Leggi il Topic


Indice del forumForum DucatiForum Ducati 748 - 916 - 996 - 998

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Ho la moto più bella, ma... [748S]
15090414
15090414 Inviato: 12 Ago 2014 12:48
Oggetto: Ho la moto più bella, ma... [748S]
 

So che posseggo una moto bellissima, l'ho comprata da pochi anni, ma la sognavo da quando da ragazzino vedevo il Foggy piegare mentre quel gommone posteriore sembrava stare su un binario il più delle volte, quasi dispiaceva questa cosa... Sinceramente non riesco a trovare moto attuali più belle della mia, al limite qualche ultima Ducati, che però sono a mio modo di vedere delle piccole evoluzioni della serie perfetta.
Una moto bellissima, poi scopri qualcosa che proprio non riesci a mandare giù, passi che affidi un pompone a due cinghiette, passi il costo dei ricambi, ma la storia dei bilancieri “scromabili” proprio non riesco a digerirla: ho trovato "polverina di cromo" durante il cambio d'olio.
Non riesco a credere al fatto che una casa seria come forse, anzi sicuramente era e magari è la Ducati, abbia trascurato una cosa del genere, io non dico di dovere ritirare le moto e rimontarle coi pezzi rifatti a mestiere, ma che almeno ogni bilanciere non costi l'impossibile, è un bilanciere cavoli! Ne monta 16 un desmo4!
Sono purtroppo arrivato all'amara decisione, la mia rossa resterà sospesa su due cavalletti, nel salone di casa, lucidata come sempre e col suo monoposto originale. Comprerò una giapponese, una giapponese che magari non mi farà stare sui binari in curva e non mi sparerà fuori dalle curve e che non farà avvicinare e voltare le persone per strada come faceva la mia rossa, però io non voglio buttare i miei soldi, e per quanto su scritto, Ducati non merita i miei soldi.

ps: quando ho detto ad un amico meccanico, specialista Ducati, di voler passare ad una giapponese, lui ha risposto così: “cavoli speriamo siano pochi a fare come te, altrimenti io non lavoro più!”.
 
15090547
15090547 Inviato: 12 Ago 2014 14:45
 

...
Non ho capito. 0510_help.gif
 
15090598
15090598 Inviato: 12 Ago 2014 15:37
 

Il caldo fa brutti scherzi icon_rolleyes.gif
 
15090637
15090637 Inviato: 12 Ago 2014 16:19
 

Spiegati meglio.. che motore monti? 748/916/996?

Quanti km ha la moto? E quanti bilancieri hanno trovato danneggiati? eusa_think.gif
 
15090693
15090693 Inviato: 12 Ago 2014 17:26
 

E', purtroppo, un problema del Desmo4. Sembra che tutto derivi da una cromatura non ad hoc, ma come tu dici è alquanto demoralizzante che questo difetto sia strutturale e che servi a poco cambiare il pezzo: monteresti lo stesso pezzo con lo stesso problema.

Non so se qualche produttore esterno abbia ormai sul mercato camme che durano, vedi i più noti. Non sarà la soluzione più ortodossa, ma potresti valutare di montare il 998 Testastretta
 
15090878
15090878 Inviato: 12 Ago 2014 21:31
 

-Neo- ha scritto:
...
Non ho capito. 0510_help.gif

Cosa neo? Per la fretta avrò scritto male, dimmi e provo a spiegare.

Stev ha scritto:
Spiegati meglio.. che motore monti? 748/916/996?
Quanti km ha la moto? E quanti bilancieri hanno trovato danneggiati? eusa_think.gif

E' uno spettacolo di 748S.
La moto ha quasi 25.000 Km. Nessun bilanciere, non aprirò mai quel motore, a che pro aprire il motore spendere soldi per rimontare bilancieri che prima o poi faranno la stessa fine.
ps: trovando la "polvere luccicante" come minimo ne sarà partito uno.

anomico ha scritto:
E', purtroppo, un problema del Desmo4. Sembra che tutto derivi da una cromatura non ad hoc, ma come tu dici è alquanto demoralizzante che questo difetto sia strutturale e che servi a poco cambiare il pezzo: monteresti lo stesso pezzo con lo stesso problema.

