Leggi il Topic


Indice del forumForum Pneumatici

   

Pagina 2 di 3
Vai a pagina Precedente  123  Successivo
 
Sostituzione Gomme VFR 1200
11494329
11494329 Inviato: 10 Mar 2011 0:48
 



3500 e quella davanti era andata? Guida da codice immagino! icon_mrgreen.gif
Io la mia BT 021 l'ho buttata a poco più di 7000, ma era già dai 5000 che in curva su fondo non regolare l'anteriore tendeva a chiudere l'angolo di piega(nelle curve secche e non veloci) e la moto "cadeva giù", non scivolava, proprio andava giù di colpo da sola. Le prime volte ho pensato ad una mia impressione o che altro poi un giorno ha fatto peggio del solito ho dovuto raddrizzare di botto perché stavo andando a terra e son finito nella cunetta, senza cadere, la sospensioni hanno assorbito tutto, anche il gradino di rientro nell'asfalto(6/7 cm), ma il giorno stesso ho ordinato la BT 021 nuova. La vecchia osservata bene era ancora ottima, solo con un discreto gradino tra una sezione del battistrada e l'altra, presentava però le spalle più consumate della parte centrale ed aveva perciò la forma leggermente appuntita, ma ne ho avute di ridotte peggio e che non facevano certi scherzi del cavolo. Forse era un difetto di quel pneumatico, per ora il nuovo si sta comportando bene ed è ancora buono.
Per questo motivo delle nuove gomme monterò intanto il posteriore, e poi al momento del bisogno anche l'anteriore, tanto mi sembra confermato che quest'ultimo duri molto meno.
 
11494482
11494482 Inviato: 10 Mar 2011 1:48
 

Ragazzi, il topic delle gomme per la vostra moto è "ricompattato" icon_cool.gif
 
11515331
11515331 Inviato: 14 Mar 2011 18:55
 

Montate... le M5 dico.
Gli ho fatto il rodaggio per 50 km a 80km/h costanti su percorso misto.
Le prime impressioni sono ottime.
La moto è su un binario scende alla grande, senza forzare ho chiuso il posteriore.
Ora vediamo la durata........
 
11515988
11515988 Inviato: 14 Mar 2011 20:56
 

Montata la Diablo Corsa 3 al posteriore, all'anteriore c'è ancora la BT 021(la seconda) con 3500 km che sembra comportarsi ancora onestamente.
Percorsi circa 300 km, ma non è facile, né esprimere un giudizio, né un confronto con la "vecchia" BT 021 posteriore che era ormai "piatta".
La moto riesce a tenere meglio chiusa la curva soprattutto in uscita, è molto più dolce e progressiva nella piega, ma questi sono effetti dovuti alla forma che ora è come dev'essere.
Sulla tenuta non mi posso ancora pronunciare, troppa poca strada e asfalto ancora molto freddo.
Non ho percorso strade con manto così buono da permettermi di chiudere la gomma, cosa che comunque cerco di non fare.
Ho avuto solo una leggera perdita di aderenza, percorsi circa 100 km, in 2ª marcia in una curva a sx in salita passando sulla riga bianca di mezzeria, peraltro molto consumata, e senza neanche aprire più di tanto, fatto questo che con la BT posteriore non mi era mai capitato, ma le condizioni dell'asfalto sono quelle che sono e qualsiasi giudizio sarebbe prematuro e privo dei dovuti riscontri.
Aspetto di aver aumentato la percorrenza e magari di aver montato anche l'anteriore, così da poter considerare il treno omogeneo.
 
11962736
11962736 Inviato: 10 Giu 2011 18:58
 

Ciao a tutti ,mi fà "piacere" sapere che anche qualcun altro si è trovato alla frutta con l'anteriore dopo 3500 km.Sono semplicemente basito da un consumo tanto rapido.Premesso che il consumo dipende da , bla bla bla..... parlando tra gente che ha una certa esperienza,direi che è giusto pretendere di più.Viaggio quasi esclusivamente su percorsi di montagna e mi piace tenere aperto il gas,ma con un andatura media veloce e regolare ,senza staccate al limite.Certo qualche volte si chiude la vena e allora ci stà anche una strapazzatina ,ma sono eccezzioni.Dopo i 3500 km mi ha tradito in curva ,scivolano di anteriore ben 2 volte.Adesso ho 4000 km sulle gomme ,come sulla moto e mi appresto alla sostituzione dell'anteriore,finito nella zona a metà tra il centro gomma e la spalla .Chiedo sopratutto a chi finisce piuttosto presto le gomme quale alternativa mi propone al posto delle Dunlop montate di serie.Mi pare di capire che ci sono diversi entusiasti delle Z8 e delle M5 ma mancano i chilometraggi medi ottenuti con queste coperture.
 
