Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 1
 
Curiosità scarichi nel tempo [non li fanno più sottocoda?]
16047081
16047081 Inviato: 9 Feb 2019 20:58
Oggetto: Curiosità scarichi nel tempo [non li fanno più sottocoda?]
 



Ragazzi mi è sorto un dubbio, ma nell'arco del tempo hanno rimosso gli scarichi sottocoda per estetica o funzionalità?
 
16047148
16047148 Inviato: 10 Feb 2019 10:20
 

Un pò per entrambe le ragioni.
Lo scarico sotto sella era di moda a metà anni 2000, poi si è cominciato, con l'evoluzione dello stile, a fare codini sempre più rastremati e moto sempre più compatte da li è divenuto necessario accentrare le masse e liberare il codone da scarichi e varie.
 
16047178
16047178 Inviato: 10 Feb 2019 13:29
 

eppoi con il katalizzatore che praticamente è una stufetta sarebbe stato impossibile
ammeno di non costruire un sistema lungo e pesante.

0510_saluto.gif
 
16047399
16047399 Inviato: 11 Feb 2019 10:57
 

Ciao!

penso che ci sia da fare anche un discorso sui pesi. comunque lo scarico sotto la sella è più alto e alza quindi il baricentro della moto...

Diciamo che è un'insieme di cose!
 
16047458
16047458 Inviato: 11 Feb 2019 14:12
 

Sono davvero poche le moto che stanno bene con lo scarico sotto sella, quindi a mio avviso e' un bene che, vuoi per moda, vuoi per motivi prestazionali, lo stile sia stato quasi del tutto abbandonato.

E comunque gia' ai tempi della 916, forse la prima moto prestazionale con lo sarico sotto sella, i motivi erano solo stilistici. Per esempio la ST4, che aveva lo stesso motore ma gli scarichi in posizione tradizionale, aveva ottime doti di erogazione e potenza, che raggiungeva livelli simili a quelli della 916 pur avendo una fasatura piu' turistica.
Non mi ricordo esattamente in che anno, Ducati aveva testato lo scarico della 888 sulla 916 SBK, proprio in cerca di un vantaggio prestazionale (mai utilizzato in gara).

Questo perche' in quella posizione, lo scarico costringe i collettori a fare un giro molto lungo, e nel caso specifico di un motore a L, rende molto difficile equalizzare la lunghezza dei collettori tra i due cilindri.

Ecco, uno scarico sotto la sella viene bene in caso di motori pluricilindrici a V, con lo scarico diviso tra le due bancate, quella anteriore con un uscita tradizionale e quella posteriore sotto alla sella (una soluzione resa famosa da Honda in MotoGP gia' dai tempi del 5 cilindri)
 
16049199
16049199 Inviato: 18 Feb 2019 0:08
 

Io vado controtendenza, che siano ormai in disuso non credo proprio, che stiano bene solo su pochissime moto direi altrettanto che non è vero.

1. l'hypermotard 2019 ha riproposto lo scarico sottosella
2. Io ho una Dorsoduro 1.2 ho visto dei progetti che hanno proposto lo scarico laterale ma personalmente non mi piace come diventa il sottosella, completamente "vuoto" sembra che si sei perso un pezzo di moto per strada
3. Gli scarichi sottosella io li ho cominciati a vedere da metà anni duemila fino al 2013-2014 poi effettivamente a memoria non mi pare siano uscite moto che hanno continuato con i terminali alti ma Ducati adesso come ho detto li ha riproposti sulla Hyper
 
16049264
16049264 Inviato: 18 Feb 2019 7:35
 

Ducati li ha tirati fuori dall'armadio perchè voleva richiamare il primo modello.
In oltre li propone su una moto che non fa del tempo sul giro una ragione di vita.
 
16049460
16049460 Inviato: 18 Feb 2019 18:14
 

CBR_125R ha scritto:
Ducati li ha tirati fuori dall'armadio perchè voleva richiamare il primo modello.
In oltre li propone su una moto che non fa del tempo sul giro una ragione di vita.


