Leggi il Topic


RC auto familiare...bufala o verità?
16167426
16167426 Inviato: 30 Giu 2020 23:04
Oggetto: RC auto familiare...bufala o verità?
 



Buonasera a tutti ragazzi, ho da pochi giorni acquistato una bellissima (per me) Honda CBR 1000 RR del 2007. Un sogno che si realizza! Sono al settimo cielo per l'acquisto della moto che desideravo da quando sono salito per la prima volta sul 50ino a 14 anni.
Fin qui tutto ok.
Su internet e per TV sento della nuova legge, la cosiddetta RC auto familiare, con la quale si può usufruire della classe di merito più conveniente in famiglia anche tra veicoli di diversa tipologia.
Penso:"perfetto" ho l'auto in prima classe, utilizzerò quella per prendere la stessa classe di merito anche sulla moto.
E qui sono entrato nel vortice dei preventivi delle assicurazioni. Inserisco i miei dati e vengono fuori prezzo spropositati a livello di una 14esima classe.
Non mi spiego il perché di tutto questo e continuo a fare preventivi anche da agenzie "fisiche" della mia zona.
Nulla, ancora prezzi altissimi finquando un agente mi dice che in realtà la prima classe che ho acquisito attraverso la RC familiare è si una prima classe ma "fasulla" nel senso che le assicurazioni per non perdere soldi con questa storia hanno applicato delle tariffe ad hoc così da rendere "inutile" i vantaggi acquisiti.
Mi sembra qualcosa di meschino e surreale se tutto questo fosse reale.
Mi verrebbe da fare una segnalazione al Codacons o a qualcosa del genere.
Qualcuno di voi sa qualcosa in merito?
Scusate se mi sono dilungato un po'.
Un saluto a tutti
 
16167491
16167491 Inviato: 1 Lug 2020 7:26
Oggetto: Re: RC auto familiare...bufala o verità?
 

Ciao e benvenuto.
Sì al momento se non cambiano le cose è praticamente una presa in giro. Dovevo rinnovare l'assicurazione il 3 Luglio 2020 e qualche giorno fa ho chiesto al mio assicuratore di fiducia se non fosse meglio chiudere la polizza attuale (5° classe) e aprirne una nuova con il bonus che citi tu. Risultato? Polizza nuova in prima classe più cara (anche se di poco) di quella attuale in quinta. Vado avanti in quinta finché non otterrò la prima.
 
16167551
16167551 Inviato: 1 Lug 2020 12:30
 

La classe viene data correttamente ma, come succedeva con il "decreto Bersani", le tariffe sono quelle "a catalogo" prive di sconti e bonus acquisiti dall'aver maturato la classe di appartenenza per meriti.
In alcuni casi la RC familiare può portare un (minimo) risparmio in altri, come nel caso FireFox152, no.
Bisogna sempre sentire più campane e scegliere le condizioni/prezzo migliori icon_wink.gif
 
16167604
16167604 Inviato: 1 Lug 2020 15:53
Oggetto: Re: RC auto familiare...bufala o verità?
 

Vinc93 ha scritto:
Buonasera a tutti ragazzi, ho da pochi giorni acquistato una bellissima (per me) Honda CBR 1000 RR del 2007. Un sogno che si realizza! Sono al settimo cielo per l'acquisto della moto che desideravo da quando sono salito per la prima volta sul 50ino a 14 anni.
Fin qui tutto ok.
....
E qui sono entrato nel vortice dei preventivi delle assicurazioni. Inserisco i miei dati e vengono fuori prezzo spropositati a livello di una 14esima classe.
....
Nulla, ancora prezzi altissimi finquando un agente mi dice che in realtà la prima classe che ho acquisito attraverso la RC familiare è si una prima classe ma "fasulla" nel senso che le assicurazioni per non perdere soldi con questa storia hanno applicato delle tariffe ad hoc così da rendere "inutile" i vantaggi acquisiti.
....
Un saluto a tutti


Il mio caso:
assicurato con la moto da 5 anni senza incidenti, partendo dalla 14 e con le sospensioni invernali per mancato utilizzo moto quest' anno a Luglio dovevo andare in 11ma classe.
Al rinnovo chiesto applicazione nuova legge usando classe 1 auto intestata a me, ma con classe di merito acquisita da altra auto famigliare ( vecchia legge Bersani) e rispetto al preventivo in classe 11 con la classe 1 risparmio oltre 100 € con Genialloyd

Secondo me tutto dipende anche da elementi di rischio che uno rappresenta; soggetto che ha situazione incidenti anche antecedente i 5 anni, età anagrafica, zona geografica, tipo di moto...

Comunque nel mio caso il risparmio è tangibile.