Non so se qualche produttore esterno abbia ormai sul mercato camme che durano, vedi i più noti. Non sarà la soluzione più ortodossa, ma potresti valutare di montare il 998 Testastretta


Si anomico, è quello che farò, non mi separerò mai da una moto del genere, per adesso abbellirà il salone. Per un pò girerò con una giapponese, poi piano piano risparmierò soldi e cercherò di trovare un bel motore testastretta.
Volevo anche spiegare le parole che ho riportato dell'amico meccanico, perchè forse non si capisce molto, lui aggiusta di tutto ed è specializzato, se così si può dire, anche per le Ducati, a suo dire se in tanti comprassimo le giapponesi lui lavorerebbe molto di meno.

Ultima modifica di mrdesmo il 13 Ago 2014 0:59, modificato 1 volta in totale
 
15090954
15090954 Inviato: 12 Ago 2014 22:57
 

Non ho capito:
1) La moto, anche se essendo desmoquattro serie perfetta dico... 996..?
2) il problema (e non dico del costo dei ricambi, ma proprio il problema in sè)
3) Cosa hai dedotto dalla polverina sul magnete del cambio olio: la polverina si crea per qualsiasi cosa, tipo dall'usura degli ingranaggi del cambio, basta anche solo una grattata o una cambiata non innestata benissimo
4) Con quale criterio parli di soldi buttati per la manutenzione della tua moto/prima amore
5) Cosa pensi di risolvere comprando una giapponese anonima, che da come ne parli tu per primo non ti inculi, e lasciando a marcire e fare la muffa ferma la tua Ducati attuale
6) Di cosa si sta parlando: cioè, qual è il fine del topic? Ricordare al popolo la supremazia di affidabilità delle giapponesi? Discutere o consigliarti nella scelta? Oppure trovare una soluzione al tuo problema?

doppio_lamp_naked.gif
 
15090971
15090971 Inviato: 12 Ago 2014 23:27
 

Presumo sia uno sfogo per un problema appreso e che infastidisce. Concordo sul fatto che conviene indagare meglio le vedere se sia realmente scremato, anche se è cosa nota. Un 998 o 999 ormai lo trovi anche sui 1000. Purtroppo anche le giapponesi non sono esenti da difetti di fabbrica, credimi. Sono in generale più affidabili, anche se le Ducati sono migliorate molto, ma problemi ne hanno eccome
 
15091062
15091062 Inviato: 13 Ago 2014 1:16
 

-Neo- ha scritto:
Non ho capito:

5) Cosa pensi di risolvere comprando una giapponese anonima, che da come ne parli tu per primo non ti inculi, e lasciando a marcire e fare la muffa ferma la tua Ducati attuale^?2:


Risolvo che ci giro quel che resta della bella stagione, non posso girare sull'asfalto col CR 500.

anomico ha scritto:
Presumo sia uno sfogo per un problema appreso e che infastidisce. Concordo sul fatto che conviene indagare meglio le vedere se sia realmente scremato, anche se è cosa nota. Un 998 o 999 ormai lo trovi anche sui 1000. Purtroppo anche le giapponesi non sono esenti da difetti di fabbrica, credimi. Sono in generale più affidabili, anche se le Ducati sono migliorate molto, ma problemi ne hanno eccome


C'è poco da indagare, la polvere di cromo si distingue troppo bene. Mi sono documentato un pò per il montaggio di un blocco 998, abbandono l'idea perchè ci sono delle modifiche al telaio che per come sono io, non girerei più in tranquillità.
 
