Leggi il Topic


Vespa 50 con 102cc [DR/Polini/Malossi consigli e migliorie]
14651065
14651065 Inviato: 23 Set 2013 9:39
 

aggiungo al mio post sopra che ho provato a mettere le puntien a 0.3 -0.35 e 0.4 .. a 35 sembrano meglio delle altre 2 ..
peò nel complesso la vespa non va .. a questo punto punto sull'anticipo .. mi date un consiglio su come metterlo giusto?
 
14749586
14749586 Inviato: 21 Nov 2013 7:09
Oggetto: vespa 50 special con 102 polini accellera dasola..
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Salve a tutti..dopo molto tempo in garage ho rimesso in moto la vecchia vespa di mio padre,è una 50 special (non so di che anno),monta il 102 polini,marmitta polini,carburatore 19/19 ed albero penso sia originale..oggi provando la vespa mi sono accorto che tenendo l aria chiusa a caldo la vespa tende ad accellerare dasola quasi fino al fuorigiri..invece con l aria aperta questo sintomo non si presenta,appena messa in moto accellera un pochino da sola sia con aria aperta che chiusa ma poi si stabilizza(con l aria aperta)..
Come potrei risolvere?
Grazie in anticipo
 
14896581
14896581 Inviato: 20 Mar 2014 19:54
Oggetto: Vespa 50 special velocità max o problemi?
 

Nota automatica: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Ciao a tutti ragazzi sono nuovo icon_smile.gif
Allora vado al sodo oggi pom mi sono fatto un giro
Con un mio amico lui ha un hm50 derapage tutto
Originale e io una bella vespetta special 102dr
19.19,proma; allora abbiamo fatto una garetta
E io lo lasciavo alla partenza e poi lui dopo 10
Secondi mi superava ma è possibile????(io tipo già ero a 70km/h )
Nn ci credo ne che ha problemi la mia vespetta????
Non è possibile il suoè tutto originale O.o
Ps.ho la campana originale
 
14896618
14896618 Inviato: 20 Mar 2014 20:15
 

è normalissimo con la campana originale è difficile che tu possa arrivare ai 70.... cambia la campana e ne riparliamo 0509_up.gif 0509_up.gif
 
14928673
14928673 Inviato: 11 Apr 2014 22:19
Oggetto: Vespa che non si spegne
 

Nota automatica: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Prima stavo tornando a casa e ho sbagliato a scalare andando in 1' a 80 km/h. La vespa mi è completamente andata fuori giri (se non ho sbiellato lì non mi potrà mai più succedere) ma ho messo subito la folle e mollando l'acceleratore non voleva saperne di scendere di giri,così ho pure spento la chiave ma niente e così per 5-6 secondi. Ho inchiodato il freno e messo la quarta per spegnerla e ci sono riuscito. Non è la prima volta che mi succede questa roba, sarà la 3 in 3 mesi. Credo sia un fenomeno di preaccensione, se monto una candela più fredda risolvo?
 
14928765
14928765 Inviato: 11 Apr 2014 23:14
 

A me sembra si tratti di "effetto dieseling":
Link a pagina di It.wikipedia.org

Dato che quando hai spento il motore i giri erano molto alti, per inerzia l'albero è riuscito a girare ancora per un po', risucchiando altra miscela che s'è accesa anche senza scintilla a causa dell'alta temperatura del cilindro. Come risultato, il motore è riuscito a funzionare per qualche secondo anche dopo aver spento lo scooter.
 
14928766
14928766 Inviato: 11 Apr 2014 23:16
 

Si diciamo che è una cosa simile a quello che pensavo, solo che invece che essere la candela rovente è il cilindro stesso. Prendo una candela più fredda? Ritardo l'accensione? La vespa è elaborata, e l'accensione è di qualche grado anticipata
 
14929167
14929167 Inviato: 12 Apr 2014 14:51
 

Sì, potresti avere sbagliato qualcosa nella regolazione dell'anticipo.

Prima però vediamo se la candela è ok... che modifiche hai fatto? che candela usi attualmente?
 
