Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Sale Maledetto [come proteggere?, pulire? chiedo consigli]
7068782
7068782 Inviato: 28 Feb 2009 0:00
Oggetto: Sale Maledetto [come proteggere?, pulire? chiedo consigli]
 

In merito ad una questione sulla quale il mio caro mugu mi ha già formato, vorrei postare un topic secondo me molto interessante e sempre utilissimo.
Si sa che in inverno le strade sono spesso "salate", e si sa quanto il nostro culetto scalpiti per poggiarsi sulla sella.
Bene detto questo, quale procedura è meglio usare per scongiurare che il sale rovini la nostra piccola?

Io in genere quando sospetto, al rientro faccio raffreddare un po' la moto e poi passo il tubo dell'acqua a bassa pressione e con calma accompagno il getto con la spugna.
Nelle parti più scomode passo solo il tubo dell'acqua con pressione sempre bassa.
Voi cosa fate?
A proposito vale la pena di aspettare che la moto raffreddi o gettare dell'acqua a bassa temperatura non è un prblema?
 
7068819
7068819 Inviato: 28 Feb 2009 0:05
 

non credo sia un problema solo di un modello di moto, sposto in tecnico e ...

ricordo che il titolo deve essere inerente al contenuto della discussione il più possibile,(vedi mia aggiunta tra le [ ]) la discussione può diventare interessante per gli altri e utile per te... icon_cool.gif icon_wink.gif

buon forum

V
 
7069688
7069688 Inviato: 28 Feb 2009 11:22
 

Io faccio come te, aspetto che si raffreddi e vado di abbondante acqua e spugna. Cerco di farlo prima possibile perchè temo a) di dimenticarmene icon_redface.gif ; b) che il sale inizi la sua opera di corrosione. Non credo che aspettare il raffreddamento sia obbligatorio (pensa a quando si guada un torrente con un enduro, alla moto non succede niente), io lo faccio solo per esperienze di ustioni precedenti... icon_lol.gif
doppio_lamp_naked.gif
 
7070065
7070065 Inviato: 28 Feb 2009 13:16
 

io non lavo la moto per tutta l'estate così di inverno ho uno strato di sporco protettivo che mi protegge da tutto, anche graffi!!! icon_asd.gif icon_asd.gif
 
7071746
7071746 Inviato: 28 Feb 2009 19:09
Oggetto: Re: Sale Maledetto [come proteggere?, pulire? chiedo consigli]
 

Vinss ha scritto:
In merito ad una questione sulla quale il mio caro mugu mi ha già formato, vorrei postare un topic secondo me molto interessante e sempre utilissimo.
Si sa che in inverno le strade sono spesso "salate", e si sa quanto il nostro culetto scalpiti per poggiarsi sulla sella.
Bene detto questo, quale procedura è meglio usare per scongiurare che il sale rovini la nostra piccola?

Io in genere quando sospetto, al rientro faccio raffreddare un po' la moto e poi passo il tubo dell'acqua a bassa pressione e con calma accompagno il getto con la spugna.
Nelle parti più scomode passo solo il tubo dell'acqua con pressione sempre bassa.
Voi cosa fate?
A proposito vale la pena di aspettare che la moto raffreddi o gettare dell'acqua a bassa temperatura non è un prblema?


Prova a vedere in questo topic!!!

icon_arrow.gif Sale sulle strade -> ruggine [cosa fare per evitarla?]
doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
7073135
7073135 Inviato: 28 Feb 2009 23:11
 

io ho letto e ho provato anche a metterlo il grasso siliconico spray... dovrebbe impedire che il sale si attacchi.
 
7073239
7073239 Inviato: 28 Feb 2009 23:42
 

L'unico sistema è quello di usare tanta tanta acqua ed un po' di lubrificante per catena negli snodi.
Io sciacquavo abbondantemente anche a moto accesa direttamente su motore/collettori. Tanto non fa nessuna differenza rispetto all'acqua che ha preso per tutto l'inverno...

Secondo me ti basta una bella pulita profonda a settimana (ad esempio nel w/e) con tanta tanta acqua ed una bella passata di cera e grasso per concludere. Io faccio così da ottobre 2008 e ne ho veramente le palle piene... spero in 10 mesi di siccità!
 
