Leggi il Topic


Indice del forumForum Generale

   

Pagina 1 di 1
 
Dove Dormire in tenda in moto?
16184612
16184612 Inviato: 17 Set 2020 18:53
Oggetto: Dove Dormire in tenda in moto?
 



Per fare tratte lunghe, dove posso dormire in tenda per "Spezzare" le giornate di viaggio?
Stavo pensando alle aree di sosta dei camper, ma non so se sono proprio adatte..

Pareri?
Mi servirebbe preferibilmente un posto dove possa ricaricare anche il cellulare.

Grazie a tutti! 0509_up.gif
 
16184613
16184613 Inviato: 17 Set 2020 19:04
Oggetto: Re: Dove Dormire in tenda in moto?
 

AndreaLaFranca ha scritto:
Per fare tratte lunghe, dove posso dormire in tenda per "Spezzare" le giornate di viaggio?
Stavo pensando alle aree di sosta dei camper, ma non so se sono proprio adatte..

Pareri?
Mi servirebbe preferibilmente un posto dove possa ricaricare anche il cellulare.

Grazie a tutti! 0509_up.gif


ti suggerisco la cosa più banale: i campeggi. Sicuramente meglio delle aree camper dove la tenda non la puoi mettere.
Il cellulare lo puoi ricaricare direttamente dalla moto con una semplice presa USB.
 
16184614
16184614 Inviato: 17 Set 2020 19:14
Oggetto: Re: Dove Dormire in tenda in moto?
 

lilit ha scritto:
ti suggerisco la cosa più banale: i campeggi. Sicuramente meglio delle aree camper dove la tenda non la puoi mettere.
Il cellulare lo puoi ricaricare direttamente dalla moto con una semplice presa USB.


Avevo anche io pensato ai campeggi, ma ho il problema di avere la batteria di un 50cc, essendo un'NRG. Non vorrei mai che mi abbandonasse.
 
16184623
16184623 Inviato: 17 Set 2020 20:17
Oggetto: Re: Dove Dormire in tenda in moto?
 

AndreaLaFranca ha scritto:
Avevo anche io pensato ai campeggi, ma ho il problema di avere la batteria di un 50cc, essendo un'NRG. Non vorrei mai che mi abbandonasse.


Comunque anche nei campeggi si può richiedere la fornitura di corrente elettrica a pagamento (anche se io non l'ho mai fatto, o almeno non in moto].
Nelle aree camper invece non sempre: solo in quelle attrezzate (e solo per i camper).
 
16184685
16184685 Inviato: 18 Set 2020 7:42
 

quoto Lilit: campeggio, anche perchè il campeggio libero al 99% è vietato icon_smile.gif

puoi caricare il telefono con una presa usb collegata alla batteria, consuma così poco che non puoi tecnicamente avere alcun problema.

ciao

WK
 
16184691
16184691 Inviato: 18 Set 2020 8:04
 

per curiosità, di quanti giorni si parla?
potresti rendere una power bank e lasciarla in carica mentre viaggi, e di sera la usi.
per la tenda, ti consiglio anche io campeggi, dormi più tranquillo senza pensieri.
 
16184692
16184692 Inviato: 18 Set 2020 8:28
 

il telefono caricalo mentre viaggi, così ce l'hai sempre pieno (o quasi) e non hai rischi; ogni volta che sai di muoverti per più di 10 minuti lo metti in carica. fai in modo di averlo carico al 100% quando ti fermi la sera così anche se lo userai molto ti durerà certamente fino al mattino.
 
16184694
16184694 Inviato: 18 Set 2020 9:06
 

su amazon ho preso una powerbank che quando è al 100% mi carica il cellulare per almeno 2 volte e mezzo! questa:

Link a pagina di Amazon.it

se vai via 2-3 giorni ti dovrebbe bastare, se vai una settimana potrebbe essere opportuno pensare alla presa usb, non preoccuparti non dovrebbe creare problemi alla batteria (basta che sia fatta bene) 0509_up.gif Altrimenti, volendo andare ancora più sull'adventure ci sono le powerbank ad energia solare icon_asd.gif

sul dormire mi associo a chi ti ha detto di andare nei campeggi, il costo è minimo e almeno sei regolare al 100% 0509_up.gif
 
16184709
16184709 Inviato: 18 Set 2020 10:15
 

wkowalski ha scritto:
quoto Lilit: campeggio, anche perchè il campeggio libero al 99% è vietato icon_smile.gif

puoi caricare il telefono con una presa usb collegata alla batteria, consuma così poco che non puoi tecnicamente avere alcun problema.

ciao

WK


A me basta non far morire la batteria 0509_up.gif
 
16184710
16184710 Inviato: 18 Set 2020 10:16
 

pazuto ha scritto:
per curiosità, di quanti giorni si parla?
potresti rendere una power bank e lasciarla in carica mentre viaggi, e di sera la usi.
per la tenda, ti consiglio anche io campeggi, dormi più tranquillo senza pensieri.


