Leggi il Topic


Pantaloni da moto, ma anche da ufficio?
16089354
16089354 Inviato: 11 Lug 2019 15:46
Oggetto: Pantaloni da moto, ma anche da ufficio?
 

Ciao.
Io ho dei pantaloni tecnici (anti abrasioni e con protezioni) che mi vanno benissimo in caso di uscite fuori città e gite.
Ma per andare in ufficio, soprattutto in estate con il caldo, non ho dei pantaloni protettivi e almeno anti abrasioni e, nello stesso tempo, che possono soprattutto essere decenti (senza essere troppo eleganti) che siano "guardabili" quando sono in ufficio.

Da quello che sapete, ce ne sono? Quali?
 
16089417
16089417 Inviato: 11 Lug 2019 17:55
 

Ciao,
li ho comprati a pranzo da Tucano Urbano e si chiamano Leonchino GAG, pagati coi saldi 116 euro compresi di protezioni al ginocchio (già incluse) e protezioni ai fianchi.
Sono uscito dal negozio tenendomeli addosso e mi ci sto trovando bene.
 
16091732
16091732 Inviato: 19 Lug 2019 12:31
 

Cambiarsi in ufficio è un’opzione? Dopotutto il pantalone da moto più comodo del mondo sarà sempre più scomodo di un pantalone non da moto (soprattutto per le protezioni).

La maggior parte dei jeans e pantaloni ‘casual’ da moto ha uno strato foderato di Kevlar o altro materiale per proteggere dall’abrasione; questo li rende protettivi ma anche caldissimi d’estate.
Da qualche anno esistono i jeans “a strato singolo”, dove il kevlar o altro materiale è mischiato assieme al cotone, e non in uno strato foderato a parte. Purtroppo molti di questi li fanno in versione superslim fit, che richiede praticamente gambe secche da eroinomane; io ho i Rokkertech a strato singolo, normal fit, non slim fit, e pure mi strengono tantissimo sui polpacci (sulla pancia no, ma sui polpacci sì).
C’è una discussione abbastanza lunga, in inglese, qui: Link a pagina di Advrider.com
Alcune di queste marche (Resurgence, Rokker) fanno anche dei pantaloni stile chino, che potrebbero andar bene in ufficio (dipende dal contest, chiaramente). Se si vendano in Italia, sinceramente, non ho idea. In realtà non sono sicuro se a strato singolo fanno solo i jean o anche i chino ma puoi controllare.

La revit fa gli Alpha, dei chino in cordura e cotone (quindi meno protettivi del kevlar) ma non li ho mai provati Link a pagina di Revitsport.com

Per quando fa davvero caldo, potresti pensare a dei pantaloni da moto estivi traforati, ad esempio i BMW Airflow o i Revit air-non-mi-ricordo; spesso li puoi usare anche come sovrapantaloni, quindi metterli e toglierli senza nemmeno andare a cambiarti in bagno. Tieni presente che offriranno protezione da impatto (perché hanno appunto i protettori) ma non credo molta protezione contro l’abrasione, perché il tessuto mi sembra molto sottile e molto poco resistente. Diciamo che li considererei per un giretto breve in città, non per percorsi extraurbani. Sono anche molto meno ingombranti dei pantaloni estivi, quindi facili da ripiegare in un bauletto.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumAbbigliamento Tecnico e Accessori per Mototurismo

Forums ©