Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Differenza pasta rossa e pasta nera
598462
598462 Inviato: 1 Set 2006 0:37
Oggetto: Differenza pasta rossa e pasta nera
 



ciao a tutti ; volevo sapere la differenza tra pasta rossa e pasta nera...
visto che sono entrambe siliconiche , formano entrambi guarnizioni e resistenti ad alte temperature..
ciao
 
598642
598642 Inviato: 1 Set 2006 8:01
 

cambia il colore icon_lol.gif
 
599474
599474 Inviato: 1 Set 2006 12:12
 

Quoto,cambia solo il colore.
 
599780
599780 Inviato: 1 Set 2006 13:07
 

cambia anke la resistenza al calore... icon_wink.gif
 
599808
599808 Inviato: 1 Set 2006 13:11
 

e qual' la migliore?
 
599858
599858 Inviato: 1 Set 2006 13:17
 

di solito si usa sempe pasta rossa...xke la pasta nera serve x le cose ke prendono meno calore...tipo carburo se vaschetta rotta...
icon_cool.gif
 
599904
599904 Inviato: 1 Set 2006 13:24
 

mi spiegate che cavolo sta pasta e a che cosa serve? grazie
 
599988
599988 Inviato: 1 Set 2006 13:31
 

la pasta un insieme di silicone...ke funziona come guarnizione...
ed sviluppato x resistere a temperature elevate...
io so solo questo icon_redface.gif
 
601499
601499 Inviato: 1 Set 2006 18:53
 

la pasta rossa tiene di+ il calore..
 
601517
601517 Inviato: 1 Set 2006 19:02
 

el_zamp ha scritto:
la pasta un insieme di silicone...ke funziona come guarnizione...
ed sviluppato x resistere a temperature elevate...
io so solo questo icon_redface.gif


si, ma che cosa centra con lo scooter? dove si mette?
 
601604
601604 Inviato: 1 Set 2006 19:24
 

motorsil rosso usa quello, vai tranquillo
 
601685
601685 Inviato: 1 Set 2006 19:41
 

Giachi6 ha scritto:
si, ma che cosa centra con lo scooter? dove si mette?

Cosa centra? Madooooo se ti sente Massimo Tedeschi come minimo ti uccide a morsi icon_lol.gif. La pasta rossa si usa spessissimo come guarnizione (nel carter trasmissione, fra testata e cilindro, etc.) e rende molto bene unitamente alle guarnizioni tradizionali, dato che la pasta con il calore si dilata quel tanto che basta per aumentar di volume ed occupar la luce (lo spazio in termini tecnici[/Sborone]) fra le due parti da congiungere. Per dilatandosi al contempo non perde completamente tono, cio; anche se si dilata il suo rendimento rimane uguale e l'usura sia della pasta che della guarnizione molto limitata, garantendo un rendimento del motore pi duraturo.
 
602233
602233 Inviato: 1 Set 2006 22:24
 

se leggete le istruzioni e le caratteristiche sulle confezioni vi toglierete tutti i dubbi.
 
602598
602598 Inviato: 2 Set 2006 1:07
 

La differenza dei prodotti pasta siliconica forma guarnizioni di tipo "Rosso o Nero" consiste nel coefficiente di temperatura a cui il prodotto resiste. La caratteristica della pasta rossa e quella di resistere a temperature di circa poco superiori ai 200c, mentre il tipo nero resiste a temperature superiori ai 280c.
Lamps.
 
2948507
2948507 Inviato: 15 Nov 2007 20:04
 

volevo chiedere come posso rimuovere la pasta rossa
 
2949505
2949505 Inviato: 15 Nov 2007 21:15
 

Blackbaron ha scritto:
La differenza dei prodotti pasta siliconica forma guarnizioni di tipo "Rosso o Nero" consiste nel coefficiente di temperatura a cui il prodotto resiste. La caratteristica della pasta rossa e quella di resistere a temperature di circa poco superiori ai 200c, mentre il tipo nero resiste a temperature superiori ai 280c.
Lamps.
ah ecco...mi pareva strano di leggere tanta gente che sosteneva che la rossa fosse indicata per temperature elevate quando invece il contrario... icon_wink.gif
 
2949506
2949506 Inviato: 15 Nov 2007 21:15
 

e io volevo chiedere, a contatto con la plastica e i una guarnizione di gommma che succede???

