Leggi il Topic


Indice del forumForum Suzuki

   

Pagina 1 di 1
 
Scelta terminale di scarico gsx750f [per aumentare ripresa]
14596206
14596206 Inviato: 27 Ago 2013 4:29
Oggetto: Scelta terminale di scarico gsx750f [per aumentare ripresa]
 



Salve, mi chiamo Luca e ho trovato questi forum mentre cercavo un' informazione.
Non trovando l'informazione in questione, ho deciso di registrarmi e domandare.

Guido una Suzuki GSX750F del 1998, moto della quale sono abbastanza soddisfatto.
Certo non e' una sportiva pura, pero' ha un motore molto affidabile che si fa perdonare quello che manca in prestazioni, mentre la stabilita' e la facilta' di guida compensano per il peso forse un po' eccessivo.

In termini di prestazioni non mi posso lamentare della velocita' (180 di crociera con 8500 giri e massima... sconosciuta. Non l'ho mai tirata tutta, posso solo dire che passa 220 con facilta'... tutto questo in Germania, naturalmente icon_wink.gif )

Pero' una pecca ce l'ha.
Non ha ripresa. Cioe' ci mette tanto ad arrivare in alto, dove il motore e' piu' allegro.
Sotto i 6000 giri va tranquillissima, poi comincia a cantare.

Adesso, benissimo che sia tranquilla ai bassi regimi, cosi' e' piu' facile da guidare in citta', pero' basterebbe che la tranquillita' fosse sotto i 3000, 3500.

Insomma ci mette troppo per passare dai regimi 'cittadini' (sotto 4000) a quelli 'autostradali' (oltre 6000)

Pensavo che forse cambiando il terminale di scarico si potrebbe ovviare a questo problema, pero' intanto non so se ho pensato giusto, e poi anche se fosse quella la cosa da fare, non saprei quale modello prendere (bisogna anche tenere presente che un po' di rumore in piu' va bene, ma troppo no)

Cosa mi consigliate?
 
14596289
14596289 Inviato: 27 Ago 2013 7:45
 

Ciao , lo scarico fa poco o niente anzi ti darebbe maggiore allungo agli alti regimi, devi cambiare il pignone con uno da un dente in meno e vedi come canta 0510_saluto.gif
 
14596461
14596461 Inviato: 27 Ago 2013 9:15
 

zorba57 ha scritto:
Ciao , lo scarico fa poco o niente anzi ti darebbe maggiore allungo agli alti regimi, devi cambiare il pignone con uno da un dente in meno e vedi come canta 0510_saluto.gif

Quoto.
Oltre ad un dente in meno di pignone potresti considerare un paio di denti di corona in più, soluzione più soft (non mi ricordo il rapporto preciso, ma all'incirca 1 dente di pignone in meno equivale a 3 denti di corona in più) e che a lungo andare nuoce anche di meno alla catena (fattore quasi irrisorio).
doppio_lamp_naked.gif
 
14596598
14596598 Inviato: 27 Ago 2013 10:25
 

Quotone

il mio CBR era uguale in ripresa, i primi tempi nel fare i tornati di montagna, seppur li facessi in 2°... era moscia. eusa_wall.gif


Ma....se metti uno scarico aftermarket va a finire che addirittura ci perdi in ripresa (seppur poco)

mentre per avere la moto più pronta ai bassi le soluzioni sono le 2 sopra:

1 dente in meno al pignone, ti costa una stupidata e senti la differenza, stressa un filino la catena xkè in pratica il pignone avrà circonferenza minore e quindi la catena dovrà fare una curva più stretta intorno al pignone

2 denti in più sulla corona, ti costa di più ma sentirai meno l'aumento di ripresa mantenedo però una maggiore gestibilità del veicolo
(non sò come guidi, non sò quanto vuoi cattiva la moto in ripresa; se avesse troppa ripresa potrebbe coglierti di sorpresa, non che 1 dente di pignone metta paura... anzi 0509_up.gif )
va tenuto conto che allargando la corona il passo della moto si accorcia, di pochissimo, ma si accorcia


come detto sopra, il rapporto tra 1 dente pignone e i denti della corono più o meno è quello:
1 dente pignone = 3 denti corona (più o meno 1110_pat-pat.gif )

bisogna vedere il budget che vuoi mettere in campo e quanto vuoi aumentare la ripresa
(tutto dipende come guidi, come vuoi che risponda la moto, e quanto la vuoi gestibile;
io sul CBR ero arrivato a pignone-1 e corona+2, nervosa..... eusa_pray.gif icon_eek.gif icon_twisted.gif
in confronto il GSX-R seppur con motore più potente mi sembrava un chiodo eusa_shifty.gif )

Lascia stare l'idea che lo scarico aumenti le prestazioni, se non è uno scarico completo con annessa centralina aggiuntiva e mappata a dovere ci perdi e basta
(poi...il fatto che uno scarico 'aperto' salva la vita perchè tutti ti sentono arrivare da lontano...quello è un altro discorso 0509_doppio_ok.gif )

decidi budget (col pignone...pochissime decine di euro e hai finito)

eventualmente facci sapere stile di guida, strade maggiormente percorse, necessità vere e proprie 0510_saluto.gif
 
14605508
14605508 Inviato: 30 Ago 2013 22:38
 

Si ma, accorciando il rapporto diciamo di 1 dente di pignone, poi quanto ci perdo in velocita' massima?

