Leggi il Topic


cb 650 r a2 vs street triple s 660
16106783
16106783 Inviato: 18 Set 2019 15:35
Oggetto: cb 650 r a2 vs street triple s 660
 



Buongiorno a tutti, tra qualche mese arriverà l'acquisto della mia prima moto dopo il 125 con il compimento dei diciotto anni. Dopo lunghe riflessioni la mia attenzione si è focalizzata su due modelli depotenziati che successivamente ripotenzierei: Street triple s A2 version (660) e CB 650 R depo. A livello di frazionamento del motore ritengo la triumph più divertente ( più coppia, più in basso e con meno peso, poi il suono del tre cilindri...) ma a livello di freni sono perplesso. La triumph presenta delle pinze assiali a 2 pistoncini mentre l'honda radiale a 4 pistoncini. L'unica difetto che sembra abbia l'honda è rappresentato dalle vibrazioni a giri medio alti, alta intensità e media frequenza, mentre la triumph ha un impiante frenante che dopo il ripotenziamento è forse un po sottodimensionato. Non riesco a capire su quale dei due modelli orientarmi definitivamente. Se pensiate che ci siano modelli di moto particolarmente migliori (escludiamo brutale 675, ho paura di eventuali problemi) esponeteli pure, ho pensato anche alla dorsoduro e all'821 ma il calore di cui molti si lamentano mi lascia alquanto dubbioso. Grazie a chiunque risponderà.
 
16106792
16106792 Inviato: 18 Set 2019 16:05
 

Ciao Zuzu149
A livello tecnico la differenza tra un impianto flottante ed uno radiale è che in una preparazione da pista su quest'ultimo è possibile variare il diametro medio di lavoro delle pastiglie più facilmente ( cambiare solo il diametro del disco non creerebbe alcuna variazione )
Se è sollo per quello ... non mi preuccuperei 8)

Ps: le radiali devono avere il doppio dei pistoncini proprio perché non sono flottanti
 
16106828
16106828 Inviato: 18 Set 2019 18:00
 

Ciao caballero77, da quanto io ne sapessi, per quanto ignorante possa essere, una pinza radiale rimane sempre parallela al disco assecondando le piccole oscillazioni di quest'ultimo, permettendo quindi alla pastiglia di lavorare nel miglior modo possibile. Ad ogni modo, te tra le due che preferenza avresti? o tra queste ne spunta una terza ? Per come la metti comunque, non intendo dire assolutamente che sia falso, la frenata della triumph sarebbe perfino migliore essendo che deve frenare meno peso, e inoltre rimarrebbe più costante visti i tubi in trecci che la cb non ha. Tra l'altro ci sarebbe da considerare anche la mia altezza nella scelta credo, visto che sono alto poco più di m 1,90, anche se non ho problemi nell'adattarmi
 
16106886
16106886 Inviato: 18 Set 2019 23:13
 

Tra le due ti direi la CBR650R senza dubbio, ma solo perché è quella più proporzionata prima e dopo l'eventuale ripotenziamento.
La 660 è una versione di mezzo che non è la 765, non so, mi fa storcere il naso come soluzione.

Dipende anche da quante prestazioni desideri e se punti o meno a portarla in pista.
Se cerchi una moto che è un buon compromesso, con tutti i componenti al livello giusto gli uni rispetto agli altri, e non cerchi prestazioni estreme (anche se più che sufficienti per sfogarti oltre la decenza per strada), andrei con la CBR650.
Considera anche che è molto più richiesta, quindi in caso può essere più semplice rivenderla.

L'alternativa secondo me non è tanto la Triumph, quanto un mezzo di passaggio: potresti puntare a una CBR500 che non hai bisogno di depotenziare, magari usata, e una volta che puoi passare alla A3 ti sei comunque fatto abbastanza esperienza da decidere cosa vuoi effettivamente, e potrebbe anche essere un 1000 (io preferisco di gran lunga le medie, ma sono un caso raro).

Tutto il ragionamento però dipende dalla compatibilità della moto con la tua altezza: prova almeno a salirci.