7073740
7073740 Inviato: 1 Mar 2009 4:56
 

Non andrebbe lavata a motore caldo con l'acqua fredda, perche' per dilatazione termica si restringono troppo velocemente i cilindri sui pistoni ancora caldi, rischiando anche di gripparli.
Non e' la stessa cosa mettere un getto di acqua fredda continuo sul motore ancora caldo e prendere una pioggia in corsa con il motore acceso, sul mio manuale c'e' scritto di non lavarla mai a motore caldo, non so sui vostri manuali se c'e' scritto sulla parte riguardante come lavare la moto.
Esiste un prodotto della ma*fra chiamato brillmotor se non ricordo male il nome, serve, oltre a far brillare il motore, anche a proteggere i motori marini. icon_wink.gif
 
7073982
7073982 Inviato: 1 Mar 2009 10:34
 

father_torque ha scritto:

Non e' la stessa cosa mettere un getto di acqua fredda continuo sul motore ancora caldo e prendere una pioggia in corsa con il motore acceso,

sinceramente l'ho fatto solo 3/4 volte a motore acceso/caldo perché comunque non mi fidavo. tie.gif

Però nei guadi come la metti? Sotto piogge torrenziali? Sono situazioni molto simili al getto d'acqua e ti posso assicurare che sono condizioni che non si trovano solo nei paesi tropicali nell'offroad + estremo, ma pure qui a roma... quest'anno anche in città!
 
7077102
7077102 Inviato: 1 Mar 2009 18:30
 

Oltre a metalli e carrozzerie, la catena! La catena!
Pulire e ingrassare ad ogni uscita in cui si "sala" la moto.
Io ho dovuto cambiare la trasmissione quest'anno proprio perchè un po' "negligente" nella pulizia.
160€ sono un'ottima lezione per il futuro!
 
7077288
7077288 Inviato: 1 Mar 2009 18:52
 

Lex-85 ha scritto:
Oltre a metalli e carrozzerie, la catena! La catena!
Pulire e ingrassare ad ogni uscita in cui si "sala" la moto.
Io ho dovuto cambiare la trasmissione quest'anno proprio perchè un po' "negligente" nella pulizia.
160€ sono un'ottima lezione per il futuro!


Si, è vero! La pulizia della catena importantissima. Ed è proprio una di quelle cose che non sopporto... per questo ora ho il cardano icon_wink.gif
 
7077963
7077963 Inviato: 1 Mar 2009 20:16
 

ManuelC ha scritto:
father_torque ha scritto:

Non e' la stessa cosa mettere un getto di acqua fredda continuo sul motore ancora caldo e prendere una pioggia in corsa con il motore acceso,

sinceramente l'ho fatto solo 3/4 volte a motore acceso/caldo perché comunque non mi fidavo. tie.gif

Però nei guadi come la metti? Sotto piogge torrenziali? Sono situazioni molto simili al getto d'acqua e ti posso assicurare che sono condizioni che non si trovano solo nei paesi tropicali nell'offroad + estremo, ma pure qui a roma... quest'anno anche in città!

Non so cosa dirti...
Comunque devo fare una rettifica il prodotto della ma*fra per proteggere i motori e' lo splendi motor, non il brill motor che serve invece per sgrassare il motore.
 
13864201
13864201 Inviato: 21 Ott 2012 13:54
Oggetto: Andare in moto di inverno? [il sale rovina la moto?]
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Ciao a tutti, se tutto andrà bene tra 2 settimane circa avrò la moto (questa Link a pagina di Fanticmotor.it ) ho sentito dire che la neve e il sale che mettono sulla strada invevitabilmente va sul motore e sull marmitta e li rovina, li rende tutti arrugginiti (soprattutto le marmitte lucide..penso si dica cromate no?) è vero oppure ho sentito una cazzata? Nel caso fosse vero per far tornare le marmitte cromate alla loro bellezza originale basta scartavetrarle un po'?
 
13864209
13864209 Inviato: 21 Ott 2012 13:58
 

Se scartavetri una marmitta cromata viene da sè che levi la cromatura!
In inverno, se fai giri in moto devi lavare la moto con acqua per levare i residui di sale e di sporco che possono far danni! Per la manutenzione e la pulizia, contro la ruggine, usa il wd40
 
13864210
13864210 Inviato: 21 Ott 2012 13:59
 

Ah un altra cosa, secondo voi è una brutta idea prendere la moto in questo periodo dato che comincierà a piovere e non la potrò usare moltissimo? Usarla poco potrebbe rendere il rodaggio peggiore dato che non la userei spesso e potrebbe stare ferma anche per un mese intero?
 
