Leggi il Topic


Come hanno tentato di uccidervi oggi? [esperienze dirette]
5737747
5737747 Inviato: 20 Set 2008 7:58
 

faster771 non ho mai detto che non ti credo. Do per scontato che sia vero, ho detto solo che è assurda. Sono d'accordo con il tuo amico poliziotto, si spiega solo in questo modo, volevano obbligarti a farti fermare per prenderti la moto, quindi io avrei sbagliato a fermarmi e tu hai fatto bene a far quel che hai fatto..

Quindi ragazzi questa esperienza che serva a tutti, se dovesse capitarvi un caso analogo cercate di raggiungere un posto sicuro, vicino a una caserma della polizia, dei carabinieri, affiancate se la vedete una volante delle F.d.O. o d'avanti a una banca, difficilmente proseguiranno nel loro intento.

Ultima modifica di Maurizio60 il 20 Set 2008 15:14, modificato 1 volta in totale
 
5745315
5745315 Inviato: 21 Set 2008 12:27
 

E poi dicono che le battute sulle donne SUVdotate sono luoghi comuni...
Brevemente: la sciagurata dal centro della carreggiata svolta a sinistra tagliandomi la strada e senza mettere la freccia. Evito l'incidente perché intuisco con chi ho a che fare. Alle mie proteste risponde con fare angelico: scusa, scusa, non ti avevo visto!
Donna, se se mai ti capiterà di leggere questo topic sappi che quello che non ti dissi quella volta perché ero di fretta non te lo dico perché sei una signora ma lo penso così intensamente che se per caso ti verrà una diarrea di proporzioni bibliche sai il perché...
 
5747864
5747864 Inviato: 21 Set 2008 18:18
 

Vi racconto questa! due settimene fa sono bel bello a farmi un giretto in zona colli riminesi, mi appresto ad affrontare una curva a destra con visibilità in uscita pari a zero. Che mi trovo? Una macchina ferma affiancata ad uno scooter con i due conducenti che chiaccherano!
Panico a mille, mi attacco ai freni, fortunatamente c'era spazio a sinistra dell'auto, la frenata è finita a metà macchina!
Ho mostrato il mio bel dito medio e ho proseguito, per evitare di prendermi una denuncia nel giro di dieci minuti!
 
5748575
5748575 Inviato: 21 Set 2008 19:43
 

Passeggiavo tranquillamente (85 km/h) su di una statale dalle mie parti... una gialla Panda mi supera a velocità elevatissime (quasi nemmeno l'avevo vista) facendomi andare fuoristrada. Sono riuscito a tenerla per un pelo... ho ancora i segni sulle carene per le botte che ho preso con le pietre sullo sterrato...
Non son purtroppo riuscito a prendere la targa di quell'idiota per quanto sfrecciava... avrebbe benissimo potuto uccidermi icon_evil.gif icon_evil.gif icon_evil.gif
 
5841100
5841100 Inviato: 30 Set 2008 14:26
 

A me invece l'altro ieri un tipo su una BMW serie tre...stavo rientrando a milano, sulla mia bella corsia di destra andando a 70, visto che il limite era quello. Questo signore mi si affianca sulla sinistra, io vi giuro che sarà stato a 10 cm dal mio ginocchio, rimane lì, poi mi supera e prende l'uscita a destra, per poi fermarsi subito visto che, strano!, il semaforo era rosso. Prima che svoltasse ho fatto in tempo a mandarlo a dar via...la macchina, e lui voleva pure avere ragione! Comunque la maggioranza delle volte che attentano alla mia vita, rimango talmente basito dall'assurdità delle manovre che fanno che...certe volte mi viene da ridere per non piangere al pensiero di che gente c'è in giro...e sto davvero davvero attento. Per non parlare delle rotonde...attenzione ragazzi, attenzione... icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif
 
5841905
5841905 Inviato: 30 Set 2008 15:19
 

Bhè questa è davvero particolare...

