Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 1
 
Scelta dinamometrica [consigli]
15616635
15616635 Inviato: 7 Mag 2016 23:51
Oggetto: Scelta dinamometrica [consigli]
 



Ciao a tutti,

Qualche anno fa, comperai una valigetta beta di cui ho parlato anche su questo forum,
Ora, è nata l'esigenza di una piccola e grande chiave dinamometrica per ruote o altri parti meccaniche che richiedono coppie superiore ai 100 NM.
Vorrei non spendere tantissimo senza perdere in qualità.
Potrei fare l'acquisto anche in momenti diversi e non necessariamente nello stesso momento.
Ho pensato alla Beta, ma non costa certamente poco!
Altri marchi equivalenti?
 
15616700
15616700 Inviato: 8 Mag 2016 9:10
Oggetto: Re: Scelta dinamometrica [consigli]
 

Engine1986 ha scritto:
Altri marchi equivalenti?


usag, pastorino... ma sono tutte sui 100 euri come le beta. Sugli attrezzi vale la massima che chi più spende meno spende icon_smile.gif

ciao

WK
 
15616762
15616762 Inviato: 8 Mag 2016 11:15
 

Le marche sono quelle ,
solo un consiglio , quando hai finito di usarla, metti a zero la taratura.

N.B. quando si usa la dinamometrica la filettatura deve essere pulita e leggermente unta
 
15616777
15616777 Inviato: 8 Mag 2016 11:40
 

Io ne ho presa una della Unitec su amazon, va da 10 a 210 nm, precisa fino a +4%.
Costa sui 40 euro e ha ottime recensioni, l'ho usata per il dado della ruota posteriore e per il tappo di spurgo dell'olio e mi sono trovato bene, certo se vuoi marchi più blasonati il prezzo sale icon_smile.gif

Ultima modifica di Striker99 il 8 Mag 2016 13:09, modificato 1 volta in totale
 
15616812
15616812 Inviato: 8 Mag 2016 12:53
 

Le dinamometriche, anche le migliori, offrono il massimo della precisione a circa metà del range. Poi chi più chi meno, ma la regola generale è questa.

Di conseguenza una 10-210 vicino agli estremi ti causerà dei serraggi a dir poco approssimativi, il che è un bel guaio sopratutto con piccoli serraggi (ad esempio: vite freni in ergal, basta sbagliare di pochi Nm e la spani immediatamente)

Per questo motivo io di dinamometriche non ne ho una ma tre, e lo stesso fanno nelle officine (o quantomeno ne prendono una adeguata ai serraggi più utilizzati e per il resto "speruma").

Per le coppie elevate io uso una 40-200, il che significa avere una buona precisione intorno ai 120 Nm, che è più o meno la coppia di serraggio delle parti più grosse (es: perni ruota). Con una così sei a postissimo, a meno che non ripari camion per hobby icon_lol.gif

Straquoto il consiglio di "scaricarla" a fine lavoro, se non lo si fa anche le migliori dinamometriche dopo poco tempo sballano anche di tanto. Sarebbe inoltre auspicabile una revisione periodica, ma nell'uso amatoriale si può soprassedere, tanto anche usando la dinamometrica su ogni singola vitina non arrivi a usarla così frequentemente quanto un'officina.

Come marche, Pastorino Expert ha un rapporto qualità/prezzo assolutamente invidiabile; in ogni caso un centone ti parte via, non puoi pretendere che la roba buona costi come quelle cinesi in offerta su Amazon icon_wink.gif
 
15616820
15616820 Inviato: 8 Mag 2016 13:08
 

TommyTheBiker ha scritto:
Le dinamometriche, anche le migliori, offrono il massimo della precisione a circa metà del range. Poi chi più chi meno, ma la regola generale è questa.

Di conseguenza una 10-210 vicino agli estremi ti causerà dei serraggi a dir poco approssimativi, il che è un bel guaio sopratutto con piccoli serraggi (ad esempio: vite freni in ergal, basta sbagliare di pochi Nm e la spani immediatamente)

Per questo motivo io di dinamometriche non ne ho una ma tre, e lo stesso fanno nelle officine (o quantomeno ne prendono una adeguata ai serraggi più utilizzati e per il resto "speruma").

