Leggi il Topic


Navigatori satellitari: stato dell'arte?
1796438
1796438 Inviato: 5 Giu 2007 16:11
 



Ecco..adeso mi è più chiaro, perchè se WP erano i Way Point, il GS1200 che navigatore era? Io avevo inteso fosse la Mukka ....?

saluti
Fr
 
1797711
1797711 Inviato: 5 Giu 2007 18:46
 

..se non erro credo invece si intendesse White Power in questo caso... icon_biggrin.gif
 
1800371
1800371 Inviato: 6 Giu 2007 8:46
 

enricaccio ha scritto:
matt68 ha scritto:
non c’è un avanzamento automatico verso la tappa successiva.


icon_cry.gif ecco, la menata e' quella..... fanno un sacco di funzioni, spesso utili ma di importanta marginale mentre un opzione di pianificazione multipla di itinerari no eh..... icon_cry.gif grazie comunque icon_wink.gif


Devo correggere in parte ciò che ho scritto perchè se si imposta il luogo come punto di passaggio e non come tappa il gps avanza automaticamente verso la destinazione finale. Praticamente forziamo il gps a non calcolare il tragitto più breve tra A e B ma gli facciamo percorrere delle varianti.
 
1800553
1800553 Inviato: 6 Giu 2007 9:16
 

a proposito di gps,qualcuno conosce questo sito e questi navigatori? Gpsautomoto.com
 
1803789
1803789 Inviato: 6 Giu 2007 16:27
 

Ho un tom tom rider (versione applicazione 6.100, versione mappe v650.1047) e con la funzione itineriario si possono indicare diversi punti di passaggio.
Le relative funzioni sono molto intuitive.
Riporto il link a due immagini delle videate del tom tom.
Un caro saluto a tutti.

Link a pagina di Imageweb.info
Link a pagina di Imageweb.info
 
1803852
1803852 Inviato: 6 Giu 2007 16:37
 

Allora mi sembra di capire che sugi ultimi Tom Tom è comunque possibile programmare un itinerario con diverse tappe che si susseguono e si interpongono tra punto di partenza e meta finale.

Per restare all'esempio posso predispormi un unico itinerario Roma.Caprarola-Viterbo-Tuscania -Orbetello?

Giusto?

saluti e grazie
Fr
 
1803930
1803930 Inviato: 6 Giu 2007 16:49
 

Si confermo.
Preciso che utilizzo il software con mappe Western Europe aggiornato (ho acquistato la SD Tom Tom originale indicativamente a settembre del 2006).
Nel menu principale scelgo "Pianificazione Itinerari" e poi appare la schermata col bottone aggiungi. Da qui scegli l'indirizzo della tappa (o centro città). Per ogni tappa/indirizzo puoi scegliere l'opzione "Segna come passaggio".
Ciao.
 
1804295
1804295 Inviato: 6 Giu 2007 17:39
 

Fmoro ha scritto:
Ho un tom tom rider (versione applicazione 6.100, versione mappe v650.1047) e con la funzione itineriario si possono indicare diversi punti di passaggio.
Le relative funzioni sono molto intuitive.
Riporto il link a due immagini delle videate del tom tom.
Un caro saluto a tutti.

Link a pagina di Imageweb.info
Link a pagina di Imageweb.info


anche io ho un ttr 1 serie ma vi ho appena travasato le mappe western europe dal neo acquisto tt910 grazie per la dritta, lo provo subito!!!! icon_razz.gif
 
1805165
1805165 Inviato: 6 Giu 2007 19:25
 

ranko,
quando poi avrai il tuo bel ttr e farai il tuo itinerario senza problemi, arrivato ad orbetello fai un fischio che si prende un caffè insieme
un saluto da un partenopeo trapiantato nel granducato
 
1807815
1807815 Inviato: 7 Giu 2007 1:43
 

Per portarsi a spasso un palmare munito di gps integrato secondo voi il supporto da manubrio con annessa borsetta

Link a pagina di Bikerfactory.com

è abbastanza funzionale?