15091148
15091148 Inviato: 13 Ago 2014 8:58
 

Magari, cercando bene, esistono ditte che possono ricromare i bilancieri.

Link a pagina di Emsduc.com tipo questi americani (sperando siano molto più affidabili)
 
15091189
15091189 Inviato: 13 Ago 2014 9:47
 

Mio papà è abbastanza ferrato sulla galvanica, facendo anche lavoretti per suo conto. Chiaramente bagni piccoli... non vorrei dire una cazzata, e infatti oggi gli chiederò meglio, ma se non ricordo male mi disse che una volta fatto un pezzo non si ri-croma più. O forse si trattava di nikelatura? Non ricordo, ti farò sapere quando ci parlo.
 
15091326
15091326 Inviato: 13 Ago 2014 11:50
 

Concordò sul fatto che i modelli più attempati abbiano avuto più di un problemino (ed in particolare il 748 cosi come confermato mi dal mio meccanico Ducati) e per tale motivo necessitano di tante attenzioni
Questo fatto però è arcinoto per cui chi compra quei modelli sa benissimo a cosa va incontro. Detto questo se hai deciso che per le tue esigenze va meglio una JAP nulla questio ma evitiamo, per cortesia, di fare confronti tra modelli di case diverse visto che per quello esistono già millemiila Topic e questa non è la Sezione adatta per farlo. Cosi come evitiamo di parlare di meccanici che vivono solo grazie alle riparazioni di moto Ducati. il mio meccanico Ducati è a 2 Km da casa e ci vado spessissimo. Ebbene non mi è mai capitato di trovarlo intento a riparare moto che si sono rotte da sole ma sempre a causa di incuria o cadute. Potrei fare mille esempi di moto di altri marchi che invece hanno avuto problemi ma, come detto in precedenza, non è questo il luogo andatto per intavolare questo argomento
 
15091984
15091984 Inviato: 14 Ago 2014 1:35
 

-Neo- ha scritto:
Mio papà è abbastanza ferrato sulla galvanica, facendo anche lavoretti per suo conto. Chiaramente bagni piccoli... non vorrei dire una cazzata, e infatti oggi gli chiederò meglio, ma se non ricordo male mi disse che una volta fatto un pezzo non si ri-croma più. O forse si trattava di nikelatura? Non ricordo, ti farò sapere quando ci parlo.


Grazie.

mac71 ha scritto:

Questo fatto però è arcinoto per cui chi compra quei modelli sa benissimo a cosa va incontro. Detto questo se hai deciso che per le tue esigenze va meglio una JAP nulla questio ma evitiamo, per cortesia, di fare confronti tra modelli di case diverse visto che per quello esistono già millemiila Topic e questa non è la Sezione adatta per farlo. Cosi come evitiamo di parlare di meccanici che vivono solo grazie alle riparazioni di moto Ducati. il mio meccanico Ducati è a 2 Km da casa e ci vado spessissimo. Ebbene non mi è mai capitato di trovarlo intento a riparare moto che si sono rotte da sole ma sempre a causa di incuria o cadute. Potrei fare mille esempi di moto di altri marchi che invece hanno avuto problemi ma, come detto in precedenza, non è questo il luogo andatto per intavolare questo argomento


Io, sfogo a parte, ho scritto almeno due dati credo oggettivi (uno lo è di sicuro), non mi pare di avere fatto confronti.
Io questo topic lo avevo aperto nella sezione "Ducati", mi è stato spostato.

ps: il problema scromatura sarà anche arcinoto, ma cosa ci posso fare se io della vaccata dei bilancieri con la carta da forno incollata (male), proprio non ne sapevo nulla.
 
15092109
15092109 Inviato: 14 Ago 2014 10:00
 

Personalmente ritengo il tuo sfogo più che legittimo.
Sì, delle modifiche sono necessarie, bisogna modificare i traversini interni.