14931861
14931861 Inviato: 14 Apr 2014 16:49
 

Ho il 102 dr con 19,la candela è la sua originale. Mi sono fatto un esame di coscienza ed è una cosa che mi succede solamente se la tiro al 120% di quanto potrebbe e il filtro dell'aria si era anche staccato causando uno smagrimento e l'eccessivo riscaldamento del motore,ma se la tiro in maniera umana non succede. Non farò nessuna modifica, cercherò di andare più leggero d'ora in poi. E magari stringere meglio il filtro icon_asd.gif
 
14945617
14945617 Inviato: 24 Apr 2014 9:49
Oggetto: Restauro Motore Vespa + Elaborazione
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Voglio restaurare la mia vespa 50 Special 4 marce, in particolare per ora il suo motore;
vorrei fare un elaborazione di questo tipo (non so se sto scrivendo nella sezione corretta):

-Gruppo termico 102cc Polini (con raccordo al carter ovviamente)
-Marmitta Giannelli Proma
-Carburatore 19 Polini e collettore non lamellare (con raccordo alla valvola di aspirazione del carter)
-Albero Mazzucchelli già anticipato e bilanciato
-Campana Frizione 22/63 (o altro, sono indeciso)
-Dischi frizione Polini con molla rinforzata

Manca niente di importante apparte cuscinetti, paraoli, O-Ring ecc?? Questi pezzi contavo di comprarli su ebay,
400€ sono buoni per il kit che comprende:
-Gruppo termico 102cc polini,
-Carburatore e Collettore Polini 19,
-Campana frizione 22/63,
-Marmitta Proma
oppure mi conviene di più su altri siti come Biolla Motors? A prima vista non mi sembra..

Dischi frizione e Albero motore da altri venditori ancora da stabilire,

Fatemi sapere se i pezzi possono andar bene o meno, e se posso risparmiare qualche soldo modificando un po il setup o altro.. Grazie mille in anticipo!
 
14990449
14990449 Inviato: 24 Mag 2014 13:45
Oggetto: vespa 50 con 102 polini
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

ciao a tutti sono nuovo.. ho una vespa PK 50, e avrei pensato alla seguente
102 polini
frizione 4 dischi
carburatore 19 o 21 scooter
campana pignone?
marmitta simonini racing
albero anticipato
e i dovuti lavori di raccordatura di travasi.
è opportuno cambiare le fasi?
 
14990514
14990514 Inviato: 24 Mag 2014 15:03
 

Leggi un po' questo Topic dov'è stato accodato il tuo messaggio.

Idee ne trovi quante vuoi.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
14997503
14997503 Inviato: 29 Mag 2014 18:42
Oggetto: Testa per Vespa Polini 102
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Salve, ho trovato un cilindro Polini 102 a 10 euro ed è praticamente nuovo,solo che non ha nè testa nè pistone, per il secondo non ci sono problemi, ma per la testa ho qualche dubbio. Ho quella del Dr che montavo prima (un vero e proprio mulo), dite che in prestazioni calo parecchio o siamo sempre lì? Che testa potrei montare eventualmente per farlo rendere più che non con la testa del suo gruppo termico?
 
15022675
15022675 Inviato: 17 Giu 2014 20:09
Oggetto: Frizione per Pk con motore elaborato
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ho montato la 3 dischi originali con molla rinforzata ma per il mio gruppo termico (elaborazione intermedia 102 polini rifasato) non si adatta ed a ogni cambiata slitta se si tira il motore. Ho montato dischi usati, non so quanto ma possono diminuire la tenuta anche se hanno spessore? Mi piacerebbe mettere la 6 dischi dell'Ape originale,senza spendere troppo,altre idee? Il budget è sui 50 euro,massimo 80 euro. Dovrò scalarci spesso e volentieri lo zoncolan magari anche in doppia quindi voglio essere sicuro che tenga anche sotto grande sforzo!
 
15065781
15065781 Inviato: 21 Lug 2014 22:35
Oggetto: Elaborazione Vespa 102cc
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao a tutti!
Ho appena finito di restaurare una vespa 50 s ed o comprato un blocco secondario da elaborare ed avevo in mente di fare un elaborazione seria con base un gt 102cc.
Avevo pensato di mettere o un polini o un malossi, quale dite che lavora di più nei medi/alti regimi? Il cilindro sarà lavorato e rifinito.
Poi come albero anticipato Mazzucchelli o Pinasco, quale mi consigliate?
Come marmitta sono stra decido di montare una M.D.M. anche se costa un pò l'adoro ed ha un sound da motocross.
Frizione rinforzata e poi non so se mettere la campana da 24 perchè con gia cilindro e marmitta che tirano in alto ho paura che non riesca a tirare bene le marce (ditemi voi, mi fiderò di quello che direte) poi che carburatore devo mettere 21 o 24? Cosa manca oltre alla lavorazione del carter?
Ditemi voi, io aspetto le vostre risposte, grazie.
 
