Leggi il Topic


Tuta intera o divisibile? [consiglio]
6916510
6916510 Inviato: 6 Feb 2009 17:53
 



GINOX ha scritto:


Questa dovrebbe avere ancora la rete di titanio sui gomiti che ha grattato tanti serbatoi...
Non te la consiglio
L' evoluzione successiva a questa dovrebbe avere la la rotula esterna più giusta e senza più la rete in titanio sui gomiti, già meglio...


ho visto e in pratica il titanio libero c'è solo nelle spalle su gomiti e ginocchia ce titanio ma sopra c'è tutto il kevlar....che mi dici ora?
 
6917405
6917405 Inviato: 6 Feb 2009 19:42
 

per un uso prettamente stradale prenderei una divisibile ( che ti ci dovrebbero fare anche entrare in pista...dipende dalla pista)..

tra le marche quelle che preferisco sono Dainese, Alpinestars e Arlen Ness: paghi il marchio, questo è indiscusso, ma indiscutibile è anche la qualità del prodotto.
 
6917865
6917865 Inviato: 6 Feb 2009 20:29
 

Sick_Boy85 ha scritto:
per un uso prettamente stradale prenderei una divisibile ( che ti ci dovrebbero fare anche entrare in pista...dipende dalla pista)..

tra le marche quelle che preferisco sono Dainese, Alpinestars e Arlen Ness: paghi il marchio, questo è indiscusso, ma indiscutibile è anche la qualità del prodotto.

bazzicando in giro pero mi hanno detto che spyke non e male!?!?!? o sbaglio??
 
6918353
6918353 Inviato: 6 Feb 2009 21:23
 

Sick_Boy85 ha scritto:
per un uso prettamente stradale prenderei una divisibile ( che ti ci dovrebbero fare anche entrare in pista...dipende dalla pista)..

tra le marche quelle che preferisco sono Dainese, Alpinestars e Arlen Ness: paghi il marchio, questo è indiscusso, ma indiscutibile è anche la qualità del prodotto.

magari, alcuni prodotti di questi marchi sono di bassa qualità.
 
6918447
6918447 Inviato: 6 Feb 2009 21:33
 

ragazzi invece come guanti da spendere piu o meno intorno ai 120 - 150€ cosa mi consigliate?
 
6918871
6918871 Inviato: 6 Feb 2009 22:15
 

yokoamha ha scritto:
ragazzi invece come guanti da spendere piu o meno intorno ai 120 - 150€ cosa mi consigliate?


Clover RS4 Carbonio e Canguro...il top!
 
6920279
6920279 Inviato: 7 Feb 2009 1:39
 

Virgo ha scritto:


Clover RS4 Carbonio e Canguro...il top!


e quanto vengono questo paio che hai detto tu?
 
6920635
6920635 Inviato: 7 Feb 2009 10:01
 

yokoamha ha scritto:


ho visto e in pratica il titanio libero c'è solo nelle spalle su gomiti e ginocchia ce titanio ma sopra c'è tutto il kevlar....che mi dici ora?


Il Kevlar elasticizzato dovrebbe essere solo su interno braccia, cosce e nei polpacci... non nelle ginocchia icon_rolleyes.gif
 
6920915
6920915 Inviato: 7 Feb 2009 11:52
 

GINOX ha scritto:


Il Kevlar elasticizzato dovrebbe essere solo su interno braccia, cosce e nei polpacci... non nelle ginocchia icon_rolleyes.gif

si qullo elasticizzato assolutamente si solo in quei punti da te elencati....ma nella ginocchia e gomiti c'è un materiale che forse ho sbagliato a dire con il nome di kevlar....ma e tipo plastica o un materiale di questo genere...credevo fosse kevlar 0509_up.gif
 
6922040
6922040 Inviato: 7 Feb 2009 15:37
 

ragazzi che mi dite dei guanti Alpinestar SP-1??? a livello qualitativo posso andare sicuro oppure non me li consigliate?
 
