Leggi il Topic


Indice del forumTecnica di Guida

   

Pagina 1 di 1
 
Consigli ritorno in sella (R1 '04)
16068626
16068626 Inviato: 30 Apr 2019 13:55
Oggetto: Consigli ritorno in sella (R1 '04)
 



Salve a tutti ragazzi, non sono nuovo del forum anche se scrivo molto di rado, sono più un accanito lettore.
Vi scrivo per chiedere consigli in merito a qualche dubbio, ma andiamo al sodo. Ho appena fatto il passaggio di proprietà di una bellissima Yamaha R1 in colorazione Laguna Seca, moto completamente originale in tutto, con meno di 15mila km, regalatami da un parente che per motivi di salute non può più guidarla. La suddetta era chiusa in box da circa 7 anni.
Voi direte "ma qual'è il dubbio?", prima di esporvelo mi sembra corretto mettervi a conoscenza delle moto che ho posseduto, giusto per farvi un'idea.
La mia esperienza motociclistica comincia con una Cagiva mito 125 nel 2007, passando per una honda crf 250 2t nel 2010 (tenuta poco più di due mesi e venduta perché lo sterrato non era il mio pane, per niente) e concludendosi con una Kawasaki ninja 636 modello '04 usata più o meno 10 volte in due anni fino al 2016, poi il nulla.
La mia paura sta nel fatto che siccome non guido quotidianamente una moto da diversi anni (con la ninja ci uscivo in maniera abusivissima, senza rc) mi spavento di dover cominciare tutto da zero e di sdraiarmi molto facilmente. Mi rivolgo a voi per chiedere se avete qualche consiglio utile da darmi per poter tornare in sella nel migliore dei modi possibile. Per favore evitate di dirmi cose tipo "una r1 è troppo forte, non è buona come moto per ricominciare", so perfettamente che è di gran lunga aldilà della mia portata/esperienza, infatti se avessi dovuto acquistarla, non lo avrei fatto. E' stata una cosa che è capitata per caso un giorno che mi trovai a parlare con questa persona e non ho intenzione di venderla o scambiarla con nessun'altra moto per diversi motivi: è un regalo; ha un valore affettivo in quanto è stata la moto che mi ha fatto venire la passione per le moto; so perfettamente come sono stati percorsi quei km e com'è stata trattata la moto negli anni, cosa che diventerebbe un'incognita grandissima scambiandola con qualsiasi altra moto.
Mi sono dimenticato di dirvi (se qualcuno se lo stesse domandando) che ho 28 anni e ho intenzione di usarla prettamente per uscite montane ed in strada e spero (conto corrente permettendo) di fare qualche corso di guida in pista per usarla anche lì.
Grazie a tutti per il tempo che deciderete di dedicarmi, un abbraccio.
 
16068629
16068629 Inviato: 30 Apr 2019 14:15
 

Io farei prima il corso (neofiti) in pista e poi le uscite in strada.

Il contrario potrebbe produrre ferie forzate all'ospedale. Una R1 del 2004 è una moto a cui dare del Lei, sempre, anche se si è mediamente esperti.
 
16068635
16068635 Inviato: 30 Apr 2019 14:35
 

Purtroppo non posso fare il corso ora, il portafogli me lo impedisce, in quanto sto spendendo gli ultimi risparmi tra assicurazione, revisione, bollo, gomme e tagliandone (moto ferma da 7 anni, appunto). So perfettamente che è una primadonna e che non le piace chi si prende subito un certo tipo di confidenze senza prima conoscerla un po' eheheh
 
16068662
16068662 Inviato: 30 Apr 2019 16:00
 

Visto il valore affettivo e considerato il fatto che si tratta di un regalo per cui non hai cacciato un soldo... nulla ti vieta di prendere la moto e mettertela in salotto facendone un bel soprammobile anzichè tenerla in garage a fare la muffa altri sette anni o peggio di lanciarla in strada o peggio ancora di lanciarla e romperti qualche osso.

Come hai detto tu, non è la moto che compreresti se dovessi acquistare una moto in virtù delle tue capacità... dunque il consiglio che ti do è quello di non usarla. Quando avrai voglia di moto ricomincerai da qualcosa di più tranquillo e, quando sarai pronto, avrai la sportiva cazzuta già in casa e dovrai soltanto farle la messa in strada.
 
