Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto 50ccMeccanica Moto 50 cc

   

Pagina 1 di 1
 
surriscaldamento gt
7790610
7790610 Inviato: 8 Giu 2009 19:34
Oggetto: surriscaldamento gt
 

ciao a tutti....volevo chiedere se normale che dopo pochi km il gt scotta molto e lo posso toccare per pochi secondi???


P.S.: monto top nero, carbu 19, coll top, friz top, filtro a cono, leovince v6

la carburazione nn magra. e il liquido per il raffreddamento c
 
7790622
7790622 Inviato: 8 Giu 2009 19:36
 

certo che normale gia bello se lo tocchi per pochi secondi
 
7790631
7790631 Inviato: 8 Giu 2009 19:36
 

le temperature di esercizio sono molto alte. anche dopo pochi secondi inizia a scottare
 
7790642
7790642 Inviato: 8 Giu 2009 19:37
 

normalissimo tranquillo!!! icon_wink.gif
 
7790664
7790664 Inviato: 8 Giu 2009 19:41
 

a ok grazie
 
7790670
7790670 Inviato: 8 Giu 2009 19:42
Oggetto: Re: surriscaldamento gt
 

husqvarna90 ha scritto:
ciao a tutti....volevo chiedere se normale che dopo pochi km il gt scotta molto e lo posso toccare per pochi secondi???


P.S.: monto top nero, carbu 19, coll top, friz top, filtro a cono, leovince v6

la carburazione nn magra. e il liquido per il raffreddamento c


Pensa solo al fatto che la combustione genera circa 900 in camera di combustione e che la Ghisa del tuo GT conduce molto bene icon_wink.gif
 
7791042
7791042 Inviato: 8 Giu 2009 20:16
 

si we,calma a dire che NORMALE.

ok che ha una sua temperatura,ma comunque deve essere inferiore ai 70 C (e superiore ai 60) per un perfetto funzionamento.

se veramente,ma veramente bollente,sopra i 70 C,c' un difetto di carburazione.

o meglio,sei magro di carburazione icon_lol.gif
 
7791108
7791108 Inviato: 8 Giu 2009 20:21
 

uselessXLS ha scritto:
si we,calma a dire che NORMALE.

ok che ha una sua temperatura,ma comunque deve essere inferiore ai 70 C (e superiore ai 60) per un perfetto funzionamento.

se veramente,ma veramente bollente,sopra i 70 C,c' un difetto di carburazione.

o meglio,sei magro di carburazione icon_lol.gif


OK il liquido deve essere tra i 55 e i 60, ma l' alluminio del cilindro o della testa superano anche i 150... icon_rolleyes.gif
 
7791130
7791130 Inviato: 8 Giu 2009 20:23
 

VandelGa ha scritto:
uselessXLS ha scritto:
si we,calma a dire che NORMALE.

ok che ha una sua temperatura,ma comunque deve essere inferiore ai 70 C (e superiore ai 60) per un perfetto funzionamento.

se veramente,ma veramente bollente,sopra i 70 C,c' un difetto di carburazione.

o meglio,sei magro di carburazione icon_lol.gif


OK il liquido deve essere tra i 55 e i 60, ma l' alluminio del cilindro o della testa superano anche i 150... icon_rolleyes.gif


ah si? e allora non dovrei riuscire a scriverti,dovrei avere la mano perennemente ed irrimediabilmente ustionata icon_lol.gif
 
7791160
7791160 Inviato: 8 Giu 2009 20:26
 

uselessXLS ha scritto:


ah si? e allora non dovrei riuscire a scriverti,dovrei avere la mano perennemente ed irrimediabilmente ustionata icon_lol.gif


Prova a mettere un sensore sulla testa e leggi, oppure sullo scarico poi mi dici icon_wink.gif
 
7791184
7791184 Inviato: 8 Giu 2009 20:28
 

VandelGa ha scritto:
uselessXLS ha scritto:


ah si? e allora non dovrei riuscire a scriverti,dovrei avere la mano perennemente ed irrimediabilmente ustionata icon_lol.gif


Prova a mettere un sensore sulla testa e leggi, oppure sullo scarico poi mi dici icon_wink.gif


il sensore della testa infatti,sulle strumentazioni magari aftermarket come possono essere le Stage6 o quant'altro,non misura pi di 150 C icon_lol.gif e a quelle temperature non ci dovrebbe MAI arrivare,neanche a 85/90 C icon_lol.gif

secondo il tuo ragionamento poi,tutti i coperchi dei motori da scooter raffreddati ad aria dovrebbero sciogliersi...visto che il punto di scioglimento delle plastiche non mai tanto elevato (infatti con un accendino sei in grado di colar via anche uno scooter,volendo).

le alte temperature sono presenti solo sulla canna,li s che sono delle belle temperature a tre cifre.
 