6922850
6922850 Inviato: 7 Feb 2009 17:17
 

yokoamha ha scritto:
ragazzi che mi dite dei guanti Alpinestar SP-1??? a livello qualitativo posso andare sicuro oppure non me li consigliate?
certo!son ottimi!
 
6923335
6923335 Inviato: 7 Feb 2009 18:43
 

yokoamha ha scritto:

si qullo elasticizzato assolutamente si solo in quei punti da te elencati....ma nella ginocchia e gomiti c'è un materiale che forse ho sbagliato a dire con il nome di kevlar....ma e tipo plastica o un materiale di questo genere...credevo fosse kevlar 0509_up.gif


E' un pvc trasparente coiniettato, ne han fatte veramente poche di tute così.... magari un domani diventa una tuta da collezione... icon_wink.gif
 
6923390
6923390 Inviato: 7 Feb 2009 18:52
 

GINOX ha scritto:


E' un pvc trasparente coiniettato, ne han fatte veramente poche di tute così.... magari un domani diventa una tuta da collezione... icon_wink.gif


a me interessa per ora?!?!? icon_razz.gif icon_asd.gif me la consigli considerando che mi servirebbe per qualche pistata e le uscite domenicali con gli amici!!!!

per quanto riguarda i guanti mi conigliate i primi o i secondi??

immagini visibili ai soli utenti registrati


.

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
6923632
6923632 Inviato: 7 Feb 2009 19:26
 

molto più belli i secondi della Berik!
sono anche più protettivi
 
6923658
6923658 Inviato: 7 Feb 2009 19:30
 

metallico ha scritto:
molto più belli i secondi della Berik!
sono anche più protettivi


Ragazzi ho reso questi che ne pensate?

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
6933041
6933041 Inviato: 9 Feb 2009 11:19
 

icon_arrow.gif Alexandair...qual'è un prodotto Dainese o Arlen Ness di bassa qualità? icon_rolleyes.gif

icon_arrow.gif Yoko, hai preso dei guanti tecnicamente buoni (se la pelle è veramente canguro), però sono il top della tamarritudine.. icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif A me piacciono decisamente di piu gli Alpinestars, però è un discorso di gusto estetico. Berik in quanto sottomarca Arlen fa roba buona...
Per quanto riguarda Spike, un mio amico ha la tuta e si trova bene...però anche li...scivolata di 50 metri appoggiato ed il buco si è aperto..la mia Dainese Fogarty Replica del Paleozoico ha fatto km in terra con le minimoto più una bella misurazione asfalto-muro con me...ed è solo graffiata...
 
6934426
6934426 Inviato: 9 Feb 2009 15:23
 

dimmi u po dato che dici che bisogna vedere se e originale sai un modo per capirlo?


PS:. scusa hai detto tamarritudine intendendo tamarro?? perche qua noi intendiamo taroccato quindi fasullo...attendo tue spiegazioni icon_razz.gif
 
6935549
6935549 Inviato: 9 Feb 2009 17:29
 

Sick_Boy85 ha scritto:
icon_arrow.gif Alexandair...qual'è un prodotto Dainese o Arlen Ness di bassa qualità? icon_rolleyes.gif

dainese
I guanti, quelli fatti in cina, si scuciono e si consumano.
Le giacche di fascia bassa si sfilacciano sui polsi.
Se poi vogliamo parlare di caratteristiche tecniche, beh anche alcune protezioni non sono un granchè eusa_whistle.gif

Per la arlen ness non ho esperienza diretta.
 
6937152
6937152 Inviato: 9 Feb 2009 20:31
 

hai scelto degli ottimi guanti
dainese fa ottime cose ma i paraschiena di certo no, costano uno sproposito di più degli altri e proteggono meno
 
6937338
6937338 Inviato: 9 Feb 2009 20:51
 

metallico ha scritto:
hai scelto degli ottimi guanti
dainese fa ottime cose ma i paraschiena di certo no, costano uno sproposito di più degli altri e proteggono meno


adesso non mi resta che aspettare per le carene e poi qualche girettino in pista ci sta icon_razz.gif 0509_doppio_ok.gif
 
6939385
6939385 Inviato: 9 Feb 2009 23:53
 

yokoamha ha scritto:


adesso non mi resta che aspettare per le carene e poi qualche girettino in pista ci sta icon_razz.gif 0509_doppio_ok.gif

io invece stò aspettando la moto! e sarà la nuova Ninja verde smeraldo!
 
