Leggi il Topic


Indice del forumForum SuzukiForum Suzuki V-Strom

   

Pagina 1 di 1
 
Sospensione anteriore [consigli regolazione]
11916451
11916451 Inviato: 1 Giu 2011 8:28
Oggetto: Sospensione anteriore [consigli regolazione]
 



Ciao a tutti. Ho fatto i primi chilometri con la strommina. Sono soddisfattissimo! E soprattutto la mia zavorrina.

Una cosa però vorrei risolvere se possibile, mi spiego.

La sospensione anteriore, quando pinzo si abbassa abbastanza, e questo l'avevo già letto su vari forum. Vabbeh è una caratteristica della moto, che non mi dispiace nemmeno troppo. Il problema è che quando prendo un dosso per strada, sento la ruota che si stacca troppo da terra, quindi ho pensato di dover ammorbidire la sospensione (credo si possa fare no?), però se lo faccio, in frenata la forcella tenderà ad abbassarsi ancora di più, o sbaglio?

Avete notato la stessa cosa voi?
 
11925761
11925761 Inviato: 3 Giu 2011 2:47
 

A me non ha dato questa impressione.. eusa_think.gif
 
11925982
11925982 Inviato: 3 Giu 2011 8:20
 

Forse è dovuto al passaggio dal monster. Mi ci dovrò abituare... icon_smile.gif
 
11926063
11926063 Inviato: 3 Giu 2011 8:53
 

Vale7 ha scritto:
Forse è dovuto al passaggio dal monster. Mi ci dovrò abituare... icon_smile.gif


Ma con il monster l' anteriore ti si alzava quando prendevi dei dossi?
Io possedevo un gsr e avevo tarato la forcella anteriore sul rigido e non si spostava di un millimetro, eventualmente prova ad indurire anche quella del v-strom.
E poi dipende anche a che velocità prendi il dosso..... icon_lol.gif
 
11926329
11926329 Inviato: 3 Giu 2011 10:20
 

Non mi da tanto fastidio il dosso (artificiale), ma le asperità dell'asfalto, soprattutto in curva. Io il monster lo sentivo molto più attaccato, ma forse dipende anche dal fatto che il monster è molto piu caricato in avanti...
 
11927740
11927740 Inviato: 3 Giu 2011 15:21
 

Si, forse è anche la posizione, ma con un pò di abitudine dovrebbe aggiustarsi icon_wink.gif
Bhe...fai sapere le prossime impressioni 0510_saluto.gif
 
11927830
11927830 Inviato: 3 Giu 2011 15:39
 

Sicuramente vi aggiornerò! icon_smile.gif

Domenica volevo farmi un bel giretto, ma l'olio per il cambio, ancora non mi è arrivato (doveva arrivare oggi col corriere!!!!!!!!!!!! icon_twisted.gif icon_twisted.gif icon_twisted.gif ).

Ho appena comprato la moto, il vecchio proprietario mi ha detto che ci ha fatto pochissimi chilometri, ma la moto è stata ferma per un anno. Ho controllato l'olio con un asticella di ferro e devo dire che è chiaro e viscoso. In effetti sembra nuovo. Ma vorrei cambiarlo per il fatto che è stato fermo tanto tempo... Che dite? Potrebbe dare problemi?
 
11928994
11928994 Inviato: 3 Giu 2011 19:27
 

Secondo me no, se lo vedi ancora chiaro e bello viscoso, il giretto di domenica te lo puoi permettere icon_wink.gif
Dalle mie parti domenica danno pioggia...... icon_evil.gif icon_evil.gif
Buon we

Ultima modifica di okrama il 4 Giu 2011 1:42, modificato 1 volta in totale
 
11930428
11930428 Inviato: 3 Giu 2011 23:27
 

personalmente ho le sospensioni con precarico 4 e mi sembra che le "asperita' della strada" (cosi' come ho trovato scritto in un manualetto di regolazione sospensioni icon_lol.gif ) la moto le copi bene.
ho poi fatto sfilare al massimo gli steli dalla piastra (cosi' ho una posizione di guida piu' "dritta")
forse e' davvero una tua abitudine, magari prova ad "infilare" un centimetro gli steli, cosi' hai la posizione di guida spostata un po' piu' avanti come nel monster, ... ma questa e' una mia personale opinione... 0510_inchino.gif
 