Per le coppie elevate io uso una 40-200, il che significa avere una buona precisione intorno ai 120 Nm, che è più o meno la coppia di serraggio delle parti più grosse (es: perni ruota). Con una così sei a postissimo, a meno che non ripari camion per hobby icon_lol.gif

Straquoto il consiglio di "scaricarla" a fine lavoro, se non lo si fa anche le migliori dinamometriche dopo poco tempo sballano anche di tanto. Sarebbe inoltre auspicabile una revisione periodica, ma nell'uso amatoriale si può soprassedere, tanto anche usando la dinamometrica su ogni singola vitina non arrivi a usarla così frequentemente quanto un'officina.

Come marche, Pastorino Expert ha un rapporto qualità/prezzo assolutamente invidiabile; in ogni caso un centone ti parte via, non puoi pretendere che la roba buona costi come quelle cinesi in offerta su Amazon icon_wink.gif


Quoto assolutamente, io parlavo a proposito di un uso prettamente amatoriale e sporadico, dato che Engine1986 si era riproposto di non spendere moltissimo.
 
15617168
15617168 Inviato: 8 Mag 2016 23:29
 

Consigli validissimi come sempre. Ringrazio tutti. Quando consigliate di ungere la filettatura della dinamometrica, vi riferite ad uno spray lubrificante oppure olio ben preciso?

Uno di questi costituirebbe dinamometrica e gonionlmetro in un solo strumento e nemmeno con poco range di utilizzo:

Guardalo su eBay Link a pagina di Ebay.it

Un'altra umile domanda:

Link a pagina di Youtube.com

quella che il signore di questo video sta usando è una chiave con una specie di cricchetto (non vedo bene) composta da varie parti componibili compreso il portainserto all'interno del quale ci va l'inserto per il lavoro specifico oppure una chiave diversa?
Ho delle prolunghe come dotazione beta ma sono corte e sottili. A differenza di quelle del video sono peggiori come impugnatura. Non trasmettono la sicurezza che tengano l'inserto tramite la bussola corrispondente come nel video.

Credo che con un piccolo sacrificio economico ci si possa regalare quel ben di Dio. Ho già la cricchetto da 1/2".
 
15617307
15617307 Inviato: 9 Mag 2016 9:43
 

Prolunghe serie dove potrei comperarle?
 
15617329
15617329 Inviato: 9 Mag 2016 10:05
 

Engine1986 ha scritto:
Prolunghe serie dove potrei comperarle?


negozio di utensili. Ma forse ti conviene prendere una bella valigetta con 2 cricchetti, prolunghe e ogni tipo di bussola/inserto icon_smile.gif

ciao

WK
 
15617491
15617491 Inviato: 9 Mag 2016 13:07
 

wkowalski ha scritto:
negozio di utensili. Ma forse ti conviene prendere una bella valigetta con 2 cricchetti, prolunghe e ogni tipo di bussola/inserto icon_smile.gif

ciao

WK


Hobbista o meno, mi piacerebbe avere attrezzatura completa quando necessario. Detto questo, ho già una valigetta Beta art. 903A/C93.
Quale altra valigetta mi suggeriresti?
 
15617506
15617506 Inviato: 9 Mag 2016 13:20
 

Engine1986 ha scritto:
Consigli validissimi come sempre. Ringrazio tutti. Quando consigliate di ungere la filettatura della dinamometrica, vi riferite ad uno spray lubrificante oppure olio ben preciso?

Uno di questi costituirebbe dinamometrica e gonionlmetro in un solo strumento e nemmeno con poco range di utilizzo:

Guardalo su eBay Link a pagina di Ebay.it

Un'altra umile domanda:

Link a pagina di Youtube.com

quella che il signore di questo video sta usando è una chiave con una specie di cricchetto (non vedo bene) composta da varie parti componibili compreso il portainserto all'interno del quale ci va l'inserto per il lavoro specifico oppure una chiave diversa?
Ho delle prolunghe come dotazione beta ma sono corte e sottili. A differenza di quelle del video sono peggiori come impugnatura. Non trasmettono la sicurezza che tengano l'inserto tramite la bussola corrispondente come nel video.

