Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 1
 
Posizione cilindri e prestazioni [quali le differenze?]
862869
862869 Inviato: 18 Nov 2006 14:24
Oggetto: Posizione cilindri e prestazioni [quali le differenze?]
 

Ho provato a fare una ricerca sul forum ma non ho trovato nulla...
domanda forse banale...la posizione dei cilindri ( a L a V in linea ecc..) solo un fattore estetico in base al telaio della moto o incide anche in qualche modo sulle prestazioni?
un altra domanda..cosa significa "cambio estraibile"?
 
863069
863069 Inviato: 18 Nov 2006 15:15
 
 
863173
863173 Inviato: 18 Nov 2006 15:49
 

cyrano ha scritto:
Differenze bicilindrico a V e in linea

qui e' spiegata bene la differenza fra bicilindrici in linea e a V .


Grazie Cyrano.. spiegato chiaramente..quindi non solo un fattore di estetica ma ci sono differenze tecniche..non lo avevo trovato
icon_wink.gif
 
864391
864391 Inviato: 19 Nov 2006 9:00
Oggetto: Re: Posizione cilindri e prestazioni [quali le differenze?]
 

Duscherck ha scritto:
...un altra domanda..cosa significa "cambio estraibile"?


la risposta a questa, nel topic gentilmente indicato da cyrano non c'!

per facilitare (enormemente) il lavoro di sostituzione dei singoli rapporti o qualsiasi altro intervento sul cambio, sulle moto destinate alle competizioni la scatola del cambio costruita in modo da poterlo smontare senza aprire tutto il motore.
in tal caso si parla di "cambio estraibile"
compiendo l'operazione, tutto il cambio viene via rimanendo vincolato (e funzionante!) al coperchio laterale del carter in modo da poterci comodamente lavorare sul banco.
 
864873
864873 Inviato: 19 Nov 2006 12:23
 

Grazie De_corsa... un ottima cosa quindi non solo per gli "addetti ai lavori" ma anche per i costi di manodopera in caso di intervento sul cambio (o almeno dovrebbe icon_rolleyes.gif )
 
867858
867858 Inviato: 20 Nov 2006 11:05
 

Duscherck ha scritto:
.... un ottima cosa quindi non solo per gli "addetti ai lavori" ma anche per i costi di manodopera in caso di intervento sul cambio (o almeno dovrebbe...


infatti: non c' dubbio che lavorare su di un cambio estraibile costa enormemente meno, in termini di mano d'opera...

...ma anche vero che se hai il cambio estraibile molto facile che tu sia a cavallo di una (costosissima) moto da corsa... icon_rolleyes.gif
 
868319
868319 Inviato: 20 Nov 2006 13:21
 

de_corsa ha scritto:


...ma anche vero che se hai il cambio estraibile molto facile che tu sia a cavallo di una (costosissima) moto da corsa... icon_rolleyes.gif


...O di una Er6-n.....chiss perch l'avranno messa anche su quella....Pu darsi che essendo il motore dell'Er6-n (parole della Kawasaki) il motore della ZX12r dimezzato, l'abbiano fatto per non riprogettare tutto quanto? icon_smile.gif
 
868531
868531 Inviato: 20 Nov 2006 14:14
 

ingkawa ha scritto:
de_corsa ha scritto:


...ma anche vero che se hai il cambio estraibile molto facile che tu sia a cavallo di una (costosissima) moto da corsa... icon_rolleyes.gif


...O di una Er6-n.....chiss perch l'avranno messa anche su quella....Pu darsi che essendo il motore dell'Er6-n (parole della Kawasaki) il motore della ZX12r dimezzato, l'abbiano fatto per non riprogettare tutto quanto? icon_smile.gif


Costava meno produrlo in questa maniera!
 
870278
870278 Inviato: 20 Nov 2006 19:55
 

Si infatti anche sulla mia (ER6F)come nella N presente il cambio estraibile.. per quello ho chiesto di cosa si trattasse..piccola chicca da sportiva in un umile,ma divertente,motoretta icon_wink.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©