16068672
16068672 Inviato: 30 Apr 2019 16:14
 

io andrei tranquillo....se hai testa e non dubito..non c'è problema. se una persona non ne ha, anche un 50cc sarebbe troppo,dunque... vai! doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
16068698
16068698 Inviato: 30 Apr 2019 17:34
 

Pur vedendola in modo meno estremo, concordo con Neo. 0509_up.gif

Faccio sempre invece fatica a comprendere la perdurante volontà di alcuni utenti di convincere dei neofiti che una maxi sport senza elettronica è una moto "facile" eusa_wall.gif
 
16068699
16068699 Inviato: 30 Apr 2019 17:35
 

R1_1998 ha scritto:
se hai testa e non dubito


lo conosci o lo hai desunto dal fatto che guidasse in strada senza assicurazione? eusa_think.gif eusa_think.gif
 
16068700
16068700 Inviato: 30 Apr 2019 17:36
 

rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif
 
16068702
16068702 Inviato: 30 Apr 2019 17:41
 

ah no problem ... non mi elevo di certo anche solo a pensare di essere meglio di chi chiede consigli. poi oh ad ognuno la sua...c'è chi fa trafile di moto di transizione/cosi cosi/spende di passaggi/mette annunci/perde tempo o chi invece ha un idea certa, moto definitiva, se la prende e via
 
16068720
16068720 Inviato: 30 Apr 2019 18:59
 

Boh...sarà che io ogni domenica vedo un sacco di gente con 750-900-1000-1200 che fa i rettilinei a fionda e le curve a 30 all'ora, creando pericolo a sè stessi e a chi hanno intorno.

E mi sa che tanti di loro sono proprio quelli che "prendo la moto definitiva anche se non sono capace, così spendo una volta sola".

Tutto con rispetto e per fare una discussione costruttiva, ovviamente 0509_up.gif
 
16068752
16068752 Inviato: 30 Apr 2019 21:06
 

Grazie intanto per il tempo che avete speso nel leggere e nel rispondere.

Per Neo che ha scritto di mettermi la moto in salotto e comprarne un'altra... non è una cosa che ho preso e che prenderò mai in considerazione in quanto ho voglia di usarla e di capirla e poi anche perché pur lavorando non posso permettermi di pagare due bolli di due moto differenti (ho anche un'auto).

Per AG: è vero, sono stato incosciente ad uscire la moto dal garage senza assicurazione, ma non ti ho detto che mi andavo a fare i passi... la usavo nel piazzale dove le autoscuole fanno gli esami per le patenti oppure in strade ASSOLUTAMENTE deserte seppur con qualche curva (abito in un paese circondato da montagne)
Ah e son d'accordo a pieno con te sul fatto che ci sono un sacco di persone che credono di fare la cosa giusta scendendo da una mtb e prendendosi la "moto definitiva" come dici tu, per poi andare a creare soltanto pericolo perché magari non sanno neanche salirci sopra, infatti come ho scritto prima non è una cosa che farei, ma siccome mi è stata regalata ho intenzione di sfruttarla e di non farla marcire in un garage, non è la morte sua.

Non voglio peccare di presunzione ma non credo di essere proprio un neofita (anche se, come ho già detto, sono pienamente cosciente del fatto di non avere l'esperienza per gestire tutta quella potenza),

Credo di essere stato abbastanza chiaro sul fatto che cerco consigli su come poter imparare al meglio ad usarla, con i giusti tempi di apprendimento ovviamente, non sul quale fine farle fare...
 
16068757
16068757 Inviato: 30 Apr 2019 21:36
 

AG_KTM ha scritto:
Boh...sarà che io ogni domenica vedo un sacco di gente con 750-900-1000-1200 che fa i rettilinei a fionda e le curve a 30 all'ora, creando pericolo a sè stessi e a chi hanno intorno.

E mi sa che tanti di loro sono proprio quelli che "prendo la moto definitiva anche se non sono capace, così spendo una volta sola".

Tutto con rispetto e per fare una discussione costruttiva, ovviamente 0509_up.gif


Ah ok.io credo invece che lui potrebbe essere ben piu bravo/intelligente di me e di molti che scrivono qua sopratutto di quelli che cambiano idea vendi compra.
 
16068767
16068767 Inviato: 30 Apr 2019 22:10
 

kawamax91 ha scritto:
Non voglio peccare di presunzione ma non credo di essere proprio un neofita (anche se, come ho già detto, sono pienamente cosciente del fatto di non avere l'esperienza per gestire tutta quella potenza),

Credo di essere stato abbastanza chiaro sul fatto che cerco consigli su come poter imparare al meglio ad usarla, con i giusti tempi di apprendimento ovviamente, non sul quale fine farle fare...