11969967
11969967 Inviato: 12 Giu 2011 21:29
 

Ho montato le m5, e ci ho fatto 4500 km di cui 2500 di viaggio in Toscana con 1500 di autostrada, carico di baule borse e borsa sopra baule piu zavorrina. Gomme ancora performanti. Credo sino a 8000 ci arrivo. Poi z8!
 
11976692
11976692 Inviato: 14 Giu 2011 0:32
 

Grazie Chenalli per il tuo contributo
 
12000364
12000364 Inviato: 18 Giu 2011 15:02
 

Ciao a tutti...
Qualcuno ha informazioni riguardanti le Bridgestone BT-023 ??
Io sulla mia VFR ho le 021 .. mi permettono di toccare i piolini delle pedane in due senza troppo sforzo..non dispiacerebbe rimanere sulle bridge...

Ultima modifica di Pablo_974 il 18 Giu 2011 17:01, modificato 1 volta in totale
 
12000671
12000671 Inviato: 18 Giu 2011 16:29
 

Pablo_974 ha scritto:
Ciao a tutti...
Qualcuno ha informazioni riguardanti le Bridgestone BT-023 ??
Io sulla mia VFR ho le 021 .. mi permettoo di toccare i piolini delle pedane in due senza troppo sforzo..non dispiacerebbe rimanere sulle bridge...


Sul comportamento delle 023 non so dirti nulla, però posso dirti che per la VFR non c'è la misura della posteriore(190/55-17), quindi, a meno che tu non voglia montare una coppia "mista", niente da fare!
In compenso per l'anteriore(120/70-17) c'è il modello GT per moto "pesanti".
Onestamente non ho capito la politica della Bridgestone che fa un'anteriore per le moto "pesanti" ma non fa la misura della posteriore per le odierne moto "pesanti" ....boh!!
Inoltre l'anteriore 021 di prima dotazione che ho avuto era palesemente difettosa e pericolosa, mentre la seconda(identica) è stata decisamente onesta.

Per la 021 posteriore condivido la buona impressione per la mescola della spalla, ma non posso dire altrettanto per quella centrale che in più occasioni mi ha mostrato carenza di grip in trazione su asfalti consumati(lisci), esattamente il contrario della Pirelli Diablo Corsa 3 che sto usando ora, destinata, mi sembra, a durare poco(4.000 km ma è oltre metà vita), con ottimo grip del centrale in trazione ma con un'antipatia molto marcata della spalla per le righe della segnaletica sull'asfalto, anche se la vernice di queste è molto consumata. Ma per la durata forse ho sbagliato gomma, la prossima prova sarà la Diablo Rosso 2, un po' più "stradale", poi si vedrà.

Volevo provare le Metzeler Z8, ma non sono riuscito a trovarle quando ne avevo bisogno e mi sembra che anche ora la disponibilità non sia eccezionale.
 
12000785
12000785 Inviato: 18 Giu 2011 17:11
 

Citazione:
Sul comportamento delle 023 non so dirti nulla, però posso dirti che per la VFR non c'è la misura della posteriore(190/55-17), quindi, a meno che tu non voglia montare una coppia "mista", niente da fare!
In compenso per l'anteriore(120/70-17) c'è il modello GT per moto "pesanti".
Onestamente non ho capito la politica della Bridgestone che fa un'anteriore per le moto "pesanti" ma non fa la misura della posteriore per le odierne moto "pesanti" ....boh!!
Inoltre l'anteriore 021 di prima dotazione che ho avuto era palesemente difettosa e pericolosa, mentre la seconda(identica) è stata decisamente onesta.
Per la 021 posteriore condivido la buona impressione per la mescola della spalla, ma non posso dire altrettanto per quella centrale che in più occasioni mi ha mostrato carenza di grip in trazione su asfalti consumati(lisci), esattamente il contrario della Pirelli Diablo Corsa 3 che sto usando ora, destinata, mi sembra, a durare poco(4.000 km ma è oltre metà vita), con ottimo grip del centrale in trazione ma con un'antipatia molto marcata della spalla per le righe della segnaletica sull'asfalto, anche se la vernice di queste è molto consumata. Ma per la durata forse ho sbagliato gomma, la prossima prova sarà la Diablo Rosso 2, un po' più "stradale", poi si vedrà.
Volevo provare le Metzeler Z8, ma non sono riuscito a trovarle quando ne avevo bisogno e mi sembra che anche ora la disponibilità non sia eccezionale.


