Leggi il Topic


Indice del forumGrand Prix e Pistate

   

Pagina 13 di 13
Vai a pagina Precedente  123...111213
 
Trasporto moto (tutte le discussioni)
15462904
15462904 Inviato: 3 Ott 2015 14:27
Oggetto: furgone trasporto moto
 

Nota automatica: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Ciao a tutti,
io vorrei acquistare un furgone nel quale caricare la mia moto Yamaha FZ1 per potermi avvicinare alla meta dei miei viaggi e deve poter trasportare 2 persone.
Ho dei dubbi sul modello, nel senso che non voglio andare in giro con un furgone cabinato altro 3 metri ma deve essere il più maneggevole possibile.
La moto è lunga 2,14 ma deve poter trasportare anche moto di m 2,5
Avete qualche esperienza?

Ciao
 
15462927
15462927 Inviato: 3 Ott 2015 15:24
 

Fosse solo per la Fazer, ti consiglierei vivamente lo Scudo passo corto.

Per esperienza personale una moto così ti ci sta; ammetto che ero scettico pure io ma ti assicuro che ci sta, anche se devi metterla un po' di sbieco. Come manovrabilità, è praticamente come guidare una grossa monovolume tipo la Multipla, quindi più che accettabile. I posti sono tre, non sono piccoli ma neanche enormi, se uno dei passeggeri è "massiccio" quello in mezzo starà piuttosto sacrificato; il guidatore però sta comodo in ogni caso, anche stando belli svaccati.

L'unico problema è che una moto da due metri e mezzo non credo proprio che ci stia eusa_think.gif Forse forse se la metti molto di sbieco, toh, ma non me la sento di dartene la certezza...
 
15465103
15465103 Inviato: 6 Ott 2015 13:39
 

nel mio vecchio fiat scudo mettevo senza problemi 2 moto da cross che sono lunghe sui 2,20...in obliquo e mettendo una sola moto a 2,50 dovresti arrivarci.
ma io opterei più per un vivaro o un trafic che sono leggermente più grandi.
 
15466117
15466117 Inviato: 7 Ott 2015 14:56
 

Io quando sarà ora, che sono stufo del carrello aggancia sgancia ecc ecc bollo assicurazione e via...mi prendo un Kangoo, per caricare tolgo i sedili, oppure uno scudo vetrato tipo monovolume....anche un ulysse.... icon_wink.gif
 
15466976
15466976 Inviato: 8 Ott 2015 15:56
Oggetto: Furgone x moto
 

Grazie per i vari consigli. Ho visto un Fiat Cargo e la moto ci sta, solo che lo trovo grande.
Ora provo i furgoni da voi elencati
TeoPanz la soluzione di una monovolume dove abbattere i sedili può essere buona. Mi chiedo se dal punto del codice stradale e quindi assicurativo sia permesso, perchè portare un motoveicolo di 200kg all'interno di un abitacolo di un veicolo, quindi non furgone, è alquanto pericoloso anche se viene legato bene. Ciao
 
15467124
15467124 Inviato: 8 Ott 2015 18:03
Oggetto: Re: Furgone x moto
 

antimaco ha scritto:
Grazie per i vari consigli. Ho visto un Fiat Cargo e la moto ci sta, solo che lo trovo grande.
Ora provo i furgoni da voi elencati
TeoPanz la soluzione di una monovolume dove abbattere i sedili può essere buona. Mi chiedo se dal punto del codice stradale e quindi assicurativo sia permesso, perchè portare un motoveicolo di 200kg all'interno di un abitacolo di un veicolo, quindi non furgone, è alquanto pericoloso anche se viene legato bene. Ciao


Sinceramente non lo so se succede qualcosa cosa possa dire l assicurazione, in effetti non mi sono mai informato a dovere, ne ho viste molte a dire il vero....ma resta sempre il dubbio....
Comunque ho visto foto di ulysse, 807, voyager, e anche jumpy expert ecc.....
 