6947325
6947325 Inviato: 11 Feb 2009 6:26
Oggetto: domanda
 

Colgo l'occasione di chiedere a GINOX e Alaxandair una loro opinione su cosa un motociclista debba comprare oggigiorno sia come tuta di pelle, sia di tessuto per essere decorosamente sicuro.

Se è vero che anche la cordura (usata dai top di gamma Dainese e Spidi, per dire) non è così sicura, di cosa ci dobbiamo fidare?

Grazie.

Sono abbastanza affascinato dalla halvarssons safety, ovviamente sarà possibile trovarla in Italia immagino...


Per gli altri, nel mio breve percorso di motociclista e "tester", affascinato dalle critiche positive trovate su questo forum, ho comprato della roba Tshul. Che poi la stessa roba la trovate con marchio jf-pelle, o giudici (mi pare) e tanti altri.
Bene, dopo avere provato, annusato controllato... beh, lasciate perdere. Purtroppo è facile spendere tanto di moto e poi risparmiare sull'abbigliamento. Ma credo che sia la mossa sbagliata.
 
6947328
6947328 Inviato: 11 Feb 2009 6:36
 

Fra parentesi sto leggendomi il sito della halvarssons, i quali vendono i protector della forcefield...
 
6948018
6948018 Inviato: 11 Feb 2009 11:46
 

Io ho i guanti clover RS4 che consiglio a tutti, sono indistruttibili, morbidi e precisi.

Per la tuta, a breve vi dirò com'e' la record icon_mrgreen.gif
 
6948712
6948712 Inviato: 11 Feb 2009 14:05
Oggetto: Re: domanda
 

Coniglione ha scritto:
Colgo l'occasione di chiedere a GINOX e Alaxandair una loro opinione su cosa un motociclista debba comprare oggigiorno sia come tuta di pelle, sia di tessuto per essere decorosamente sicuro.


A grandi linee darei 5 consigli:

1) Bisognerebbe diffidare dei "Marchi" di abbigliamento e dare fiducia solo alle "Marche" di abbigliamento, la differenza è enorme

2) Fare attenzione agli acquisti a prezzi ultrascontati on-line proposti da venditori che forse manco esistono come sede legale e partita iva, tra questi è più probabile trovare capi di seconda scelta ma spacciati per buoni

3) Provare il capo sempre sulla propria moto e con l'aiuto dell'occhio di un buon negoziante esperto a consigliarvi sulla giusta taglia. Una taglia sbagliata non garantisce sufficiente sicurezza

4) Evitare assolutamente di acquistare dei capi dove non ci sia la "Nota informativa" delle protezioni installate. le protezioni possono pure essere marchiate CE ma solo sulla Nota informativa c'è scritto chi ha rilasciato la certificazione ed è possibile così verificare

5) Se avete la possibilità è sempre meglio farsi una tuta su misura piuttosto che una tuta bell'epronta
 
6950347
6950347 Inviato: 11 Feb 2009 17:01
Oggetto: Re: domanda
 

GINOX ha scritto:


A grandi linee darei 5 consigli:

1) Bisognerebbe diffidare dei "Marchi" di abbigliamento e dare fiducia solo alle "Marche" di abbigliamento, la differenza è enorme

2) Fare attenzione agli acquisti a prezzi ultrascontati on-line proposti da venditori che forse manco esistono come sede legale e partita iva, tra questi è più probabile trovare capi di seconda scelta ma spacciati per buoni

3) Provare il capo sempre sulla propria moto e con l'aiuto dell'occhio di un buon negoziante esperto a consigliarvi sulla giusta taglia. Una taglia sbagliata non garantisce sufficiente sicurezza

4) Evitare assolutamente di acquistare dei capi dove non ci sia la "Nota informativa" delle protezioni installate. le protezioni possono pure essere marchiate CE ma solo sulla Nota informativa c'è scritto chi ha rilasciato la certificazione ed è possibile così verificare

5) Se avete la possibilità è sempre meglio farsi una tuta su misura piuttosto che una tuta bell'epronta


Scusami, ma non riesco a cogliere la differenza fra Marchi e Marche... forse intendi fra produttori con ricerca e sviluppo e quelli che machiano i prodotti con un brand (tipo i berik-arlenness)?
 