15396173
15396173 Inviato: 9 Lug 2015 14:04
Oggetto: vespa 102 dr pacco lamellare info collettore
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Salve a tutti,

anche se navigo in questa sezione da ormai un annetto sono fresco fresco di iscrizione al forum. Premesso che mi rivolgo a voi ogni volta che ho bisogno di un consiglio, questa volta ho incontrato la necessità di scrivere perchè ho un problema che non riesco a risolvere. Mi scuso in primis se ho aperto un post nella sezione sbagliata o superfluo, ma non riesco a trovare tutte le informazioni che cerco.

Quando mio figlio ha compiuto 14 anni ho pensato bene di rimettere in sesto la mia vespa 50 special 4 marce per darla a lui da guidare; non senza dolore: in sei mesi ha grippato due volte per poi accantonarla in favore di un ktm 125 usato... eusa_naughty.gif gli avevo montato un 75 dr e shb 19.19d
comunque ormai il "ragazzo" ha 24 anni e la vespa neanche se la ricorda, motivo per cui ho pensato di farla tornare mia rotfl.gif . La porto da un amico meccanico per aprire i carter: disastro...
albero sbiellato.. filetto della testa del cilindro inesistente.. volano con 90% delle alette spaccate.. bobina in corto.. mi fermo qui.
Mi metto nelle sue mani (restaura vespe da una decina d'anni per passione) e si decide per:
102 dr (raccordato ai carter)
pacco lamellare (vi spiego meglio)
rapporti 24/72
proma
albero mazzucchelli spalle piene
frizione 4 dischi molla rinforzata

Fondamentale dire che il meccanico aveva una coppia di carter circa nello stesso stato dei miei con la valvola rotante con un profondo segno e avendo avuto brutte esperienze col centro di rettifica vicino casa si era cimentato nell'asportare col fresino la valvola rotante con buoni risultati.
Ora mi dice che ci vuole un collettore nuovo e su questo non ho nulla da ribattere, ma non si riesce ad utilizzare l'shb 19.19 di mia proprietà? Non c'è un collettore che vada bene per il 102dr che vada daccordo con shb? Il mio meccanico ha delle difficoltà e vuole procedere con lo scambiare il carburatore con uno adatto.. voi cosa dite?
-con l'aspirazione lamellare è meglio l'albero a spalle piene... è vero? Mi spiegate perchè? O meglio è solo una questione di erogazione più lineare..?
-con l'albero originale ha senso/vale la pena fare tornire e riequilibrare il volano?
-che pignoncino consigliate? vorrei motore reattivo per affrontare la strada non subirla..
E' una preparazione (supponendo una regolazione di fino icon_rolleyes.gif ) che tira questi rapporti o quando metto la quarta muore?

Grazie in anticipo a chi risponderà e scusate la mia ignoranza in materia... 0510_saluto.gif
 
15437193
15437193 Inviato: 28 Ago 2015 11:08
Oggetto: ELABORAZIONE vespa 3 marce. AIUTOO sono nuvo. Grazie
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Salve a tutti, sono nuvo.
Vorrei chedere alcuni pareri visto che io sono un po carente in materia.
Io ho una vespa 50 3 marcie, vorrei farla andare piu veloce e ho pensato a questa elaborazione:
Gruppo termico 102
Carburatore 19
Marmitta polini a banana
Siccome ha 3 marche vorrei che andrebbe anche molto in allungo quindi che rapporti dovrei mettere?
In piu a quanto arriverebbe piu o meno la mia vespa?
Grazie in anticipo
 
15442428
15442428 Inviato: 3 Set 2015 22:25
Oggetto: elaborazione vespa 102
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Salve,
sono nuovo del forum quindi perdonate la mia ignoranza.
possiedo una vespa 50 special e vorrei aumentarne le prestazioni, quindi l'elaborazione in mente é la suguente:
- carburatore dell'orto shbc 19-19
- rapporti allungati 24-72 denti dritti
- gruppo termico dr 102
- marmitta proma.
avrei intenzione di montare queste secondo voi quanto potrà fare? E i rapporti vanno bene?
c'è bisogno di montare un albero anticipato o va bene così? Perché non vorrei spendere troppo.
grazie mille a tutti! icon_asd.gif 0509_doppio_ok.gif 0510_help.gif
 