Lavoro in un'ospedale pubblico, stavo andando a prendere un caffè al bar di fronte all'ingresso principale dell'ospedale (a piedi), attraverso sulle strisce pedonali avendo cura di guardare prima da una parte e poi dall'altra, vedendo che non arriva nessuno attraverso, quando dal parcheggio esterno dell'ospedale, a ridosso delle strisce pedonali un cretino con una moto esce dal parcheggio a tutta birra tagliando in diagonale le strisce pedonali e prendendomi un braccio con lo specchietto.. io non mi son fatto nulla e neanche il cretino.. ma se lui per caso fosse caduto in seguito allo sbilanciamento dovuto allo scontro specchietto-braccio all'ospedale ce lo mandavo dritto dritto.. icon_mrgreen.gif

Ancora una testimonianza che non è la moto che fa di un Uomo un Motociclista.. icon_wink.gif
 
5843716
5843716 Inviato: 30 Set 2008 17:32
 

La settimana scorsa stavo portando a casa la moto dopo averla avuta dal mecca per problemini tecnici, sarò stato sui 70km/h, vedo che c'era un tipo con una volvo v70 fermo nel parcheggio di un'osteria che mi stava guardando, quando ero a 20 metri da lui ha deciso di uscire in retromarcia e invadere entrambe le carreggiate, con tutta la calma possibile, e continuava a guardarmi, ho mollato una frenata assurda, poi ha fatto la sua manovrina e se nè andato tranquillamente......

Un po di mesi fa invece, stavo andando dal ricambista(a 7km da casa) per prendere una leva freno, prechè mi era caduta la moto dall'alzamoto e si era rotta, quindi ero senza freno anteriore, e più avanti, c'era un tipo sui 50anni, con un furgona da muratore fermo sull'uscita di una casa, quando sono arrivato vicinissimo a lui, il b******o è uscito, e non è uscito di corsa, mi si è piantato davanti e non si decideva ad accelerare, avanzava pianissimo e lo vedevo che mi guardava dallo specchietto centrale e rideva!!!!!!! anche qui ho dovuto piantare il freno posteriore, ma ovviamente ha inizuiato a slittare, quindi ho dovuto fare tipo curvette, visto che la strada è piccola e il furgone occupava tutta la carreggiata, mi sono fermato a 5 cm dal suo paraurti, quando mi sono praticamente fermato, sto pe**o di m***a ha accelerato e si è allontanato.........ditemi se certa gente non merita tante botte......mi sono preso una paura bestia, ho rovinato la gomma appena messa(mescola morbida), ho rischiato di schiantarmi, e poi dovevo pure pagargli i danni, perchè mi prendevo io la colpa essendo dietro......
 
5843841
5843841 Inviato: 30 Set 2008 17:42
 

uuu....me ne sono ricordata un'altra, a 100 metri da casa, dovevo girare a sinistra, vedo una panda che sta arrivando sullo stop, segnalo la svolta, inizio a curvare, e sta furba esce lostesso, ho fatto una manovra alla c***o per schivarla e la gomma posteriore ha mollato e badabam, scivolone di 5 metri, grattato ginocchia e gomiti(era pieno agosto e dovevo andare giusto in piazza.....(non avevo su nulla di protettivo, solo i guanti, quelli sempre), apre la porta, e non chiede scusa, chiede se mi sono fatto male...gli rispondo di no e se ne va tranquilla....
 
5845260
5845260 Inviato: 30 Set 2008 19:44
 

a me 3 giorni fa sto dietro a un camioncino che si inchioda io di istinto lo schivo sulla destra e finisco in un campo di grano vabbe non mi sono fatto niente ne io ne lo scoot...
 
5864255
5864255 Inviato: 2 Ott 2008 16:54
 

questa mattina mi spunta a missile uno in macchina immettendosi da un dare precedenza a sinistra, io suono, lui mi guarda, mi manda a c****e e mi fa cenno come dire: "se insisti ti butto fuori...".
Io gli ho fatto semplicemente segno di rotelle che mancano in testa...