6951792
6951792 Inviato: 11 Feb 2009 19:42
Oggetto: Re: domanda
 

GINOX ha scritto:


A grandi linee darei 5 consigli:

1) Bisognerebbe diffidare dei "Marchi" di abbigliamento e dare fiducia solo alle "Marche" di abbigliamento, la differenza è enorme

2) Fare attenzione agli acquisti a prezzi ultrascontati on-line proposti da venditori che forse manco esistono come sede legale e partita iva, tra questi è più probabile trovare capi di seconda scelta ma spacciati per buoni

3) Provare il capo sempre sulla propria moto e con l'aiuto dell'occhio di un buon negoziante esperto a consigliarvi sulla giusta taglia. Una taglia sbagliata non garantisce sufficiente sicurezza

4) Evitare assolutamente di acquistare dei capi dove non ci sia la "Nota informativa" delle protezioni installate. le protezioni possono pure essere marchiate CE ma solo sulla Nota informativa c'è scritto chi ha rilasciato la certificazione ed è possibile così verificare

5) Se avete la possibilità è sempre meglio farsi una tuta su misura piuttosto che una tuta bell'epronta


Non posso essere più d'accordo. Aggiungerei e chiarirei delle cosette se sua eccellenza dott. prof. on. GINOX me lo permetesse icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif

Allora, a parte gli scherzi, i marchi d'abbigliamento sono un logo, scritta qualsiasi applicati da un soggetto qualsiasi su un oggetto qualsiasi. Le marche sono aziende che hanno dei marchi, aziende che testano i prodotti prima di mteerli in commercio e nel bene e nel male vendono prodotti che hanno uno standard di qualità elevato.
Dopo i chiarimenti delle cose:
Le protezioni devono essere marchiate ce, ma attenzione: devono essere omologate secondo la giusta norma.
Aimè non fidatevi dei venditori/commercianti/commessi, spesso sono ignoranti (nel senso che ignorano...) su tutto. Informatevi da soli.
Sulla tuta, se avete i soldi per farvela su misura, prendetela omologata en 13595 (abrasione, resistenza etc.). Un esempio? bksleather (che le omologa anche secondo i cambridge, con protezione livello "extreme performance" i famosi 100 joule, do you remember ginox? 0509_pernacchia.gif ).

Riguardo la halvarssons safety, costa tanto, il miglior prezzo penso ce lo abbia questo Biker-land.de ma vale quello che vale. e' omologata en 13595 livello 2 e anche secondo i cambridge standards (se non erro). La halvarssons poi è una delle poche marche a produrre guanti omologati (i safety grip). tra l'altro è una delle poche marche che ha fatto i test con i manichini, non previsti dalla normativa.

A spendere quei soldi però ci metterei almeno dei 75 joule su spalle e gomiti (queste che montano, da 50 j se non erro, NON sono forcefield, solo il para lo è); ma questa è un'altra storia.
 