15452724
15452724 Inviato: 18 Set 2015 20:54
Oggetto: vespa 50 special 3 marce. Urgente
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Sera 0510_saluto.gif
Mi presento sono Leo un ragazzo di 16 anni, vivo in puglia (BAT) e posseggo una 50 special V5A2T del 72 per ora c'ho sotto un bel 102 dr 6 travasi una prima un 19.19 con getto 82 (da cambiare consigliatemi uno voi) albero anticipato cono 19 e frizione originale con molla rinforzata.
Io vorrei montare come campana una 24/72 denti dritti polini con parastrappi oppure un 21/63, mantenendo sempre le 3 marce eh...
E poi metterci una bella accensione elettronica da 1,5/1,6 kg (consigliatemi voi quale acquistare),(e non mi dite é inutile prenderla ora, anche se mi dará dei benefici minimi per ora ma più in la se vorrò fare un elaborazione piú seria sono giá avvantaggiato e poia me interessa il fatto che posso montare lampadine da 12V)Grazie in anticipo, buona serata 😊 0510_saluto.gif 0509_zzz.gif
 
15474425
15474425 Inviato: 17 Ott 2015 17:26
Oggetto: elaborazione vespa 50 special del'81
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

come da oggetto sono in possesso di questa vespa è ho montato questa configurazione:
-cilindro 102 polini doppia aspirazione rettificato e lavorato
-pistone asso werke cielo piatto
-testata del polini ridisegnata per una migliore banda di squish
-carburatore SHB 19,19 dellorto
-collettore monolamellare doppia aspirazione
-albero originale
-carter raccordati al cilindro
-campana 24/72 denti storti con parastrappi
-frizione dr 4 dischi
-marmitta semiespansione polini a banana
-ganasce dr,
cosa ne pensate?
 
15631119
15631119 Inviato: 28 Mag 2016 20:10
Oggetto: Elaborazione vespa 50 special 3 marce
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao a tutti ! Sono nuovo , non so neanche se sia la sezione giusta dove postare
Ho una vespa 50 special tutta originale 3 marce del 1970 , avrei intenzione di elaborarla mettendo un 102 malossi
Quali sono i pezzi assolutamente indispensabili da mettere ?
 
15631432
15631432 Inviato: 29 Mag 2016 16:01
Oggetto: Re: Elaborazione vespa 50 special 3 marce
 

bigtgt123 ha scritto:
<b>Nota automatica</b>: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao a tutti ! Sono nuovo , non so neanche se sia la sezione giusta dove postare
Ho una vespa 50 special tutta originale 3 marce del 1970 , avrei intenzione di elaborarla mettendo un 102 malossi
Quali sono i pezzi assolutamente indispensabili da mettere ?

Volendo fare una cosa fatta bene, io farei così:
102 malossi, anche se un polini sarebbe meglio secondo me
carburatore 19.19
campana 24/72
albero anticipato Pinasco, se vuoi spendere meno ci sono olympia, parmakit, top ecc. non prendere mazzucchelli, il tuo volano originale è troppo pesante
Marmitta Polini a banana/proma
frizione originale a 3 dischi con molla malossi

Anticipo regolato a 17°, candela champion l78c

Consigliabile mettere un cambio a 4 marce. Volendo anche raccordare i travasi del carter al cilidnro e allegerire il volano fino ad 1,6-1,5 kg
 
15695491
15695491 Inviato: 13 Set 2016 19:55
Oggetto: informazioni rapporti per vespa 50 pk
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