15477356
15477356 Inviato: 21 Ott 2015 14:01
Oggetto: Trasporto moto
 

Ciao a tutti
dopo varie telefonate anche all’ufficio informazione della polizia municipale, ho scoperto le seguenti cose.
Al posto di una vettura vorrei acquistare un furgone per poter trasportare la mia moto ad esempio per le vacanze, avvicinandomi al luogo prescelto con moglie e gatto e quindi girare in moto.

Anche se sono un privato e quindi non lo uso per lavoro, il furgone deve essere usato per una attività lavorativa quindi se vado al cinema o a fare shopping vestito in maniera elegante, un agente di polizia può contestare l’uso improprio del furgone e ritirare il libretto di circolazione. Art 82, comma 8-10 codice della strada.

8. Ferme restando le disposizioni di leggi speciali, chiunque utilizza un veicolo per una destinazione o per un uso diversi da quelli indicati sulla carta di circolazione è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 80 a euro 318.

9. Chiunque, senza l'autorizzazione di cui al comma 6, utilizza per il trasporto di persone un veicolo destinato al trasporto di cose è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 398 a euro 1.596.

10. Dalla violazione dei commi 8 e 9 consegue la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della carta di circolazione da uno a sei mesi, secondo le norme del capo I, sezione II, del titolo VI. In caso di recidiva la sospensione è da sei a dodici mesi.

Sempre dal Corpo di Polizia Municipale mi hanno consigliato, nonostante il mio dubbio evidenziato in un messaggio precedente, di usare una vettura monovolume, abbassare o togliere i sedili e caricare la moto, che deve essere legata in modo sicuro.

A tal proposito ho visto dei monovolume con 7 o più posti come il Fiat Scudo o come il Nissan Evalia che ha la prerogativa di avere i sedili che si alzano, quindi se lo spazio è sufficiente per la moto, non si devono smontare.

Caio a tutti
 
15477540
15477540 Inviato: 21 Ott 2015 17:51
 

Evalia è il top....non devi neanche smonrtare i sedili.....si alzano contro i finestrini....gran roba..... 0509_up.gif
 
15698659
15698659 Inviato: 19 Set 2016 0:20
Oggetto: Portare a casa moto appena acquistata
 

Nota automatica: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Ciao a tutti, presto spero di comprare una Honda CB 125F usata, il tizio che me la dovrebbe vendere sarebbe a 50km da me e pensandoci mi é sorto un dubbio: Ma quando e se chiuderò l'affare come farò a portarla a casa? Potrò guidarla fino a casa? C'é qualche metodo per farlo senza spendere soldi o bisogna per forza noleggiare un furto o robe del genere? Dite che la Honda in questione potrebbe stare nella Peugeot 307 di mio padre? Se si, la si può mettere nel bagagliaio anche inclinata o si rischia qualcosa ad esempio perdite di benzina?
Grazie.
 
15698663
15698663 Inviato: 19 Set 2016 3:59
 

fattela portare da lui,poi tuo padre col 307 lo riporta a casa
 
15698669
15698669 Inviato: 19 Set 2016 5:29
 

Ci sono diverse opzioni:
1- ti fai mandare il libretto, vai in assicurazione e ti fai fare la polizza assicurativa a nome tuo (o di di chi se la intesta), poi vai la fai il passaggio e te la porti a casa guidando.
2- se il tipo si fida potrebbe andare in comune, farsi autenticare la firma sul Certificato di Proprietà dove deve scrivere i dati del nuovo intestatario (poi tu entro, se non sbaglio, 30 giorni devi andare al PRA a far aggiornare il libretto con i dati del nuovo proprietario), a quel punto porti a casa la moto guidando e lui fa staccare la sua assicurazione subito dopo il tuo arrivo (va a fiducia, perchè e tu in quei 50km prendi un velox, fai una rapina o un incidente sono grane anche sue. In ogni modo facendo così puoi comunque fare l'assicurazione come al punto *1 e guidare te, nel caso d'incidenti/controlli sei in regola).
3- noleggi un carrello da moto (di solito con 20/30€ per una giornata intera bastano).
4- come ti hanno suggerito, se il tipo è una persona ragionevole ed ha voglia di farti un favore, te la fai portare a casa da lui e bona (in questo caso andate comunque subito a fare il passaggio oppure fatti lasciare il Certificato di Proprietà come al punto *2: lui potrebbe andare a casa e denunciare il furto...).