Grazie per l'informazione...
ho letto che diverse persone hanno avuto problemi di usura anomala all'anteriore...
A questo punto il problema non si pone..mi sa che andrò su Metz Z8..
Anche Michelin offre un pò di varietà..
tipo "Pilot Road3" o "Power2CT"... Oppure Pirelli Diablo Rosso2..Ma non ho informazioni a riguardo..
 
12001335
12001335 Inviato: 18 Giu 2011 19:25
 

Pablo_974 ha scritto:


Grazie per l'informazione...
ho letto che diverse persone hanno avuto problemi di usura anomala all'anteriore...
A questo punto il problema non si pone..mi sa che andrò su Metz Z8..
Anche Michelin offre un pò di varietà..
tipo "Pilot Road3" o "Power2CT"... Oppure Pirelli Diablo Rosso2..Ma non ho informazioni a riguardo..


Sulle Michelin non posso essere obiettivo, dopo le esperienze fatte con loro le ho abbandonate. Durano un'eternità ma non tengono un ¢@##ø, e la mia vita è più importante del mio portafoglio!

Per l'usura dell'anteriore confermo, a parte la prima che era chiaramente difettosa(dopo i 5.000 km ho avuto la certezza che in curva, con difetti longitudinali al manto stradale ed a basse velocità, l'anteriore all'improvviso chiudeva l'angolo di piega cercando di stendermi), ma l'ho incoscientemente tenuta fino a 7.500 per esserne certo. La riprova me l'ha data, come dicevo, la seconda che invece si è comportata bene per 7.000 km.
Entrambe i pneumatici però hanno presentato la formazione del "labbretto" sul margine posteriore di ogni solco del battistrada. La posteriore, cambiata a a 10.500(completamente piatta) perché volevo le Z8 ma ci sono stato dietro 3 mesi senza riuscire ad averle, salvo il problema citato nel post precedente non presentava difetti particolari.
L'attuale Corsa 3 anteriore(le Diablo Corsa 3 si trovano ma sono comunque già fuori produzione) ha percorso troppo pochi km(1.000) per poter esprimere un giudizio di durata, mentre la tenuta(su asciutto) pare decisamente molto buona ed anche più precisa in curva oltre a non presentare il fastidioso effetto raddrizzante nella frenata in inserimento curva, che invece era molto marcato con la 021.
 
12056241
12056241 Inviato: 29 Giu 2011 19:30
 

Eccomi di nuovo a esporre la mia esperienza sui pneumatici montati. sul mio VFR.
Sono arrivato a quasi 16.000 km complessivi percorsi e la Diablo Corsa 3 posteriore(montata a 10.500) è andata(per il codice), quasi liscia al centro(ce n'è forse ancora mezzo millimetro), ancora buona sulle spalle.
Certo che 5.500 km non sono tanti, ma io percorro un po' di superstrade e qualche volta l'autostrada ed ho visto che le Corsa 3 non amano(dal punto di vista della durata) questo tipo di uso, soprattutto con passeggero a bordo.
L'anteriore invece dopo 2000 km sembra ancora ottimo ed il suo comportamento è superlativo.
Domenica scorsa sono sceso dalla mia ed ho provato la VFR 1200 F di un conoscente, moto che monta le Battlax 021 originali(con quasi 4000 km di percorrenza) ed ho potuto constatare l'esattezza delle impressioni già avute e descritte in un post precedente, marcatissimo effetto raddrizzante pinzando, anche delicatamente, in piega e, cosa che mi era in parte sfuggita, un costante ritardo nell'inserimento in curva delle 021, col risultato di dover costantemente anticipare la piega per non trovarsi larghi in uscita.
Insomma la Diablo Corsa 3 all'anteriore conferisce alla VFR una notevole maggiore agilità e precisione soprattutto in curve in sequenza.
Ora che la posteriore è finita tornerò al "treno misto", sì perché ho già ordinato, quindi a breve la monterò, per il posteriore una Diablo Rosso 2 che viene data come più turistica della Corsa 3, però dato che la Corsa 3 all'anteriore è ancora molto buona, per un po' lavoreranno insieme.
Per il cambio successivo sto valutando la possibilità di mettere una coppia di Metzeler Z8, ma non ho ancora deciso in quanto ho difficoltà a trovare info da parte di chi le ha già utilizzate sul VFR 1200.
 