L'idea del terminale era che intanto quella specie di pentola a pressione e' brutta, e poi potrebbe essere troppo silenziata a scapito delle prestazioni.
 
14605815
14605815 Inviato: 31 Ago 2013 9:03
 

Luke771 ha scritto:
Si ma, accorciando il rapporto diciamo di 1 dente di pignone, poi quanto ci perdo in velocita' massima?
si ma, quando cippa ci arrivi a velocità massima???
Non nego che a volte ci sono arrivato pure io ma...è raro, bisogna ammetterlo;
mentre è più facile trovarsi su un tornante ed avere bisogno un pò più di spigliatezza icon_wink.gif

Dimenticavo di dirti che, modificando la trasmissione la lettura della velocità sul tachimetro subirà delle variazioni
e di conseguenza subirà delle variazioni anke la lettura dei kilometri percorsi eusa_shifty.gif

In pratica ti segnerà velocità superiori a quella effettiva (premesso che i tachimetri segnano già in eccesso) e se fai un giro da 200 km....quando rimetti la moto in garage il contachilometri ti segnerà che ne hai fatti 205/210


Luke771 ha scritto:
L'idea del terminale era che intanto quella specie di pentola a pressione e' brutta, e poi potrebbe essere troppo silenziata a scapito delle prestazioni.
lo scarico originale non fà perdere prestazioni al veicolo, se ne metti uno aftermarket (senza aggiungere una centralina e farla mappare a dovere) non ci guadagni nulla, anzi...

Su queste moto, che fà perdere prestazioni/cavalli è il catalizzatore,
per guadagnare poteza ed avere uno scarico più bello dovresti:
- mettere uno scarico aftermarket
- ovviamente completo con collettori (rimuovendo il catalizzatore)
- aggiungere una centralina e far mappare il tutto ai rulli (a meno chè che esista già una mappa x quella moto con quello scarico eusa_think.gif )


Io sul CBR ero arrivato ad una rapportatura molto corta, le velocità le guardavo solo in paese e i kilometri... basta farci l'occhio e l'abitudine icon_asd.gif (il cbr non segnava la benzina, quindi dovevo regolarmi in base ai chilometri percorsi x sapere quando fare benzina icon_mrgreen.gif )
era diventata nervosetta, eppure ero entusiasta del risultato ottenuto, soprattutto in relazione alla poca spesa investita 0509_up.gif
 
14606944
14606944 Inviato: 1 Set 2013 0:39
 

...finisce che la tengo cosi'.
grazie dei consigli, comunque.
 
14607080
14607080 Inviato: 1 Set 2013 9:05
 

comunque...
se vuoi sostituire quello scaldabagno

io ti consiglierei uno scarico corto icon_wink.gif
alla fine lo scarico originale del Gsx-f somiglia molto allo scaldabagno originale del 'vecchio' CBR600F eusa_shifty.gif
e posso dire che la differenza tra scarichi corti e scarichi lunghi (esteticamente) c'è icon_xd_2.gif

Così era con scaldabagno rotfl.gif

immagini visibili ai soli utenti registrati



Questo l'orrendo effetto con con scarico aftermarket lungo (durato 7 giorni icon_asd.gif )

immagini visibili ai soli utenti registrati



Mentre con scarichino corto aumentano di fascino icon_mrgreen.gif

immagini visibili ai soli utenti registrati




Poi....per ovviare un minimo al problema di prestazioni aggiungici un filtro aria racing di quelli lavabili icon_wink.gif 0509_doppio_ok.gif
 
14629090
14629090 Inviato: 11 Set 2013 7:05
 

Certo il giudizio estetico e' personale ma a me non e' che mi pare una grande differenza. Corto o lungo, sempre e' stile "pentola a pressione". A me piacciono i 'tromboncini' o al limite quelli 'mozzi', praticamente un tubo tagliato diagonalmente. Pero' il casino...

Se devo tenere lo scaldabagno, tanto vale riverniciare quello originale in nero opaco con la vernice per alte temperature.

A proposito, non e' che si puo' semplicemente togliere il catalizzatore? (per uso solo su pista, naturalmente icon_wink.gif )

Per il filtro dell' aria, non e' che potresti indicarmi quale modello va bene per il 750F?
 
14636454
14636454 Inviato: 14 Set 2013 17:15
Oggetto: Re: Scelta terminale di scarico gsx750f [per aumentare ripresa]
 

Luke771 ha scritto:
Per il filtro dell' aria, non e' che potresti indicarmi quale modello va bene per il 750F?

stavo dando un occhiata su un sito dove ho comprato un pò di accessori moto,
mi viene chiesta marca, modello e anno della moto,
e....


Luke771 ha scritto:
...una Suzuki GSX750F del 1998

il sito in questione non mi dà assolutamente il 1998 nella la lista degli anni possibili di produzione, mi da solo annate oltre il duemila icon_rolleyes.gif 0509_marlowe.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Suzuki

Forums ©