Leggi il Topic


Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Prima moto a partire dalle esigenze [comodità e uso urbano]
15459770
15459770 Inviato: 29 Set 2015 10:32
Oggetto: Prima moto a partire dalle esigenze [comodità e uso urbano]
 

Buongiorno a tutti,
per prima cosa mi presento, dato che sono nuovo, sono Paolo (39 anni) di roma.
Mi trovo qui perché dopo anni di scooter (125) vorrei provare ad avvicinarmi al mondo "moto".
Premetto dicendo che la mia esperienza in materia si limita a ricerche veloci sul web e nulla più.
Ricerche che hanno spostato la mia attenzione su alcuni modelli che adesso vi andrò ad elencare e sui quali spero mi diate pareri, opinioni in base anche a quelle che sono le mie esigenze:
---> Moto (l'ordine non implica una preferenza):
1) Suzuki Gladius 650
2) Honda CB650F
3) Honda NC750X
4) Kawasaki ER-6N
5) Yamaha XJ6.
---> Esigenze:
1) Da usare principalmente in città (casa/ufficio).
2) Sono alto 1,82 cm e vorrei stare un minimo comodo.
3) Sicura (ove possibile) anche quando piove dato che la userò al posto della macchina.
4) Comoda. Da poco sono diventato papà e a furia di prendere in braccio mio figlio mi fa male la schiena. icon_razz.gif

Detto questo lascio la parola a voi intenditori.

Ringrazio tutti.
Ciao
Paolo
 
15459789
15459789 Inviato: 29 Set 2015 10:56
 

Valuterei anche la MT07 sebbene posso capire che il design possa sembrare un po' troppo giovanile ai più maturi.
Tra quelle che hai elencato prenderei in considerazione la Gladius o meglio una delle ultime SV usate.
 
15459792
15459792 Inviato: 29 Set 2015 10:58
 

Premesso che il tipo di utilizzo è più adatto ad uno scooter.....ma la moto da più soddisfazione... probabilmete la honda nc750 con abs e cambio automatico in città è molto più comodo, posto per il casco al posto del serbatoio....posto per bauletto...le altre sono un po' meno adatte.
Poi come sempre con la moto si può fare di tutto, ma visto che chiedi un consiglio in base all'utilizzo....direi che con questa centri più le tue esigenze.
 
15459801
15459801 Inviato: 29 Set 2015 11:10
 

Considerato l'utilizzo a Roma, voterei la NC750X per il portaoggetti, la posizione di guida più eretta che permette di dominare meglio il traffico (ed accoglie bene i più alti), la possibilità di avere il cambio DCT che potrebbe rendere meno penosi i tragitti nelle ore di punta.
Mi pare anche che sia in promozione...
 
15459805
15459805 Inviato: 29 Set 2015 11:18
 

Grazie a tutti per le risposte.
Ho letto qualcosa in rete sulla NC750X e ho visto che esiste anche il modello con il cambio automatico, ma onestamente (non me ne vogliano i possessori) preferirei passare da uno scooter ad una moto col cambio manuale.
Leggevo inoltre che sempre la NC750X ha un "cambio macchinoso". Ora io non so minimamente cosa voglia dire e spero che qualcuno mi dia delucidazioni in merito. icon_biggrin.gif
Ho visto la MT-07 e non sembra male.
Per la Gladius leggevo che non è proprio adatta ai più alti, mi confermate?

Grazie mille
Paolo
 
15459812
15459812 Inviato: 29 Set 2015 11:27
Oggetto: Re: Prima moto a partire dalle esigenze.
 

kipliko ha scritto:
1) Da usare principalmente in città (casa/ufficio)


se devi fare solo città evita le moto... starai scomodo, ti costerà un botto (se è la tua prima moto, così per prova fai un preventivo per l'assicurazione...), e nel traffico ti passeranno davanti gli scooterini icon_sad.gif
Al limite prenderei un'enduretta... tipo dr400. Motivo: leggera, più sicura e comoda sulle strade devastate di Roma, consuma poco, specchi e manubrio sono più in alto di quelli delle auto, e nelle code passi molto più agevolmente.

ciao

WK
 
15459817
15459817 Inviato: 29 Set 2015 11:35
 

kipliko ha scritto:
Ho letto qualcosa in rete sulla NC750X e ho visto che esiste anche il modello con il cambio automatico, ma onestamente (non me ne vogliano i possessori) preferirei passare da uno scooter ad una moto col cambio manuale.