Provando con assicurazione Prima, la differenza era forse di 10 € fra la 11 e la 1, ma la tariffa era già più bassa rispetto a quella di Genialloyd in partenza
 
16167615
16167615 Inviato: 1 Lug 2020 16:44
 

Successa la stessa cosa anche a me, classe 8 con la moto, classe 2 con l'auto, mi sono tenuto la classe 8 perché pago meno rispetto a quello che avrei pagato usufruendo della classe 2 della macchina.
Quando parlarono di questa cosa prima di applicarla già sentivo puzza di bruciato, ed infatti è successo così.
 
16167634
16167634 Inviato: 1 Lug 2020 19:21
 

Innanzitutto grazie mille a tutti per le risposte datomi. Credetemi che è una settimana che faccio preventivi di assicurazione on-line e non. Prezzi che si aggirano intorno ai 1000 euro, mica spiccioli. A questo punto sto valutando di cointestare la moto con mio papà così da prendere la classe di merito della sua moto e in questo caso è una classe reale.
È vero che dovrei pagare il passaggio di proprietà (200 euro circa) ma credo che mi convenga ugualmente.
Così facendo scalerei anche io di classe con gli anni giusto?
Comunque continuo con la mia ricerca dell'assicurazione.
 
16167637
16167637 Inviato: 1 Lug 2020 19:33
 

allora l' anno scorso l' assicurazione, essendo la prima moto mi è costata 486€, 14 esima classe
quest' anno avevo parecchi mesi residui quindi non ho pagato ma il nuovo preventivo sfruttando la prima classe presa dal automobile (a sua volta ottenuta con il decreto bersani) sarebbero 200€, mica male la differenza
 
16167640
16167640 Inviato: 1 Lug 2020 19:42
 

ton1x ha scritto:
allora l' anno scorso l' assicurazione, essendo la prima moto mi è costata 486€, 14 esima classe
quest' anno avevo parecchi mesi residui quindi non ho pagato ma il nuovo preventivo sfruttando la prima classe presa dal automobile (a sua volta ottenuta con il decreto bersani) sarebbero 200€, mica male la differenza

Che moto hai? E dove sei residente?
 
16167642
16167642 Inviato: 1 Lug 2020 19:51
 

Vinc93 ha scritto:
Che moto hai? E dove sei residente?


sia moto che residenza giocano a mio favore

cb300r e provincia di trento

una moto 650 invece ora come ora mi costerebbe 350€ di assicurazione
 
16167675
16167675 Inviato: 1 Lug 2020 22:53
 

È anche vero che la mia moto non è di quelle più economiche sotto tutti i punti di vista 😂
 
16167801
16167801 Inviato: 2 Lug 2020 10:15
 

ton1x ha scritto:
allora l' anno scorso l' assicurazione, essendo la prima moto mi è costata 486€, 14 esima classe
quest' anno avevo parecchi mesi residui quindi non ho pagato ma il nuovo preventivo sfruttando la prima classe presa dal automobile (a sua volta ottenuta con il decreto bersani) sarebbero 200€, mica male la differenza


Scusa ma come fanno ad applicarti la classe di merito 1 se la moto non è di nuova immatricolazione o passaggio di propietà o non ha 5 anni di storia assicurativa?

E' una simulazione, che ovvamente non ti applicheranno mai!
 
16167805
16167805 Inviato: 2 Lug 2020 10:37
 

uhm non devono esserci incidenti con colpe negli ultimi 5 anni, non specifica se possono anche essere meno, in ogni caso per quando scadrà l' assicurazione attuale della moto saranno 5 anni che ho la prima classe di merito (ereditata) sul automobile senza incidenti con colpa, quindi in ogni caso quando sarà ora di stipularne una nuova saranno passati 5 anni
 
16168014
16168014 Inviato: 2 Lug 2020 23:14
 

Io l’ho fatta l’8 marzo.
Avevo uno scooter 125 da 3 anni, 11 classe, zero incidenti.
Ho comprato una moto nuova da 70kw, prendendo la classe dello scooter avrei pagato 370, sfruttando la Bersani dell’auto (1 classe) invece risparmiavo 100 euro...270 con Genialloyd.
Alla fine, visto che l’11 classe non era sto granché e 3 anni di B/M non sono poi molti, ho scelto la Bersani icon_smile.gif
 
16168335
16168335 Inviato: 3 Lug 2020 23:54
 

Allora ragazzi vi aggiorno un po' sulla situazione.
Alla fine mi devo mettere l'anima in pace, con la RC auto familiare non pago come se fossi in 14esima classe ma neanche come se fossi in prima. Il mio errore è stato quello di "fidarmi" della classe di merito dell'auto e non essermi informato prima.
Spero che questo post e la mia esperienza possa essere di aiuto a qualcun altro che un domani si troverà nella mia stessa situazione.
Tornassi indietro cointesterei la moto con mio padre così da prendere la sua classe di merito.
Pazienza, un saluto e un ringraziamento a tutti voi.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiPreventivi polizze assicurative

Forums ©