12057312
12057312 Inviato: 29 Giu 2011 22:26
 

Le ho indosso, le z8, sul mio vfr1200 da 1000km.
Avevo le m5 durate 8500 km. Miopi to' belle.
Per ora z8.... Piu o meno come m5 molto performanti. Pronte sincere, senza limiti ( per me) di piega. Telefonare a riguardo i pioli delle pedane.

 
12057763
12057763 Inviato: 29 Giu 2011 23:58
 

chenalli ha scritto:
Le ho indosso, le z8, sul mio vfr1200 da 1000km.
Avevo le m5 durate 8500 km. Miopi to' belle.
Per ora z8.... Piu o meno come m5 molto performanti. Pronte sincere, senza limiti ( per me) di piega. Telefonare a riguardo i pioli delle pedane.



Penso proprio che saranno il prossimo treno completo di questo autunno, dopo la Rosso 2 posteriore.
 
12140697
12140697 Inviato: 15 Lug 2011 21:16
Oggetto: Sostituzione gomme originali VFR1200
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Dopo 8000 km la Bridgestone anteriore di primo equipaggiamento è quasi finita, mentre la posteriore è al 50% o forse più.
Ho cercato l'anteriore (con specifica come l'originale cioè BT021F N 120/70ZR17 M/C(58W) da diversi gommisti ma richiedono tempi d'attesa molto lunghi (3 settimane o più).
Acquistare la gomma come ricambio originale ha un costo di circa 380€ secondo me improponibile.
Si potrebbe montare l'anteriore sempre BT21 nelle misure corrette ma versione standard (senza la 'N' nella sigla) per continure a sfruttare la posteriore, ma non so come si comporterebbe, oppure montare una gomma di tipo diverso davanti (magari la Dunlop di primo eqipaggiamento in alternativa) lasciando la posteriore BT 21 fino al momento della sostituzione, ma anche il misto DUNLOP davanti e BRIDGESTONE dietro mi lascia perplesso.

Qualcuno si è già trovato in questa situazione?
Che differenza ci sarà tra BT21 standard e BT21 N specifica per la VFR1200 a parità di dimensioni?
Se non fossimo ormai a ridosso delle ferie aspetterei la gomma originale ordinandola al gommista, partire con l'anteriore usato non mi sembra il caso.

Che mi consigliate?
 
12140856
12140856 Inviato: 15 Lug 2011 21:57
 

Strano che si è consumata prima l'anteriore eusa_think.gif ,di solito è sempre il contrario,perchè è la posteriore che scarica CV e N/m e mi pare di ricordare che la tua moto ne abbia in gran quantità icon_asd.gif ...
Cambiale entrambe,non far pasticci con le gomme.Sono finiti i tempi del "cambio una alla volta",ne và della tua sicurezza!Le Pilot Road3 dicono che siano veramente ottime,altrimenti ogni marca propone ottime gomme da turismo che vanno bene per la tua moto.Se metti gomme in commercio da qualche anno spendi meno,altrimenti se metti i modelli nuovissimi come le Pilot Road3 spendi qualcosa di più perchè gli pneumatici vengono sempre migliorati.Dipende da cosa cerchi tu,diciamo che vai da 200 a 300€ a treno piazzate!
Per farti un idea dei prezzi clicca su google:pneumatici per moto,oppure vai a sentire un po'di gommisti,ma i prezzi +o- son quelli.
Non diventar matto con le sigle delle gomme di primo equipaggiamento!
 
12140963
12140963 Inviato: 15 Lug 2011 22:28
 

io ti consiglio di prenderti una coppia di Dunlop Roadsmart (.....allestimento di serie alternativo alle Bridgestone......) , in modo da evitare "esperimenti" ed accoppiate di dubbio risultato...... icon_rolleyes.gif

su "pneusgiovo.com" dovresti trovare una coppia di Roadsmart ad un prezzo inferiore a quello che pagheresti per un singolo pneumatico come ricambio originale Honda....... icon_wink.gif

il posteriore "ammezzato" lo tieni da parte , come eventuale scorta , per qualsiasi evenienza.......