E su questo sono d'accordo ma scrivere che sono in "disuso" mi pare esagerato, tra l'altro ci sono SS con scarico sottosella per esempio la Daytona 675 annata 2011 in poi giusto per dire.

Poi personalmente dipende da moto a moto il fatto che stiano meglio sottosella o di lato/sotto il motore però devo dire che quest'ultima soluzione si combina male con la storia dell'€4 che guardando la moto di profilo si vede tutto quel barilotto tra lo stesso terminale e il catalizzatore sotto che a me non piace.
 
16049575
16049575 Inviato: 19 Feb 2019 6:57
 

Daytona che non è più in produzione... E comunque la soluzione dello scarico sotto la sella è stata abbandonata da questo modello con il restyling del 2013.

C'è poco da fare è una soluzione "vecchia" che ad oggi è andata in disuso su molte moto.
La causa è tecnica ed estetica.

Mica si sta parlando del gusto, è stata fatta la domanda sul motivo per cui si è passati da una soluzione all'altra e la risposta è questa. icon_smile.gif
 
16049582
16049582 Inviato: 19 Feb 2019 9:00
 

Valerio5000 ha scritto:
tra l'altro ci sono SS con scarico sottosella.


Tra quelle attualmente in produzione, quali?? A parte la MV F4 progettata negli anni '90?? eusa_think.gif eusa_think.gif
 
16049772
16049772 Inviato: 19 Feb 2019 19:26
 

La mia era più una considerazione di tempo: avete detto che erano soluzioni in voga fino a metà anni 2000 ma anche fino al 2012 sono uscite moto con tale configurazione.

Voi continuate a dire che uno dei motivi è anche estetico; per me come ho detto sopra dipende da moto a moto, poi magari c'entra anche il fatto che gli scarichi €4 hanno un peso non indifferente che non aiuta di certo.
 
16049782
16049782 Inviato: 19 Feb 2019 20:24
 

La moda è passata, c'è poco da fare.

Hai ragionissima ci eravamo dimenticati di citare due moto in produzione ma una concepita nel 1999 e l'altra nel 2006.
CBR_125R ha scritto:
Un pò per entrambe le ragioni.
Lo scarico sotto sella era di moda a metà anni 2000, poi si è cominciato, con l'evoluzione dello stile, a fare codini sempre più rastremati e moto sempre più compatte da li è divenuto necessario accentrare le masse e liberare il codone da scarichi e varie.

il 2006 mi pare circa metà dai.

Dipenderà anche da moto a moto, ma fatto sta che modelli come:
- Honda CBR 1000 RR 2006/2007 scarico sotto coda icon_arrow.gif 2008 scarico basso;
- Kawasaki Ninja ZX10 R 2006/2007 scarico sotto coda icon_arrow.gif 2008 scarico basso;
- Ducati 1198 scarico sotto coda icon_arrow.gif Panigale 1199 scarico basso;
- Suzuki GSR 600 scarico sotto coda icon_arrow.gif GSR 750 scarico basso;
- Aprilia Tuono/RSV 1000 V2 scarico sotto coda icon_arrow.gif Tuono/RSV4 V4 scarico basso;
- Triumph Daytona 675 scarico sotto coda icon_arrow.gif 2012 scarico basso;
- Yamaha FZ6 scarico basso icon_arrow.gif FZ8 scarico basso;
ecc ecc

Potremmo citare una mosca bianca come la Speed Triple, non abbiamo detto che TUTTE le moto sono passate allo scarico laterale, abbiamo detto che con l'evoluzione dell'estetica: codini rastremati e che terminano sul perno ruota posteriore (o quasi) e per via delle nuove normative che richiedono scarichi più complessi e pesanti, in genere i costruttori da circa la metà degli anni 2000 (era per dare una data spartiacque) in occasione della presentazione dei modelli "nuovi" hanno spostato il terminale.

