Leggi il Topic


Lavori in corso e caduta sfiorata
10350139
10350139 Inviato: 4 Ago 2010 11:15
Oggetto: Lavori in corso e caduta sfiorata
 

La scorsa settimana percorrevo una strada con un po' di curve (per chi in zona Torino si tratta della strada Fiano-La Cassa). Non stavo neanche piegando molto, ma in una curva a destra mi scivolato improvvisamente il posteriore della moto, ero gi pronto alla caduta quando ho messo il piede destro a terra (credo ininfluente), la moto ha ripreso aderenza e ho fatto un pendolo nella corsia opposta, dove per fortuna non arrivato nessuno.
Poco pi avanti (100 m) c'erano dei lavori di riasfaltatura, non segnalati nel punto in cui mi scivolata la moto.
Vi risulta che vicino ai tratti in cui riasfaltano ci sia un piccolo strato di catrame a terra portato dalle ruote dei mezzi che rende l'asfalto scivoloso? E' l'unica spiegazione che mi d perch non c'era brecciolino.

In ogni caso volevo condividere la mia esperienza: fate attenzione ai lavori in corso non solo nel punto dei lavori ma anche per un po' di curve successive(e precedenti, se fanno la cortesia di segnalarcelo...)

doppio_lamp.gif
Diegus
 
10350301
10350301 Inviato: 4 Ago 2010 11:38
 

sisi colpa del liquido scivoloso che si forma per via dell'asfalto caldo.. succede anche a me
 
10352960
10352960 Inviato: 4 Ago 2010 19:05
 

Un consiglio.. quando siamo in sella, lo sguardo deve essere rivolto sempre avanti a noi scrutando per bene la strada.. se notiamo che l'asfalto cambia colore sappiamo in anticipo cosa ci aspetta ed bene sempre rallentare prima di arrivare sul punto in cui l'asfalto cambia colore icon_wink.gif
 
10353138
10353138 Inviato: 4 Ago 2010 19:27
 

Cento40 ha scritto:
Un consiglio.. quando siamo in sella, lo sguardo deve essere rivolto sempre avanti a noi scrutando per bene la strada.. se notiamo che l'asfalto cambia colore sappiamo in anticipo cosa ci aspetta ed bene sempre rallentare prima di arrivare sul punto in cui l'asfalto cambia colore icon_wink.gif


giustissimo...

sempre con lo sguardo oltre la curva se possibile...
sempre 15-20-30 metri pi avanti e prevedere...
 
10354586
10354586 Inviato: 4 Ago 2010 22:36
 

a volte anche trattori che perdono olio o camion con il pieno appena fatto che sgocciolano nafta e liquidi vari possono darti una mano a trovarti in queste situazioni di cacca....purtroppo la strada! e se cadono solo due gocce di pioggia, le macchie si allargano pure....
 
10354978
10354978 Inviato: 4 Ago 2010 23:25
 

fcinter4life ha scritto:
a volte anche trattori che perdono olio o camion con il pieno appena fatto che sgocciolano nafta e liquidi vari possono darti una mano a trovarti in queste situazioni di cacca....purtroppo la strada! e se cadono solo due gocce di pioggia, le macchie si allargano pure....


Anche a questo tipo di situazione possiamo metterci in sicurezza.. evitiamo d arrivare sotto il culo del camion o del trattore in questione.. mettiamoci a una distanza di 100 metri controllando se rilascia liquami come gasolio o altro.. non mettiamoci in scia per evitare di passare su quanto sta perdendo.. come arriva un tratto di rettilineo che ci permette di superare in sicurezza.. partiamo da dietro (50 metri) dietro al mezzo agrigolo, in questo modo ci si apre anche la visuale della strada.. per una moto saranno questione di secondi superare il mezzo.. e lo abbiamo fatto in sicurezza.

Le macchie di olio o gasolio che si estendono con l'acqua, vero che sono pericolose ma anche vero che sono facili da vedersi perch queste assumono quel colore particolare bluastro/viola facili da riconoscerci icon_wink.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Sicurezza e PrevenzioneEsperienze personali, Guida Sicura

Forums ©