Effettivamente non sei un neofita e quindi di sicuro sai cosa significa portare una moto e quale sia la tecnica per farlo... quindi non saprei, che consigli speri di ricevere oltre quello di andare piano dato che sei un po' arrugginito?

Quello che penso è che ostinarsi a voler guidare una moto di cui non ci si sente completamente padroni e che intimorisce sia soltanto una perdita di tempo che non porta nulla di buono.
Tu nell'OP mi hai dato l'idea di essere messo molto in soggezione da questa moto... un po' perchè sai perfettamente che è al di sopra delle tue capacità e un po' perchè è evidente che ci tieni molto e hai paura di rovinarla... questa fragilità interiore rischia di essere causa di stress, tensione e nervosismo che contribuiscono ad aumentare le probabilità di errore alla guida.
Per questo motivo il consiglio che ti ho dato è di aspettare di sentirti più a tuo agio per guidarla.
 
16068783
16068783 Inviato: 30 Apr 2019 22:35
 

Beh credo sia normale che quando si mette il cu*0 su una moto nuova non ci si senta completamente padroni.

Più che altro speravo che qualcuno con più esperienza di me (tipo te Neo, data la sfilza di moto di grossa cilindrata che leggo sotto al tuo nick) mi desse... non so... qualche dritta su come queste moto si comportano nel quotidiano (forse sto dicendo una immensa cazzata, perdonatemi se è così).

Per quanto riguarda la paura, è vero che è grande, ma è altrettanto vero che mi passa quando mi torna in mente la prima volta che feci un giro con la 125, con la 250, con la 600... quell'emozione che è paragonabile secondo me soltanto a un multiorgasmo simultaneo (anche se quest'ultimo non l'ho mai provato eheh).
E' proprio questa emozione che mi spinge a voler saltarci su e cominciare a guidarla anche se so che è potentissima...
 
16068790
16068790 Inviato: 30 Apr 2019 23:06
 

Sì, però tutte le sportive di grossa cilindrata che ho avuto erano dotate di un'elettronica decristo... non che ti salvi la vita, ma aiuta molto a domarle. Quella che utilizzerai tu è una moto nuda e cruda, con 150 cv alla ruota... liberi... nel momento in cui li sbrigli siete tu e lei, con un'erogazione decisamente più decisa e scorbutica di quella che si ha con i vari ride-by-wire e gli altri ammenicoli che piacevano a me...

Dunque, cosa posso dirti... rispetto al 600 il 1000 tende a girare meno su se stesso in curva.
La moto chiede gas per avere stabilità... ma con il 1000 cerca di essere più rotondo nelle traiettorie ed evitare di anticipare il momento in cui riprendi in mano il gas con decisione per raddrizzarla.
L'anteriore tende ad alleggerirsi molto quando dai gas nel guidato e soprattutto in presenza di asperità o fondo sconnesso... in questi casi tieni sempre il piede destro a portata del freno posteriore, non riportare a terra la moto chiudendo la manetta bensì pela il gas frenando dietro.
La moto va guidata spostando costantemente il peso del corpo: in accelerazione vuoi caricare l'anteriore, in decelerazione il posteriore (ricorda che molli il gas, freni sul dritto prima con il posteriore, poi con l'anteriore, molli i freni, inserisci e riprendi il gas dopo la corda) ed in curva buttando il tuo corpo all'interno.
Nel caso in cui percepissi nervosismo nella moto ed oscillazioni all'anteriore sul fondo irregolare, lo sterzo deve essere libero di muoversi e non dev'essere ostacolato da te o dal tuo corpo... per cui impara a sorreggerti stringendo le ginocchia al serbatoio (eventualmente metti tipo degli stomp grip adesivi).
Con il 1000 rispetto al 600 oltre ad avere più potenza hai più coppia... sfrutta la schiena ai bassi regimi all'inizio... non avere fretta di tenere la moto su di giri e non giocare con la manetta di apri/chiudi in curva: decidi, una volta che riprendi il gas in mano lo tieni costante fino alla fine della curva e non lo chiudi più; se hai sbagliato anticipando troppo l'apertura, piega di più, ma non richiuderlo.
Investi in buone gomme all'inizio... costano molto e durano poco ma sono l'unica cosa a separare te e le carene dall'asfalto.
La moto pesa notevolmente di più quindi vorrai controsterzare per farla inserire, dato che è questo movimento quello che contribuisce maggiormente alla piega... quindi se te lo stessi chiedendo, sì, a causa di peso e gommatura più abbondanti, il 1000 vuole che pieghi di più rispetto ad un 600 per fare la curva a pari velocità.
 