Il prezzo non è esagerato (sui 65€ in tutto) e mi sembra piuttosto pratico, voi che ne dite?
 
1807960
1807960 Inviato: 7 Giu 2007 8:00
 

Da bikerfactory mi è appena arrivata la borsa piccola, ho preso solo quella perchè il supporto provo a costruirlo da me visto che intendo montare tutto sui supporti del cupolino. E' fatta molto bene, se intendi montarlo in zona manubrio fossi in te prenderei i supporti RAM (sono gli stessi che tomtom fornisce con il rider nuovo).
 
1808432
1808432 Inviato: 7 Giu 2007 9:51
 

104 molto volentieri..anche se devo dire che quello è l'itinerario fatto al ponte del 25 Aprile - I maggio..però i posti mi sono piaciuti e quindi conto di tornare

Continuando la discussione:

mio 220 ( italia) mio 320 ( europa) avvistati ieri alla FNAC. Prezzi modici 179 l'uno 2249 l'altro; sono impermeabili, almeno così sembra dalla confezione. Non è però specifico per moto e l'attacco è fatto con la ventosa

Visto anche altro navigatore, il Magellan che assomiglia molto al TTR non è però specifico per moto, qualcuno sa come funzionano?




saluti
Fr
 
1809003
1809003 Inviato: 7 Giu 2007 11:32
 

Mi sono accorto solo ora che per montare quel supporto bisogna anche comprare i riser per il manubrio, perchè non c'è spazio a sufficienza... ma porca!
 
1813558
1813558 Inviato: 7 Giu 2007 21:12
 

Ranko ha scritto:
sono impermeabili, almeno così sembra dalla confezione......


Sul sito mio sono classificati come navigatori per auto ed hanno l'altoparlante quindi escludo siano impermeabili, non so invece che magellan hai visto quindi non so dirti altro.
 
1815631
1815631 Inviato: 8 Giu 2007 10:11
 

enricaccio ha scritto:
Fmoro ha scritto:
Ho un tom tom rider (versione applicazione 6.100, versione mappe v650.1047) e con la funzione itineriario si possono indicare diversi punti di passaggio.
Le relative funzioni sono molto intuitive.
Riporto il link a due immagini delle videate del tom tom.
Un caro saluto a tutti.

Link a pagina di Imageweb.info
Link a pagina di Imageweb.info


anche io ho un ttr 1 serie ma vi ho appena travasato le mappe western europe dal neo acquisto tt910 grazie per la dritta, lo provo subito!!!! icon_razz.gif



E la stessa cosa che ti dicevo in precedenza icon_lol.gif
icon_wink.gif
 
1817244
1817244 Inviato: 8 Giu 2007 14:00
 

slam ha scritto:


E la stessa cosa che ti dicevo in precedenza icon_lol.gif
icon_wink.gif



0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif scusa slam.....mi sono appena tornati i neuroni dalle vacanze!!! icon_razz.gif icon_razz.gif

Il grazie della dritta ti spetta di diritto! 0510_inchino.gif
 
1818191
1818191 Inviato: 8 Giu 2007 16:00
 

vi dirò, a guardare gli economics e l'utilità intrinseca, non disdegno l'idea di un Garmin Quest 2.... si trovano tra l'altro su Ebay ad un discreto prezzo..
 
1819390
1819390 Inviato: 8 Giu 2007 19:19
 

I magellan li vendo, e ne vendo parecchi, ma non sono impermeabili... Sono da auto.

Per il discorso che leggevo e che leggo spesso sull'affidabilità dell'indirizzamento e il continuo ricalcolo della rotta, ciò è dovuto al fatto che nessun (NESSUN) navi portatile ha un collegamento odometrico: ciò vuol dire che oltre alla ricezione via antenna non ha altri strumenti per affinare la localizzazione istantanea e la sua precisione, mantenedo troppo alta l'approssimazione; così il navi ogni tanto non capisce dove sia e continua a ricalcolare la rotta...