Ho mantenuto lo zen... alla prox lo seguo fin sotto casa perchè ne ho le palle piene. icon_evil.gif
 
5866760
5866760 Inviato: 2 Ott 2008 20:11
 

un anziato su una S3 nera icon_eek.gif facendo lo sgargiantello mi infila a dx in una curva... icon_evil.gif lo evito per un pelo facendo finta di niente, mi affianco al suo finestrino aperto e con la marmitta (mivv gp APERTO icon_cool.gif ) gli tiro un fuori giri che ha perso 30 anni di vita icon_lol.gif icon_lol.gif così impara! icon_evil.gif
 
5869253
5869253 Inviato: 2 Ott 2008 22:58
Oggetto: Ciclisti...
 

Mr_off-road ha scritto:

a, poi, vi siete accorti che è uscito il sole ed è iniziata la bella stagione????
io si, perchè mi trovo puntualmente dietro ad ogni tornante dei ciclisti idioti che corrono a centro strada, ti sentono arrivare e non si spostano neanche se li paghi!!!!!! ho rischiato di tiranrne sotto già 4-5 nelle ultime 2 settimane......

non so cos'è, ma ho l'impressione che questo topic farà storia.......

Pochi giorni fa ero fermo bel bello tranquillo e sereno al semaforo, scatta il verde,tempo di mettere la prima parto...
no non parto perchè un maledetto nugolo di ciclisti mi sorpassa, li ho davanti e dietro, roba che faccio un macello icon_evil.gif ...
Ma state attenti zio leder!
 
5874157
5874157 Inviato: 3 Ott 2008 14:14
 

Stamattina andavo per via amendola (bari) e all'improvviso due pedoni si buttano in mezzo alla strada (sulle striscie però). Poco dopo una macchina non rispetta la precedenza e PER FORTUNA non ci prendiamo in pieno
 
5882296
5882296 Inviato: 4 Ott 2008 0:47
 

via delle capannelle, ponticello (dosso) viaggio tranquillo sui 50, sul punto piu alto del dosso vedo la fila che inizia dopo, inchiodo e mi fermo pelo pelo dal paraurti dell'ultimo della fila, con la ruota dietro leggermente alzata... istintivamente mi tolgo di mezzo superando la fila a sx... non faccio in tempo a lasciare la frizione che ho ingranato la seconda che sento la frenatona e il botto immediatamente accanto a me... ho concretamente rischiato il sandwich tra due macchine...
 
5882402
5882402 Inviato: 4 Ott 2008 1:14
 

La cosa non e proprio fresca di giornata ma risale a qualche tempo fà.
La si potrebbe intitolare "non c'è il due senza il tre".

1. Ore 16. Sono fermo allo stop: nessuno a sinistra, nessuno a destra: mi immetto sulla statale in centro urbano rispettando rigorosamente i limiti di velocità anche se la strada è deserta. Fatti si e no 50 metri, una macchina di grossa cilindrata sbuca dalla mia destra da un'area privata seminascosta e senza preoccuparsi della precedenza (forse non mi ha nemmeno visto benchè io e la mia moto siamo puttosto colorati), mi taglia la stada per girare a sinistra. Istintivamente decido di far ricorso alla segnalazione acustica, ma preso così alla sprovvista manco clamorosamente il pulsante del clacson: è la mia fortuna perchè così l'autista che non mi ha ancora visto (almeno credo), libera la mia carreggiata è io proseguo evitando un frontale certo anche se a bassa velocità. Al chè, stacco la mano sinistra e riunendo le dita a pigna le agito nel classico movimento che significa "ma che cxxxo fai!!!" . Ho appena fatto in tempo a vedere che anche l'autista ha replicato agitando il braccio. Non era italiano e può darsi che non avesse ancora assimilato bene il nostro linguaggio dei gesti ma non mi è sembrato un gesto di scusa.