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
12141103
12141103 Inviato: 15 Lug 2011 23:10
Oggetto: Re: Sostituzione gomme originali VFR1200
 

wiseman ha scritto:
Dopo 8000 km la Bridgestone anteriore di primo equipaggiamento è quasi finita, mentre la posteriore è al 50% o forse più.
Ho cercato l'anteriore (con specifica come l'originale cioè BT021F N 120/70ZR17 M/C(58W) da diversi gommisti ma richiedono tempi d'attesa molto lunghi (3 settimane o più).
Acquistare la gomma come ricambio originale ha un costo di circa 380€ secondo me improponibile.
Si potrebbe montare l'anteriore sempre BT21 nelle misure corrette ma versione standard (senza la 'N' nella sigla) per continure a sfruttare la posteriore, ma non so come si comporterebbe, oppure montare una gomma di tipo diverso davanti (magari la Dunlop di primo eqipaggiamento in alternativa) lasciando la posteriore BT 21 fino al momento della sostituzione, ma anche il misto DUNLOP davanti e BRIDGESTONE dietro mi lascia perplesso.

Qualcuno si è già trovato in questa situazione?
Che differenza ci sarà tra BT21 standard e BT21 N specifica per la VFR1200 a parità di dimensioni?
Se non fossimo ormai a ridosso delle ferie aspetterei la gomma originale ordinandola al gommista, partire con l'anteriore usato non mi sembra il caso.

Che mi consigliate?




L'importante x essere in regola con il codice della strada e' rispettare le misure scritte sul libretto di circolazione....nel tuo caso 120/70ZR17 ...
Mentre x la marca della gomma ed il tipo di gomma non fa nessuna differenza, se non quella delle tue preferenze orientandoti su un prodotto piu' turistico x lunghe rese km...o un prodotto piu' sportivo ma x basse rese kilometriche.
Ovviamente x la sicurezza e' opportuno montare sempre gomme della stessa marca e con le stesse caratteristiche...oppure gomme della stessa marca ma al limite con mescole diverse all'anteriore o posteriore in base al tuo tipo di aggressivita' nella guida e nelle frenate...
Certo e' che e' strano consumare la ruota davanto prima di quella dietro...xche' di solito o si usurano insieme e alla pari...se sei grintoso sia in accelerazione che in staccata...oppure come nella norma...due ruote posteriori ogni gomma anteriore.

...probabilmente freni molto di piu' di quanto acceleri!!!!
...oppure viaggi con il freno anteriore tirato x paura di......TAMPONARE??!! 0509_si_picchiano.gif


Squid! 0509_lucarelli.gif
 
12141942
12141942 Inviato: 16 Lug 2011 9:03
 

Confermo che la VFR 1200 F consuma di più la gomma anteriore. icon_eek.gif eusa_doh.gif
Con i RoadSmart di primo equipaggiamento ho fatto 5800 km con l'anteriore e 7700 km con il posteriore.
Ora ho montato le Metzeler M5.
 
12142591
12142591 Inviato: 16 Lug 2011 13:06
 

VITO54 ha scritto:
Confermo che la VFR 1200 F consuma di più la gomma anteriore. icon_eek.gif eusa_doh.gif
Con i RoadSmart di primo equipaggiamento ho fatto 5800 km con l'anteriore e 7700 km con il posteriore.
Ora ho montato le Metzeler M5.



bene...non si finisce mai di imparare cose nuove....
Probabilmente e' molto caricata all'anteriore come bilanciamento pesi..
e wow che kilometraggi da paura riesci a fare....
io arrivo alla meta' con qlq tipo di gomma e moto... 0509_up.gif


Squid! 0509_lucarelli.gif
 
12147645
12147645 Inviato: 17 Lug 2011 22:07
 

Concordo ho 5000 km con l'anteriore e sono quasi alla frutta con la posteriore avro' altri 2000 km pensavo di montare le interact della metzeller perche' sono bimescola le avevo montate su un' altra moto e mi ero trovato bene anche come kilometraggio
 