16068796
16068796 Inviato: 30 Apr 2019 23:38
 

Sapevo che qualcuno come te sarebbe riuscito a capire cosa mi serviva leggere/sapere icon_smile.gif
Sei stato davvero esauativo! Ti ringrazio davvero molto. Prenderò questa risposta e me la copierò nelle note del cell per rileggerla non so quante volte!
Altri consigli sono bene accetti sempre!
 
16068839
16068839 Inviato: 1 Mag 2019 0:48
 

Per prima cosa fai l'rc.....
Io avevo un cbr600 otto-nove anni fa, poi niente, e adesso di ritorno alle moto ho preso una brutale 920.
Veramente anche io la prima volta che ho guidato il 920 ero un pò intimorito, e ancora ho fatto sui 300-km e guido con circospezione, e ho notato già tante cose di quello che scrive Neo, certo la brutale come ciclistica è molto maneggevole, dai miei ricordi anche più della 600, ma sto notando che in curva piego di più e il freno motore è molto potente da ritenere quasi superfluo il freno posteriore....comunque io direi che sull' r1 puoi andarci tranquillamente a passeggio i primi tempi, senza avere fretta di fruttare la moto per quello che può fare...la cosa secondo me è fattibile. icon_razz.gif
 
16068849
16068849 Inviato: 1 Mag 2019 7:07
 

Ma sopratutto: fai un bel tagliandone a questa moto!
Olio freni e gomme prima di tutto.

Poi prenditi il tuo tempo, come ti hanno detto, non sei un neofita al 100% e le vecchie mille usate con calma non sono esagerate come quelle di oggi proprio perchè sono pensate per funzionare analogicamente.
 
16068890
16068890 Inviato: 1 Mag 2019 12:45
 

Grazie a tutti ragazzi!
Si, le prime cose sono infatti rc (sto aspettando notizie dal mio assicuratore) e il tagliando. Sto cercando anche su internet qualcuno che venda gomme a prezzi non da suicidio ma non mi fido molto, mi sa che devo spulciare meglio il forum per vedere se c'è qualcosa in merito.
 
16069049
16069049 Inviato: 2 Mag 2019 5:47
 
 
16070201
16070201 Inviato: 5 Mag 2019 21:41
 

Di moto ne ho guidate poche. La prima è stata la RT che ho tuttora.
Tra le poche provate, nel 2007 proprio quella R1. Di un amico. In Futa.
Insomma, non molto diversa. Rossa. Già scarichi sottocoda.

Passando dai 90 cv per 280 kg. della BMW a quella belva...mi sembrava di guidare una piuma. Agile, scattante e gestibilissima. Erogazione eccellente.
Certo, gas lo davo con prudenza (ma bastava). Le curve venivano da sole.

Solo per dire che non è una moto impossibile. Anche perchè un pò di esperienza ne hai (pure con i semimanubri).

Segui i consigli di cui sopra e non esagerare mai. Inizia con strade facili per prendere confidenza con tutto. Una marcia in più non sarà mai un problema. Ti divertirai icon_wink.gif
 
16070656
16070656 Inviato: 7 Mag 2019 1:57
 

@ kawamax91 Beh, direi che sei stato chiaro e onesto... eccetto per la storia delle uscite clandestine icon_asd.gif ... Ste cose non si fanno eusa_naughty.gif che ti beccano son dolori.
Ma permetti una domanda: cos'è esattamente che ti preoccupa?
Se fino a non molto tempo fa' guidavi un Ninja 636 dire che un minimo di esperienza con sportive con una certa potenza ce la dovresti avere. Che vuol dire fondamentalmente essere abituato alla posizione, al comportamento del 4-in-linea e a quel che succede quando incomincia a sputare fuori tutta quella cavalleria... Caccio io non c'avrei niente di ciò icon_sad.gif
Certo è un upgrade. Bisogna fare attenzione, riprenderci la mano e infine capire se ne vale effettivamente la pena... Tutte le solite cose del case. Capire se fa per te, se riesci a sfruttarla in modo soddisfacente, per il tuo modo di guidare, per ciò che vuoi da una moto e per il luogo dove vivi e le strade che percorri - su questa picchio sempre, ma ricordiamoci che l'Italia è per lo più un paese di montagna.
E' anche vero che se ti senti molto arrugginito e legittimamente intimorito l'idea di un corso di guida può essere una buona idea.