0509_banana.gif 0509_banana.gif 0509_banana.gif 0509_banana.gif 0509_banana.gif

Stupidaggini ( icon_asd.gif ) a parte: moto come la Versys o la V-Strom le hai considerate? Oppure anche una FZ6 Fazer (magari una delle ultime serie), XJ6f o ER6f, da preferire rispetto alle versioni naked per la protezione aerodinamica più adatta ad un uso all-weather.

eusa_think.gif
 
15459847
15459847 Inviato: 29 Set 2015 11:54
 

Eccomi,
si immagino che uno scooter sia la scelta migliore, ma devo essere onesto, vorrei passare per levarmi uno sfizio ed iniziare questa nuova avventura. icon_biggrin.gif
Ho messo in conto la possibilità che magari dopo un anno o meno potrei arrivare a dire "basta torno indietro", ma se mai provo mai saprò.
Per quanto riguarda il costo, beh, io già pago abbastanza per lo scooter e facendo un preventivo il prezzo non si discosta di molto.
VStrom e Versys le ho prese in considerazione, anche se non ti nascondo che non mi fanno proprio impazzire, ma penso siano gusti.
Un collega in questo momento mi ha detto (cito testualmente) "Fatti il b650 e vai tranquillo". Boh.
Che confusione, ho impiegato meno a scegliere il nome di mio figlio. icon_asd.gif
 
15459859
15459859 Inviato: 29 Set 2015 12:04
 

cosa è il b650?
 
15459860
15459860 Inviato: 29 Set 2015 12:05
 

kipliko ha scritto:
levarmi uno sfizio


ah bè, allora se di sfizio si parla, tieni lo scooter per casa-lavoro, e usa la moto solo per le uscite domenicali, assicurandola solo per i mesi estivi. Così ti prendi la moto che preferisci senza compromessi dovuti all'uso quotidiano, e usi lo scooter come mezzo di battaglia quotidiano.
Fidati, abito pure io a Roma: girare in moto nel traffico è solo una frustrazione e una pena...

ciao

WK
 
15459862
15459862 Inviato: 29 Set 2015 12:06
 

Plinio750 ha scritto:
cosa è il b650?

Honda CB650F
 
15459873
15459873 Inviato: 29 Set 2015 12:11
 

Anch'io consiglierei l' NC700 / NC750 nelle varie declinazioni per la capacità di carico che in città è sempre utile. Con o senza DCT. 0509_up.gif
Inoltre consuma poco, anche 25 km/l rispetto alle altre "opzioni" che non oltrepassano i 20 km/l.
 
15459876
15459876 Inviato: 29 Set 2015 12:13
 

wkowalski ha scritto:

ah bè, allora se di sfizio si parla, tieni lo scooter per casa-lavoro, e usa la moto solo per le uscite domenicali, assicurandola solo per i mesi estivi.


Eh ma averli entrambi mi costa un po e poi mia moglie mi picchia se esco la domenica a gironzolare. 0510_sad.gif

wkowalski ha scritto:

Fidati, abito pure io a Roma: girare in moto nel traffico è solo una frustrazione e una pena...


Posso immaginarlo, ma calcola che vengo da anni di cinquantini e da 5 di 125, in pratica mi superano anche le vecchiette. E poi mi faccio tutti i giorni il viadotto della magliaia (sei di roma immagino che conoscerai) beh, anche col motorino rimaniamo bloccati.

In pratica cerco qualcosa che "chissene non voglio correre e ci sto a farmi un po di traffico ma voglio sta abbastanza comodo e sicuro, poi se trovo la strada libera libera libera una piccola tiratina ci può stare".

Lo so è un capriccio ma non faccio il matto, sono un bravo papà e marito, lavoro tutto l'anno come uno sguattero, una piccola soddisfazione me la potrò levare no? (si sono off topic, scusate)
0509_banana.gif
 
15459886
15459886 Inviato: 29 Set 2015 12:24
 

Per B650 s'intende comunemente la Suzuki Bandit 650, ma non so se è quella che voleva indicare il tuo collega...
 
15459888
15459888 Inviato: 29 Set 2015 12:26
 

marktbike ha scritto:
Per B650 s'intende comunemente la Suzuki Bandit 650, ma non so se è quella che voleva indicare il tuo collega...

No intendeva la CB650F della Honda.
 