Spero non fossero state già date queste risposte, per pigrizia e per rispondere il più velocemente possibile a chi ha dubbi, non mi sono letto le precedenti pagine.

Se così fosse, scusate il disturbo
 
1819603
1819603 Inviato: 8 Giu 2007 19:53
 

_Nemesis ha scritto:
I magellan li vendo, e ne vendo parecchi, ma non sono impermeabili... Sono da auto.

Per il discorso che leggevo e che leggo spesso sull'affidabilità dell'indirizzamento e il continuo ricalcolo della rotta, ciò è dovuto al fatto che nessun (NESSUN) navi portatile ha un collegamento odometrico: ciò vuol dire che oltre alla ricezione via antenna non ha altri strumenti per affinare la localizzazione istantanea e la sua precisione, mantenedo troppo alta l'approssimazione; così il navi ogni tanto non capisce dove sia e continua a ricalcolare la rotta...

Spero non fossero state già date queste risposte, per pigrizia e per rispondere il più velocemente possibile a chi ha dubbi, non mi sono letto le precedenti pagine.

Se così fosse, scusate il disturbo


No no, ottimo intervento invece... ora so perche' ogni tanto mi indica di andare a dx, io giro e lui rimane fermo alla rotonda a pensare icon_razz.gif icon_razz.gif
 
1820781
1820781 Inviato: 8 Giu 2007 23:43
 

ATTENZIONE ATTENZIONE icon_razz.gif ho appena finito di pianificare l'itinerario per il gruppo nord-west per andare a casina, ho settato 7 punti intermedi grazie all'opzione "impostazione itinerari" suggerita da SLAM e da FMORO, ho fatto la simulazione e il risultato e' proprio quello che cercava RANKO, puoi pianificare le tappe intermedie!!!!!
Non so quante ne tenga, ma io ne ho inserite 7 e mi chiedeva se ne volevo aggiungere altre!!!! ah.... se imparassi a leggere le istruzioni... icon_rolleyes.gif

grazie ai ragazzi del forum icon_wink.gif
 
1820851
1820851 Inviato: 9 Giu 2007 0:05
 

enricaccio ha scritto:
ah.... se imparassi a leggere le istruzioni...


Portatele al bagno...e il dirigibile marrone non sarà mai più un problema icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif

Ci vediamo a Casinaaaaaaaaaaaaaaa

0510_saluto.gif
 
1821164
1821164 Inviato: 9 Giu 2007 6:36
 

lukino ha scritto:
enricaccio ha scritto:
ah.... se imparassi a leggere le istruzioni...


Portatele al bagno...e il dirigibile marrone non sarà mai più un problema icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif

Ci vediamo a Casinaaaaaaaaaaaaaaa

0510_saluto.gif


Leggile tu dopo!!!!!! 0509_mitra.gif 0509_mitra.gif 0509_mitra.gif 0509_vergognati.gif icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif
a fra poco!!!! 0510_abbraccio.gif
 
1823158
1823158 Inviato: 9 Giu 2007 18:57
 

..io nel mentre ho fatto la scelta.. speriamo quella giusta! icon_smile.gif

Ho trovato su Ebay un Garmin Quest2 praticamente nuovo da un tipo di Milano... in settimana mi arriva, vi terrò aggiornati!

lamps!
 
1851706
1851706 Inviato: 14 Giu 2007 0:25
 

ciao! eccomi qua, con le prime impressioni sul QUEST 2 comprato su Ebay...

Premesso che il tutto è praticamente nuovo, il quest è leggero e piccolo (portatile direi), con la conseguenza che anche lo schermo non è dei migliori.. sul manubrio ci sta benissimo, e la luminosità la sera è ottima.. vi dirò domani di giorno come se la cava... icon_smile.gif

Unico neo, già fatto notare da altri, è che è di una lentezza DISARMANTE! la mia sensazione però, è che sia lento nel repaint dell'immagine, non tanto nel calcolo della rotta, sebbene anche per quello ci "pensi" una vita quando si imposta la destinazione (quasi un minuto e passa di calcoli, manco dovessi lanciare uno shuttle)... chiedo ai possessori/intenditori: è normale?