12184091
12184091 Inviato: 25 Lug 2011 23:41
 

Dopo 8000 km la Bridgestone anteriore di primo equipaggiamento è quasi finita, mentre la posteriore è al 50% o forse più.
Ho cercato l'anteriore (con specifica come l'originale cioè BT021F N 120/70ZR17 M/C(58W) da diversi gommisti ma richiedono tempi d'attesa molto lunghi (3 settimane o più).
Acquistare la gomma come ricambio originale ha un costo di circa 380€ secondo me improponibile.
Si potrebbe montare l'anteriore sempre BT21 nelle misure corrette ma versione standard (senza la 'N' nella sigla) per continure a sfruttare la posteriore, ma non so come si comporterebbe, oppure montare una gomma di tipo diverso davanti (magari la Dunlop di primo eqipaggiamento in alternativa) lasciando la posteriore BT 21 fino al momento della sostituzione, ma anche il misto DUNLOP davanti e BRIDGESTONE dietro mi lascia perplesso.

Qualcuno si è già trovato in questa situazione?
Che differenza ci sarà tra BT21 standard e BT21 N specifica per la VFR1200 a parità di dimensioni?
Se non fossimo ormai a ridosso delle ferie aspetterei la gomma originale ordinandola al gommista, partire con l'anteriore usato non mi sembra il caso.

Che mi consigliate?

I primi equipaggiamenti (coperture con specifica per una determinata moto) vengono sviluppate dalle case produttrici di penumatici secondo le specifiche esigenze del produttore della moto e solitamente offrono le caratteristiche più adatte a quello il produttore ritiene sia l'utilizzo tipo della moto. Nella maggior parte dei casi le differenze rispetto alle coperture senza specifica (la specifica si distingue per una lettere alfabetica successiva al nome del penumatico, da non confondersi con R e F che stanno per rear e front) sono minime e l'utilizzo di queste ultime non comporta problemi anche mixando specifica con non specifica; ti sconsiglio invece di mettere all'anteriore o al posteriore due coperture diverse. Di certo le BT021 sono delle ottime coperture sport touring e attualmente, nella versione senza specifica, hanno anche un ottimo prezzo. Purtroppo le BT023 che hanno sostituito nel ricambio le BT021 e sono probabilmente migliori coperture sport touring in commercio non sono ancora disponibili nella misura 190/55 per il VFR (dovrebbero arrivare in autunno).
Nell'attesa di montare quelle, che ho avuto modo di provare nella misura 190/50, ho calzato sul mio VFR 1200 le BT016PRO, il modello immediatamente contiguo al BT023 sulla scala della sportività e che sono davverso strepitose quanto a confidenza in appoggio, grip e tenuta sul bagnato. Tieni conto però che il chilometraggio, pur funzione del tipo di utilizzo che si fa della moto, non può arrivare allo stesso livello delle coperture sport touring.
Spero di esserti stato utile.. se non le hai già cambiate!
Lampsss!
 
12235532
12235532 Inviato: 5 Ago 2011 9:48
 

Io avevo le Bridgestone BT021.. quella davanti consumata in modo irregolare..completamente liscia in alcuni punti ed in altri no.. mentre quella dietro, a parità di km, totalmante scalettata..
Ora ho montato un treno di Metzeler Z8 Interact, la posteriore nella versione "C" (rinforzata per moto pesanti). Le ho pagate 315 compreso montaggio.
Le impressioni immediate (primi 50 km) sono:
-maneggevolezza incredibile,che non conoscevo su questo moto..
-gran feeling e sicurezza..già dai primi km...giusto il tempo di levare la ceratura dalle gomme..

Unica cosa, avverto un saltellamento dai 7 ai 14 km/h abbastanza fastidioso, come se avessi montato delle gomme da enduro stradale..ma oggi la riporto dal gommista per rivedere l'equilibratura..
 
12242001
12242001 Inviato: 6 Ago 2011 18:58
 

montare una gomma un pò più agile delle originali sicuramente aiuta un bel pò a godersi meglio la moto icon_rolleyes.gif io l'avevo provata la VFR e mi sembrava un pò poco reattiva con le gomme di primo equipaggiamento icon_rolleyes.gif
sicuramente eviterei di fare scelte ibride, cambia il treno completo e a seconda dell'uso che ne fai potrai scegliere la tipologia di pneumatico più o meno turistico ad esempio M5 metzeller un pò più sportiva dello Z8 sempre della stessa marca icon_rolleyes.gif
 
12242487
12242487 Inviato: 6 Ago 2011 21:44
 

Io credo che per il tipo di moto Z8,RoadSmart,Contiroad2,PilotRoad3,Angel,Diablo strada... siano le gomme più indicate.Ognuno di questi prodotti è sicuramente valido,ma se dovessi sceglierle io metterei ad occhi chiusi le PilotRoad3,non perchè siano necessariamente migliori delle altre,ma perchè mi sembrano particolarmente innovative:avete visto che disegno spaziale?Sembra che specialmente sull'acqua non abbiano rivali e poi sono bi-mescola...
In ogni caso senti anche i prezzi e scegli quelle che ti ispirano di più,tanto qualunque metterai avrai fatto la scelta giusta!
 