Prova a vedere cosa dicono i maggiori preparatori o chi produce questi pezzi. Puoi sentire GPM Racing, Edo Vigna, la CAMS F1 8che dfa delle camme più spinte per il Desmo4, possibile anche che ne abbia una versione tipo l'originale).

Non si sa mai, mi sembra strano che nessun preparatore abvbia risolto, ma è un problema che conosco poco perché non ho più il Desmo4 da tanto
 
15092241
15092241 Inviato: 14 Ago 2014 12:57
 

anomico ha scritto:
Personalmente ritengo il tuo sfogo più che legittimo.
Sì, delle modifiche sono necessarie, bisogna modificare i traversini interni.

Prova a vedere cosa dicono i maggiori preparatori o chi produce questi pezzi. Puoi sentire GPM Racing, Edo Vigna, la CAMS F1 8che dfa delle camme più spinte per il Desmo4, possibile anche che ne abbia una versione tipo l'originale).

Non si sa mai, mi sembra strano che nessun preparatore abvbia risolto, ma è un problema che conosco poco perché non ho più il Desmo4 da tanto


Ho trovato una ditta che li ricroma, 30 euro cad, adesso vedrò prima un pò di pareri e poi inizierò a tirar giù il motore, sinceramente tenerla ferma mi fa stare male, deve girare!
 
15092288
15092288 Inviato: 14 Ago 2014 13:56
 

qual è questa ditta?
 
15092787
15092787 Inviato: 15 Ago 2014 0:52
 

dariol2 ha scritto:
qual è questa ditta?


Non so se posso fare il nome, ci provo, cerca stemcromo. Adesso sto cercando pareri sul web, ma ancora non ho trovato niente.
 
15092857
15092857 Inviato: 15 Ago 2014 9:14
 

grazie! puo servire a tutti
 
15093056
15093056 Inviato: 15 Ago 2014 14:38
 

Anche se in ritardo, confermo che un pezzo cromato una volta è possibile cromarlo nuovamente.
 
15093064
15093064 Inviato: 15 Ago 2014 14:54
 

Ciao
io sono possessore da sempre solo di ducati ( monster 600, ST4S ed ora 998), e non ho mai avuto problemi grossi e non mi hanno mai lasciato a piedi e le ho sempre curate io personalmente tranne x interventi impegniativi tipo cinghie o regolazioni valvole e ti posso dire che x la mia 998 non sono mancati gli inconvenienti con conseguenti scorraggiamenti ma sono sempre andato avanti x risolverli e quando la moto era a posto sia ferma in garage che fuori parcheggiata a fianco ad un altra era sempre e solo una soddisfazione. ...
che voglio dire?
Se il tuo cuore batte x la tua 748s allora trova il rimedio ed escici con orgoglio!
Come faccio io, ogni ducatista che sopporta questi problemi ed ogni motociclista che cura con amore la sua due ruote qualunque essa sia! 0509_up.gif
 
15093263
15093263 Inviato: 15 Ago 2014 20:57
 

mrdesmo ha scritto:
Io, sfogo a parte, ho scritto almeno due dati credo oggettivi (uno lo è di sicuro), non mi pare di avere fatto confronti.
Io questo topic lo avevo aperto nella sezione "Ducati", mi è stato spostato.

ps: il problema scromatura sarà anche arcinoto, ma cosa ci posso fare se io della vaccata dei bilancieri con la carta da forno incollata (male), proprio non ne sapevo nulla.


Che il problema esiste è un dato di fatto incontrovertibile cosi come è altrettanto certo che, essendo una moto, uscita da qualche annetto, lo stesso sia arcinoto ergo chi compra quella moto sa che potrebbe andare incontro a tale problema e anche questo è un dato di fatto.
Mi dispiace che tu non fossi a conoscenza della cosa e concordo con il fatto che un difetto del genere fa davvero girare le OO. Spero solo che tu riesca a risolvere la cosa perché sarebbe davvero un peccato lasciare ferma una moto del genere.
Il discorso del confronto con altre case era da monito per evitare, come regolarmente succede, che la discussione, partita da uno sfogo, si trasformi appunto in un confronto tra fazioni pro e contro le moto italiane.

