Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 1
 
Ingranaggi primari a denti dritti o obliqui?
2152373
2152373 Inviato: 26 Lug 2007 19:32
Oggetto: Ingranaggi primari a denti dritti o obliqui?
 



Raga sapete dirmi che differenza c'è tra ingranaggi primari a denti dritti e denti obliqui? Cambia qualcosa a livello di prestazioni? Quali sono i migliori? risp grazie icon_biggrin.gif
 
2152421
2152421 Inviato: 26 Lug 2007 19:38
 

meglio denti dritti. fanno + rumore ma rendono di +. quelli obliqui sono utilizzati perchè sono meno rumorosi e trasmettono leggermente in maniera + dolce la potenza quelli dritti hanno un rendimento dello 0.98 mentre quelli obliqui dello 0.96. con olio, lavorazione e temperature ovviamente ottimali.
 
2152622
2152622 Inviato: 26 Lug 2007 20:03
 

Ok grazie x il consiglio! io ho un aerox con gt. pinasco g force marmitta pinasco carbu 21 pacco lamellare e trasmissione malossi al completo e avrei intenzione di comprare i 13/44 della malossi... Rendono sulla mia ela? Mi penalizzano la ripresa?
 
2152705
2152705 Inviato: 26 Lug 2007 20:16
 

i rapporti su un elaborazione penso che siano quasi d obbligo. poi decidi te come lo vuoi il motorino, xo secondo me è meglio coi rapporti. al massimo dopo lavori sulla trasmissione
 
2172969
2172969 Inviato: 30 Lug 2007 14:34
 

Voglio aggiungere che la dentatura obliqua genera una spinta assiale sull'albero , quindi i cuscinetti devono essere dimensionati di conseguenza,

questo non avviene con la dentatura dritta , e spiega il maggior rendimento ,che pero' ha l'ingranaggio piu' largo a parita' di potenza( in realta' coppia ) trasmessa ,

La soluzione ottimale sarebbe 2 ingranaggi a denti dritti scalati di mezzo dente , che tra l'altro sarebbe anche molto piu' silenziosa
 
2176288
2176288 Inviato: 30 Lug 2007 21:26
 

snowstorm ha scritto:
Voglio aggiungere che la dentatura obliqua genera una spinta assiale sull'albero , quindi i cuscinetti devono essere dimensionati di conseguenza,

questo non avviene con la dentatura dritta , e spiega il maggior rendimento ,che pero' ha l'ingranaggio piu' largo a parita' di potenza( in realta' coppia ) trasmessa ,

La soluzione ottimale sarebbe 2 ingranaggi a denti dritti scalati di mezzo dente , che tra l'altro sarebbe anche molto piu' silenziosa


...ma per eliminare le spinte assiali (ovvero compensarle) si potrebbero anche utilizzare i silenziosissimi e precisi ingranaggi a lisca di pesce che resero famoso il geniale André Citroen... icon_wink.gif

icon_arrow.gif per chi non lo sapesse: si tratta di dentature risultanti dall'accoppiamento di due ingranaggi elicoidali con dentature diversamente orientate.
Lo stesso famoso logo della Citroen non è altro che una schematizzazione di questo tipo di ruota dentata che A.Citroen produceva per conto terzi prima di mettersi a produrre auto.
 
2176894
2176894 Inviato: 30 Lug 2007 23:06
 

Sei il solito esagerato.........
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©