L'unica cosa, credo di aver messo di default il "retrace" (memorizza il percorso in modo da riprenderlo all'inverso, se ho capito bene).. non so se e quanto influisca..

L'interfaccia invece mi sembra intuitiva, nonostante ci siano i pulsanti invece del touchscreen...

lamps!
 
1855183
1855183 Inviato: 14 Giu 2007 14:08
 

Non da possessore ma da intenditore posso consolarti in quanto QUALSIASI NAVIGATORE PORTATILE non riuscirà mai a calcoare velocemente:

1- Il processore interno non è al pari di quello dei navigatori fissi e il numero di calcoli al secondo è sensibilmente minore

2- Il navi portatile è lento perchè prima di calcolare la rotta deve capire dov'è e questo è un grosso limite, dato che manca il collegamento odometrico sopra citato

Spero di essere stato esauriente
 
1856648
1856648 Inviato: 14 Giu 2007 16:56
 

grazie mille _Nemesis, mi consolo: mal comune.. icon_smile.gif

ad ogni modo stamane l'ho provato in auto, e devo dire che tutto sommato per quell'uso va più che bene, tanto che venderò il mio TT 500 e terrò solo il QUEST2!

Domanda però: se uno montasse le antenne esterne che ci sono in dotazione, migliorerebbe sensibilmente la cosa?

Grazie!
 
1857025
1857025 Inviato: 14 Giu 2007 17:43
 

non più di tanto, proprio perchè manca il collegamento odometrico e il navi non riesce a capire in che punto del mondo si trova.

Quelli che si installano normalmente, riescono a migliorare l'approssimazione data dai satelliti fino ad ottenere una precisione assoluta con il collegamento tachimetrico (il rotolamento della ruota fa calcolare l'effettiva distanza percorsa e migliora la localizzazione).

Aggiungere l'antenna forse lo renderebbe un pelo più veloce ma non più preciso (a meno di un'antenna che specificatamente aumenta il numero dei riscontri)
 
1857076
1857076 Inviato: 14 Giu 2007 17:50
 

ok, ma quindi mi chiedo: l'odometrico (che immagino non abbia nulla a che vedere con l'olfatto.. icon_biggrin.gif), suppongo sia un sensore (giroscopico?) sulla ruota che aggiunge impulsi e "triangola" con il segnale del satellite, corretto? (se bestemmio dimmelo)...

Se così mi chiedo, ma è tanto complicato installare un apparato del genere su una moto, o in generale montarlo aftermarket?
 
1857083
1857083 Inviato: 14 Giu 2007 17:50
 

Consolati: il quest normalmente è un po' più veloce del TT (anche se decisamente più lento dei navigatori fissi).

In ogni caso la velocità varia molto se l'accensione è a caldo o a freddo (ossia se il ragazzo viene acceso nello stesso punto dove era stato spento oppure se viene spostato ....)

In ogni caso robustezza e durata delle pile dovrebbero convincerti che hai fatto un buon acquisto.
 
1857115
1857115 Inviato: 14 Giu 2007 17:53
 

grazie r850gs, in effetti l'usabilità (forse non a livello "scimmia" del TT, ma comunque all'altezza di una cultura informatica medio/bassa), l'insieme di funzionalità e "chicche" (info su ristoranti, esercizi etc..), la possibilità di aggiungere n fermate intermedie, la leggerezza e portatilità, la robustezza (spero icon_wink.gif) ed il prezzo pagato, direi che mi fanno pensare di aver fatto un discreto affare! icon_biggrin.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 3 di 11
Vai a pagina Precedente  1234...91011  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumAbbigliamento Tecnico e Accessori per MototurismoNavigatori, interfoni, telecamere e relativi accessori

Forums ©