15459910
15459910 Inviato: 29 Set 2015 12:42
 

Beh se prendi in considerazione anche la cb 650.....allora prendi quella che ti piace di più...la cb 650 non ha caratteristiche che la rendano più adatta di altre all'utilizzo in città, a quel punto visto che non hai velleità sportive prendi quella che ti appaga di più dal punto di vista estetico!
 
15459926
15459926 Inviato: 29 Set 2015 12:55
 

kipliko ha scritto:
No intendeva la CB650F della Honda.


A prescindere dal fatto che per un utilizzo in inverno e con ogni condizione climatica (o giù di lì) secondo me una naked non è il massimo, ma sarebbe da preferire una moto con più protezione...

Se proprio naked dev'essere la Honda è l'ultima che considererei: guardando sul mercato dell'usato trovi ER6n e XJ6 in ottime condizioni a prezzi molto più competitivi, per non parlare poi delle ultime Hornet che, in caso scegliessi le naked, sarebbero probabilmente l'opzione migliore tra quelle considerate finora.
 
15459929
15459929 Inviato: 29 Set 2015 13:02
 

kipliko ha scritto:
Lo so è un capriccio ma non faccio il matto, sono un bravo papà e marito, lavoro tutto l'anno come uno sguattero, una piccola soddisfazione me la potrò levare no? (si sono off topic, scusate)
0509_banana.gif


Oh, come ti capisco, è lo stesso ragionamento che ho fatto io, infatti come avevo immaginato riesco ad usarla poco. Per questo un requisito è stato quello di spendere il meno possibile. Se è solo uno sfizio va bene anche un veicolo con qualche anno sulle spalle, da quel che ho letto sul forum alcuni modelli sono pressoché eterni se non hanno subito gravi inconvenienti (io ho avuto la fortuna che al momento dell'acquisto un amico che ha un'officina l'ha provata per me, ma coi consigli degli esperti di Tingavert probabilmente riesci ad evitare l'in... ehm la fregatura icon_mrgreen.gif ).

wkowalski ha scritto:
kipliko ha scritto:
levarmi uno sfizio


ah bè, allora se di sfizio si parla, tieni lo scooter per casa-lavoro, e usa la moto solo per le uscite domenicali, assicurandola solo per i mesi estivi. Così ti prendi la moto che preferisci senza compromessi dovuti all'uso quotidiano, e usi lo scooter come mezzo di battaglia quotidiano.
Fidati, abito pure io a Roma: girare in moto nel traffico è solo una frustrazione e una pena...


Ed infatti è quello che ho fatto io, probabilmente a Roma avrai il problema del costo dell'assicurazione però, io ho calcolato che fra quella ed il bollo per lo scooter spendevo circa 10 euro al mese, ho deciso di tenerlo. Considera che la mattina ci devo accompagnare mio figlio a scuola: imbranato come sono non mi sognerei mai di manovrare in mezzo al caos che c'è lì intorno il mio transatlantico da 200 kg con altri 70 kg sulla sella posteriore.
Bye doppio_lamp.gif
 
15459934
15459934 Inviato: 29 Set 2015 13:08
 

Io escluderei la MT07....gran motore, ma davvero piccolina ... personalmente mi ci sono trovato scomodo ...considera che sono alto 1.80....
Non ho capito se parli di acquisto nuovo o usato...
Visto che comunque stai prendendo la moto per fare un esperimento del quale ti potresti pentire nel giro di un anno devi valutare anche l'eventuale rivendibilità....e li si autoescludono la gladius e la cb650f....
La XJ6F è una buona moto che ritengo non compresa dal mercato italiano ....così come la bandit in versione carenata... potrebbero fare al caso tuo.....ma purtroppo anche qui....la rivendibilità è un problema....
La kawa ER6N potrebbe essere la soluzione ideale, piccola ma accogliente, maneggevole nel traffico, ha un bel motore ma rimane parca nei consumi e sul mercato dell'usato tiene bene.
Infine ti consiglio di valutare la NC750X.... io l'ho avuta con cambio DCT... usata in tutte le stagioni ed in ogni condizione climatica....neve inclusa nel tragitto casa\lavoro ed in primavera\estate per qualche viaggetto con massimo carico e zavorrina...la posizione di guida è abbastanza eretta e la sella comoda, la comodità del vano portacasco è qualcosa che rimpiango ogni giorno....così come i consumi che non sono mai scesi sotto i 25km\l in qualsiasi condizione...davvero eccezionale....ed infine il cambio che in città ( la scarpa sinistra ringrazia) icon_smile.gif e nella guida in relax stava sempre in modalità automatica....ma quando volevo sgranchirla un pò stava in modalità sequenziale...
byyyyez!
 