Credo che con un piccolo sacrificio economico ci si possa regalare quel ben di Dio. Ho già la cricchetto da 1/2".

non sono assolutamente concorde sul fatto di ungere il filetto del perno ,si rischia di spanare tutto in quanto si serrerebbe più del dovuto , è cosa frequente infatti spanare la filettatura della coppa dell'olio anche usando la dinamometrica, per quanto riguarda le marche anch'io dico di andare su marchi conosciuti si compra una volta e non si hanno più problemi
 
15617544
15617544 Inviato: 9 Mag 2016 13:58
 

Engine1986 ha scritto:
ho già una valigetta Beta art. 903A/C93


e allora hai pure le prolunghe... perchè ne vuoi prendere altre?

ciao

WK
 
15617548
15617548 Inviato: 9 Mag 2016 14:01
 

mar66 ha scritto:
non sono assolutamente concorde sul fatto di ungere il filetto del perno


già... se è unto, la chiave scatta dopo... in più rende più facile che il bullone si sviti con le vibrazioni.
Bisognerebbe ungere il filetto solo dove è specificato nei manuali.

ciao

WK
 
15617651
15617651 Inviato: 9 Mag 2016 16:12
 

Sono ridicole quelle contenute nella valigetta beta. Gli inserti se ne vengono fuori facilmente.
 
15617792
15617792 Inviato: 9 Mag 2016 19:23
 

Engine1986 ha scritto:
Consigli validissimi come sempre. Ringrazio tutti. Quando consigliate di ungere la filettatura della dinamometrica, vi riferite ad uno spray lubrificante oppure olio ben preciso?

Uno di questi costituirebbe dinamometrica e gonionlmetro in un solo strumento e nemmeno con poco range di utilizzo:

Guardalo su eBay Link a pagina di Ebay.it

Un'altra umile domanda:

Link a pagina di Youtube.com

quella che il signore di questo video sta usando è una chiave con una specie di cricchetto (non vedo bene) composta da varie parti componibili compreso il portainserto all'interno del quale ci va l'inserto per il lavoro specifico oppure una chiave diversa?
Ho delle prolunghe come dotazione beta ma sono corte e sottili. A differenza di quelle del video sono peggiori come impugnatura. Non trasmettono la sicurezza che tengano l'inserto tramite la bussola corrispondente come nel video.

Credo che con un piccolo sacrificio economico ci si possa regalare quel ben di Dio. Ho già la cricchetto da 1/2".


Quello che hai linkato è un goniometro e non fa da dinamometrica.
Inoltre per la normale manutenzione delle motorette non serve a niente.

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
15618329
15618329 Inviato: 10 Mag 2016 12:10
 

Quello Usag che ho l'incanto misura la coppia e il serraggio angolare due in uno. Un bell'oggetto.
 
15618350
15618350 Inviato: 10 Mag 2016 12:39
 

None, è un goniometro. Se leggi bene l'inserzione, noterai che non è presente un range di coppia, cosa impossibile per una dinamometrica o un torsiometro. Senza contare l'alfa grosso come una casa sullo strumento stesso icon_razz.gif

Ciò di cui parli esiste
Link a pagina di Usag.it
ma è meglio una dinamometrica, a parità di prezzo è molto più precisa (4% di errore su un serraggio di 10 Nm significa che qualsiasi cosa tu ci abbia stretto lo perderai per strada, o perché spanato o perché lasco).