Sono 9 giorni, dal veneto alla Sicilia
 
16184711
16184711 Inviato: 18 Set 2020 10:18
 

cbartuccio ha scritto:
il telefono caricalo mentre viaggi, così ce l'hai sempre pieno (o quasi) e non hai rischi; ogni volta che sai di muoverti per più di 10 minuti lo metti in carica. fai in modo di averlo carico al 100% quando ti fermi la sera così anche se lo userai molto ti durerà certamente fino al mattino.


Quoto!
 
16184714
16184714 Inviato: 18 Set 2020 10:19
 

lucaracing84 ha scritto:
su amazon ho preso una powerbank che quando è al 100% mi carica il cellulare per almeno 2 volte e mezzo! questa:

Link a pagina di Amazon.it

se vai via 2-3 giorni ti dovrebbe bastare, se vai una settimana potrebbe essere opportuno pensare alla presa usb, non preoccuparti non dovrebbe creare problemi alla batteria (basta che sia fatta bene) 0509_up.gif Altrimenti, volendo andare ancora più sull'adventure ci sono le powerbank ad energia solare icon_asd.gif

sul dormire mi associo a chi ti ha detto di andare nei campeggi, il costo è minimo e almeno sei regolare al 100% 0509_up.gif

Ho letto di power bank da 14,000 mAh, potrei usare quelli.
Grazie mille icon_biggrin.gif
 
16184745
16184745 Inviato: 18 Set 2020 14:42
 

wkowalski ha scritto:
quoto Lilit: campeggio, anche perchè il campeggio libero al 99% è vietato icon_smile.gif


WK

Il campeggio è vietato, il bivacco (salvo eccezioni) no!
 
16185148
16185148 Inviato: 21 Set 2020 13:20
 

wkowalski ha scritto:
campeggio, anche perchè il campeggio libero al 99% è vietato icon_smile.gif


per onore di cronaca, come già indicato da Arroww, il bivacco notturno è consentito (genericamente consentito, meglio controllare eventuali regolamenti regionali o dei parchi nel caso si voglia sostare in aree protette) dall'alba al tramonto.
In pratica monti la tenda la sera e la rismonti alle prime luci dell'alba ma non la puoi tenere durante il giorno.
Un campeggio è sempre e comunque più indicato per mille motivi (sicurezza, strutture e servizi, appunto energia elettrica).
 
16185975
16185975 Inviato: 25 Set 2020 7:18
 

Complimenti per lo spirito d'avventura.

Per ricaricare il cellulare, ti basta un adattatore USB, o anche un semplice 7805, con un condensatore di livellamento in uscita. Se non vuoi fare un circuito definitivo, puoi usare un cavo bipolare con due morsetti a coccodrillo, come quelli per i caricabatterie da auto/moto, e lasciarlo, che so, nel vano sottosella e collegarlo solo quando serve.

Il powerbank, con una batteria scooter, è inutile se vuoi risparmiare bagaglio, altrimenti anche uno piccolo ed economico basta per una ricarica. Uno ad alta capacità è ovviamente migliore, ma non so come sei messo a bagaglio e disponibilità economica. In viaggio la ricarica sarebbe pressoché gratuita, sfruttando il generatore del motore.
 
16189689
16189689 Inviato: 18 Ott 2020 7:59
 

Simonelini ha scritto:
wkowalski ha scritto:
campeggio, anche perchè il campeggio libero al 99% è vietato icon_smile.gif


per onore di cronaca, come già indicato da Arroww, il bivacco notturno è consentito (genericamente consentito, meglio controllare eventuali regolamenti regionali o dei parchi nel caso si voglia sostare in aree protette) dall'alba al tramonto.
In pratica monti la tenda la sera e la rismonti alle prime luci dell'alba ma non la puoi tenere durante il giorno.
Un campeggio è sempre e comunque più indicato per mille motivi (sicurezza, strutture e servizi, appunto energia elettrica).


1. In quali aree pubbliche è consentito il bivacco notturno? (Parchi/giardini pubblici? Aree ai margini delle strade? Boschi? Spiagge? ...)
2. Dove o sotto quale voce si potrebbe andare a cercare "eventuali regolamenti regionali"? E non anche comunali?
Aggiungo che queste informazioni mi interessano anche solo per l'uso non di una tenda ma di un semplice sacco a pelo sopra a un materassino gonfiabile.
 