15460109
15460109 Inviato: 29 Set 2015 17:12
 

NC750X … probabilmente la più idonea anche in città e pratica con il grande vano al posto del serbatoio.
 
15461099
15461099 Inviato: 30 Set 2015 22:46
 

Da tutto quello che hai detto la moto per te è indubbiamente la NC750X,
ovviamente con DCT.
In città è comoda come lo scooter, ma la ciclistica è un altro pianeta;
quella volta o due l'anno che riuscirai a ritagliarti una giornatina per un giretto apprezzerai quella che (nonostante le battute di molti) è una moto vera.
Il DCT ha inoltre almeno altri due vantaggi:
-nessun problema per le calzature da ufficio;
- utilizzabilità immediata anche per chi ha minor dimestichezza con il cambio meccanico.
 
15461222
15461222 Inviato: 1 Ott 2015 8:35
 

Piecio_point ha scritto:
Da tutto quello che hai detto la moto per te è indubbiamente la NC750X,
ovviamente con DCT.
In città è comoda come lo scooter, ma la ciclistica è un altro pianeta;
quella volta o due l'anno che riuscirai a ritagliarti una giornatina per un giretto apprezzerai quella che (nonostante le battute di molti) è una moto vera.
Il DCT ha inoltre almeno altri due vantaggi:
-nessun problema per le calzature da ufficio;
- utilizzabilità immediata anche per chi ha minor dimestichezza con il cambio meccanico.


kipliko ha già risposto:

kipliko ha scritto:
Grazie a tutti per le risposte.
Ho letto qualcosa in rete sulla NC750X e ho visto che esiste anche il modello con il cambio automatico, ma onestamente (non me ne vogliano i possessori) preferirei passare da uno scooter ad una moto col cambio manuale.
 
15462774
15462774 Inviato: 3 Ott 2015 9:28
 

Prenderei comunque la Honda NC 750X!
Eviti, grazie al vano al posto del serbatoio, di mettere su bauli e bauletti, ha un motore che definire facile è un'offesa, consuma come uno scooter 250, avendo il motore molto inclinato in avanti non scalda, la compagna starà sicuramente comoda ed ha i cavalli giusti per non pagare un bollo esagerato!
Se poi d'estate vuoi girare monti valigie e bauletto e ti porterà ovunque nella massima comodità (almeno rispetto alle altre da te citate).
Il punto di forza (o per qualcuno il peggior difetto) della NC è la sua assoluta indole utilitaria, non ti farà mai battere il cuore con rombi di motore, rizzare i peli con accelerazioni brucianti oppure con pieghe da MotoGP!
Però tutte le volte che la userai nel traffico sarai comodo e coccolato mentre quello di fianco a te con la SV girerà con la frizione in mano per non farla "zoppiacare", o l'altro con la FZ6 che sfrizionerà, come nemmeno in MotoGp fanno, per fare un sorpasso a bassi giri oppure quello con la ER-6N che s'ingarbuglia nel bauletto nel tentativo di scendere dalla moto in un parcheggio stretto...
Se volessi farne un utilizzo più "fun" e meno utilitaristico ti consiglierei altro, per girare in una città, per di più come Roma, non ci penserei un attimo! 0509_up.gif
(ho letto che non ti piace il cambio DCT, nemmeno a me piace, però però però vallo a provare... Chissà!)
 
15462782
15462782 Inviato: 3 Ott 2015 9:55
 

Ciao, ho la tua stessa età e quasi i tuoi stessi requisiti, e dalla scorsa ho preso una Hornet 600 del 2002, giusto per provare e togliermi questo capriccio per tragitti casa-lavoro e qualche giro al mare, ma roba di pochi km. Sono soddisfattissimo della scelta, la moto si presta anche ai bassi regimi cittadini, e quando c'è un bel rettilineo liberissimo (non mi piace correre), la portò un attimo su di giri per qualche scarica di adrenalina, ma finisce lì
Insomma, poca spesa, tanta resa, anche la manutenzione è ridotta e i consumi nella media.
Buona scelta, l'importante é scegliere una moto che ti piaccia visivamente e poi usare sempre la testa al 100% quando ci sarai sopra!
 
