Leggi il Topic


Motoplatinum assicurazione [cerco pareri su affidabilita']
15719623
15719623 Inviato: 27 Ott 2016 1:19
Oggetto: Re: Polizza Motoplatinum
 

marmass ha scritto:
Ciao da Massimo, nuovo del forum.

Le Compagnie cui Coris si appoggia non fanno parte della convenzione CARD per il risarcimento diretto dei danni da parte della propria assicurazione, quindi ho dovuto chiedere il rimborso via raccomandata AR all'Assicurazione della controparte, che ovviamente si guarda bene dal dare riscontro celermente.

Risultato: per ottenere il rimborso da parte dell'Assicurazione della controparte devo ricorrere ad un avvocato, la Parisienne o Coris o Motoplatinum non sono tenuti ad assistermi in alcun modo. Chissà se e quando potrò riavere la mia VFR di nuovo efficiente.

Mi chiedo cosa avverrebbe in caso di incidente per mia colpa, visto che Coris o La Parisienne o Motoplatinum che sia non utilizzano nè consegnano all'assicurato i moduli di constatazione amichevole.

A scanso di equivoci, ripeto che tutto ciò è chiaramente espresso nella documentazione ricevuta, una volta di più la raccomandazione è di leggere BENE ciò che ci viene proposto dalle Compagnie di assicurazione, la constatazione finale è che nessuno regala nulla


Ciao a tutti!


In teoria,
una società che aderisce all'indennizzo diretto liquida i suio clienti se hanno subito incidenti e poi presenta il conto alla società di assicurazione responsabile del sinistro.

In pratica,
dopo che l'assicurazione paga il suo cliente non riceve la stessa cifra dall'altra compagnia, ma una cifra forfettaria - inferiore che non ha nulla a che vedere con quel sinistro, ma che è frutto di accordi commerciali fra le due compagnie che non vanno per il sottile dal momento che gestiscono migliaia di sinistri a settimana che le riguardano e compensano tutto forfettariamente.

Allora,
la compagnia che ha sborsato i soldini aumenterà i premi dei suoi clienti, (anche se loro sono virtuosi) per riuscire a coprire i costi e guadagnarci;

L'altra compagnia aumenterà il premio al colpevole e tutti ci guadagnano perchè le assicurazioni di tutti - colpevoli e non - aumenteranno assieme.

Vi siete mai chiesti perchè anche "senza colpa" o con "incidente paritario" l'assicurazione aumenta?
Questo è il motivo!
L'indennizzo diretto funziona esattamente così;

All'interno dell'ambiente assicurativo ogni compagnia ha il suo ruolo, c'è quella che vuole solo "prime classi" di virtuosi e quella che fa il gioco "reverse" e ti sbatte fuori se non fai sinistri.

Le poche società (solo non nazionali immagino) slegate dall'indennizzo diretto riescono a fare pagare al conducente cifre in ragione al merito. E questo è un bene non un male!!!
...
Il tuo avvocato per il rimborso lo pagherà l'assicurazione - responsabile, quindi anche questo è un bene.
...
Il modulo di costatazione amichevole è un prestampato, ci sono altri metodi per avere rimborsi e ci sono moduli vergini che si possono usare per tutte le assicurazioni.
...
In questo caso nessuno ti ha fregato nulla e devi essere contento.
....
Non voglio offendere nessuno, ma finchè non smetteremo di percepire la nostra assicurazione
buona e, le altre - cattive - non capiremo il gioco di ruolo che fanno nei nostri confronti;
Sono tutte ugualmente disoneste, ogni tanto c'è una voce fuori dal coro e siccome costa meno
pensiamo che non vale nulla.

Ragazzi, in Germania costa 70 euro l'anno!!!
...E assicuri la targa che sposti su tutti i mezzi che hai;
I polli siamo noi!
Quell'assicurazione magari è francese e fa un ragionamento corretto.

Saluti,
Skylab.
 
