Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaNormativa d'Epoca

   

Pagina 2 di 2
Vai a pagina Precedente  12
 
Moto importata dall'estero [Comunità Europea]
15116346
15116346 Inviato: 7 Set 2014 10:22
 

Motobi250 ha scritto:
Salve, vorrei acquistare una URAl 650 del 1980 con libretto e targa ucraini, posso reimmatricolarla? come devo procedere?
grazie mille


Ciao, icon_smile.gif

comprare mezzi usati, provenienti extraUE non è mai "na passeggiata de salute" icon_biggrin.gif a livello di burocrazia.

Anche se sono già ultraventennali d'epoca.

La cosa sarebbe un po' piu' semplice solo se chi te la vende è fisicamente lui l'intestatario, se invece è il solito venditore dell'est , che oltre a vendere di tutto su una bancarella, ha anche da proporre un Ural, di solito non è mai il proprietario reale.

Sono pratiche che facendole da soli senza l'appoggio di una - agenzia sopecializzata - (non una qualsiasi), sono destinate ad avere tempi lunghissimi e grandi giramenti di @@
 
15599971
15599971 Inviato: 14 Apr 2016 12:28
Oggetto: Lambretta senza documenti da immatricolare
 

<b>Nota automatica</b>: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Buongiorno a tutti e complimenti di nuovo per il forum.

Sapete dirmi se, e come, è possibile re-immatricolare una lambretta del 1952 di cui non ho i documenti ed è targata FRANCESE ??? !!

Sinceramente prima di acquistarla vorrei capire a cosa vado incontro

Grazie
Saluti a tutti
 
15659084
15659084 Inviato: 11 Lug 2016 12:27
 

Espongo la mia situazione per avere vostri consigli.
Acquisto un px125 venduto in Italia il venditore va a vivere in Spagna valencia e ci rimarrà per 5 anni per cui deve immatricolare la vespa in loco.
Poi rientra in Italia e si riporta la vespa io l acquisto il mezzo ha i documenti spagnoli ed ora dovrei re-immatricolare il mezzo qui in Italia. Vi chiedo se va fatto il collaudo e quale la procedura per il fai da te. Grazie mille.
 
15662224
15662224 Inviato: 15 Lug 2016 19:26
 

Nessuna mente eccelsa del forum che sappia spiegarmi e/o confermarmi se per fare la nazionalizzazione ci voglia immediatamente una sorta di passaggio o se basta una scrittura privata????????????
 
15662328
15662328 Inviato: 15 Lug 2016 23:16
 

Ciao icon_smile.gif
se ha i documenti spagnoli ed ha la revisione valida spagnola non ci vuole il collaudo,

----PERO' --- icon_rolleyes.gif

penso che debba essere valido un minimo di mesi ancora, come per quando si importa dalla Francia.

Devi chiedere in motorizzazione, non c'è forum che ti possa togliere i dubbi,

anche perchè le procedure cambiano nel tempo con varie modifiche, e circolari varie, che si scoprono sempre solo se vai allo sportello eusa_wall.gif .

Per di piu' in certe motorizzazioni fanno in una maniera ed in altre no,

e come se non bastasse ci sono delle differenz e anche a secondo se la motorizzazione è della DGT Nord Ovest, DGT Nord Est, DGT Centro DGT Sud.
 
16139402
16139402 Inviato: 29 Feb 2020 6:14
Oggetto: Immatricolazione moto belgio/italia
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao
Sono Mario,io ho una Bmw r45 di 39 anni,intestata da un paio d'anni,a nome di mia figlia perchè con targa belga,ora è cambiato tutto di nuovo ed io da quedt'anno non posso più guidarla in Italia,ora se mia figlia me la vende(chiaramente per finta),ad una decina di euro,io devo consegnare la targa alla motorizzazione belga,la moto viene cancellata,ed io potrei avere una nuova targa iscrizione e targa,tenendo presente che in Belgio il passaggio di proprietà non esiste come in Italia e che la fattura tra privati è solo una dichiarazione di vendita e di acquisto su un semplice foglio di carta che viene poi consegnato alla motorizzazione con i documenti e dopo 3/4 gg arriva il podtino con la nuova targa e libretto paghi a lui 37 euro ti fai da un negozio di auto,gommista,calzolaio,la seconda targa la monti e via,questo per auto,non cambiando metodo per il "passaggio"di proprietà, io non chiedo una nuova targa in Belgio, e mi ritrovo con moto in attesa di immatricolazione,il libretto e gli atri documenti,cimpresa la "fattura,ORA LA DOMANDA
MI BASTA IL LIBRETTO CON LA CANCELLAZIONE DAL BELGIO E LA FATTURA DI VENDITA/ACQUISTO TRA ME E MIA FIGLIA?
ESSENDO LA MOTO DI 39 ANNI COSA DEVO FARE IN QUANTO RIENTRA NEI OLDTIMER?
GRAZIE
Mario
Genova
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 2
Vai a pagina Precedente  12

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaNormativa d'Epoca

Forums ©