Leggi il Topic


Indice del forumForum Generale

   

Pagina 1 di 1
 
Mantenere batteria d'inverno [basta staccare un morsetto?]
16124649
16124649 Inviato: 10 Dic 2019 18:56
Oggetto: Mantenere batteria d'inverno [basta staccare un morsetto?]
 

Salve a tutti.
Mio nipote ha una 959 Panigale Corsa.
Vorrebbe staccare la batteria per l'inverno.
Io gli ho detto che, essendo al litio, non c'era pericolo che si scarichi nei mesi che sta ferma.
Ha deciso comunque di staccarla.
Visto che è un pò difficile da raggiungere, abbiamo pensato di staccare solo i morsetti.
Gli ho suggerito, di nuovo, di staccare solo il +, visto che secondo me la massa è inutile staccarla.
Che ne pensate ? Gli ho detto una cavolata ?
 
16124746
16124746 Inviato: 11 Dic 2019 8:17
Oggetto: Re: Mantenere la batteria d'inverno
 

pucklord ha scritto:
Che ne pensate ? Gli ho detto una cavolata ?


se lo scopo è aprire il circuito per evitare che la moto assorba un filo di corrente scaricando la batteria, in pura teoria è uguale staccare il + o il - ... nella pratica però è buona norma staccare il - per una questione di sicurezza: se mentre armeggi sul + con la chiave/cacciavite tocchi per sbaglio il telaio, fai un bello scintillone icon_smile.gif facendo saltare il fusibile principale e rischiando di rovinare la centralina. Meglio staccare prima il - e dopo il +, e riattaccarli nell'ordine inverso.

ciao

WK
 
16124771
16124771 Inviato: 11 Dic 2019 11:28
 

Grazie mille della dritta.
 
16125588
16125588 Inviato: 16 Dic 2019 13:00
 

Io consiglierei di togliere la batteria (anche se è una palla) e portavela in casa che sicuramente si manutiene meglio che non con l'umidità del box... per il resto vendono i mantenitori di carica apposta, e se non ricordo male ce ne sono alcuni attaccabili anche allo spinotto DDA icon_smile.gif
 
16125788
16125788 Inviato: 17 Dic 2019 13:25
 

Basta staccare un morsetto e se proprio vuoi essere sicuro, lo leghi da qualche parte, che non si muova. Anche se è al litio, la batteria ha autoscarica e dopo qualche mese dovrai ricaricarla. Se la tensione scende troppo, la batteria poi si guasta. Consiglio di ricaricare batterie al piombo una volta al mese e batterie al litio almeno ogni sei mesi. Le batterie al litio hanno inoltre una tensione e temperatura di stoccaggio, se ti interessa, Google è tuo alleato.
 
16125804
16125804 Inviato: 17 Dic 2019 14:42
 
 
16125992
16125992 Inviato: 18 Dic 2019 11:39
 

Comunque sempre meglio staccare in questi casi il negativo (colore nero) e lasciare attaccato il positivo (colore rosso). Facendo l'inverso c'è il rischio che se il contatto positivo va a contatto inavvertitamente con il telaio fai un bel corto.
 
16126024
16126024 Inviato: 18 Dic 2019 14:11
 

Certo, se stacchi il negativo hai meno probabilità di fare corto circuito, ma rimane comunque la possibilità che fili volanti, attrezzi, pezzi vari, vadano a fare corto tra il polo positivo e il telaio, a causa di persona distratta, o poco lungimirante. La batteria in ogni caso da sola non si muove perché generalmente infascettata, o imbullonata. Se succede un corto è sempre per qualche stupidaggine commessa da qualcuno. Per esempio, nella mia moto, qualcuno prima di me ha messo un malloppo di cavi che potenzialmente possono andare a fare corto sul positivo della batteria, incluso il relè di accensione, a 1 cm dal polo positivo della batteria. Qualche giorno disegnerò e stamperò 3D un isolatore ad hoc.
 
16128923
16128923 Inviato: 8 Gen 2020 16:17
 

-Neo- ha scritto:
Io consiglierei di togliere la batteria (anche se è una palla) e portavela in casa che sicuramente si manutiene meglio che non con l'umidità del box... per il resto vendono i mantenitori di carica apposta, e se non ricordo male ce ne sono alcuni attaccabili anche allo spinotto DDA icon_smile.gif
è quello che faccio anch'io, a 20° staccata dal circuito si mantiene carica senza problemi.
 
16128997
16128997 Inviato: 8 Gen 2020 21:16
 

inizialmente avevo in mente di usare un mantenitore di carica ma dopo aver smontato mezza moto per accedere alla batteria (hanno avuto la bella idea di metterla SOTTO il serbatoio), ho rimontato tutto e deciso di accenderla e farci un breve giretto nei dintorni sfruttando qualche mite (5-6 gradi icon_asd.gif ) pomeriggio
così oltre che la batteria si tiene in "forma" anche pneumatici e meccanica
 
16129149
16129149 Inviato: 9 Gen 2020 12:47
 

Giusto usare la moto ma, se il problema è solo la batteria, e hanno pensato di montarla in posizione inaccessibile (che ormai sembrerebbe la norma), la soluzione è realizzare un connettore sul quale collegare il caricabatteria. Anche un piccolo connettore, tanto un mantenitore difficilmente eroga più di 2A.

P.S. nel mio precedente messaggio sullo scollegare il polo negativo, evidentemente volevo dire che, pur essendo buona idea scollegare il negativo, in qualche modo è possibile fare corto anche sul polo negativo, nel senso che se cade una chiave, un cacciavite, una grossa vite, o si muove il cavo stesso, insomma, qualunque oggetto metallico, e il corto è servito. Ho anche esperienza come elettricista e ogni tanto qualche interruttore automatico mi salta, perché a volte i cavi sembrano dotati di volontà propria e si torcono proprio per fare un bel corto circuito. icon_smile.gif Questo succede perché il medico pietoso fa la piaga puzzolente e magari uno non stacca la corrente principale perché non vuole lasciare al buio gli utilizzatori e, nonostante tutte le precauzioni e guanti e scarpe isolanti, poiché le mani sempre due sono, i cavi che lasci momentaneamente per alcuni secondi, a volte fanno degli scatti per conto proprio, perché in anni di serraggio, hanno una memoria di posizione. E scoccano scintille.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Generale

Forums ©