13864213
13864213 Inviato: 21 Ott 2012 14:03
 

non penso che pioverà continuamente per un mese intero icon_wink.gif
per il rodaggio non cambia niente, per il sale invece ti consiglio almeno di scqiacuare la moto quando tonri a casa, almeno nella zona collettori/motore( non subito, aspetta quelche minuto che si raffreddi, che gli shock termici alla lunga fanno male al metallo )
 
13864229
13864229 Inviato: 21 Ott 2012 14:16
Oggetto: Re: Andare in moto di inverno?
 

Bonvazza ha scritto:
Ciao a tutti, se tutto andrà bene tra 2 settimane circa avrò la moto (questa Link a pagina di Fanticmotor.it ) ho sentito dire che la neve e il sale che mettono sulla strada invevitabilmente va sul motore e sull marmitta e li rovina, li rende tutti arrugginiti (soprattutto le marmitte lucide..penso si dica cromate no?) è vero oppure ho sentito una cazzata? Nel caso fosse vero per far tornare le marmitte cromate alla loro bellezza originale basta scartavetrarle un po'?


Basta che passi 1 volta a settimana il WD40 sulla marmitta e sulle parti meccaniche in particolare se magari ci sono giorni dove giri con la pioggia o magari con la neve lo passi più di una volta e ti assicuro che non avrai mai un filo di ruggine!! Poi stiamo parlando di un 4 tempi non è che devi stare li a preoccuparti tanto del mal tempo, hanno un affidabilità pazzesca questi motori..
 
13864232
13864232 Inviato: 21 Ott 2012 14:18
 

si, i motori saranno pure affidabili, ma il metallo è sempre quello, la ruggine sullo scarico si trova pure nelle moto piu affidabili, se non tenute bene icon_rolleyes.gif
 
13864239
13864239 Inviato: 21 Ott 2012 14:24
 

Growl ha scritto:
si, i motori saranno pure affidabili, ma il metallo è sempre quello, la ruggine sullo scarico si trova pure nelle moto piu affidabili, se non tenute bene icon_rolleyes.gif


Si su questo ti do ragione ma io non mi riferivo alla ruggine, che alla fine è solo estetica e non intacca il funzionamento del motore...ma più che altro al fatto che l'autore del topic si preoccupava del rodaggio; con un caballero del genere secondo me anche se non lo fai (il rodaggio) il motore tiene benissimo!
 
13864277
13864277 Inviato: 21 Ott 2012 14:47
 

io a fine ottobre blocco l'assicurazione e ne approfitto quest'inverno per rimetterla a nuovo ,visto che l'ho presa usata e sono il terzo proprietario 0509_campione.gif
io ti consiglio di comprarla piu avanti ,tanto usarla di inverno ti annoi perchè non puoi piegare ,e devi sempre pulirla perchè piove .. poi è un freddo boia anche coi guanti e il giubbotto ...
 
13864293
13864293 Inviato: 21 Ott 2012 15:00
 

TheRockJohnCena ha scritto:
io a fine ottobre blocco l'assicurazione e ne approfitto quest'inverno per rimetterla a nuovo ,visto che l'ho presa usata e sono il terzo proprietario 0509_campione.gif
io ti consiglio di comprarla piu avanti ,tanto usarla di inverno ti annoi perchè non puoi piegare ,e devi sempre pulirla perchè piove .. poi è un freddo boia anche coi guanti e il giubbotto ...

alla facciaccia del buon motociclista... ognuno è libero di fare cio che vuole, se ha problemi di soldi blocca l assicurazione ecc... ma io, pure con il freddo, non ho mai rinunciato ad andare in moto in inverno, anzi, sono pure andato a fare vari passi, non c è bisogno di chiudere le gomme ad ogni curva, si puo andare anche tranquilli se c è freddo
 
13864348
13864348 Inviato: 21 Ott 2012 15:32
 

Growl ha scritto:
non penso che pioverà continuamente per un mese intero icon_wink.gif


Speriamo di no icon_smile.gif comunque il mese in cui la moto rimarrebbe inutilizzata sarebbe durante le vacanze natalizie perchè vado a sciare in montagna e la moto la lascio in città icon_smile.gif
 
13864386
13864386 Inviato: 21 Ott 2012 15:53
 

Growl ha scritto:

alla facciaccia del buon motociclista... ognuno è libero di fare cio che vuole, se ha problemi di soldi blocca l assicurazione ecc... ma io, pure con il freddo, non ho mai rinunciato ad andare in moto in inverno, anzi, sono pure andato a fare vari passi, non c è bisogno di chiudere le gomme ad ogni curva, si puo andare anche tranquilli se c è freddo