L'idea di caricarla di traverso in macchina, ammesso che ci stia, non è valida perchè rischieresti di far uscire olio ed altri liquidi dalla moto, rischi di graffiare/rompere plastiche e poi la moto non è proprio una bici e la 307 non è un furgone dove in piedi ci si stà.
Difficile trovare persone collaborative e gentili al giorno d'oggi, se tu fossi fortunato rinuncerei volentieri a tirare sui 100€ del prezzo della moto e chiedo se me la porta a casa offrendo un caffè al ritorno: tu non hai pensieri ed il tipo viene ripagato dell'ora e mezza che perde.
 
15698672
15698672 Inviato: 19 Set 2016 5:47
 

tizianocest ha scritto:
fattela portare da lui,poi tuo padre col 307 lo riporta a casa

Non so se ne avrà molta voglia il tizio comunque potrebbe funzionare. Grazie
 
15698673
15698673 Inviato: 19 Set 2016 5:49
 

CBR_125R ha scritto:
Ci sono diverse opzioni:
1- ti fai mandare il libretto, vai in assicurazione e ti fai fare la polizza assicurativa a nome tuo (o di di chi se la intesta), poi vai la fai il passaggio e te la porti a casa guidando.
2- se il tipo si fida potrebbe andare in comune, farsi autenticare la firma sul Certificato di Proprietà dove deve scrivere i dati del nuovo intestatario (poi tu entro, se non sbaglio, 30 giorni devi andare al PRA a far aggiornare il libretto con i dati del nuovo proprietario), a quel punto porti a casa la moto guidando e lui fa staccare la sua assicurazione subito dopo il tuo arrivo (va a fiducia, perchè e tu in quei 50km prendi un velox, fai una rapina o un incidente sono grane anche sue. In ogni modo facendo così puoi comunque fare l'assicurazione come al punto *1 e guidare te, nel caso d'incidenti/controlli sei in regola).
3- noleggi un carrello da moto (di solito con 20/30€ per una giornata intera bastano).
4- come ti hanno suggerito, se il tipo è una persona ragionevole ed ha voglia di farti un favore, te la fai portare a casa da lui e bona (in questo caso andate comunque subito a fare il passaggio oppure fatti lasciare il Certificato di Proprietà come al punto *2: lui potrebbe andare a casa e denunciare il furto...).

L'idea di caricarla di traverso in macchina, ammesso che ci stia, non è valida perchè rischieresti di far uscire olio ed altri liquidi dalla moto, rischi di graffiare/rompere plastiche e poi la moto non è proprio una bici e la 307 non è un furgone dove in piedi ci si stà.
Difficile trovare persone collaborative e gentili al giorno d'oggi, se tu fossi fortunato rinuncerei volentieri a tirare sui 100€ del prezzo della moto e chiedo se me la porta a casa offrendo un caffè al ritorno: tu non hai pensieri ed il tipo viene ripagato dell'ora e mezza che perde.

Credo utilizzerò il punto uno per portarmela a casa anche perchè mi servirà subito per andare a scuola e altre cose. Grazie mille
 
15698713
15698713 Inviato: 19 Set 2016 8:03
 

Con 50 euro affitti un furgone mezza giornata, se non riesci a trovare alternative....
 
15698800
15698800 Inviato: 19 Set 2016 10:18
 

tizianocest ha scritto:
fattela portare da lui,poi tuo padre col 307 lo riporta a casa

Ho fatto così anch'io all'epoca perchè non avevo ancora preso la A.
 