P.S. il Topic è ancora in Sezione Ducati solo in quella relativa al modello specifico 0509_up.gif
 
15093620
15093620 Inviato: 16 Ago 2014 11:33
 

Da amante della serie perfetta e dei progetti del genio che era e sempre rimarrà Massimo Tamburini condivido appieno lo sfogo.
I problemi della scromatura dei bilancieri erano noti a Ducati e sarebbe stato giusto fare una campagna di richiamo ma da come ho potuto capire in questi anni non è stata mai fatta causa il costo spropositato che questa avrebbe implicato per l'azienda così ducati ha preferito tacere e intascare i soldi dei ricambi e interventi vari a causa di questo problema.
Sono molto attratto dall'argomento poichè a causa di questo inconveniente ho dovuto mio malgrado rinunciare all'acquisto della moto che ho sempre sognato da bambino e dirigermi verso l'acquisto di un 749 (moto che a parer mio è alquanto interessante) dotata del più affidabile Testastretta.

comunque ritornando a noi da quello che so documentandomi tra forum e meccanici il problema si risolve in due step..
1-facendo ricromare i bilancieri tramite cromatura a spessore ci sono due aziende che lo fanno la stemcromo e la spessocromo e il costo è nettamente inferiore al comprarli nuovi
2-fare una revisione costante ogni 10 mila kilometri del gioco valvole e regolazione di esse e cambio d'olio,con un buon olio ogni 5 mila kilometri,questo a detta di molti è uno dei rimedi per diminuire ripeto DIMINUIRE il problema
Il difetto non si può risolvere perchè è nato da una madre infida chiamata problema progettuale e pessima lavorazione del pezzo da parte del fornitore.

Quindi se siete come me che non potete spendere vagonate di soldi ogni anno in manutenzione ma siete un amante della rossa di borgo panigale squattrinato,dovete abbandonare quello che per me è stato sempre un sogno irrealizzabile,anche se ancora non mi sono rassegnato 0510_sad.gif
 
15093646
15093646 Inviato: 16 Ago 2014 12:05
 

stampoitaliano ha scritto:

Se il tuo cuore batte x la tua 748s allora trova il rimedio ed escici con orgoglio!
Come faccio io, ogni ducatista che sopporta questi problemi ed ogni motociclista che cura con amore la sua due ruote qualunque essa sia! 0509_up.gif


Proprio così, se hai passione difficilmente ti fermi, ho iniziato a smontare la moto, vedremo come andrà a finire!

ps: se qualcuno potesse indicarmi delle guarnizioni "a prezzo", perchè io ho trovato guarnizioni testa a 100 euro.

mac71 ha scritto:

Spero solo che tu riesca a risolvere la cosa perché sarebbe davvero un peccato lasciare ferma una moto del genere.


Speriamo bene, solo che non ho mai aperto le teste di un desmo4, e adesso mi sto un attimo perdendo su cosa acquistare per richiuderle, i costi mi sembrano un pò eccessivi(guarnizioni), spero qualcuno mi passi qualche link utile.

Bonzo7 ha scritto:
Quindi se siete come me che non potete spendere vagonate di soldi ogni anno in manutenzione ma siete un amante della rossa di borgo panigale squattrinato,dovete abbandonare quello che per me è stato sempre un sogno irrealizzabile,anche se ancora non mi sono rassegnato 0510_sad.gif


La soluzione c'è, onerosa ma c'è, gli si monta un altro motore. Io per adesso apro e spero non sia un vaso di Pandora, poi in futuro, risparmiando, riuscirò magari comprargli un altro motore.
 