Grande Growl 0509_up.gif


Io idem, qui da me non ci sono passi ma i giri li faccio 365 giorni l'anno... ho provato a girare con 35°C così come con -8°C, io ci vado pure a gennaio in moto a scuola 0509_up.gif
 
13864395
13864395 Inviato: 21 Ott 2012 15:56
 

anche io fra 10 giorni circa blocco l'assicurazione! e se ne riparla ad aprile
 
13864665
13864665 Inviato: 21 Ott 2012 18:21
 

guarda, sono nella tua stessa situazione più o meno...

comprerò la moto(usata, chiaramente)questo inverno anche perchè a più facile trovarne in questo periodo dell'anno e magari i prezzi calano per la fretta di liberarsi della moto inutilizzata che occupa da troppo tempo il garage...

comunque io ho intenzione di approfittare della stagione per comprarla ma di iniziare a guidarla e prendere il foglio rosa per la A2 verso aprile quando la stagione migliora...

ma se la prendi nuova aspetta che è meglio...
 
13864776
13864776 Inviato: 21 Ott 2012 18:58
 

Io ormai la moto ce l'ho e posso interrompere l'assicurazione con la fine di Ottobre (tanto non è adatta per la città e viaggi lunghi non ne farei)
Ma se dovessi comprarne una il periodo migliore sarebbe a cavallo di Natale.
Le vendite sono quasi crollate, sono in arrivo i nuovi modelli 2013 e i concessionari devono fargli posto vendendo le moto che hanno in magazzino, destinate seno a restare lì fino a primavera.
Da oggi fino a febbraio è il momento migliore per comprare (e il peggiore per vendere)
Buoni sconti e accessori gratis...
 
13865004
13865004 Inviato: 21 Ott 2012 20:06
 

Growl ha scritto:
non penso che pioverà continuamente per un mese intero icon_wink.gif
per il rodaggio non cambia niente, per il sale invece ti consiglio almeno di scqiacuare la moto quando tonri a casa, almeno nella zona collettori/motore( non subito, aspetta quelche minuto che si raffreddi, che gli shock termici alla lunga fanno male al metallo )
non solo alla lunga.. ti dico una cosa che mi è stata raccontata: Un tizio con una moto(un tizio molto stupido) ad una discesa lunghissima si attaccò ai freni anzichè scalare e appena fini la discesa vide i dischi rossi allora si fermò e già che c'era urinò sui dischi.. lo shock termico dai 95/105°(che avevano raggiunto i dischi) fino a 36 dell'urina li fece piegare...rimase bloccato icon_asd.gif
 
13865008
13865008 Inviato: 21 Ott 2012 20:06
 

Castel90 ha scritto:
Se scartavetri una marmitta cromata viene da sè che levi la cromatura!
In inverno, se fai giri in moto devi lavare la moto con acqua per levare i residui di sale e di sporco che possono far danni! Per la manutenzione e la pulizia, contro la ruggine, usa il wd40

FAI QUELLO CHE DICE LUI 0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif
 
13867032
13867032 Inviato: 22 Ott 2012 14:55
 

se se fosse trattato della moto da enduro ti avrei detto che è un eresia perchè l'inverno è ancora più bello andare in moto( fango,neve,poca gente che rompe) però trattandosi di motard magari usala solo un mesetto per il rodaggio(ci sono ancora delle belle giornate in sto periodo) poi leva l'assicurazione
 
13873679
13873679 Inviato: 24 Ott 2012 17:49
 

Seppe50RS08 ha scritto:
non solo alla lunga.. ti dico una cosa che mi è stata raccontata: Un tizio con una moto(un tizio molto stupido) ad una discesa lunghissima si attaccò ai freni anzichè scalare e appena fini la discesa vide i dischi rossi allora si fermò e già che c'era urinò sui dischi.. lo shock termico dai 95/105°(che avevano raggiunto i dischi) fino a 36 dell'urina li fece piegare...rimase bloccato icon_asd.gif

quello è un pirla 0509_si_picchiano.gif
i 95-105° C sono pochi per dei freni a disco icon_wink.gif se sono diventati incandescenti la temperatura era ben maggiore, e le pastiglie ormai sarebbero state da buttare, si rovinano per temperature ben piu basse 0509_up.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©