15698857
15698857 Inviato: 19 Set 2016 11:18
 

[quote="CBR_125R"#15698669]
Difficile trovare persone collaborative e gentili al giorno d'oggi

Confermo la verita' di questa affermazione , se paghi sono tutti disponibili , ma se non paghi ... nessuno di da piu' niente per niente , i favori in questa societa' non esistono piu' ... per dire , io quando ho acquistato i miei mezzi usati , in genere erano sporchi e in riserva quasi totale di benzina ... dargli una lavata e mettergli 10 euro di benzina no ? E' chiedere troppo ? Dopo che ho lasciato migliaia di euro ? Scusate lo sfogo ...
 
15698923
15698923 Inviato: 19 Set 2016 13:12
 

ci sono ancora persone "d'altri tempi"

un amico ha acquistato una moto a marzo di quest'anno ed il tizio che la vendeva (a circa 90km) si è offerto di consegnarla personalmente con il furgone, senza che gli fosse stato chiesto e senza poi pretendere soldi in più del prezzo pattuito per telefono!!!

comunque se hai già la patente per guidarla puoi benissimo far fare una assicurazione temporanea (fornendo i dati della moto...dovrebbe bastare anche la fotocopia del libretto) e la guidi fino a casa tua.
oppure se la moto attualmente è ancora assicurata dici a chi la vende di chiudere l'assicurazione il giorno dopo (ovviamente se si fida)
 
15700025
15700025 Inviato: 21 Set 2016 8:52
 

Ce ne fossero tante di persone cosi , ma purtroppo a me sembra la classica eccezione che conferma la regola , ormai anche fra privati si guarda solo la moneta e non si ragiona piu' con il cuore ... il mondo corre e l'uomo diventa egocentrico e pensa solo a se stesso , al proprio piacere e ai propri interessi , che per certi versi ci sta , visto che e' insito nell'istinto umano ( vedi per esempio i bimbi che dicono : tutto mio , lo vedo con mio figlio icon_asd.gif ) , ma , nel mondo adulto , un po' piu' di gentilezza e sensibilita' non guasterebbero doppio_lamp_naked.gif
 
16120454
16120454 Inviato: 17 Nov 2019 1:29
Oggetto: Dimensioni minime carrello furgonato [per trasporto 2 moto]
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao ragazzi! La prossima stagione vorrei essere indipendente per quanto riguarda il trasporto in pista e acquisterò un carrello furgonato.
Vorrei comprarne uno furgonato che possa portare fino a due moto, così da dare eventualmente passaggio a qualche amico; sapreste dirmi le dimensioni minime che deve avere? (lunghezza, larghezza e altezza)

Ho addocchiato il cresci PT6F che ha larghezza interna di 130 cm, lungo 226 cm e alto 143 cm...ci starannno due moto?? Link a pagina di Crescirimorchi.it

Altrimenti ho trovato questo che nasce per trasporto kart...largo 145 cm, lungo 206 cm e alto 115 cm...in questo da strada ci stanno credo, ma l'altezza è un po' un rischio...caricarci un cross penso sia da dimenticare: Link a pagina di Tutti.ch

Grazie per l'aiuto!! icon_biggrin.gif
 
16120616
16120616 Inviato: 18 Nov 2019 8:12
Oggetto: Re: Dimensioni minime carrello furgonato [per trasporto 2 moto]
 

fullthrottle46 ha scritto:
<b>Nota automatica</b>: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao ragazzi! La prossima stagione vorrei essere indipendente per quanto riguarda il trasporto in pista e acquisterò un carrello furgonato.
Vorrei comprarne uno furgonato che possa portare fino a due moto, così da dare eventualmente passaggio a qualche amico; sapreste dirmi le dimensioni minime che deve avere? (lunghezza, larghezza e altezza)

Ho addocchiato il cresci PT6F che ha larghezza interna di 130 cm, lungo 226 cm e alto 143 cm...ci starannno due moto?? Link a pagina di Crescirimorchi.it