7791240
7791240 Inviato: 8 Giu 2009 20:32
 

uselessXLS ha scritto:


il sensore della testa infatti,sulle strumentazioni magari aftermarket come possono essere le Stage6 o quant'altro,non misura pi di 150 C icon_lol.gif e a quelle temperature non ci dovrebbe MAI arrivare,neanche a 85/90 C icon_lol.gif

secondo il tuo ragionamento poi,tutti i coperchi dei motori da scooter raffreddati ad aria dovrebbero sciogliersi...visto che il punto di scioglimento delle plastiche non mai tanto elevato (infatti con un accendino sei in grado di colar via anche uno scooter,volendo).

le alte temperature sono presenti solo sulla canna,li s che sono delle belle temperature a tre cifre.


Vedo che non hai capito, non parlo del liquido di raffreddamento icon_exclaim.gif , ma della ghisa o dell' alluminio del cilindro!!...le plastiche che "ricoprono" i motori ad aria non entrano in contatto con il cilindro e si tratta di plastiche capaci di sopportare anche pi di 200

Le fascette in plastica dello scarico della mia Kx devono resistere a temperature superiori a 300, vedi tu...
 
7791361
7791361 Inviato: 8 Giu 2009 20:41
 

VandelGa ha scritto:


Vedo che non hai capito, non parlo del liquido di raffreddamento icon_exclaim.gif , ma della ghisa o dell' alluminio del cilindro!!...le plastiche che "ricoprono" i motori ad aria non entrano in contatto con il cilindro e si tratta di plastiche capaci di sopportare anche pi di 200

Le fascette in plastica dello scarico della mia Kx devono resistere a temperature superiori a 300, vedi tu...


eh grazie...

guarda che su un cilindro le temperature non sono omogenee eh!!!

ovvio che se tocchi lo scarico ci sono temperature diverse dalla testa,dal fianco del cilindro o dal retro...

non mica un tutt'uno n!

e comunque plastiche morbide di quel tipo, che resistono a pi di 200 C, per ora sono solo fantascienza...infatti se ben vedi quelle plastiche l sono ben lontane dai punti di massima temperatura di un cilindro,come appunto lo scarico (dove la tua fascetta non in plastica qualsiasi ma sicuramente in materiali come poliammide (o teflon icon_lol.gif ),bakelite o robe cos.
 
7791484
7791484 Inviato: 8 Giu 2009 20:49
 

uselessXLS ha scritto:


eh grazie...

guarda che su un cilindro le temperature non sono omogenee eh!!!

ovvio che se tocchi lo scarico ci sono temperature diverse dalla testa,dal fianco del cilindro o dal retro...

non mica un tutt'uno n!

e comunque plastiche morbide di quel tipo, che resistono a pi di 200 C, per ora sono solo fantascienza...infatti se ben vedi quelle plastiche l sono ben lontane dai punti di massima temperatura di un cilindro,come appunto lo scarico (dove la tua fascetta non in plastica qualsiasi ma sicuramente in materiali come poliammide (o teflon icon_lol.gif ),bakelite o robe cos.


Nonostante non vi sia contatto tra la plastica ed il motore di questi scooter l' irraggiamento porta una gran quantit di calore alla plastica (non plastica comune nemmeno quella) icon_wink.gif .

P.s. la morbidezza della plastica conta ben poco, la fascetta posta sul mio scarico o su quello di molte espansioni per scooter morbida icon_lol.gif
 
7793985
7793985 Inviato: 9 Giu 2009 0:50
 

ha ragione vandelga.
uselessXLS fai una prova: predi poche goccie di acqua e buttale sul cilindro caldo, se l'acqua evapora subbitissimo (come succeder) significa che le temperature sono sicuro superiori a 100-120C icon_wink.gif
 
7795925
7795925 Inviato: 9 Giu 2009 11:46
 

rs50-98 ha scritto:
ha ragione vandelga.
uselessXLS fai una prova: predi poche goccie di acqua e buttale sul cilindro caldo, se l'acqua evapora subbitissimo (come succeder) significa che le temperature sono sicuro superiori a 100-120C icon_wink.gif


l'ho fatto ieri sera sul cilindro dell'SH,sapevo che qualcuno mi avrebbe detto di fare una cosa del genere icon_lol.gif

utilizzato 10km,con carburazione purtroppo leggermente magra. (temperatura di funzionamento ipotizzata sui 75 C)

sullo scarico (e sulla parte centrale della testa),come infatti mi aspettavo,l'acqua evaporata all'istante.

mentre invece sui lati del cilindro (e sulla testa,in corrispondenza dei lati del cilindro) l'acqua si scaldata ovviamente ma NON E' EVAPORATA, scendendo tranquillamente fino al fondo del carter,dove rimasta finch non l'ho levata col dito icon_lol.gif

chiss come mai eh? icon_lol.gif
 
7796882
7796882 Inviato: 9 Giu 2009 13:35
 

si, ma toccando dove l'acqua non evaporata sempre non puoi tenere il dito su per pi di pochi secondi, quindi chi ha fatto la domanda non ha problemi di surriscaldamento
 