11930521
11930521 Inviato: 4 Giu 2011 0:15
 

secondo me il problema potrebbe dipendere anche dal fatto che le molle originali sono progressive e, quindi, esserci una lunghezza eccessiva dell'escursione "a vuoto" della forcella che causa un "effetto beccheggio"... per ovviare all'inconveniente, magari basta variare un pò il precarico però, per fare un bel lavoro, forse sarebbe più opportuno montare un paio di molle lineari e cambiare l'olio mettendo un SAE-15.

comunque, a volte, quando sembra che sia l'avantreno a dare dei problemi di assetto, basta provare a regolare il mono post. per riequilibrare eventuali "scompensi" delle tarature tra ant. e post.

occhio a non sfilare troppo gli steli e, quando si vuol fare questo tipo d'intervento, controllate sempre dov'è il limite di fondo-corsa per evitare problemi.
 
11930705
11930705 Inviato: 4 Giu 2011 7:44
 

Grazie a tutti. Aspetterò un po per vedere se è l'abitudine, poi in caso proverò qualche intervento. Ma la sosp. anteriore da dove si regola? La manopola della posteriore l'ho trovata.....
 
11932614
11932614 Inviato: 4 Giu 2011 18:35
 

Vale7 ha scritto:
Grazie a tutti. Aspetterò un po per vedere se è l'abitudine, poi in caso proverò qualche intervento. Ma la sosp. anteriore da dove si regola? La manopola della posteriore l'ho trovata.....


In cima alle sospensioni ci sono 2 "viti" con delle tacchettature, sono quelle che devi regolare.
Le trovi sulla piastra di strerzo dopo i riser
 
11933821
11933821 Inviato: 5 Giu 2011 0:53
 

Vale7 ha scritto:
Grazie a tutti. Aspetterò un po per vedere se è l'abitudine, poi in caso proverò qualche intervento. Ma la sosp. anteriore da dove si regola? La manopola della posteriore l'ho trovata.....
invece che girare con l'assetto tarato male forse sarebbe meglio far fare subito un "SAG" e regolare bene l'assetto della moto in base al tuo peso ed alle tue esigenze.... e questo, di solito è un tipo di intervento che vale per tutte le moto o, almeno, quelle che hanno sospensioni regolabili. icon_mrgreen.gif

comunque la forcella si può regolare solo nel precarico delle molle e non nell'idraulica.


anche se è un lavoro che richiede pochi minuti, forse sarebbe meglio farlo fare ad un meccanico con un pò di esperienza in materia. icon_wink.gif
 
12190915
12190915 Inviato: 27 Lug 2011 10:41
 

cos'è il sag? e come si fa a impostare le sospensioni in base al propriopeso ecc? Cioè, su cosa ci si basa? Comunque la moto ora la sento bene, non avendo cambiato nulla, esa solo questione di abitudine. Soffro solo di una tendenza ad allargare (sotto sterzo), quindi oggi irrigidisco la sospensione posteriore (giro sempre con bauletto e passeggero), e vedo se la cosa migliore. C'è d considerare anche che ho ancora le gome di fabbrica (anno 2008: 0509_down.gif )
 
12191977
12191977 Inviato: 27 Lug 2011 13:10
 

Vale7 ha scritto:
cos'è il sag? e come si fa a impostare le sospensioni in base al propriopeso ecc? Cioè, su cosa ci si basa? Comunque la moto ora la sento bene, non avendo cambiato nulla, esa solo questione di abitudine. Soffro solo di una tendenza ad allargare (sotto sterzo), quindi oggi irrigidisco la sospensione posteriore (giro sempre con bauletto e passeggero), e vedo se la cosa migliore. C'è d considerare anche che ho ancora le gome di fabbrica (anno 2008: 0509_down.gif )

Il "Sag" si definisce come rapporto tra massima estensione e massima compressione di un elemento elastico. È una parola inglese che significa "affossamento" (il segno che lasci su un cuscino, per esempio...).

Per la sospensione posteriore, se hai sempre bauletto carico e "socia" dietro, fai bene a farla irrigidire...
doppio_lamp.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum SuzukiForum Suzuki V-Strom

Forums ©