2. Ore 16.40 Sto percorrendo gli ultimi chilometri prima di arrivare a destinazione e, su un tratto di strada di montagna piuttosto ripido, mi si presenta un'altra situazione analoga alla precedente. Questa volta è una panda dal colore indefinibile che da destra sta per tagliarmi la strada. La vedo in tempo e mi accorgo che l'autista non mi ha notato. Mi allargo sulla sinistra, e rallento, però stavolta il pollice sinistro è saldamente al suo posto e assolve egregiamente al compito di ammollare una bella strombazzata al distratto conducente che si blocca di colpo facendo spegnere il motore alla sua bella vetturetta carica di legname. E anche questa volta è andata.

3. Ore 00.15 Saluto gli amici e prendo la strada del ritorno. Mi trovo a 1000 metri di quota: buio pesto e un freddo cane. Inizio la discesa si e no a 30 km all'ora perchè a quella temperatura le gomme sono due ghiaccioli e non ho voglia di sdraiarmi alla prima curva. Non c'è anima viva e non ci sono nemmeno strade e stradine con autisti in agguato. Ma ci pensa un bel cinghialone a tagliarmi la strada una decina di metri avanti, ironia della sorte, anche lui da destra. E pure questa l'ho sfangata.

Devo dire che il destino, quel giorno, le ha studiate proprio tutte per stendermi e se per tre volte l'ho scampata, posso dire che, oltre ad un po' di fortuna che sempre ci vuole, lo devo soprattutto (almeno penso) al rispetto delle più comuni ed elementari norme di prudenza e di buon senso che mi hanno indotto a mantenere una velocità sempre adeguata alle circostanze annullando le conseguenze nefaste dell'altrui imprudenza.
 
5883746
5883746 Inviato: 4 Ott 2008 12:51
 

sopradraco ha scritto:


purtroppo da questo punto di vista hai ragione...paradossalmente conviene prenderli invece che tentare di schivarli...a tutti gli effetti tu sei caduto da solo e legalmente ha ragione lei...è veramente una cagata questa!!!


é successo pure a mia sorella in scooter,macchina che le taglia la strada,le inchioda per non andarle addosso e cade.Dato che non si sono toccati gli eventuali danni doveva pagarseli di tasca propria icon_rolleyes.gif
 
5891967
5891967 Inviato: 5 Ott 2008 18:03
 

Oggi mi sono fatto Udine-Milano, ad un passo tranquillissimo, quasi sempre nella prima corsia. Ho incontrato solo tre camion in tutta la strada. Bel tempo. Giornata autunnale ideale per farsi un giro in moto, anche se l'A4 non è esettamente la mia idea di giro in moto.

Comunque, una signora al volante di una Mercedes Classe A ha deciso di uscire a Verona Sud passando al volo dalla terza corsia alla rampa di decelerazione, tagliandomi la strada clamorosamente. Per fortuna andavo piano, e avevo visto nello specchietto che stava iniziando il cambio di corsia. Rallento decisamente, e passa.
Però, giunta nella rampa, ha capito che probabilmente non era l'uscita che le interessava. Così con un abile sterzata, la signora è rientrata sulla prima corsia, quanche centimetro davanti a me, costringendomi ad una bella frenata decisa, non al limite, me ne avrei fatto sicuramente a meno. icon_evil.gif

Ora, cara Signora, dubito che lei legga questo forum, ma nel caso si trovi a passare di qui volevo solo informarla che la diarrea fulminante che le sta attanagliando le viscere è dovuta ad una serie complicatissima e molto elaborata di maledizioni che le ho mandato... icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif
 
5897792
5897792 Inviato: 6 Ott 2008 12:04
 

Come hanno tentato di uccidervi oggi?


Strada 2 corsie, limite 70 chilometri orari, stavo superando un'auto quindi mi trovavo nella corsia di sinistra a circa 80 all'ora.
L'auto che superavo viaggiava accostata a destra, io ero a un metro dalla linea che divide le due corsie.
Un furgone mi ha superato infilandosi alla mia sinistra gran velocità (110-120?)
Dal mio manubrio alla sua fiancata ci saranno stati 15 centimetri icon_evil.gif

Se mi fossi spostato di un pelo a sinistra per qualsiasi ragione sarei volato a terra in mezzo ai due veicoli.

