Leggi il Topic


Certificato di omologazione EC. Esiste od un falso?
16069695
16069695 Inviato: 3 Mag 2019 16:36
Oggetto: Certificato di omologazione EC. Esiste od un falso?
 

Ciao ragazzi, sto valutando di acquistare una nuova protezione da usare quotidianamente per il periodo estivo. Possiedo gia un Nucleon KR-3 della alpinestar, perfetto per il periodo estivo ma para solo la schiena, mentre io volevo qualcosa che parasse un po tutto (petto, schiena e spalle). Ho trovato la soluzione a questa mia ricerca in una protezione made in france, una pettorina da motocross che protegge sia petto che schiena con una nuova tecnologia di airbag sempre attivo, con aria depositata dentro a dei cuscini che la distribuiscono in tutta la struttura all'impatto per poi ritornare al proprio posto, evitando i sistemi elettronici che, per quanto moderni, non mai sicuro al 100% che attivino l'airbag, e mi evita anche la spesa di doverlo far risistemare da uno specialista. Pettorina che per mi sta ponendo davanti ad un dubbio non indifferente. Quando vado a leggere il certificato di omologazione, riporta EC 1621-2 Level 2 / EC 14021 / FFM Label, ma quando vado a cercare su google quel "EC" iniziale, non lo trova da nessuna parte, mi chiede solo se intendevo "EN", ovvero le iniziali dei certificati di omologazione qui in italia e da qui il mio dubbio: questo certificato EC cosa rappresenta? una pettorina di livello 2 come la si intende qui in italia? Ovvero che non da forza residua superiore ai 9 kilonewton e resiste per almeno 7 secondi all'abrasione, oppure mi suggerite di prendere qualcos'altro come le protezioni di Zandon che sono validissimi livelli 2 made in italy?
lascio il link della pettorina in questione, per farvi capire meglio
Link a pagina di Rxrprotect.com
 
16069831
16069831 Inviato: 4 Mag 2019 1:49
 

EC sta per European Community, ma effettivamente le omologazioni dei capi tecnici hanno la sigla EN (European Norms, che il prefisso di tutte le standardizzazioni europee).

Strano strano, ma magari solo un banale errore di trascrizione. O forse per via della solita mania francese di reinterpretare tutte le sigle e gli acronimi inglesi icon_asd.gif

Comunque la RXR non l'ultima venuta sul mercato, che io sappia abbastanza nota per il cross, quindi io andrei tranquillo lo stesso. Anche perch, anche ammettendo che l'omologazione non ci sia (ma secondo me c'): un prodotto privo di omologazione non per forza cacca, pu essere tranquillamente pari o migliore di un livello 2, solo che non hai un foglietto a dimostrarlo.

Del resto le omologazioni costano care e non sono obbligatorie, quindi perch un produttore dovrebbe sbattersi in tal senso?
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumAbbigliamento Tecnico e Accessori per MototurismoAbbigliamento Cross, Enduro e Motard

Forums ©