15093999
15093999 Inviato: 16 Ago 2014 20:44
 

Il problema è che non è una reale soluzione perchè quel motore che comprerai dopo 20 mila chilometri potrebbe avere lo stesso i bilancieri scromati o qualcuno che si sta per scromare.
Il mio consiglio è che secondo me come hai detto ti conviene aprire il tuo e far ricromare i tuoi bilancieri e fare manutenzione costante e frequenti cambi olio questo riduce molto il problema.
Oppure se sei fortunato trova un bel 998 Testastretta e risolverai tutto 0509_up.gif
 
15094475
15094475 Inviato: 17 Ago 2014 16:33
 

Bonzo7 ha scritto:
Il problema è che non è una reale soluzione perchè quel motore che comprerai dopo 20 mila chilometri potrebbe avere lo stesso i bilancieri scromati o qualcuno che si sta per scromare.
Il mio consiglio è che secondo me come hai detto ti conviene aprire il tuo e far ricromare i tuoi bilancieri e fare manutenzione costante e frequenti cambi olio questo riduce molto il problema.
Oppure se sei fortunato trova un bel 998 Testastretta e risolverai tutto 0509_up.gif


No assolutamente, credevo di non doverlo specificare, io ovviamente intendevo un blocco di nuova generazione da montare con opportune modifiche, appunto parlavo di spesa onerosa.
 
15202175
15202175 Inviato: 4 Dic 2014 23:13
 

Aggiorno il post, dicendo che alla fine nemmeno un bilanciere è stato trovato scromato, gran fortuna? Chissà, c'è chi dice che è per via dell'olio sempre di ottima qualità. Sono sempre del parere che non appena il mio gruzzoletto sarà cresciuto abbastanza, toglierò il desmo4 e monterò qualcosa con meno problemi, la storia dei bilancieri di certo non finirà qua, purtroppo.
 
15202524
15202524 Inviato: 5 Dic 2014 12:04
 

mrdesmo ha scritto:
Aggiorno il post, dicendo che alla fine nemmeno un bilanciere è stato trovato scromato, gran fortuna? Chissà, c'è chi dice che è per via dell'olio sempre di ottima qualità. Sono sempre del parere che non appena il mio gruzzoletto sarà cresciuto abbastanza, toglierò il desmo4 e monterò qualcosa con meno problemi, la storia dei bilancieri di certo non finirà qua, purtroppo.


Ciao Mrdesmo, volevo solo dirti che (e forse già lo sai) anche alcune concorrenti giapponesi della serie 748/996 avevano problemi meccanici congeniti serissimi... anche molto peggiori della scromatura dei bilanceri. La yamaha dal 1998 al 2001 produsse R6 ed R1 con la cromatura delle camicie dei cilindri che saltava (io ho cambiato 4 volte il motore). La honda ebbe lo stesso problema con il cbr 954 del 2002.
Insomma sembra un problema abbastanza tipico dei motori di quel periodo... la tua amarezza è giustificata ma sei in buona compagnia e soprattutto possiedi una delle moto più belle del mondo che non tramonterà mai!
Per le ricromature di parti meccaniche a me suggerirono la Rammotor... pare che siano i migliori in italia.
0510_saluto.gif
 
15204509
15204509 Inviato: 8 Dic 2014 16:32
 

Innanzitutto scrivo perché sono contento che il tutto si sia risolto bene, almeno per ora. Prima di acquistare la mia 748 ricordo di aver letto questa discussione e di essere rimasto terrorizzato. Ora che è stata aggiornata forse potremo anche utilizzarla per raccogliere qualche informazione dalle esperienze dei vari utenti. In primo luogo, chiedo a mrdesmo dove ha trovato la polvere di cromo e come è fatta ("brilla"?). In secondo luogo, in molti hanno detto di sfruttare la possibilità di ricromare i bilancieri, con tanto di nomi di ditte (informazione importante),ma chi l'ha veramente fatto?e se c'è qualcuno, che esperienza ha avuto? Scusate un po' le mie domande che sono magari banali, ma a breve dovrò vedere come stanno i miei bilancieri e ogni volta che ci penso ho un sussulto e mi ricordo di avere i glutei icon_biggrin.gif Non per ultimo credo che avere il resoconto di esperienze dirette possa essere di conforto, o se non altro dare una visione realistica di quello che si può fare, a me ma a tanti altri amici del forum.