7799962
7799962 Inviato: 9 Giu 2009 18:03
 

uselessXLS ha scritto:


l'ho fatto ieri sera sul cilindro dell'SH,sapevo che qualcuno mi avrebbe detto di fare una cosa del genere icon_lol.gif

utilizzato 10km,con carburazione purtroppo leggermente magra. (temperatura di funzionamento ipotizzata sui 75 C)

sullo scarico (e sulla parte centrale della testa),come infatti mi aspettavo,l'acqua evaporata all'istante.

mentre invece sui lati del cilindro (e sulla testa,in corrispondenza dei lati del cilindro) l'acqua si scaldata ovviamente ma NON E' EVAPORATA, scendendo tranquillamente fino al fondo del carter,dove rimasta finch non l'ho levata col dito icon_lol.gif

chiss come mai eh? icon_lol.gif


Bah sar, ma ad ogni guado che faccio con l' XT 550 appena l' acqua arriva a lambire i carter inizia a creare vapore...arrivando al cilindro vere e proprie nuvole icon_lol.gif icon_asd.gif
e una volta uscito da quel mezzo metro d' acqua non faccio in tempo a scendere dalla moto e metterla sul cavalletto che tutta la parte termica asciutta o con dell' acqua intrappolata sulla testa che finisce di evaporare... icon_wink.gif
 
7800239
7800239 Inviato: 9 Giu 2009 18:39
 

VandelGa ha scritto:
uselessXLS ha scritto:


l'ho fatto ieri sera sul cilindro dell'SH,sapevo che qualcuno mi avrebbe detto di fare una cosa del genere icon_lol.gif

utilizzato 10km,con carburazione purtroppo leggermente magra. (temperatura di funzionamento ipotizzata sui 75 C)

sullo scarico (e sulla parte centrale della testa),come infatti mi aspettavo,l'acqua evaporata all'istante.

mentre invece sui lati del cilindro (e sulla testa,in corrispondenza dei lati del cilindro) l'acqua si scaldata ovviamente ma NON E' EVAPORATA, scendendo tranquillamente fino al fondo del carter,dove rimasta finch non l'ho levata col dito icon_lol.gif

chiss come mai eh? icon_lol.gif


Bah sar, ma ad ogni guado che faccio con l' XT 550 appena l' acqua arriva a lambire i carter inizia a creare vapore...arrivando al cilindro vere e proprie nuvole icon_lol.gif icon_asd.gif
e una volta uscito da quel mezzo metro d' acqua non faccio in tempo a scendere dalla moto e metterla sul cavalletto che tutta la parte termica asciutta o con dell' acqua intrappolata sulla testa che finisce di evaporare... icon_wink.gif


vero,infatti i carter sono belli caldi...ma il cilindro no icon_lol.gif

o meglio,non tutto.

anche i carter del mio Derapage,dopo un p di chilometri di utilizzo magari in sentieri,mulattiere leggere et similia,sono bollenti...
 
7800992
7800992 Inviato: 9 Giu 2009 20:09
 

uselessXLS ha scritto:


vero,infatti i carter sono belli caldi...ma il cilindro no icon_lol.gif

o meglio,non tutto.

anche i carter del mio Derapage,dopo un p di chilometri di utilizzo magari in sentieri,mulattiere leggere et similia,sono bollenti...


il tuo cilindro raffreddato a liquido, ovvio che esternamente sia meno caldo di uno come il mio raffreddato ad aria 0510_amici.gif , l' acqua che rimaneva l a bollire era situata nella zona alzavalvole, ma nel giro di un minuto spariva.

Chiudo qu il discorso perch non vale pi la pena proseguire 0510_saluto.gif
 
7801083
7801083 Inviato: 9 Giu 2009 20:17
 

VandelGa ha scritto:
uselessXLS ha scritto:


vero,infatti i carter sono belli caldi...ma il cilindro no icon_lol.gif

o meglio,non tutto.

anche i carter del mio Derapage,dopo un p di chilometri di utilizzo magari in sentieri,mulattiere leggere et similia,sono bollenti...


il tuo cilindro raffreddato a liquido, ovvio che esternamente sia meno caldo di uno come il mio raffreddato ad aria 0510_amici.gif , l' acqua che rimaneva l a bollire era situata nella zona alzavalvole, ma nel giro di un minuto spariva.

Chiudo qu il discorso perch non vale pi la pena proseguire 0510_saluto.gif


icon_lol.gif ti ricordo che l'esperimento della sera scorsa l'ho fatto su un cilindro verticale di un Honda icon_lol.gif

comunque si, inutile andare avanti...tanto non se ne cava fuori niente icon_rolleyes.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto 50ccMeccanica Moto 50 cc

Forums ©