Altrimenti ho trovato questo che nasce per trasporto kart...largo 145 cm, lungo 206 cm e alto 115 cm...in questo da strada ci stanno credo, ma l'altezza è un po' un rischio...caricarci un cross penso sia da dimenticare: Link a pagina di Tutti.ch

Grazie per l'aiuto!! icon_biggrin.gif


Ciao, bisognerebbe capire che moto vuoi trasportare, se sono naked oppure sportive.
Per le sportive la maggior parte delle volte si può tirare un a un pò di più dell altra quindi ti sbagli con i manubri, penso che come misure sul cresci ci possano stare, tutte e due in senso di marcia. Lunghezza e altezza son ok. Il mio era largo 150 e trasportavo due moto anch io, devi comunque regolare bene le distanze con i bloccaruota, il mio era aperto quindi potevo spostarmi anche verso l esterno se proprio, qui sei vincolato dai manubri e involucro esterno quindi bisogna prendere bene le misure...
Se le moto sono naked bisogna valutare bene larghezza manubri ma anche qui, eventualmente li puoi sbagliare nella parte centrale tirando più o meno una moto o l' altra, non so se mi sono spiegato.
 
16120788
16120788 Inviato: 18 Nov 2019 19:13
Oggetto: Re: Dimensioni minime carrello furgonato [per trasporto 2 moto]
 

TeoPanz ha scritto:
Ciao, bisognerebbe capire che moto vuoi trasportare, se sono naked oppure sportive.
Per le sportive la maggior parte delle volte si può tirare un a un pò di più dell altra quindi ti sbagli con i manubri, penso che come misure sul cresci ci possano stare, tutte e due in senso di marcia. Lunghezza e altezza son ok. Il mio era largo 150 e trasportavo due moto anch io, devi comunque regolare bene le distanze con i bloccaruota, il mio era aperto quindi potevo spostarmi anche verso l esterno se proprio, qui sei vincolato dai manubri e involucro esterno quindi bisogna prendere bene le misure...
Se le moto sono naked bisogna valutare bene larghezza manubri ma anche qui, eventualmente li puoi sbagliare nella parte centrale tirando più o meno una moto o l' altra, non so se mi sono spiegato.

Devo trasportare una R6 e una R1...e qua ho dubbi se ci starebbero nel cresci che è largo 130 cm...mentre nell'altro che è 145 cm dovrebbero starci..
Mentre quando devo trasportare il motocross ho dubbi che ci possa stare in altezza nell'altro, visto che è 115 cm contro i 143 del cresci...un casino eusa_wall.gif
 
16120869
16120869 Inviato: 19 Nov 2019 8:29
Oggetto: Re: Dimensioni minime carrello furgonato [per trasporto 2 moto]
 

fullthrottle46 ha scritto:
Devo trasportare una R6 e una R1...e qua ho dubbi se ci starebbero nel cresci che è largo 130 cm...mentre nell'altro che è 145 cm dovrebbero starci..
Mentre quando devo trasportare il motocross ho dubbi che ci possa stare in altezza nell'altro, visto che è 115 cm contro i 143 del cresci...un casino eusa_wall.gif


Purtroppo sul cross non ho esperienze, ma sono strette, e se ne possono metter tre, unico problema appunto è l altezza manubrio che comunque per quello, senza prendere un telonato alto oppure un cabinato alto che costano molto, potresti valutare un carrello aperto anche.
Per la larghezza secondo me meglio se stai sui 145 150, almeno ricordo il mio con 150 ho trasportato qualsiasi moto, anche r6 ed r1.
Potresti farcela anche con 130 ma si sovrappongono le manopole e il discorso va verificato, comunque possibile che riesci lo stesso.
Al massimo se proprio potresti metterne una al contrario se proprio, non è comoda da caricare anzi ma se proprio in due ce la fai.
 