0510_saluto.gif
 
15204596
15204596 Inviato: 8 Dic 2014 19:10
 

mrdesmo ha scritto:
Aggiorno il post, dicendo che alla fine nemmeno un bilanciere è stato trovato scromato, gran fortuna? Chissà, c'è chi dice che è per via dell'olio sempre di ottima qualità. Sono sempre del parere che non appena il mio gruzzoletto sarà cresciuto abbastanza, toglierò il desmo4 e monterò qualcosa con meno problemi, la storia dei bilancieri di certo non finirà qua, purtroppo.


.... non sempre quel che luccica è cromo.

doppio_lamp.gif

748 S del '98 - 46000 km fatti anche in pista....
 
15204888
15204888 Inviato: 9 Dic 2014 1:15
 

pazed ha scritto:
mrdesmo ha scritto:
Aggiorno il post, dicendo che alla fine nemmeno un bilanciere è stato trovato scromato, gran fortuna? Chissà, c'è chi dice che è per via dell'olio sempre di ottima qualità. Sono sempre del parere che non appena il mio gruzzoletto sarà cresciuto abbastanza, toglierò il desmo4 e monterò qualcosa con meno problemi, la storia dei bilancieri di certo non finirà qua, purtroppo.


Ciao Mrdesmo, volevo solo dirti che (e forse già lo sai) anche alcune concorrenti giapponesi della serie 748/996 avevano problemi meccanici congeniti serissimi... anche molto peggiori della scromatura dei bilanceri. La yamaha dal 1998 al 2001 produsse R6 ed R1 con la cromatura delle camicie dei cilindri che saltava (io ho cambiato 4 volte il motore). La honda ebbe lo stesso problema con il cbr 954 del 2002.
Insomma sembra un problema abbastanza tipico dei motori di quel periodo... la tua amarezza è giustificata ma sei in buona compagnia e soprattutto possiedi una delle moto più belle del mondo che non tramonterà mai!
Per le ricromature di parti meccaniche a me suggerirono la Rammotor... pare che siano i migliori in italia.
0510_saluto.gif


So per certo che anche altre case hanno costruito elementi difettosi, l'assurdo è che mentre magari altre case hanno poi rifatto il pezzo migliorandolo, nel caso di un bilanciere del desmo4, se io vado a comprarne uno nuovo adesso, farà parte sempre di "quelli là", e sai la cosa più assurda qual è? Ducati non riconoscendo questo grande difetto, fà pagare un coso grande meno di un cucchiaino da caffè (il cucchiaino non si scroma di sicuro!) un minimo di 130 euro (aspirazione, scarico circa 160 se non erro), e un 748 ne monta 16!
Grazie per il suggerimento, in caso sapremo che anche la Rammotor potrà essere utile.

violator ha scritto:
In primo luogo, chiedo a mrdesmo dove ha trovato la polvere di cromo e come è fatta ("brilla"?).
0510_saluto.gif


Non so che dirti, a me pareva brillasse, anche troppo, però poi il responso è stato positivo. Ti consiglio di usare sempre dell'olio ottimo e avere un gioco valvole fatto a mestiere.

DucaSenior ha scritto:


.... non sempre quel che luccica è cromo.

doppio_lamp.gif

748 S del '98 - 46000 km fatti anche in pista....


E' bello leggere del tuo chilometraggio, speriamo bene anche per la mia.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum DucatiForum Ducati 748 - 916 - 996 - 998

Forums ©