Poi sul come si deve portare una bestia di quel tipo non mi pronuncio... Ci vogliono due moto e mezza come la mia per fare la potenza di un'R1 del 2004. icon_sad.gif
 
16070665
16070665 Inviato: 7 Mag 2019 6:14
 

La parola "esperienza" unita alla frase "concludendosi con una Kawasaki ninja 636 modello '04 usata più o meno 10 volte in due anni fino al 2016, poi il nulla. " non mi pare poi molto coerente... Specialmente se si parla di un millone come prossimo mezzo.

Di certo non è un verginello, stando attento e seguendo i consigli dati riuscirà senza problemi a guidare la moto, ma non travisiamo il significato delle parole.
icon_smile.gif
 
16070696
16070696 Inviato: 7 Mag 2019 10:24
 

Io son stato digiuno per quasi 15 anni, ma prima ho usato la moto per 5-6 anni quasi tutti i giorni. Una situazione un po' diversa quindi, ma ti do un consiglio comunque: quando risali in sella non avere fretta di ritrovare subito le andature che riuscivi a tenere prima, datti il tempo di riprendere mano e di ri-acquisire tutti gli automatismi che servono per guidare tranquilli. A me ha aiutato il fatto di essere in rodaggio, e quindi non poter superare i 5000 giri. La voglia di girare la manetta c'è sempre, ma un periodo di rodaggio serviva anche a me
 
16072239
16072239 Inviato: 12 Mag 2019 12:52
 

Buona domenica a tutti ragazzi!
Scusatemi se non ho risposto in questi giorni ma ho aspettato di portare a casa la moto prima di farlo.
Beh, l'ho presa ieri mattina e ci sono stato in giro fino a metà pomeriggio.

Intanto un grandissimo GRAZIE a CBR_125R per la dritta sulle gomme, ho preso proprio le sportforce+ dopo aver letto/visto un casino di recensioni, ad un prezzo davvero ridicolo (144 s.s. incluse, in contrassegno, che non ho potuto montare in quanto i gommisti al mio paese di sabato non lavorano, fino a domani sarò con un paio di diablo vecchissime e dure come il marmo).

Per rispondere ai vostri post in ordine cronologico posso dire che:

@PaoloGrandi: avevi pienamente ragione! Ieri ho fatto un po' di giri (circa 65km in totale tra città e una strada con circa 13km di curve fatta un paio di volte) e mi sono accorto che è vero che entra in curva da sola proprio;

@Din-Draug: più di tutto onestamente mi preoccupava l'on-off che avrebbe potuto avere la moto anche a bassi giri, ma ho notato che ha una fluidità di erogazione eccellente (premetto che non sono andato oltre i 7mila giri neanche sul dritto e non ho innestato marce superiori alla terza), anche stando tra i 3 ed i 6mila la bestia si faceva guidare come un agnellino, sempre pronta e senza mai avere un vuoto di motore. Questa cosa mi ha rincuorato parecchio. Ho notato anche che con i giusti spostamenti di carico entra in curva e ci resta a mò di rotaia anche alle velocità più "ridicole" e mi ha permesso anche di correggere qualche errore di ingresso per colpa della bassa velocità (la più alta velocità con cui ho affrontato una curva è stata di 95km/h e sono rimasto di stucco in quanto pensavo di essere a non più di 60/65 perché il motore era a max 4mila giri).

Detto questo posso solamente ringraziarvi ancora per i preziosi consigli/dritte che mi avete dato e, beh, tutte le paure che avevo di appoggiarci il culo sopra sono scomparse perché ho visto che è una moto fruibile anche a bassissime velocità.
Ovviamente non credo che la porterò al limitatore nemmeno di seconda per molto molto tempo, però penso che mi ci divertirò tantissimo questa estate e credo che mi accompagnerà a lungo in quanto il motore difficilmente mi stancherà dato che penso che al momento sono capace di sfruttarlo al 5/6% al massimo.

Sono davvero davvero troppo contento ragà. Nonostante i suoi 15 anni e i suoi 59mila km, è ancora un gioiello. Non so se c'è una sezione apposita per postare delle foto, se esiste prego che qualcuno me lo faccia sapere così magari ve la mostro!
 
16072241
16072241 Inviato: 12 Mag 2019 12:55
 

Se vuoi postare qualche foto potresti farlo qui: Le foto delle vostre R1

Ed utilizzare il sub forum dedicato per eventuali altri topic inerenti la Uno. 0509_up.gif
 
16072242
16072242 Inviato: 12 Mag 2019 13:00
 

Grazie CBR, ci vado subito!
 
16072317
16072317 Inviato: 12 Mag 2019 18:54
 

Viste foto. Sempre bellissima 0509_up.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumTecnica di Guida

Forums ©