16121708
16121708 Inviato: 22 Nov 2019 16:32
Oggetto: Re: Dimensioni minime carrello furgonato [per trasporto 2 moto]
 

TeoPanz ha scritto:
Purtroppo sul cross non ho esperienze, ma sono strette, e se ne possono metter tre, unico problema appunto è l altezza manubrio che comunque per quello, senza prendere un telonato alto oppure un cabinato alto che costano molto, potresti valutare un carrello aperto anche.
Per la larghezza secondo me meglio se stai sui 145 150, almeno ricordo il mio con 150 ho trasportato qualsiasi moto, anche r6 ed r1.
Potresti farcela anche con 130 ma si sovrappongono le manopole e il discorso va verificato, comunque possibile che riesci lo stesso.
Al massimo se proprio potresti metterne una al contrario se proprio, non è comoda da caricare anzi ma se proprio in due ce la fai.

Ok grazie! Mi sa che l'unica per essere sicuro è cercare di fare una prova prima di procedere all'acquisto 0509_up.gif
Se nel frattempo qualcuno legge e ne sa qualcosa fatemi sapere!
 
16121741
16121741 Inviato: 22 Nov 2019 20:08
 

Tecnicamente ci potrebbero anche stare due moto.
Il problema, visto che è tutto chiuso, sarà legarle e slegarle.

Visto che lo utilizzi il circuito, e visto che quando si va in pista c'è diversa roba da prendere su, io opterei per qualcosa di più grande e più alto, dove le moto le puoi caricare agevolmente, stare in piedi, usarlo anche per cambiarti o per dormire.
Qualcosa del tipo Link a pagina di Crescirimorchi.it
Sicuramente sarà molto più costoso, ma anche estremamente più comodo e ti farà bestemmiare molto meno ad ogni utilizzo.

A mio parere, se devi usarlo solo per trasportare le moto è molto più comodo un carrello completamente aperto.
 
16122443
16122443 Inviato: 27 Nov 2019 4:48
 

gilberto36 ha scritto:
Tecnicamente ci potrebbero anche stare due moto.
Il problema, visto che è tutto chiuso, sarà legarle e slegarle.

Visto che lo utilizzi il circuito, e visto che quando si va in pista c'è diversa roba da prendere su, io opterei per qualcosa di più grande e più alto, dove le moto le puoi caricare agevolmente, stare in piedi, usarlo anche per cambiarti o per dormire.
Qualcosa del tipo Link a pagina di Crescirimorchi.it
Sicuramente sarà molto più costoso, ma anche estremamente più comodo e ti farà bestemmiare molto meno ad ogni utilizzo.

A mio parere, se devi usarlo solo per trasportare le moto è molto più comodo un carrello completamente aperto.

Uno alto come quello che hai indicato sarebbe comodo in effetti, ma sai per caso di quanto aumentano i consumi con una station wagon? Perché si tratta comunque di un muro di oltre 2m che ti porti dietro icon_eek.gif
 
16122451
16122451 Inviato: 27 Nov 2019 7:46
 

Aumentano parecchio anche i costi, ieri sera guardavo c erano dei carrelli 3 posti da 500 euro aperti, revisionati e gomme nuove.
Fa i conti...quelli che ha indicato Gilberto, sicuramente costano di più.
 
16122568
16122568 Inviato: 27 Nov 2019 19:36
 

fullthrottle46 ha scritto:
Uno alto come quello che hai indicato sarebbe comodo in effetti, ma sai per caso di quanto aumentano i consumi con una station wagon? Perché si tratta comunque di un muro di oltre 2m che ti porti dietro icon_eek.gif


Un po' aumenteranno sicuro, ma considera che più di 80 km/h non puoi andare.
Poi dipende anche da quante pistate fai in un anno e quanti km devi fare per raggiungere la pista.
Considerando 5000 km all'anno e 3 litri in più ogni 100 km sono circa 250 euro all'anno, che non sono certamente pochi, ma nella spesa annuale di una stagione in pista non incidono molto.

Piuttosto io opterei per uno completamente aperto, saresti molto più comodo sia a caricare che a legare, specie se ci devi mettere due moto.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 13 di 13
Vai a pagina Precedente  123...111213

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumGrand Prix e Pistate

Forums ©