15462789
15462789 Inviato: 3 Ott 2015 10:14
 

Io ti faccio un ragionamento un po piu amplio.... la moto poltrona è ingombrante e non è solo una sella larga e morbida a far la moto comoda (tipo harley, sono scomodissime e hanno una sellona o anche la mia che ha una sella da pacchia ma non è comodissima se si è in due). Inoltre alle prime armi star sotto quota 200 puo esser utile.... se ci mettiamo che l'usato è d'obbligo perché da totale neofita quale sei non puoi sapere se preferirai una guida da naked o da super sport o da endurona... esce fuori che per il tuo uso si può gia scremare un po di moto. Cb650f (lasciamo perdere ogni commento a base di insulti che potrei fare a questa moto chr detesto come tutte le medio-piccole di Tokyo messe in commercio dal 2013 e mi riferisco alle 500, alle 650 e alle integra/nc), gladius e xj6 che sono moto buonine sono anche un pò... tanto basiche e se almeno la xj6 e la gladius vanno in garage con uno sputo e quattro soldi la cb si paga cara (rispetto le altre) per offrire un abominio che equivale a guidare il cancello del cortile di casa. Er6n è inutile prenderla nuova, si trova in tutte le salse a km0 o usata a 1200 euro. La NC senza il DTC è una utility bike utile a far la spesa per il vano sottosella e a fare qualche girata intorno al quartiere tiburtino (rigorosamente da soli perché in due non è sta gran comodità rispetto a come la fanno passare). Io ti consiglio queste moto:
Ktm 690sm prestige (con 4 mila euro è in garage e pesa 160 kili per 60 cavalli)
Honda hornet 600 (la predecessora della cb650 puo esser la moto della vita)
Er6n usata
Aprilia shiver750 (si porta a casa a quattro soldi anche dal nuovo)
Xt600 e antre mono Dual di una volta
Xt660x (solo se ti piace farti male ma per iniziare è ok)
Transalp
Husqvarna terra650
Husqvarna smr630/610 (un pelo problematiche con certe componenti ma vanno bene)
Sv650 e gladius usati (prendere un nuovo per avere la stessa moto non vale la pena)
 
15462806
15462806 Inviato: 3 Ott 2015 11:25
 

Anche io voto NC. Ho avuto la 700 manuale e mi ci sono trovato bene, per me comoda tuttofare accessoriata con bauletto e parabrezza più alto. Zero vibrazioni, pochi consumi, freni e sospensioni adatti ad un uso tuttofare. Per quel che costa da nuovo, un buon acquisto. Io sono alto 1.90. Ti capisco quando dici che eviteresti il DCT, tanto varrebbe allora restare sullo scooter. In effetti con l'NC, anche automatica, perdi comunque in termini di "utilizzo scooteristico". Allora vai con il "grande salto"!

P.s.: non ha prestazioni adrenaliniche ma tanto non è quello che cerchi... No?

Lamps!
 
15462827
15462827 Inviato: 3 Ott 2015 12:03
 

kipliko ha scritto:

Mi trovo qui perché dopo anni di scooter (125) vorrei provare ad avvicinarmi al mondo "moto".
.......................
---> Esigenze:
1) Da usare principalmente in città (casa/ufficio).
2) Sono alto 1,82 cm e vorrei stare un minimo comodo.
3) Sicura (ove possibile) anche quando piove dato che la userò al posto della macchina.
4) Comoda. Da poco sono diventato papà e a furia di prendere in braccio mio figlio mi fa male la schiena. icon_razz.gif

Detto questo lascio la parola a voi intenditori.

Ringrazio tutti.
Ciao
Paolo


Ti dico anch'io la mia, con molta franchezza!!!!

Leggendo le tue esigenze penso che la moto non sia adatta a te e che forse dovresti dirigere le tue attenzioni verso uno scooter, più performante del 125 che hai ma sempre scooter.

Ti spiego perchè (sempre, ovviamente a mio parere).

Useresti il mezzo per il tragitto casa/ufficio, anche quando piove; poiché hai parlato di ufficio e non di cantiere da ciò deduco che hai necessità d'arrivare al lavoro il più fresco e pulito possibile, a meno che tu non abbia, all'interno del tuo ufficio, un bagno dove cambiarti e farti una doccia.

Ebbene, devi sapere che sulla moto, specie sulle nude che hai elencato, saresti privo di protezione aerodinamica e dalle intemperie, piedi compresi; ciò significa che arriveresti in ufficio certamente meno fresco che con lo scooter.

Per non parlare del calore del motore, d'estate!!

Hai detto che cerchi comodità!