(in pratica la plastica si deformata e la guarnizione si rovinata... volevo interporla per ripristinare la tenuta...)
 
2951832
2951832 Inviato: 16 Nov 2007 1:44
 

simeo ha scritto:
e io volevo chiedere, a contatto con la plastica e i una guarnizione di gommma che succede???

(in pratica la plastica si deformata e la guarnizione si rovinata... volevo interporla per ripristinare la tenuta...)


a che cosa vuoi interporla? per evitare noie e stare tranquillo dovresti separare le parti, raschiare ed eventualmente mettere la pasta o la guarnizione. per spiega un po meglio dove la vuoi mettere
 
2956808
2956808 Inviato: 16 Nov 2007 18:24
 

la sonda benzina agganciata su un supporto di plastica del serbatoio...

essendo stata serrata oltremodo dal concessionario dopo la sostituzione della stessa si deformato il supporto il plastica... alla lunga mi rovina la guarnizione di tenuta con conseguente fuoriuscita di vapori... anche perch oramai se non la serri di nuovo tanto (schiacciando la guarnizione) perde benzina quando pieghi a SX....

Essendo stufo di cambiare una guarnizione ogni 4 mesi, pensavo di interporre la pasta, se si pu, tra plastica supporto-guarnizione-sonda... a fare un bel sandwich... icon_biggrin.gif

che mi dite???
 
2957555
2957555 Inviato: 16 Nov 2007 19:36
 

anch io sono daccordo per chi sostiene che la nera meglio come dice anche il mio meccanico poi...e costa anche parecchio!!!
 
2957833
2957833 Inviato: 16 Nov 2007 19:58
 

Sulla confezione della pasta rossa "Motorsil D" della Arexons che ho davanti a me c' scritto:
....Resiste ad acqua, carburanti, oli minerali e sintetici, liquidi radiatore, a differenze di temperatura da -70 a +300 C...

Non ho mai usato quella nera, ma con questa rossa ho anche sigillato il serbatoio della minimoto che perdeva, quindi penso che abbinata alla sua guarnizione possa aiutare a risolvere il problema di Simeo.

Guido
 
2958861
2958861 Inviato: 16 Nov 2007 21:37
 

ma la pasta siliconica si scioglie con la benzina! almeno lo fa la mia pasta nera (Siger: Sigillante Siliconico resistente a temperature di 300 e adatto a sigillare testate di gruppi termici e industriali, scritto sull'etichetta) ce l'ho in casa da anni anche se non smontando mai niente di motori lo uso pochissimo, per mi pare che a contatto con la benzina il silicone si sciolga! per le cose a contatto con la benzina non meglio usare un qualcosa di epossidico?
 
2959255
2959255 Inviato: 16 Nov 2007 22:11
 

@ guido, grazie... e il serbatoio della mini tiene, ora???

@ marco: guarda non saprei proprio, era appunto quello che chiedevo... icon_rolleyes.gif
 
2961287
2961287 Inviato: 17 Nov 2007 11:31
 

simeo ha scritto:
@ guido, grazie... e il serbatoio della mini tiene, ora???

@ marco: guarda non saprei proprio, era appunto quello che chiedevo... icon_rolleyes.gif


Oramai pi di un mese e il serbatoio tiene perfettamente icon_biggrin.gif

La benzina e gli oli non danneggiano la guarnizione, tanto vero che per togliere i residui si deve usare proprio il solvente nitro.

Attenzione a pulire bene le parti prima di mettere la pasta, INDISPENSABILE! Se le parti sono anche solo leggermente unte la pasta non attacca.