15743189
15743189 Inviato: 18 Dic 2016 9:18
Oggetto: Assicurazione 24hAssistance
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Conclusione della mia esperienza con 24hAssistance: polizza RC e infortuni conducente annullata il 6/11 per avvenuta rottamazione della moto, ad oggi non ho ancora ricevuto il rimborso per il periodo rimanente alla scadenza della polizza (luglio 2017). Quanto al rimborso dei danni subiti nell'incidente da parte dell'assicurazione della controparte, ovviamente è finito tutto in mano ad avvocati e di risarcimento non vedo ancora l'ombra. Preferisco il risarcimento diretto
 
15757563
15757563 Inviato: 26 Gen 2017 18:54
 

Ciao ragazzi sono nuovo, ho 26 anni e sono di Roma, sto prendendo la patente A completa e volevo prendere poi una moto, il problema è che sarei in ultima classe e non ho nessuno da cui poterla prendere, per una er6n dell 2007 mi hanno chiesto tutti almeno 1200€ per la sola rca base, considerando che la lascio all'aperto vorrei almeno metterci incendio e furto.

Poi ho trovato questa motorbox platinum, che mi chiede 830€ con incendio e furto, assistenza stradale e infortuni conducente ma leggo qui che non ha il risarcimento diretto... e la cosa mi spaventa perchè non vorrei finire come l'utente sopra. Per il furto incendio come funziona con loro? Risarciscono solamente dopo che hanno ritrovato i ladri?
 
15757633
15757633 Inviato: 26 Gen 2017 22:01
 

Ciao
Tralasciando la mia esperienza negativa, vorrei chiederti se ti hanno proposto l'installazione del Motoplatinum Box con la garanzia aggiuntiva incendio e furto, il quale dovrebbe cautelarti. In ogni caso penso che in caso di contenzioso o di tattiche dilatorie nell'erogazione del risarcimento avere come controparte una Compagnia francese con sede in Francia e presente in Italia solo attraverso un broker non mi farebbe dormire tranquillo...
Per il furto, se ho ben compreso sei di Roma, quindi zona 3 nella loro classificazione del rischio: franchigia a tuo carico 20% con un minimo di 250€. Credo che tu sappia che il risarcimento copre il valore commerciale della moto e non copre accessori, optionals, modifiche. Il valore della moto dichiarato in polizza serve solo al calcolo del premio.
Per riconoscere il risarcimento in caso di furto richiedono la presenza di un sistema antifurto meccanico (bloccadisco, catena) o elettronico IN AGGIUNTA a quello installato di serie sulla moto. Non so come possano accertare che ci fosse e se utilizzato al momento del furto.
Garanzie aggiuntive (infortunio, furto etc): in caso di rescissione anticipata del contratto per vendita, rottamazione, permuta etc non riconoscono il rimborso della quota di premio non fruita.
Tutto ciò è scritto nel loro contratto.
Spero di esserti stato utile doppio_lamp.gif
 
15770848
15770848 Inviato: 25 Feb 2017 10:39
 

Ciao, così come l'utente sopra sono anch'io in cerca di una compagnia assicurativa per stipulare la polizza per la nuova moto che andrò a prendere.
Premessa: per i 2 anni in cui ho guidato KTM avevo la polizza con R2R Protect, consigliatami dal concessionario. Da quello che ho capito, sono passati recentemente anche loro sonno h24Assistance, mentre prima l'accordo era con un'altra compagnia. All'epoca il risparmio era notevole, pagavo circa 250€ di RC contro i +500€ della migliore offerta delle altre compagnie.

Ora sono in procinto di comprare una moto nuova (anzi, ho già firmato tutto, sono in attesa dell'immatricolazione icon_mrgreen.gif ) e in concessionario Yamaha mi hanno consigliato Motorplatinum, anch'essa sotto h24Assistance, spingendo particolarmente per il MotorplatinumBox.
Leggendo le opinioni di altri utenti su questo forum e in genere delle recensioni, mi sembra di capire che va tutto bene finchè va tutto bene, nel senso che in caso di sinistro si è un po' lasciati da soli.
Detto questo, facendo un preventivo veloce sul sito si denota effettivamente un notevole risparmio rispetto alle altre compagnie, partendo da 413€ per la sola RC (senza scatola nera) fino ai 753€ con furto/incendio, tutela legale (mi pare di aver capito che è quasi fondamentale aggiungerla con questa compagnia), MotorplatinumBox e furto/incendio premium.
Su altri siti di confronto di assicurazioni parto da un minimo di 800€ per la sola RC eusa_wall.gif
C'è da tenere conto che ho 23 anni e farei molto probabilmente più di 5000km all'anno, mettendo la fascia 2-5000km scende di circa 30€, non saprei se ne vale la pena.

