Leggi il Topic


Importanza delle protezioni [esperienza personale]
15902930
15902930 Inviato: 14 Nov 2017 14:59
Oggetto: Importanza delle protezioni [esperienza personale]
 

Facendo riferimento anche a questo topic : E son finito in terra [caduta su ghiaccio] ovvero la mia esperienza di caduta su ghiaccio di ieri, sono a rivolgere un appello a tutti in merito alle protezioni.

Io alla fine me la sono cavata con un ginocchio dolorante, credo che sarò a posto in pochi giorni, ma volete sapere cosa avevo indosso?

La giacca (e mi sono appoggiato su un fianco, quindi probabilmente il gomito me l'ha salvato lei), i guanti che mi hanno salvato il palmo della mano sinistra, con la quale ho incontrato l'asfalto e... pantaloni da pioggia normali... infatti mi son fatto male al ginocchio.

E pensare che i pantaloni giusti, impermeabili, invernali, con protezioni LI HO!!! eusa_doh.gif

Sono due anni e mezzo che ho la Versys. Ci ho fatto oltre 20mila km. Si può dire che ormai conosco la moto. Poi prima ho avuto altri mezzi a due ruote, quindi si può dire che non sia un novizio.

Ecco che il fattaccio che giustifica le protezioni non accade oggi, non accade domani, non accade per anni, ma quando accade è meglio essere abbigliati nel modo giusto!

Mi perdonino gli admin, non intendevo fare crossposting, ritengo che l'argomento meriti uno spazio dedicato, per questo ho aperto il presente topic oltre a quello sulla mia caduta.
 
15902968
15902968 Inviato: 14 Nov 2017 16:43
 

Hai dato per scontato il casco: alcuni manco lo indossano e/o lo allacciano eusa_wall.gif
 
15903006
15903006 Inviato: 14 Nov 2017 18:06
 

TartarUgo ha scritto:
Hai dato per scontato il casco: alcuni manco lo indossano e/o lo allacciano eusa_wall.gif


0509_up.gif 0509_up.gif 0509_up.gif 0509_up.gif

Quello lo avevo icon_smile.gif
 
15903187
15903187 Inviato: 15 Nov 2017 9:19
 

icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif
Devo venire dalle tua parti proprio il primo weekend di dicembre e sono già un po' in paranoia (passo della Futa, per la precisione).
Come mai c'è il ghiaccio? A seguito della nevicata dei giorni scorsi?

Quasi quasi vengo in macchina...... 0510_sad.gif
 
15903203
15903203 Inviato: 15 Nov 2017 9:45
 

Il giorno in cui son caduto c'è stata una incredibile nevicata anche in Bologna città. Ha nevicato fiocchi grossi, leggeri e fitti dalle 9.30 alle 15. Tutto era coperto di neve ci sono foto che paiono della Siberia. Poi ha piovuto dalle 15 in avanti. Alle 16 mi pareva di poter tentare, ma ho sbagliato. E l'ho pagata.

Oggi non c'è più nulla, manco un fiocchetto in un campo.

Non so che dire sulla Futa a Dicembre, io di sicuro non ci andrei, lassù fa MOLTO più freddo che in pianura. Quando in estate vado in Raticosa (vicinissimo alla Futa che non frequento perché le strade son piene di fenomeni) trovo spesso 10 gradi in meno che in pianura.

O vieni a Bologna per le strade più sicure o ci vieni in macchina, secondo me.
 
15903225
15903225 Inviato: 15 Nov 2017 10:28
 

Come sei incoraggiante!
Sarò con un gruppetto di altre moto per un ritrovo tra amici (si mangia, si fa serata, si dorme).
Loro sono stati ottimisti: "nooo ma di giorno non va sotto zerooo! Il ghiaccio non si trooovaaa! Se siamo lì per le 16 stiamo tranquilli" icon_rolleyes.gif

Mi sa che ci metterò più tempo per fare quei 15km fuori dall'autostrada che per tutta la strada da Milano.
 
15903302
15903302 Inviato: 15 Nov 2017 12:18
 

E che non è questo il caso di farla facile, per questo non ti incoraggio. Forse a mezzogiorno e primo pomeriggio si può fare.

Chiaro che la via principale potrebbe essere bella pulita e trafficata, se i tuoi amici hanno più esperienza di me fatti dire da loro. Io in Futa non ci vado volentieri, ma la Raticosa, stessa montagna, anzi stessa zona proprio, la fare solo in una bella giornata soleggiata, in dicembre.
 
15903433
15903433 Inviato: 15 Nov 2017 17:05
 

Ci si accorge dell'utilità delle protezioni solo quando servono. 0509_up.gif

Riporto tutte le porzioni di abbigliamento che sono intervenute per una scivolatina a 40-50km/h in strada:
guanto sul palmo e sul fianco
gomito e avambraccio della giacca
ginocchiera dei pantaloni tecnici
scarpa tecnica che ha retto all'abrasione.

Danni riportati alla persona: 0
Il ginocchio comunque l'ha presa la botta e si è sistemato da solo nel giro di una settimana per riassorbire il trauma.
 
15903706
15903706 Inviato: 16 Nov 2017 11:09
 

Quando d'estate vedo le persone girare senza guanti mi si accappona la pelle: io quando sono scivolato piano (60-70km/h) se non avessi avuto i guanti con le protezioni penso che avrei perso mezzo mano. Senza considerare gomito, spalla e schiena che sono stati salvati dalla tuta.

Quindi mi accodo alla raccomandazione di usare le protezioni sempre, soprattutto a quelli che dicono "Ma tanto vado piano": le protezioni servono solo quando cadi andando piano, quando cadi andando forte, per strada, difficilmente la racconti.
 
15903754
15903754 Inviato: 16 Nov 2017 12:16
 

Quando avete dubbi sul metterle o no chiudete gli occhi ed immaginate una grossa grattugia che sfrega ben bene i vostri gomiti, le vostre mani e le vostre ginocchia.
 
15925917
15925917 Inviato: 17 Gen 2018 10:47
Oggetto: Re: Importanza delle protezioni [esperienza personale]
 

Caramon77 ha scritto:

Ecco che il fattaccio che giustifica le protezioni non accade oggi, non accade domani, non accade per anni, ma quando accade è meglio essere abbigliati nel modo giusto!


Quasi cinque anni fa (ero in scooter, con il mio vecchio SW-T 400) un tizio partì all'improvviso da una via laterale dove doveva dare precedenza e centrandomi mi fece volare.
Grazie alla giacca tecnica con protezioni solo un piccolo livido su un gomito, trauma toracico a parte.
Scarpe da trekking alte e robuste mi salvarono i piedi (una scarpa finì distrutta).
Il casco integrale, risultato tutto grattato su visiera e zona mento, mi salvò la faccia.
I guanti mi lasciarono le mani intatte.
Da allora le protezioni le ho solo aumentate aggiungendo paraschiena a parte e stivali. Si lo so, mancherebbero i pantaloni...

Ogni volta che vedo il classico canottiera, pantaloni corti, infradito e casco Momo Design mi vengono i brividi, spero per lui che non debba mai assaggiare l'asfalto.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Sicurezza e PrevenzioneEsperienze personali, Guida Sicura

Forums ©