Engine1986 ha scritto:
Sono ridicole quelle contenute nella valigetta beta. Gli inserti se ne vengono fuori facilmente.
Le prolunghe le vendono anche separatamente, se proprio... icon_wink.gif
 
15618462
15618462 Inviato: 10 Mag 2016 14:15
 

TommyTheBiker ha scritto:
ma è meglio una dinamometrica


quoto e aggiungo che ti ci voglio vedere a manovrare quella specie di disco volante negli spazi angusti dei nostri motori icon_smile.gif spesso già non ci passa una bussola normale...

ciao

WK
 
15618465
15618465 Inviato: 10 Mag 2016 14:21
 
 
15618993
15618993 Inviato: 11 Mag 2016 8:54
 

Engine1986 ha scritto:
Quello Usag che ho l'incanto misura la coppia e il serraggio angolare due in uno. Un bell'oggetto.


Misura solo l'angolo, si monta sulla chiave con una calamita, non può misurare la coppia.

Inoltre, che io sappia, le uniche viti che prevedono la misurazione dell'angolo in una motoretta, sono quelle che chiudono il basamento e solo in alcuni modelli.


doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
15619646
15619646 Inviato: 12 Mag 2016 3:42
 

Molto precisi. Grazie a tutti.

Tommy, ok per le prolunghe. Per quanto riguarda gli inserti?
Quando ne uso qualcuno con adattatore specifico, mi sembra che non sano tenuti dentro con molta sicurezza.
Le bussole sono ben ferme ovviamente è si avverte. Di quelle che ho anche l'impugnatura non è delle migliori perché corta.
 
15619708
15619708 Inviato: 12 Mag 2016 7:55
 

Tutto viene venduto sfuso, se hai qualche "cosino" rovinato o di scarsa qualità ma il resto del set è buono è inutile prendere un kit nuovo, vai in una utensileria e prendi ciò che ti occorre. Lo stesso vale per gli eventuali attrezzi mancanti.

Fanno così pure i meccanici: acquistare tutto subito richiederebbe un investimento eccessivo, quindi si prende l'essenziale e poi il resto alla bisogna.
 
15619987
15619987 Inviato: 12 Mag 2016 12:47
 

Non sono un meccanico, ma uno preciso sicuramente.

Detto questo, gli inserti non sono ben tenuti fermi: cosa mi consigli in propositi? Esistono degli adattatori migliori per cricchetti e cacciaviti portabussole?
 
15620059
15620059 Inviato: 12 Mag 2016 14:09
 

Engine1986 ha scritto:
Esistono degli adattatori migliori per cricchetti e cacciaviti portabussole?


strano che non funzionino, la beta è un'ottima marca... vai in un'utensileria con la tua chiave, provane varie e prendi quella che preferisci.

ciao

WK
 
15620150
15620150 Inviato: 12 Mag 2016 15:25
 

La butto li... Non è che gli inserti hanno la sede per il grano di fermo (la pallina di metallo che sta sull'attacco quadro della chiave) solo su un lato?

Io ho una prolunga così, mi sono segnato il lato giusto con del nastro perché se la metto "come capita" traballa (gli altri invece hanno quattro sedi, quindi come li metti e metti va bene)
 
15621305
15621305 Inviato: 14 Mag 2016 4:05
 

No, gli inserti non hanno quella pallina a lato. Inserendo l'inserto nell'adattatore specifico se io oriento la chiave o il cacciavite in basso, l'inserto viene via. C'è un pochino di gioco in verticale.

Link a pagina di Youtu.be

Esclusa la dotazione specifica per estrarre il cuscinetto mi dite una buona chiave lunga come quella di questo video quanto mi potrebbe costare? (Minuto 9:25) .
Non mi pare che sia tanto buona visto che che ha rovinato gli angoli del dado per avvitare la piastra che spinge sul cuscinetto.
Avrei bisogno pure di una prolunga per la chiave di sbloccaggio dei bulloni ruota (tubo cavo in ferro non molto largo ) che non saprei dove reprrire perché a casa non avrei niente da arrangiare. Una leva come quella per sganciare lo snodo sferico.

Quel tipo di pistola pneumatica a "penna" non l'ho mai vista e differisce da quella tradizionale: qual è il suo nome preciso?


Dovrei comprare tutto questo.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©