Chiedo a voi che avete stipulato una polizza con loro, secondo voi conviene veramente? Mi rivolgo soprattutto a chi ha messo la scatola nera, in caso di incidente come è stata gestita la cosa?
Si spera sempre di non avere sinistri (tocco ferro icon_confused.gif) ma l'assicurazione serve proprio in questi casi...

Scusate per il papiro icon_asd.gif

Ciao,
Bonfi
 
15770917
15770917 Inviato: 25 Feb 2017 14:27
 

In caso di incidente CON RAGIONE quelli di 24hAssistance non ti lasciano un po' solo, ti devi arrangiare completamente da solo sperando che l'assicurazione della controparte, contro il suo interesse economico, si comporti correttamente!
Il motoplatinum box, che è un rilevatore GPS, è associato alla sola garanzia accessoria incendio e furto, non può essere usato per accertare il comportamento dell'assicurato in caso di sinistro coperto dalla RC. Occhio alle condizioni furto/incendio nel loro fascicolo informativo: la compagnia assicuratrice francese richiede, per ottenere il risarcimento, la presenza di un sistema antifurto, solidamente montato sulla moto, aggiuntivo a quello di serie sul mezzo. Devi accertare se il motoplatinum box è un antifurto aggiuntivo valido per loro
Personalmente, come puoi leggere dai miei post precedenti, ad oggi ci ho rimesso ben oltre il risparmio in sede di stipula: oltre ai danni subiti (11000€, per ottenere almeno il valore commerciale della moto sto aspettando l'udienza dal giudice di pace chissà quando), ho anticipato spese recupero del mezzo, spese di preventivo per il perito che non si è mai visto, spese accertamenti sanitari, spese radiazione, fondo spese per l'avvocato, varie perdite di tempo mie con assenza dal lavoro, spese immatricolazione della moto nuova.....
Vedi tu se ne vale la pena
 
15770955
15770955 Inviato: 25 Feb 2017 16:18
 

Grazie per la risposta, mi spiace che ti sia capitato tutto questo casino, non è mai bello icon_sad.gif
Una curiosità, avevi messo la scatoletta? Pensi che in caso di incidente, visto che avevi ragione, sarebbe stato possibile utilizzare i dati raccolti dalla scatola nera? Sul sito è riportato chiaramente che in caso di incidente vengono registrati i dati precedenti e successivi all'impatto, quindi mi chiedo se in questo caso ti sarebbe stato possibile evitare tutta la trafila con l'assicurazione dell'altra parte coinvolta.

Grazie ancora,
Bonfi
 
15770977
15770977 Inviato: 25 Feb 2017 17:29
 

Bonfi93 ha scritto:
Grazie per la risposta, mi spiace che ti sia capitato tutto questo casino, non è mai bello icon_sad.gif
Una curiosità, avevi messo la scatoletta? Pensi che in caso di incidente, visto che avevi ragione, sarebbe stato possibile utilizzare i dati raccolti dalla scatola nera? Sul sito è riportato chiaramente che in caso di incidente vengono registrati i dati precedenti e successivi all'impatto, quindi mi chiedo se in questo caso ti sarebbe stato possibile evitare tutta la trafila con l'assicurazione dell'altra parte coinvolta.

Grazie ancora,
Bonfi
non avevo la "scatola nera", che solo recentemente (Decreto Italia) è stata normata. Registra ovviamente solo i dati (accelerazione /decelerazione, velocità etc) del mezzo su cui è installata, non la dinamica dell'incidente.
Si ricorre alla consultazione dei suoi dati praticamente solo in caso di contenzioso davanti al giudice, ma ci sono recenti pronunciamenti sia a favore che purtroppo contro l'utilizzo dei dati provenienti da questa scatola, e anche sul suo corretto funzionamento, per esempio quando l'accelerazione che il mezzo subisce in un tamponamento è sotto i 2G (cioè un'ammaccatura per un'auto, una caduta certa per una moto); per la gestione "normale" di un sinistro la prova che dà la garanzia del diritto e della ragione è ancora il CUD firmato da entrambe le parti. Può essere invece utilissima nei sinistri dove non si applica il risarcimento diretto, per esempio con più di 2 mezzi coinvolti o con feriti. Ed è indispensabile per il furto....
In un caso come il mio, essendo i il CUD firmato da entrambi con ammissione di colpa da parte del tale che mi è venuto addosso, la prova dalla scatola nera è superflua
Spero di esserti stato utile, ma credo che queste informazioni dovrebbero essere fornite da chi propone e vende ad un Cliente il prodotto: ho chiesto ad alcuni Concessionari di marche (dovendo comprare la moto nuova, ne ho approfittato...) convenzionate con 24hAssistance, ne ho trovato solo uno che ha saputo (o voluto) spiegarmi come funziona.
Mi dilungo, ma a mio parere l'argomento merita: molto meglio averla (sconto, indispensabile in caso di furto, prova da esibire in caso di contenzioso etc). Inoltre, l Decreto Italia vieta espressamente alle Assicurazioni o alle FF.OO. l'uso dei suoi dati per contestare infrazioni doppio_lamp.gif
 