La comodità e la praticità dello scooter sono ineguagliabili; quindi............comincia a pensare a qualche sacrificio!!!

La moto è bellissima, sicuramente più divertente ed emozionante dello scooter ma deve essere usata.....come una moto!!!!!

Per apprezzare la moto, e soprattutto quella splendida cosa antica ch'è il cambio 0509_campione.gif 0509_campione.gif , devi uscire dalla città e devi andare verso strade belle e tortuose; se pensi di usarla così .....comprala, altrimenti vivresti solo i disagi della moto senza apprezzarne i grandi pregi.

E comunque, sempre secondo me, tra quelle elencate la moto che più si avvicinerebbe alle tue esigenze (mai come uno scooter) è la Honda NC 750X.

Buona riflessione!!

0510_saluto.gif 0510_saluto.gif 0510_saluto.gif
 
15463383
15463383 Inviato: 4 Ott 2015 2:40
 

pinocaponord ha scritto:
Ti dico anch'io la mia, con molta franchezza!!!!

Leggendo le tue esigenze penso che la moto non sia adatta a te e che forse dovresti dirigere le tue attenzioni verso uno scooter, più performante del 125 che hai ma sempre scooter.

Ti spiego perchè (sempre, ovviamente a mio parere).

Useresti il mezzo per il tragitto casa/ufficio, anche quando piove; poiché hai parlato di ufficio e non di cantiere da ciò deduco che hai necessità d'arrivare al lavoro il più fresco e pulito possibile, a meno che tu non abbia, all'interno del tuo ufficio, un bagno dove cambiarti e farti una doccia.

Ebbene, devi sapere che sulla moto, specie sulle nude che hai elencato, saresti privo di protezione aerodinamica e dalle intemperie, piedi compresi; ciò significa che arriveresti in ufficio certamente meno fresco che con lo scooter.

Per non parlare del calore del motore, d'estate!!

Hai detto che cerchi comodità!

La comodità e la praticità dello scooter sono ineguagliabili; quindi............comincia a pensare a qualche sacrificio!!!

La moto è bellissima, sicuramente più divertente ed emozionante dello scooter ma deve essere usata.....come una moto!!!!!

Per apprezzare la moto, e soprattutto quella splendida cosa antica ch'è il cambio 0509_campione.gif 0509_campione.gif , devi uscire dalla città e devi andare verso strade belle e tortuose; se pensi di usarla così .....comprala, altrimenti vivresti solo i disagi della moto senza apprezzarne i grandi pregi.

E comunque, sempre secondo me, tra quelle elencate la moto che più si avvicinerebbe alle tue esigenze (mai come uno scooter) è la Honda NC 750X.

Buona riflessione!!

0510_saluto.gif 0510_saluto.gif 0510_saluto.gif

Consigli quindi di non dotarsi di attrezzature protettive che sono indispensabuli anche con lo scooter? Sai che ci si sdraia anche più facilmente? Allora meglio la macchina
 
15463392
15463392 Inviato: 4 Ott 2015 6:49
 

fctz170 ha scritto:
Consigli quindi di non dotarsi di attrezzature protettive che sono indispensabuli anche con lo scooter? Sai che ci si sdraia anche più facilmente? Allora meglio la macchina


Ritengo che le protezioni siano fondamentali quando si va su due ruote (io le uso anche in bicicletta) e non mi pare d'aver consigliato all'utente neofita di moto di non dotarsi di attrezzature protettive.

Ho scritto semplicemente quello ch'è il mio opinabilissimo parere sulle differenze tra moto e scooter per l'utilizzo che l'utente dichiara di voler fare.

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
15463448
15463448 Inviato: 4 Ott 2015 10:12
 

pinocaponord ha scritto:
Ritengo che le protezioni siano fondamentali quando si va su due ruote (io le uso anche in bicicletta) e non mi pare d'aver consigliato all'utente neofita di moto di non dotarsi di attrezzature protettive.

Ho scritto semplicemente quello ch'è il mio opinabilissimo parere sulle differenze tra moto e scooter per l'utilizzo che l'utente dichiara di voler fare.

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif

Le moto di adesso specie le "jappo" tutte scatolate non ti fanno sporcare il pantalone e tranne che per qualche insetto non scendi che sei lercio!! Esistono anche dei copri pantaloni e delle pezzuole da scarpa per evitare di sgualcirsi. Se vuole la moto, fa solo che bene e potra scoprire un mondo diverso
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©