Che strizza icon_neutral.gif

Lamps!
 
5901805
5901805 Inviato: 6 Ott 2008 17:12
 

Una volta tornavo a casa dal lavoro ed imbocco un lungo rettilineo che porta all'ingresso del paese, sarà almeno un km, che si incrocia con un'unica stradina poco prima delle case, quindi visibilità completa per entrambi... mentre arrivo da lontano, ero in auto e facevo sui 60, dallo stop, a destra, si affaccia un'auto che si ferma e sembra voler aspettare che passi, ma appena mi trovo a meno di 10 metri (a occhio direi 6 o 7 al massimo) sto pezzo d'asino parte e mi attraversa la strada per immettersi nella strada che percorro io ma in direzione opposta, ho piantato sta frenata che mi ha permesso di rallentare il tanto che basta per vedermi passare la sua coda a qualche decina di cm dal mio muso, meno male che ero in auto e di fatto ho rischiato solo di rifarmela nuova a spese sue. E sto vizio dimmerda ho notato che ce l'hanno in molti dalle mie parti ma finora non mi era capitato che me lo facessero a distanza così ravvicinata rischiando l'incidente icon_evil.gif
 
5904757
5904757 Inviato: 6 Ott 2008 21:01
 

Hehe, micca solo a Napoli si guida da cani... io sto a Cagliari ma per lavoro bazzico Oristano e, nonostante sia una cittadina molto piccola, ha un traffico quasi demenziale icon_mrgreen.gif
comunque l'impatto più traumatico col traffico in Italia è stato quello di Caserta, ci sono stato per un paio di settimane per lavoro e mi portavano in giro in auto delle persone del luogo, traffico assolutamente incasinato (sembrava quello di Mombasa, ci ho messo un'ora per capire che si circolava a sinistra, il nostro autista era fisso contromano!); ad un certo punto ci troviamo imbottigliati in una specie di spiazzo che doveva essere un incrocio ma sembrava il piazzale dello stadio alla fine della partita, questo gli prende male e si infila sui binari della ferrovia! "Tranquillo, è un tratto abbandonato, passano tutti di qui" ...sarà ma io micca ero tanto tranquillo! icon_asd.gif
 
5904880
5904880 Inviato: 6 Ott 2008 21:09
 

er_trebbia ha scritto:
Purtroppo il vizio ce l'ha tanta gente... e sai qual'è la cosa peggiore? A volte si buttano in mezzo e fanno finta di non vederti... tanto uno in moto se fa male, deve frena per forza... sti bastardi


io ero in macchina e se non avessi avuto ABS e impianto frenante più che buono (e, modestamente, buoni riflessi icon_rolleyes.gif ) lo avrei disfatto quel somaro sul cesso di macchina che mi ha tagliato la strada e poi l'avrei fatto nero coi danni da risarcirmi.

altro episodio:
strada a due corsie in prossimità di un incrocio, il semaforo diventa verde e davanti avevo una corriera che si è piazzata sulla corsia di sinistra, ferma in attesa di impegnare l'incrocio, io parto con la corsia di destra completamente libera, supero la corriera ma ad un certo punto sento una botta pazzesca e la macchina che mi va in testa coda... quel figlio di buona donna si era messo a sinistra per svoltare a destra e vedendomi passare mi ha deliberatamente speronato (impossibile che non mi avesse visto, mi ha preso sulla ruota di dietro quando, da fermo, aveva fatto non più di mezzo metro)... ho dovuto chiamare i carabinieri perchè continuava ad insistere che aveva pure ragione lui!
 
5949325
5949325 Inviato: 10 Ott 2008 13:01
 

auto blu svolta col rosso sulla corsia preferenziale invadendo la mia corsia, grazie a dios sono riuscito a decelerare in tempo!
 