15771612
15771612 Inviato: 27 Feb 2017 11:25
 

Sei sicuramente stato utile, ti ringrazio per la tua disponibilità icon_biggrin.gif
Sono ancora indeciso se effettivamente ne vale la pena, credo che ci penserò nei prossimi giorni in cui la moto procede nell'iter dell'immatricolazione icon_biggrin.gif
Si sentono ancora pareri discordanti purtroppo a riguardo, sia sull'efficacia che sull'effettivo utilizzo dei dati raccolti...

Grazie ancora!

Bonfi
 
15787922
15787922 Inviato: 1 Apr 2017 19:42
Oggetto: Assicurazione Motoplatinum
 

Nota automatica: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Ho scoperto questa assicurazione grazie a Tingavert (link: Link a pagina di Motoclub Tingavert ) e sembra assolutamente conveniente icon_eek.gif icon_eek.gif , la mia assicurazione è in scadenza il 18 APR e dovrei pagare 486Euro per il rinnovo mentre con Motoplatinum mi viene 283 (200Euro in meno!!!).
Sembra troppo conveniente e mi vengono mille dubbi... Ma qualcuno di voi l'ha già provata?
Pls fatemi sapere.
Un caro saluto e buona strada a tutti,
A.D.
 
15788051
15788051 Inviato: 2 Apr 2017 5:40
 

Io è da due anni che sono assicurato con Motoplatinum; per fortuna non ho constatato se lavora bene in caso di sinistro icon_asd.gif icon_asd.gif , ho solo apprezzato il minor costo del premio.
 
15788054
15788054 Inviato: 2 Apr 2017 7:29
Oggetto: Re: Assicurazione Motoplatinum
 

Aldo_D ha scritto:
Ho scoperto questa assicurazione grazie a Tingavert (link: Link a pagina di Motoclub Tingavert ) e sembra assolutamente conveniente icon_eek.gif icon_eek.gif , la mia assicurazione è in scadenza il 18 APR e dovrei pagare 486Euro per il rinnovo mentre con Motoplatinum mi viene 283 (200Euro in meno!!!).
Sembra troppo conveniente e mi vengono mille dubbi... Ma qualcuno di voi l'ha già provata?
Pls fatemi sapere.
Un caro saluto e buona strada a tutti,
A.D.


ciao
Da ex assicurato Motoplatinum con un'esperienza di sinistro con loro, ti consiglio di guardare il topic "Motoplatinum Asssicurazioni - cerco pareri su affidabilità" nel subforum "Informazioni generali sulle assicurazioni". La mia esperienza è stata pessima, lì trovi le informazioni sul perché costa così poco. A 6 mesi dal sinistro (con ragione e constatazione amichevole firmata) non ho visto ancora un centesimo ed ho speso denaro e tempo di tasca mia.
Se vuoi info più dettagliate, non esitare a chiedermele
doppio_lamp.gif
 
15788057
15788057 Inviato: 2 Apr 2017 8:16
Oggetto: Assicurazione Motoplatinum
 

ciao
Ringrazio pinocaponord e marmass per le risposte.
Vado subito a dare un occhiata al topic suggerito da marmass
Grazie e buona strada a tutti.
A.D.
 
15789139
15789139 Inviato: 3 Apr 2017 21:17
 

Topic accodato icon_wink.gif
 
15789622
15789622 Inviato: 4 Apr 2017 15:37
 

Salve a tutti, è possibile fare il pagamento semestrale ?
 
15789713
15789713 Inviato: 4 Apr 2017 17:16
 

salvoCT93 ha scritto:
Salve a tutti, è possibile fare il pagamento semestrale ?