Guido

Ultima modifica di GuidoGR il 17 Nov 2007 11:45, modificato 1 volta in totale
 
2961327
2961327 Inviato: 17 Nov 2007 11:43
 

Marcus89 ha scritto:
ma la pasta siliconica si scioglie con la benzina! almeno lo fa la mia pasta nera (Siger: Sigillante Siliconico resistente a temperature di 300 e adatto a sigillare testate di gruppi termici e industriali, scritto sull'etichetta) ce l'ho in casa da anni anche se non smontando mai niente di motori lo uso pochissimo, per mi pare che a contatto con la benzina il silicone si sciolga! per le cose a contatto con la benzina non meglio usare un qualcosa di epossidico?


I siliconi sono di tantissime formulazioni, non detto che qualche pasta si sciolga, non le ho provate tutte icon_biggrin.gif , quella che uso io normalmente (nominata sopra) ormai da anni in campo industriale non mi ha mai dato problemi.

Le colle o resine epossidiche in genere sono piuttosto rigide e se si chiede flessibilit, come nel caso di un serbatoio in plastica oppure nel caso che debbano fare da guarnizione elastica, in genere non vanno bene. In altri casi sono indispensabili.

Inoltre quando si usa la pasta rossa sarebbe buona cosa stenderla e unire le parti prima che polimerizzi, ma senza serrare al massimo le viti. Io lascio l'ultimo quarto di giro, poi quando la guarnizione si indurita serro le viti fino in fondo. La guarnizione cos risulta un pelino pi "grassa" e sembra tenere meglio, in particolar modo se le due parti da unire non sono perfettamente spianate od hanno subito piccole variazioni dimensionali con il tempo e magari con il calore.

Ne do spesso un velo molto sottile sulle guarnizioni in carta quando non posso sostituirle con altre nuove, cos si riempiono i difetti dovuti all'usura e non si hanno perdite.
Attenzione a non sostituire mai guarnizioni esistenti che fungono anche da rasamento per il recupero dei giochi (coperchi che chiudono in battuta cuscinetti od altri organi meccanici) con la sola pasta rossa, pena danneggiamenti! Se c' uno spessore si deve lasciarlo al suo posto mettendo al limite un po' di pasta oppure si deve acquistare una guarnizione nuova!

Guido
 
2964731
2964731 Inviato: 17 Nov 2007 21:19
 

Gia che parlaiamo di paste, quella verde non la usa nessuno? Se non erro me l'aveva consigliata un meccanico per accopiamenti tipo cambio/motore (auto).
In genere io uso la rossa un po' da per tutto e non ho mai avuto problemi.
 
6981359
6981359 Inviato: 16 Feb 2009 12:54
 

Ciao,io vorrei usare la pasta nera o rossa tra il collettore della marmitta ed il collettore del cilindro perch sfiata un po.Voi dite che va bene?dovrei togliere le guarnizioni o posso mettercela sopra?grazie mille
 
6981644
6981644 Inviato: 16 Feb 2009 13:40
 

Secondo voi la pasta nera e' indicata per tappare le crepe che si formano con il tempo sui collettori in gomma che vanno dai carburatori al motore?
 
7112053
7112053 Inviato: 6 Mar 2009 10:57
Oggetto: Pasta rossa
 

Salve a tutti.ieri ho visto che il mio amico aveva la pasta rossa,volevo quindi metterla sul collettore della mia marmitta per prevenire che sfiatasse.ho letto sulla confezione che tiene fino a 315 gradi.sono rimasto dubbioso,non che sul collettore si superi questa temperatura?
 
7116291
7116291 Inviato: 6 Mar 2009 20:00
 

Rispondo a tutti e due:

SI sul collettore di aspirazione per tappare dall'esterno piccole crepe (non fori passanti)

NO sul collettore di scarico, la temperatura pi elevata di quella sopportata dalla pasta.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©