5951277
5951277 Inviato: 10 Ott 2008 15:26
 

l'altro ieri...
in macchina, non in moto...

per una frazione di secondo mi sono chiesto dove avevo sbagliato io...se da quando ho fatto la patente avessero radicalmente cambiato alcuni assiomi fondamentali...ma per fortuna la decelerazione e la frenata sono stati più veloci del pensiero... sì perchè ho dovuto inchiodare su di una statale con 2 corsie a doppio senso di marcia ma con inserimenti attraverso corsie di accelerazione (infatti è soprannominata "tangenziale" dagli autoctoni)...

ora..io pensavo che stando sulla corsia della statale avessi la precedenza (o il cartello a fine corsia di accelerazione di "dare precedenza" è stato messo nel posto sbagliato....) mentre un'auto è sbucata dalla corsia di accelerazione senza nemmeno preoccuparsi delle altre auto che sopraggiungevano alle sue spalle.... per lasciarlo passare ho dovuto quasi inchiodare e per fortuna nessuno era dietro di me... poi si pianta a 50 km/h con limite 90... prima durante e dopo la frenata lampeggio, prima per segnalare la mia presenza e la situazione che si stava creando, poi perchè un po' incaxxato... ovviemente mi son preso un "che ca**o vuoi?" e lui un gentile "per cortesia, vai a quel paese!"

evviva le precedenze!!!!!!
 
5952567
5952567 Inviato: 10 Ott 2008 16:59
 

ieri, col mio scooter, viaggiavo a 70 km/h, quando un camion (sempre loro icon_evil.gif ) decide di sorpassarmi, ma invece di spostarsi sulla corsia di sorpasso rimane su quella di destra, passandomi a pochi cm di distanza...200 metri dopo, il semaforo ---> 0510_amici.gif 0509_mitra.gif l'ho cazziato di brutto, la mia ragazza (dietro con me) era impaurita per come urlavo.

risultato: anche ieri hanno provato ad ammazzarmi icon_evil.gif
 
5993175
5993175 Inviato: 14 Ott 2008 17:50
 

ieri sera decido di andare a roma per mangiare un kebab con gli amici... strada trafficata.. ad un certo punto un vecchietto decide di attraversare proprio quando stavo passando io uscendo da dietro una macchina da destra e guardando naturalmente solo nell'altra direzione di marcia delle macchine!!! naturalmente scalo al volo e cerco di non inkiodare per non finire per terra e ke succede??? sento il fischio tremendo di una frenata! butto l'occhio a sinistra e non vedendo nessuna macchina ke frenava avevo capito ke era quella dietro di me ke mi stava per prendere.. allora lascio la frizione e accellero di prima facendo il pelo al nonnetto (ke in tutto questo continuava a guardare solo dall'altra parte, neanke stesse costeggiando un muretto) ed evitando ke il co@@@one ke era dietro di me, AL TELEFONO, mi tamponasse.....

e meno male ke questo week end sono stato da padre Pio.... eusa_pray.gif
 
5998252
5998252 Inviato: 15 Ott 2008 0:55
 

icon_eek.gif io stasera per poko non sono stato schiacciato da un camion!
stavo passeggiando per il corso di un paese in prov di napoli dove si era tenuta la fetsa del santo patrono,premetto andatura 35 40 km\h ,quando sulla sinistra un camion di questi che vendono caramelle dolciumi e chifezze varie tenta di scendere con la ruota anteriore dx un marciapiede alto almeno 30 cm!!sto coglionazzo per poco non si ribaltava e il bello che si stava ribaltando al mio passaggio!!!

ps.sono subito scappato a casa della mia ragazza perche' mi stavo cagando addosso dalla paura!!