16189767
16189767 Inviato: 18 Ott 2020 22:34
 

L'utilizzo di una tenda o del solo sacco a pelo non penso faccia differenza, sempre di bivacco si tratta. Per quanto riguarda il punto 1, sono stato molto vago nell'indicare che il bivacco notturno è genericamente consentito appunto perché ogni regione ha regolamenti a se e ogni parco ne ha di propri, in messaggio privato ti giro un link ad un sito che cerca di spiegare le principali regole per ogni regione. Spesso comunque mi è capitato di trovare la regolamentazione riguardo le soste bivacco/campeggio proprio all'entrata delle zone protette, sotto al cartello con il nome del posto per intenderci, quindi mi viene da pensare che sul regolamento riportato sui siti dei vari parchi possa essere indicato. Dicci pure le tue potenziali mete in modo da darti una mano!
 
16190096
16190096 Inviato: 20 Ott 2020 19:05
 

Simonelini ha scritto:
L'utilizzo di una tenda o del solo sacco a pelo non penso faccia differenza, sempre di bivacco si tratta. Per quanto riguarda il punto 1, sono stato molto vago nell'indicare che il bivacco notturno è genericamente consentito appunto perché ogni regione ha regolamenti a se e ogni parco ne ha di propri, in messaggio privato ti giro un link ad un sito che cerca di spiegare le principali regole per ogni regione. Spesso comunque mi è capitato di trovare la regolamentazione riguardo le soste bivacco/campeggio proprio all'entrata delle zone protette, sotto al cartello con il nome del posto per intenderci, quindi mi viene da pensare che sul regolamento riportato sui siti dei vari parchi possa essere indicato. Dicci pure le tue potenziali mete in modo da darti una mano!

GRAZIE per la risposta.
Ma non mi è chiaro DOVE si possa bivaccare. Solo nelle "zone protette"? In qualunque area pubblica? Per esempio boschi, spiagge (...sono tutte del demanio). Giardini pubblici non credo.
Ripeto, a me interesserebbe solo in sacco a pelo più materassino, senza tenda.
Non aiuta, credo, la presenza in giro di persone senza fissa dimora, che fanno guardare con sospetto a chiunque volesse bivaccare civilmente. Difatti quasi ovunque sono state eliminate panchine o altro pur di impedire che qualcuno ci si sdrai sopra. Anche in molte stazioni ferroviarie non ci sono panchine nè le sale d'aspetto di una volta.
E se ti beccano, cosa rischi? Una multa?
 
16190105
16190105 Inviato: 20 Ott 2020 21:00
 

diakad205 ha scritto:
Ma non mi è chiaro DOVE si possa bivaccare


devi vedere i regolamenti locali... non sono un esperto, ma credo sia proibito pressochè ovunque, per ovvi motivi (immondizia, problemi sanitari, rischio incendi... e non trascurerei pure il rischio per la tua incolumità, per via di animali selvatici, cani randagi, balordi vari).

ciao

WK
 
16190151
16190151 Inviato: 21 Ott 2020 7:54
 

La burocrazia e il groviglio di normative sono stati creati affinché gli onesti italiani siano continuamente assoggettati all'autorità. E' virtualmente impossibile essere in regola su tutto, per cui, ogni italiano, che abbia un minimo di intelligenza e onestà, deve continuamente avere paura dello stato e dei suoi emissari.
Questa non è solo una mia opinione, ma una lezione che mi è stata impartita in aula al corso per agenti nella Polizia di Stato, quando scelsi la Polizia per effettuare l'allora obbligatorio periodo di leva militare.

Quindi, fedele a questa filosofia di oppressione attraverso la confusione legislativa, lo stato dispone che per avere risposta a un quesito apparentemente banale, si debba, nell'ordine, verificare i regolamenti emessi dalle seguenti autorità:

1) consiglio comunale
2) provincia
3) regione
4) parlamento italiano
5) parco, se la zona ricade in un'area parco
6) ASL, se ci sono restrizioni sanitarie a causa di malattie infettive in corso
inoltre, se si sono recentemente verificati eventi catastrofici, quali incendi, terremoti e maremoti, l'accesso a determinate aree potrebbe essere vietato.

Se ne deduce che sia virtualmente impossibile, per un normale essere umano, conoscere precisamente le norme applicabili all'area X.

Se sei onesto, conviene presupporre che tutto sia vietato, se sei il solito menefreghista indifferente all'autorità e che mette il proprio interesse davanti a tutto, puoi ritenere che tutto sia consentito. Questa è la mia triste conclusione,
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Generale

Forums ©