Per la cronaca, ho la CB650R (che è la CBR di pari cilindrata scarenata e a parte quello, il manubrio e le gomme di serie è tecnicamente identica per il resto) e le vibrazioni non danno alcun fastidio per quanto mi riguarda, si avvertono tra i 6 e i 7k giri un po' di più ma niente di particolarmente fastidioso. Poi onestamente è un range di giri che uso poco, se vado tranquillo sto tra i 2000 e i 4000, se devo tirare tiro come si deve, quindi dagli 8000 in su, ma è un altro discorso...
Sono soddisfattissimo della CBR e adoro anche la Street Triple 765 R e RS, non vedo però tanto il senso della 660.

Ultima modifica di TND-storm il 18 Set 2019 23:36, modificato 1 volta in totale
 
16106889
16106889 Inviato: 18 Set 2019 23:36
 

Ciao TND-storm, il 660 è stato fatto a posta per avere i 95 cv e ridimensionare la moto per il depotenziamento a 48 quindi equilibrata lo dovrebbe essere, l'unica cosa che mi faceva storcere il naso era la futura rivendibilita ( chi prendere il 660 ripotenziato se c'è il 765 ), e l'impianto frenante anteriore (posteriore ha un impianto completo brembo ma non so quanto sia utile la cosa) . Per dirti, io in questo momento ho un cb125r che mi piace moltissimo come linea, e non ho mai avuto nessunissimo problema ( al contrario di molta gente con 125 che conosco) e lo uso e sfrutto al massimo delle sue possibilità, ed era per questo che avevo guardato al cb650r. Detto ciò anche io oggettivamente credo sia la scelta migliore, però mi affascina tanto il tre cilindri purtroppo, con la sua erogazione e il sound (per quanto strozzato con l'euro 4). Devo capire se far se scegliere la testa (cb650r, ancora meglio cbr650r se la trovassi sull'usato) o il cuore. Grazie mille della risposta comunque, buonanotte
 
16106891
16106891 Inviato: 18 Set 2019 23:43
 

zuzu149 ha scritto:
Ciao TND-storm, il 660 è stato fatto a posta per avere i 95 cv e ridimensionare la moto per il depotenziamento a 48 quindi equilibrata lo dovrebbe essere, l'unica cosa che mi faceva storcere il naso era la futura rivendibilita ( chi prendere il 660 ripotenziato se c'è il 765 ), e l'impianto frenante anteriore (posteriore ha un impianto completo brembo ma non so quanto sia utile la cosa)


Lo scopo della 660 è chiaro, la 765 non rientra nei limiti di legge per fare una depo, non ne vedo il senso solo perché piuttosto che una 660 ripotenziata preferirei di gran lunga una 765, ma senza neanche pensarci... Quindi in effetti sarei preoccupato anch'io per la rivendibilità.
Per il resto anche a me piace da matti il tricilindrico, come sound comunque non so se ti è capitato di sentire le 650R, a me ha stupito lo scarico standard!
 
16106893
16106893 Inviato: 19 Set 2019 0:00
 

Sisi l'ho sentito e so che suona bene. Comunque se in sto cavolo di paese si potesse fare un po di tuning e cambiare ciò che non ci va bene la 660 sarebbe perfetta. Ma credo che prenderò il cb, magari la rivenderò la depotenziata e mi prenderò una bella rs non lo so. Però il cuore continua a gridare street triple, secondo te sarà proprio impossibile venderla tra 3 anni?
 
16106992
16106992 Inviato: 19 Set 2019 10:27
 

Se parti con l'idea di prenderne una che poi la vorresti tenere sarei anch'io per consigliarti la CBR, anche perché appunto scaramanticamente un giorno sarebbe comunque più rivendibile se ti stufa, sia ancora depo che non
La 660 nasce appunto per essere depotenziata, e ripotenziandola non diventa la 765RS ... se il tuo obbiettivo sarà questa moto allora come ti ha detto TND nel frattempo un usato da A2 e rischi anche non dico di guadagnarci ma di perderci gran poco anche in 3 anni
 
16107037
16107037 Inviato: 19 Set 2019 11:55
 

Va bene grazie delle risposte
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©