Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto 50ccEnduro da 50 cc

   

Pagina 1 di 1
 
pegaso 50 fumo allo scarico eccessivo
15166073
15166073 Inviato: 25 Ott 2014 22:13
Oggetto: pegaso 50 fumo allo scarico eccessivo
 

L'Aprilia pegaso 50 di mio figlio, motorizzata con un minarelli 3 marce originale con 19000 km percorsi, fa troppo fumo allo scarico. E' stata acquistata da pochissimo, quindi non so se è normale. La marmitta emette un suono metallico e squillante e non mi sembrerebbe intasata. Oltre al fumo, emette anche liquido in grande quantità, tanto da lasciare grandi macchie in terra se si accelera da fermo. Sembrerebbe condensa mista ad olio. Non vorrei fosse qualche paraolio saltato. Inoltre è molto pigra, ma essendo un 50 3 marce ci sta. Cosa si potrebbe montare come gruppo termico non eccessivamente spinto, ma tale da aumentarne la coppia ai medio-bassi che oggi è penosa? Altri consigli? Il mix è regolabile? Ciao e grazie
 
15166180
15166180 Inviato: 26 Ott 2014 8:20
 

Molto probabilmente si è piantato il miscelatore e il cavo non torna più. Quindi il miscelatore resta aperto al massimo. Apri il coperchio di plastica sul alto opposto alla catena e dagli una bella spruzzata di svitol e poi giù pesante anche nello sdoppiatore dei cavi gas. Il mangiare olio dal cambio può succedere e nei minarelli succede più spesso perchè si rompe un OR fetente sull'albero che oltretutto è sotto un ingranaggio (quello della primaria ) E per svitare il dato dall'albero c'è una possibilità su 3 che ti pizzichi un dito sotto le palette della campana frizione.

Più che di pensare al gruppo termico (che comunque esiste) penserei a quell'osceno cambio a 3 marce e lo farei diventare ALMENO a 4. Quella legge era voluta da un gruppo di gallinacce in stile mamme antirock e ha ROVINATO i cinquantini.

Per il gruppo termico puoi cercare una maggiorazione che possa girare con marmitta e carbu di serie. E ne esistono. Mi sembra che la minarelli stessa facesse l'80 e funzionava correttamente lasciando tutto il resto originale. OCCHIO che se maggiori e hai l'albero con più di 20 mila km puoi spaccare tutto
 
15166216
15166216 Inviato: 26 Ott 2014 9:51
 

Grazie per le dritte. Appena avrò un po di tempo comincerò col controllare il mix. A conti fatti converrebbe trovare direttamente un motore con 5 o 6 marce, ma mi frenano le possibili grane legali ed assicurative...
 
15166383
15166383 Inviato: 26 Ott 2014 16:00
 

se usi i tuoi carter e metti dentro un cambio a 4 o più marce dubito che qualcuno se ne accorga. Anche perchè in caso di incidente serio se il motore non gira come le conti le marce?
 
15166487
15166487 Inviato: 26 Ott 2014 19:14
 

sicuramente controlla il miscelatore......il filtro dell aria , ma sopratutto verifica che il materiale fonoassorbente del silenziatore non si sia impregnato d olio, perché quando sucede il piu' delle volte tappa tutto........per quanto riguarda l elaborazione.....per conto mio vai a innescare una catena di s.antonio di cui sicuramente ti pentirai....e per il portafoglio son dolori......considerando che, mi sembrerebbe assurdo cercare di far girare un 80 con un 14/12....quello che ti posso consigliare e': per primo, cerca una modifica per il cambio e "riportalo" a come dovrebbe essere ....6m.........visto che per farlo, devi aprire il motore, approfittane per dargli una "rinfrescata"....19000m x un50 sono molti ...specialmente x biella e cuscinetti banco......da qui, ti consiglierei una bel lavoro di raccordatura e lucidatura dei condotti cilindro, un pistone nuovo, un carburatore (non necesariamente molto piu' grosso) e' possibile portare a 14/14 l originale con pochi euro e un buon tornitore e magari un filtro dell aria piu' permeabile....se il lavoro e' ben fatto, si possono ottenere dei buoni risultati piu' che soddisfacenti....(che poi sono i lavori che si facevano sulle rx 50 che facevano il campionato d enduro qualche anno fa)....
 
15171773
15171773 Inviato: 31 Ott 2014 23:05
 

La spugna del filtro aria l'avevo sostituita perchè ormai distrutta, con una spugna apposita per filtri. Il miscelatore invece, levando il carterino di protezione, non presenta tacche di riferimento come speravo fosse. Quindi non riesco a capire se la corsa del meccanismo è ben tarata. Tutto sembrerebbe in ordine. Nel mix c'è dell'olio Tamoil minerale (il vecchio proprietario mi fece vedere il flacone che usava e mi sembra fosse quello). Marmitta e silenziatore andrebbero bruciati per eliminarne eventuali incrostazioni, anche se il suono mi sembra regolare...
 
15172264
15172264 Inviato: 1 Nov 2014 18:13
 

strano...sulla pompa del miscelatore dovrebbero esserci delle tacche di riferimento...in qualsiasi caso, senza avere a disposizione le tarature, non ti conviene toccare nulla....
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto 50ccEnduro da 50 cc

Forums ©