6952953
6952953 Inviato: 11 Feb 2009 21:34
Oggetto: Re: domanda
 

Alaxandair ha scritto:


Non posso essere più d'accordo. Aggiungerei e chiarirei delle cosette se sua eccellenza dott. prof. on. GINOX me lo permetesse icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif

Allora, a parte gli scherzi, i marchi d'abbigliamento sono un logo, scritta qualsiasi applicati da un soggetto qualsiasi su un oggetto qualsiasi. Le marche sono aziende che hanno dei marchi, aziende che testano i prodotti prima di mteerli in commercio e nel bene e nel male vendono prodotti che hanno uno standard di qualità elevato.
Dopo i chiarimenti delle cose:
Le protezioni devono essere marchiate ce, ma attenzione: devono essere omologate secondo la giusta norma.
Aimè non fidatevi dei venditori/commercianti/commessi, spesso sono ignoranti (nel senso che ignorano...) su tutto. Informatevi da soli.
Sulla tuta, se avete i soldi per farvela su misura, prendetela omologata en 13595 (abrasione, resistenza etc.). Un esempio? bksleather (che le omologa anche secondo i cambridge, con protezione livello "extreme performance" i famosi 100 joule, do you remember ginox? 0509_pernacchia.gif ).

Riguardo la halvarssons safety, costa tanto, il miglior prezzo penso ce lo abbia questo Biker-land.de ma vale quello che vale. e' omologata en 13595 livello 2 e anche secondo i cambridge standards (se non erro). La halvarssons poi è una delle poche marche a produrre guanti omologati (i safety grip). tra l'altro è una delle poche marche che ha fatto i test con i manichini, non previsti dalla normativa.

A spendere quei soldi però ci metterei almeno dei 75 joule su spalle e gomiti (queste che montano, da 50 j se non erro, NON sono forcefield, solo il para lo è); ma questa è un'altra storia.


Se riesco ad andare a studiare un mesetto a Berlino magari vado a provare la halvarssons... deve esserci un rivenditore in zona.

Però se noi si facesse come fanno i crucchi, diceva Ginox da qualche parte, di mettere sotto la tuta di pelle e sopra il giaccone di cordura l'effetto sarebbe analogo, immagino no?

edit... chissà perché la halvarssons ha fatto anche una versione livello 1, non è una scelta povera?

edit 2... ma per farsi una tuta bks leather bisogna andare in inghilterra???
 
6953447
6953447 Inviato: 11 Feb 2009 22:17
Oggetto: Re: domanda
 

Coniglione ha scritto:


Se riesco ad andare a studiare un mesetto a Berlino magari vado a provare la halvarssons... deve esserci un rivenditore in zona.

Però se noi si facesse come fanno i crucchi, diceva Ginox da qualche parte, di mettere sotto la tuta di pelle e sopra il giaccone di cordura l'effetto sarebbe analogo, immagino no?

edit... chissà perché la halvarssons ha fatto anche una versione livello 1, non è una scelta povera?

edit 2... ma per farsi una tuta bks leather bisogna andare in inghilterra???


beh dipende dalla pelle e dalla cordura, faccio un esempio. Giubotto di pelle classico + cordura 500
3 + 0.9 sec, quindi 4 (magari 5 nella migliore delle ipotesi)
Giubotto halvarssons safety? mi pare ne dichiarino 13 o giù di lì...mica bruscolini icon_rolleyes.gif
La halvarssons produce sia livello 1 che 2; la 1 pesa di meno potrebbe essere usata per l'enduro...
Per farsi una bks no, su misura non saprei, forse gli bastano le misure...contatta la bks e vedrai la luce icon_exclaim.gif icon_asd.gif
 
6953505
6953505 Inviato: 11 Feb 2009 22:22
Oggetto: Re: domanda
 

Alaxandair ha scritto:


beh dipende dalla pelle e dalla cordura, faccio un esempio. Giubotto di pelle classico + cordura 500
3 + 0.9 sec, quindi 4 (magari 5 nella migliore delle ipotesi)
Giubotto halvarssons safety? mi pare ne dichiarino 13 o giù di lì...mica bruscolini icon_rolleyes.gif
La halvarssons produce sia livello 1 che 2; la 1 pesa di meno potrebbe essere usata per l'enduro...
Per farsi una bks no, su misura non saprei, forse gli bastano le misure...contatta la bks e vedrai la luce icon_exclaim.gif icon_asd.gif


Vedrai la luce tipo? Che fatica...
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 3 di 7
Vai a pagina Precedente  1234567  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumAbbigliamento Tecnico e Accessori per Mototurismo

Forums ©