scusate io ho una vespa con il102 come rapporti il 22/63 va bene
 
15721962
15721962 Inviato: 1 Nov 2016 18:10
Oggetto: Vespa 50 Special 102 Polini [possibile scaldata]
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao a tutti mi chiamo Simone apro questo topic per chiedervi aiuto .Un paio di giorni fa mentre viaggiavo con la mia vespa 50 special con motore 102 polini e carburatore da 19, Carter tutti lavorati e accensione elettronica del pk 50 S mi si stacca la bobina elettronica dal carter e siccome ero lontano da casa ha deciso di farla partire lo stesso anche se dovrebbe andare sempre a Massa la bobina dopo un paio di chilometri dil motore si spegne ma la ruota dietro non si blocca mi accosto al lato della strada e cerco di farla ripartire la compressione era uguale a prima solo che non partiva subito dopo un po' di tempo ho anche spostato la bobina ed è partita pensate che abbia preso una scaldata o che semplicemente la bobina che prima teneva attaccato al metallo per farlo andare a Massa si era allontanata dal metallo e la candela non abbia fatto più corrente grazie per la eventuale risposta p.s il motore era sotto rodaggio e la carburazione e un pochino più grassa del normale prima di questo fatto avevo aperto la testa e c'era un segno non percepibile con il tatto sul cilindro ma non influiva per niente sul mptore dopo il fatto le prestazioni sono rimaste invariate a e usavo una miscela al 4 percento di olio da 5 euro per 2 tempi (olio non di marca)
 
15797462
15797462 Inviato: 18 Apr 2017 13:42
Oggetto: Consiglio per 102 sulla mia pks
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Salve a tutti , spero di aver azzeccato la sezione giusta sono nuovo
Questo è il mio quesito, nei prossimi giorni dovrei prendere un gruppo termico 102 per la mia pk s, ora monto un 75olimpia con travasi raccordare al Carter, albero anticipato raccordi 24/72 carburatore 16.16 e se non ci metto la marmitta originale la 4° non me la tira.
Ora la mia domanda è se mettessi il 102 sarebbe necessario andare dinuovo a lavorare i carter al cilindro? Preferirei non farlo ecco.
Grazie a tutti per la risposta
 
15922471
15922471 Inviato: 8 Gen 2018 22:19
Oggetto: Elaborazione 102 aiutooo🙃
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao a tutti, sono nuovo...
Sono bloccato perché non so dove informarmi dato che non ne so molto di elaborazione. Ho una vespa 50 special tre marce con un 75cc, carburatore 16/16, e marmitta sito siluro. La sento un po' ferma e volevo con calma mettere avanti una elaborazione un po' più spinta. Pensavo di mettere un 102 (volevo fare i 95 km/h circa) riuscite a dirmi quali altri pezzi devo comprare per arrivare a quella velocità(carburatore, raccordi..) ? E magari anche il costo più o meno (nuovo).

P. S. Preferirei una cosa affidabile 0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif

CIAO A TUTTI
 
15947368
15947368 Inviato: 18 Mar 2018 6:17
 

Buona sera 
Vi spiego il mio problema..... 
Ho una 50 special 4 marce.
Avevo montato un 75 polini con carburatore 19/19 rapporti 24/72 frizione 4 dischi molla rinforzata(polini) 
Marmitta polini banana..... 
Contentissimo ho fatto più di 15.000km senza mai fargli nulla e con ottime prestazioni.
Adesso mi sono deciso di montare un 115 polini albero anticipato raccordato i Carter 
Al cilindro....carburatore 19/19 marmitta polini banana primaria 24/72 e frizione 4 dischi polini il problema è rende meno del 75....decido di cambiare il pignone e montare un 26 migliorata di poco in allungo.....nei vari forum leggo che la maggior parte che hanno questa configurazione gli va molto più forte.
Qualcuno sa dirmi il perché??? 
Grazie in anticipo.
 
16046190
16046190 Inviato: 6 Feb 2019 13:30
Oggetto: Elaborazione vespa 102 polini soft
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Salve a tutti sono nuovo del forum.

Prima di fare questo post ho cercato vari forum aperti senza però trovare una risposta ben chiara.

A breve elaborerò la mia vespa Pk50s. Avevo pensato pensato alla seguente configurazione:

- Gruppo termico 102 polini

- Carburatore dell’orto 19/19

- Rapporti 24/72

- Frizione con molla rinforzata 4 dischi polini

- Marmitta sito (vorrei evitare problemi con le F.O)

Cosa ne pensate non vorrei fare lavori ai carter....

Quanto riuscirei a fare di velocità max?

Mentre per quanto riguarda i consumi quanto riuscirei a fare con una configurazione del genere?
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 4 di 4
Vai a pagina Precedente  1234

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaElaborazioni su Scooter e Ciclomotori d'epoca

Forums ©