che culo lamps! eusa_shifty.gif
 
6014127
6014127 Inviato: 16 Ott 2008 14:26
 

tsk.
stamattina una signora ha ben pensato di fottersene dello stop immettendosi sulla strada principale proprio nel momento in cui sopraggiungevo. Il bello è che la buona donna mi ha visto di sicuro! perchè era ferma la buona donna ed era girata con la testa verso di me! Probabilmente avrà pensato: la mia Fiat Seicento è più veloce e scattante di quella moto lì! Risultato, macchina in mezzo alle OO con relativa frenata, bloccaggio dell'anteriore (il posteriore ovviamente anche) e derapata verso destra per evitare la donnaccia. Successi 20 secondi attaccato al clacson, con dito medio alzato e corollario di santi al mio seguito. Lei niente. Nessun lampeggio, un cenno di scuse, un colpo di clacson, niente, non si è accorta di niente. Preferivo essere mandato a quel paese, almeno avrei avuto la certezza che quell'essere era senziente... così è peggio, vuol dire che gira certa gente che è completamente avulsa dal contesto in cui si trovano. Profonda amarezza
 
6025768
6025768 Inviato: 17 Ott 2008 13:54
 

oilà...mi ci metto anche io a scrivere su questo topic...

...strada che faccio da sempre...quella che collega il mio paesino a udine...una strada tranquilla ma con un paio di "false curve", praticamente la strada curva ma non c'è bisogno di frenare o altro...solo che risultano "curve" cieche infatti non è possibile superare (c'è la sctrisca continua)...peccato che uno s*****o in bmv ha deciso che lui poteva superare lo stesso le 2 macchine che aveva davanti (tra le due non c'èera abbastanza "luce" per rientrare)....morale della favola? ho rischiato un FRONTALE a 80 km/h io e non so quanto lui...

...la cosa "bella" è che essendo in moto mi sono potuto spostare tutto sulla destra e fare passare il cretino...fossi stato in macchina non avrei potuto fare nulla...

subito dopo un altro cretino decide di non prendersi una precendenza a cui aveva diritto e ha inchiodato in mezzo alla strada!!

non ce l'ho fatta, l'ho seguito e gli ho detto che la precedenza la aveva lui e che se non sa andare per la strada che non lo faccia e amen!!!

sono stanco...tra poco rimetto i guanti con le protezioni in carbonio e comincio a tirare pugni ai finestrini...
 
6032718
6032718 Inviato: 17 Ott 2008 22:47
 

zona artigianale, tutti capannoni ,posto che conosco come le mie tasche visto che ci lavoro e una da una strada chiusa si immette sulla strada da dove tutti entriamo mi guarda ed esce lo stesso icon_eek.gif icon_eek.gif
naturalmente lei aveva lo stop ma siccome era già capitato una volta vado molto tranquillo anche se un mezzo stoppie mi è venuto 0509_lucarelli.gif
ha naturalmente ha alzato la mano in segno di scusa ed io anche naturalmente ma facendo un'altro segno icon_evil.gif
vi giuro che mi ha guardato ed è uscita comunque dallo stop come se fossi stato trasparente ,ma come si fà a portare a casa la pelle se la gente alla guida pensa ad un milione di altre cose che non sia guidare con un minimo di concentrazione.
poi i miei anche se ho 40 anni mi dicono "vai piano".
ma è quando vado piano che rischio di più la pelle icon_evil.gif
 
6033021
6033021 Inviato: 17 Ott 2008 23:15
 

Porca miseria, le precedenze a noi motociclisti le danno mai??? Oggi tornavo a casa, ero all'ultima rotonda prima di entrare in paese. Entro nella rotonda, ne percorro mezza, ed un camion rimorchio che avrebbe dovuto darmi la precedenza non si ferma al segnale ed inizia a percorrerla, lentissimo. Non ero certo col ginocchio per terra, e ho frenato col posteriore senza problemi.
Il bello ( icon_rolleyes.gif ) è che il guidatore mi ha visto benissimo, infatti mentre iniziava la manovra mi ha fatto un segno con la mano, non so se chiedesse scusa o mi dicesse "Fermati tu, che io sono più grosso"... icon_evil.gif
Ovviamente mi sono sentito in dovere di ricambiare almeno il gesto di saluto 0509_dito.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 3 di 66
Vai a pagina Precedente  1234...646566  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Sicurezza e PrevenzioneEsperienze personali, Guida Sicura

Forums ©