Va bene scritto così?
O ci sono virgole a cui attaccarsi? eusa_think.gif

La tua moto, ad esempio, quando è stata presentata? Nel 2009, perdonami siamo 4 anni dopo la metà 2000... Era una data esempio.
 
16053528
16053528 Inviato: 6 Mar 2019 2:39
 

Comunque è un peccato perché personalmente alcune moto cambiavano proprio aspetto
 
16053556
16053556 Inviato: 6 Mar 2019 10:06
 

Io li preferivo. Ma riconosco che vi sono motivi estetici e funzionali.

INoltre ti cuocevano le chiappe (r1 2008... splendida moto.... ma se sostavi con moto accesa per 30 secondi, potevi avere la salamella alla griglia)
 
16058372
16058372 Inviato: 24 Mar 2019 20:22
 

Il più è stato detto, ma aggiungo due elementi al discorso: marketing e tecniche produttive.

Un prodotto per vendere deve essere riconoscibile e appetibile, in genere è lavoro della pubblicità farlo, ma nel settore motoristico l'aspetto del prodotto è fondamentale per un colpo d'occhio positivo. E sovvertire gli standard estetici a cui siamo abituati è un buon modo di attirare l'attenzione.
Credo di non sbagliare di molto se dico che la capostipite di questo trend (gli scariche nel codone) è da attribuire alla 916. Sul piano del design era qualcosa in più di una moto del suo tempo e infatti al Guggenheim c'è finita una 916, mica un CBR del '92. Sarebbe probabilmente stato un successo anche con scarichi tradizionali (forse... eusa_think.gif), ma essere piaciuta ha fatto sì che diventasse un punto di riferimento e pian pianino il suo tratto più distintivo è diventato qualcosa che piaceva e che valeva la pena di riprendere.
Fino agli ultimi anni. Avere gli scarichi sotto il codono non sconvolge più di tanto, e quando i plus di un prodotto perdono forza, i difetti restano, prendono fiato e passano all'attacco.
E da cui al secondo punto...

Ricordate com'erano le marmitte negli anni '90 (e per certi anche nei primi anni 2000)?
Ricordate quanto erano accattivanti, moderni, dinamici e aerodinamici quei grossi cilindri di metallo? icon_neutral.gif
Non so' se l'industria aveva gli strumenti per fare qualcosa di più carino a costi sostenibili per la produzione, ma soluzioni come gli scarichi a sezione ovale di Monster e Raptor, o il terminale verniciato opaco con raccordo tronco-conico della Speed Triple T509 (mi pare che fosse quello di serie, vero?) erano soluzioni piuttosto rare.
Semplicemente e aziende non ci provavano a fare qualcosa di diverso. O non potevano. O non volevano.
Ma negli ultimi due anni devono essere cambiate le tecniche produttive o le aziende hanno imparato a sbattersi un po' di più, facendo design anche su un elemento che prima era deciamente abbandonato a sè stesso.
Ricordate quando in pieno boom di sportive giapponesi con lo scarico sotto il codone la Suzuki se ne è sbattuta e ha incominciato a lavorare sulla forma degli scarichi laterali? Credo fosse il 2005 o 2006. A riprova di quanto detto sopra a me gli scarichi sotto la coda avevano già stancato, perché era evidente fosse oramai una moda, ma ricordo quelle GSX-R proprio perché fecero qualcosa di diverso dalle concorrenti. E sul piano tecnica era evidente che avessero implementato la scelta tradizionale dello scarico laterale con un po' di design e un occhio di riguardo per l'aerodinamica.

Le mode vanno e vengono. Adesso gli scarichi si sono rispostati sui lati e si stanno infilando sotto il motore (la Buell lo faceva tipo dagli anni '90), ma stiamo rivedendo anche un ritorno significativo degli scarichi laterali. Magari fra qualche anni ritornerà in auge lo scarico sotto il codone. Lo scopo è sempre distinguersi per motivi di immagine perché sul fronte della tecnica qualunque soluzione ha pro e contro.

Uhmmm... E mi ero promesso di cercare di stringere. eusa_think.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©