
16219463 Inviato: 11 Apr 2021 22:35
 

Hazrael88 ha scritto:
Io proprio perché dici di dover fare casa lavoro giornalmente andrei di cbr, almeno sei sicuro che quando devi partire la mattina la moto non ti lascia a piedi.


Non riesco a capire, le Aprilia fan così schifo? Perché c'è chi dice che per uso quotidiano la CBR è una "noia mortale" possedendola e facendo casa-lavoro era meglio la RS perché essendo i 4 cilindri in linea bisogna spingere davvero tanto per farli funzionare al meglio e chiaramente su cittadino (a meno di superstrade etc) non è possibile
 
16219467
16219467 Inviato: 11 Apr 2021 22:59
 

Invece secondo me il vantaggio del 4 cilindri è proprio il fatto che quando non vuoi correre è come andare sul velluto....mentre quando la fai girare alta la verve non manca. Per quanto riguarda il peso, ho provato la scorsa settimana la cb650r di un amico: pesa oltre 50 kg in più della mia, ma non ho trovato alcuna difficoltà.

doppio_lamp.gif
 
16219469
16219469 Inviato: 11 Apr 2021 23:19
 

IdroSbirro ha scritto:
Non riesco a capire, le Aprilia fan così schifo? Perché c'è chi dice che per uso quotidiano la CBR è una "noia mortale" possedendola e facendo casa-lavoro era meglio la RS perché essendo i 4 cilindri in linea bisogna spingere davvero tanto per farli funzionare al meglio e chiaramente su cittadino (a meno di superstrade etc) non è possibile


Ti ripeto, una regola aurea è non prendere mai modelli nuovi perché hanno sempre difetti di gioventù: vale per tutte le case ma mentre magari per una jap il rischio è relativamente basso per case che sicuramente non fanno dell'affidabilità un cavallo di battaglia vuol dire andarsela a cercare (vedi nuovo ducati multistrada v4).

Nel cittadino tutto è di una noia mortale, è il posto più pericoloso in cui girare in moto quindi più vai piano meglio è: comunque come dice AG_KTM per andare tranquilli di solito è meglio un 4 cilindri.
 
16219513
16219513 Inviato: 12 Apr 2021 10:05
 

Il 4 cilindri e magico
Sotto giri e un gattino agli alti diventa una tigre
In città con il 4 vai sereno con pochissimo on off
Il 2 cilindri in montagna su passi medi stretti e un best
Tanta coppia e subito

Per l'uso che richiedi tu il 4 lo vedo più indicato soprattutto in città
 
16219552
16219552 Inviato: 12 Apr 2021 13:30
 

Sarò schietto, non riesco ad uscirne.
Perché qualcuno dice che quattro cilindri in città vengono sfruttati poco facendo 80% cittadino e invece chi dice sono un must? Tralasciando la questione casa costruttrice che risolvo con la garanzia e via
 
16219554
16219554 Inviato: 12 Apr 2021 13:37
 

IdroSbirro ha scritto:
... in città vengono sfruttati poco facendo 80% cittadino....


nessuna moto che sia più di un 125 viene sfruttata bene in ambito cittadino....

doppio_lamp.gif
 
16219571
16219571 Inviato: 12 Apr 2021 14:15
 

IdroSbirro ha scritto:

Perché qualcuno dice che quattro cilindri in città vengono sfruttati poco facendo 80% cittadino e invece chi dice sono un must?


In città se sfrutti 15 cv è già tanto. Se per sfruttare intendi fare le drag race ai semafori allora stai comunque sbagliando categoria di moto.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©