Sul loro sito ( Link a pagina di 24hassistance.com ) indicano il numero del Servizio Clienti (+39 02 20564.440).
Prova a fargli uno squillo
Saluti,
K0
 
15789737
15789737 Inviato: 4 Apr 2017 18:14
 

era per sapere se ne eravate a conoscenza.
 
15789761
15789761 Inviato: 4 Apr 2017 19:01
 

Non prevedono il pagamento semestrale ma consentono una sospensione temporanea all'anno
 
15789817
15789817 Inviato: 4 Apr 2017 20:15
 

salvoCT93 ha scritto:
era per sapere se ne eravate a conoscenza.

Una rappresentate della motoplatinum ha un account sul forum ed ha un topic dedicato nella sezione dedicata alle attività: Motoplatinum - Assicurazione moto e motorini
Puoi chiedere direttamente lì.
 
15800487
15800487 Inviato: 23 Apr 2017 10:04
Oggetto: Re: Assicurazione Motoplatinum
 

marmass ha scritto:
ciao
Da ex assicurato Motoplatinum con un'esperienza di sinistro con loro, ti consiglio di guardare il topic "Motoplatinum Asssicurazioni - cerco pareri su affidabilità" nel subforum "Informazioni generali sulle assicurazioni". La mia esperienza è stata pessima, lì trovi le informazioni sul perché costa così poco. A 6 mesi dal sinistro (con ragione e constatazione amichevole firmata) non ho visto ancora un centesimo ed ho speso denaro e tempo di tasca mia.
Se vuoi info più dettagliate, non esitare a chiedermele
doppio_lamp.gif


Ciao sono in procinto di effettuare l'assicurazione sulla mia prima moto, una hornet 600 del 2007, su Roma i prezzi sono molto alti, 24h Assistance/motoplatinum, tramite la parisienne, mi propongono 568 per RC + tutela legale, prezzo ottimo in confronto ai 900/1000 di media chiesti dalle altre compagnie.
Nell'esperienza da te sopra descritta la tutela legale era inclusa o no? Ti ringrazio.

Saluti
 
15800619
15800619 Inviato: 23 Apr 2017 16:36
 

Ciao
Non avevo sottoscritto la garanzia aggiuntiva tutela legale perché i risarcimenti spese previsti da La Parisienne erano irrisori nei confronti delle spese reali, e c'era una clausola nelle condizioni di contratto per cui La Parisienne si riservava la facoltà di non erogare il risarcimento spese se avesse ritenuto non conveniente l'azione legale o, se intrapresa, il suo proseguimento doppio_lamp.gif
 
15814133
15814133 Inviato: 16 Mag 2017 11:39
 

è corretto, per chi sottoscrive una polizza che prevede anche il montaggio del "motoplatinum box", che questo dal secondo anno di polizza abbia un costo annuale di 80€!? Viene riportato solo nelle condizioni ma non pubblicizzato....
 
15884270
15884270 Inviato: 4 Ott 2017 16:44
 

In questi giorni è terminata la mia odissea dopo un incidente subito nel settembre 2016 (con ragione e CID firmato da entrambi) da assicurato Motoplatinum. La storia è nei messaggi precedenti, VFR1200 DCT rottamata perchè non conveniente ripararla (11000€ solo i danni visibili, 7600€ valore moto Eurotax). L'assicurazione della controparte, Direct Line, mi ha liquidato 3600€ omnicomprensivi, pagato l'avvocato me ne restano 3000 scarsi. Non ho firmato ovviamente liberatorie di sorta, l'importo risulta versato quale anticipo in attesa di delibera del giudice. Il giudice di pace, dopo una serie di rinvii e non essendo più la moto disponibile alla perizia (nessun perito si è fatto vivo nei tempi stabiliti dal codice), sulla base delle foto prodotte, del preventivo danni e con la Direct Line contumace (cioè non si è presentata all'udienza) ha stabilito che gli serve un ulteriore perizia tecnica, non avendo tempo di esaminare la cosa con attenzione causa carico di lavoro eccessivo. Costo della poerizia ca. 600€ A MIO CARICO, con tutti i rischi connessi ad una perizia avversa. Potrei ricorrere contro il giudice di pace perchè, essendo contumace la controparte, doveva decidere sulla base della documentazione prodotta, ma chi ci si mette in una bega del genere? Risultato, lascio perdere e mi tengo la beffa.
Motoplatinum è un'assicurazione innovativa, dalla parte del motociclista, che fa risparmiare...quando serve, non prevedendo il risarcimento diretto, questo è il bel risultato
 
16016041
16016041 Inviato: 9 Ott 2018 17:10
 

Ciao a tutti,

io sono in procinto di rinnovo assicurazione. La situazione è la seguente:

Moto: V-Strom 1000 - 2014, Classe di Merito 8 no bersani, no incidenti.