12275988
12275988 Inviato: 16 Ago 2011 11:56
 

Montato le DUNLOP Roadsmart con specifica.
Dopo averle testate per bene sui passi alpini svizzeri e austriaci, sono molto soddisfatto.
L'anteriore in particolare rende la moto molto più maneggevole anche rispetto al BT21 nuovo, e in piega da molto feeling.
Scelta che mi sento di consigliare.
Vedremo la durata.
Grazie a tutti per i consigli e le notizie.
 
12281519
12281519 Inviato: 17 Ago 2011 17:59
 

Benissimo confermo come primo equiapaggiamanto le Brigestone non sono all'altezza, anteriore finito prima di 5000km, posteriore così e così (consideranrodo gomma più o meno dura). Montato treno di Dunlop SportSmartSportmax, veramente uno spettacolo gomma in bimescola un gradino più sportive e morbide delle Sport Smart Road Smart, mi sono veramente divertito a guidare sulle Dolomiti curve su curve carico stracarico con moglie al seguito mai una grinza mai una perditra di aderenze, sulla pioggia poi danno un feeling spaventoso, 270eu montate. La durata? ciò fatto più o meno sui 6000km son da cambiare...... la gomma anteriore soffre particolarmente sicuramente per la distribuzione delle masse che incide indubbiamante molto, in più nel mio caso il mezzo viene usato quasi esclusivamante con passeggero. icon_cool.gif
 
12281570
12281570 Inviato: 17 Ago 2011 18:17
 

Le Sport Smart sono assolutamente fantastiche!Vanno bene su sportive,naked ed anche turistiche ipervitaminizzate! 0509_doppio_ok.gif
 
12284170
12284170 Inviato: 18 Ago 2011 12:37
Oggetto: Metz Interact Z8
 

Ho già percorso sui 1000 km con le Z8 (versione "C" rinforzato al posteriore)
La maneggevolezza è incredibile..la tenuta anche....
Nonostante il peso del VFR1200, e la guida con passeggero, sembra di guidare la vecchia VTEC800.
Unico problema..dopo aver segnalato il problema della vibrazione alle basse velocità (fino ai 15km/h) al gommista , mi è stata sostituita la gomma anteriore, ma il risultato non cambia.
Anzi, percorrendo qualche km in più, ho potuto constatare che anche tra gli 85 e 68 kmh, soprattutto in fase di decelerazione, lo sterzo oscilla parecchio.
Il problema si verifica sia da solo che in 2..
La taratura delle sospensioni non incide..già provato con quella standard e con quella un pò più dura che uso di solito...
La pressione è quella da libretto Honda..ma anche a pressioni più basse il problema rimane.
A giorni verrà a vedere il problema un tecnico della Metzeler.
Qualcuno ha avuto problemi simili?
Grazie
 
12328464
12328464 Inviato: 28 Ago 2011 22:35
 

Non capisco cosa intendi per vibrazione???
Fai questo test, arriva alla velovità in cui avverti questa vibrazione e la scia lo sterzo guidando senza mani per pochi metri e valuta che succede. icon_cool.gif
Quello che ti posso dire sulla forcella del VFR1200 o per queglio dire le mie senzazioni che ho avvertito io, e che se la gomma anteriore non ragiunge una temperatura discreta si ha il così detto effetto di chattering, cio un rimbalzio volgarmente dicendo soprattutto in frenata ed in decelerazione.
Per ovviare a ciò ho modificato la forcella anteriore con il kit specifico Oholins composto da molle pompanti ed olio. Sicuramente la forcella e migliorata ma il probleme se la gomma non va in temperatura persiste. Per il test di prima io che ho su le Dunloop SportSmart lascio lo sterzo e va liscia come l'olio. Aspetto tue senzazioni. icon_cool.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 3
Vai a pagina Precedente  123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Pneumatici

Forums ©