Leggi il Topic


La mia esperienza nell' esame pratico patente A1
16018295
16018295 Inviato: 16 Ott 2018 17:53
Oggetto: La mia esperienza nell' esame pratico patente A1
 

Ciao a tutti, sono nuovo sul forum...
Oggi ho svolto l'esame pratico per la patente a1 da privatista(bocciato).
La mia avventura Ŕ iniziata a marzo, quando dopo aver studiato su un manuale di guida, ho passato la teoria al primo colpo, con un solo errore di distrazione.
Causa mancanza del mezzo, mi sono ridotto, a meno di un mese dalla scadenza del foglio rosa a comprare il mio adorato Fantic Caballero e dover sostenere l'esame pratico senza essermi esercitato troppo.
Ma non mi demoralizzo e mi preparo al meglio possibile.
Ed Ŕ qui che comincia la sventura:
mi presento preparatissimo all'esame, ma questo non si pu˛ dire della mia esaminatrice;
Rispondo perfettamente alle domande teoriche e sul mezzo e mi appresto al percorso nei birilli, che per˛ non era quello per la mia categoria(a1) ma quello per moto di cilindrata maggiore, fino a qui tutto bene, infatti i birilli dello slalom erano pi¨ distanziati e ne sono riuscito agevolato.
Prova superata mi preparo alla parte su strada ma la radiolina era scarica in partenza.
L'esaminatrice mi vuole dare le indicazioni attraverso lo specchietto ma la convinco a usare un telefono con degli auricolari.
L'esame procede perfettamente, precedenze e stop rispettati, frecce usate correttamente e tutto il resto.
Arrivo in prossimitÓ di due attraversamenti pedonali consecutivi, mi fermo e lascio passare i pedoni sulle prime strisce, mentre una ragazza in prossimitÓ del secondo attraversamento, pur potendo attraversare in sicurezza, resta ferma sul marciapiede a messaggiare.
Riparto e l'esaminatrice mi riporta al punto di partenza; Esito:bocciato.
Ora, io sono alle prime armi e sono consapevole di potermi sbagliare ma ci sono rimasto veramente molto male.
Errore mio o cosa? Pareri? Consigli?
 
16018608
16018608 Inviato: 17 Ott 2018 14:34
Oggetto: Re: La mia esperienza nell' esame pratico patente A1
 

difficile dirlo, la situaizone in cui il pedono Ŕ in prossimitÓ delle striscie e non "fa qualcosa" Ŕ sempre brutta da gestire durante l'esame.
il mio istruttore a suo tempo mi disse :

"se hai anche solo il minimo dubbio che un essere viventi possa pensare di attraversare (tradotto se vedi qualcosa che respira vicino a delle strisce) tu fermati, non han mai bocciato nessuno per essersi fermato prima delle strisce"
 
16018625
16018625 Inviato: 17 Ott 2018 14:53
 

concordo con loller.
purtroppo dovevi fermarti, in quel caso non avrebbe detto nulla, anzi.
In effetti se ci pensi Ŕ anche giusto, pensa se quella ragazza, messaggiando, avesse attraversato..
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Sicurezza e PrevenzioneEsperienze personali, Guida Sicura

Forums ©