* Compagnia Tradizionale "Unipol SAI": 484 euro (mi devo informare per il discorso rivalsa)
* Compagnia Tradizionale "Zurich": 490 euro (comprende anche la rinuncia alla rivalsa)
* Motoplatinum con scatola nera: 360 euro

leggendo l'esperienza del nostro amico motociclista, onestamente, sarei tentato di rivolgermi alla Zurich, lasciando stare moto platinum. Onestamente io sono stato assicurato motoplatinum con un GSR 600 ed ho pagato 410 euro in 10 classe.
Il secondo anno, senza motivo, scendo in nona e me ne chiedono 490 euro. A quel punto passo con UnipolSai per 460 euro.

Quest'anno vendo il GSR e compro un V-Strom 1000 e mi vengono proposti questi prezzi. Considerate che lo scorso anno ho pagato 460 euro....voi paghereste queste 30€ in più per rimanere con compagnia tradizionale, o passereste a motoplatinum con scatola nera ? doppio_lamp.gif
 
16016055
16016055 Inviato: 9 Ott 2018 18:19
 

Io ho abbandonato le compagnie "tradizionali" in favore di quelle on-line, ma la differenza era ben maggiore di 30 €.
Per quella cifra, non credo che valga la pena.
Tieni poi presente che:
- Motoplatinum non pratica l'indennizzo diretto (cosa invece che io gradirei)
- Motoplatinum ti monta la scatola nera (che non vorrei manco morto)
Ripeto, già io non cambierei per 30 neuri, se poi ci aggiungiamo anche il resto...
Valuta tu, ma per me è no.
 
16016072
16016072 Inviato: 9 Ott 2018 19:30
 

Allora aggiorno sulla mia esperienza: mi ci sono incaponito, non ho lasciato perdere. Me lo posso permettere, ora ho l'avvocato in casa... icon_asd.gif il perito nominato dal Tribunale, e da me pagato 680€, ha fatto un lavoro talmente pessimo che il giudice di pace stesso lo ha censurato in udienza. Anche questa ho scoperto essere una tattica dilatoria concordata. Richiesta una nuova perizia allo stesso perito, io devo pagare anche questa volta (tanto, mi ha detto il giudice, poi ti riconoscerò anche questo costo), oltre ad un'ulteriore perizia di parte da ingegnere di mia fiducia (costo una cena di pesce, è un amico....motociclista), nuova udienza a fine mese. Evvai! rotfl.gif
Ah, ho visto che Motoplatinum ora inserisce la tutela legale "d'ufficio". Immodestamente un consiglio che ho dato io qui nel forum e che hanno accolto doppio_lamp.gif
 
16016093
16016093 Inviato: 9 Ott 2018 20:53
 

In ogni caso, tornando on topic, 2 auto e 2 moto con assicurazioni online da tanti anni, a parte l'esperienza Motoplatinum non ho mai avuto problemi. Ogni anno cambio rivolgendomi alla più economica che trovo, ma ormai da tempo la scelta finisce per essere Genialloyd. Quest'anno, Verti (l'ex Direct Line) però mi ha fatto la proposta più conveniente
 
16049501
16049501 Inviato: 18 Feb 2019 21:28
 

Come e' ,andata a finire? Risarcito?
 
16049504
16049504 Inviato: 18 Feb 2019 21:41
 

Ha deciso il giudice di pace, chiudendo a più o meno il valore commerciale residuo della moto, accessori come valigie non inclusi. Se metto in conto quanto speso con avvocato nella prima fase del contenzioso (poi ci ha pensato l'avvocato "di casa"), le perizie a mio carico, lo sbattimento...no, non si è conclusa bene. Saldato a dicembre scorso, pazienza.... 0510_confused.gif
 
16050757
16050757 Inviato: 24 Feb 2019 8:06
 

Dovrei assicurare a marzo la moto nuova... Speriamo bene icon_rolleyes.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 3
Vai a pagina Precedente  123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiInformazioni generali sulle assicurazioni

Forums ©