Leggi il Topic


Indice del forumTecnica di Guida

   

Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo
 
Trasporto passeggeri... [cerco suggerimenti]
1509648
1509648 Inviato: 20 Apr 2007 8:37
Oggetto: Trasporto passeggeri... [cerco suggerimenti]
 



Fino ad ora non ho portato passeggeri se non sporadicamente e per brevi tratti per lo più urbani.

Volevo che qualcuno mi dicesse che comportamento consigliare al passeggero per rendere la sua presenza sulla moto il meno possibile gravosa, cioè non irrigidendosi in curva, ma assecondando la moto.

Grazie.
 
1509952
1509952 Inviato: 20 Apr 2007 9:37
 

In genere consiglio di stare rilassati ma "centrali" sul sellino.
Mi spiego: mi è capitato di portare gente che si sporgeva in curva, anche poco, ma con il risultato di farlo troppo presto o troppo tardi o in maniera brusca sbilanciando la moto e alle volte rischiando di farmi perdere il controllo.
Se stanno fermi piano piano impareranno da soli quando come e quanto possono muoversi...
 
1510209
1510209 Inviato: 20 Apr 2007 10:28
 

io ho portato passeggeri anche molto pesanti per molti km e ho una sport,le indicazioni che ho dato sono queste.

-stai seduto sul sellino e cerca di non venire in avanti
-mani sul serbatoio
-muoviti il meno possibile soprattutto alle basse velocità (proprio quando rallento a un semaforo con mezzo cm da un auto e mezzo dall altra credono che si posso alzare,mettersi a posto il casco,non aggrapparsi,guardarsi in giro icon_eek.gif )e in realtà è proprio il momento più difficile in cui recuperare uno sbilanciamento mentre passi in mezzo alle macchine

per il resto anche se fanno vela dietro (ma stanno fermi) andando riesco a capire come reagiscono e riesco quindi a impostare la "contromossa" per tenere in equilibrio me,la moto,e il macigno dietro
icon_biggrin.gif
 
1510851
1510851 Inviato: 20 Apr 2007 12:37
 

Un buon aiuto, se c'è il maniglione, è dire al passeggero di sorreggersi a quello (o al serbatoio): così in frenata il conducente non se lo ritrova addosso.

Però c'è passeggero e passeggero icon_cool.gif
 
1511123
1511123 Inviato: 20 Apr 2007 13:17
 

oltre a tutto ciò devi dire al passeggero queste parole: "non devi darmi assolutamente fastidio altrimenti cadiamo" e poi digli di assecondare la moto....e gli dici anke i suggerimenti che ti hanno dato gli altri icon_wink.gif
 
1511596
1511596 Inviato: 20 Apr 2007 14:16
 

ZAVORRATI,
io non mi attaccherei mai al maniglione posteriore se non fossi un culturista...in accelerazione il passeggero lo vedi volare icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif

mani sul serbatoio incrociate, NEUTRO, se hai paura chiudi gli occhi e prega tanto passa veloce la curva... icon_cool.gif, scherzo ovviamente...
 
1512221
1512221 Inviato: 20 Apr 2007 15:37
Oggetto: anelli
 

un consiglio: se il passeggero si regge al serbatoio fagli levare gli anelli sennò te lo riga tutto....
 
1513245
1513245 Inviato: 20 Apr 2007 18:22
 

di solito si mette una mano nella maniglia sul cu@o della moto, e una sul serbatoio... stà scomodo, ma è meglio così in caso di frenate e accelerazioni...
 
1515490
1515490 Inviato: 21 Apr 2007 8:28
 

ci vuole un pò di tempo.
il passeggero deve "abituarsi" a star dietro, alle accellerate frenate e inclinazioni.

L'importante è essere sempre delicate. Partenze e frenate che noi possiamo considerare quotidiane, dietro si sentono molto ma molto di più.

Preso un pò di confidenza, a mano che non sia "portata" a stare detro in moto, si sentirà più rilassata.

I primi tempi con la mia zavorrina avevo dei problemi.
Ora invece è più tranquilla, anzi anticipa pure i movimenti.

L'unico problema rimasto irrisolto, è che nei viaggi lunghi tende a rilassarsi troppo....e a dormire!!!
 
1516109
1516109 Inviato: 21 Apr 2007 11:44
 

In genere il passeggero in curva deve cercare di seguire la traiettoria del pilota.. e non ostacolarlo con movimenti contrari. icon_wink.gif
 
1516122
1516122 Inviato: 21 Apr 2007 11:47
 

bè dato che porto quotidianamente i passeggeri....c'è passeggero e passeggero. trovi chi è troppo abituato e invece chi è imbranato e mi fa incavolare..soprattutto nel traffico quando si muovono e tu sei invece concentrato icon_evil.gif
 
1516418
1516418 Inviato: 21 Apr 2007 12:54
 

esatto... anche per fare il passeggero bisogna essere capaci.. perchè alcuni tendono a fare, magari per paura, movimenti strani in sella.. icon_evil.gif
 
1539252
1539252 Inviato: 25 Apr 2007 18:34
 

Ecco, appunto, un movimento strano e contrario al mio in curva da parte del passeggero mi farebbe cadere penso.
Ma come evitare scossoni in accelerazione e frenata?
SU una sportiva il passeggero poggia sul serbatoio, ma su una enduro?
 
1539324
1539324 Inviato: 25 Apr 2007 18:43
 

La maggior parte delle volte io esco zavorrato!!!!
Il mio problema principale e' che la mia zavorrina non era mai salita sulla moto quindi lascio alla vostra immaggnazione, le prime volte con lei!!!!
Avendo questo problema o deciso di fargli un piccolo corso facendo dei giretti fuori porta tranquilli con poche curve, spiegandogli poco alla volta, la posizione sulla moto, il comportamento da tenere da fermi, in movimento e nelle curve!!!
Dopo un paio di mesi che esce con me, sembra andare meglio delle prime volte!!!
Uan cosa che ti consiglio, di far cercare alla zavorrina una posizione comoda prima a lei, cosi evita di fare movimenti inutili, e poi se non va bene a te, trovate un compromesso,l'importante e che ottieni il risultato!!!
 
1540765
1540765 Inviato: 25 Apr 2007 21:53
 

Mi vorrei permettere io da misero scooterista a consigliarvi delle tecniche che già sullo scooter permettono una guida abbastanza allegra? Fatelo sedere al centro della sella e ditegli di guardare la strada da sopra la spalla interna alla curva, senza fare altro movimento. Fatelo tenere ai vostri fianchi e siete a posto. Con le zavorrine lavoro moltissimo di freno anteriore e accelero di botto (è conveniente quando si tengono ai fianchi).
 
1541792
1541792 Inviato: 26 Apr 2007 8:32
 

A me capita abbastanza spesso di portare passeggeri. E io adotto uno stile diverso a seconda dell'esperienza del passeggero (e del suo peso). Ai neofiti consiglio, anzi impongo, di incollarsi a me e di non muoversi mai e per nessun motivo; di abbracciarmi all'altezza della vita e di darmi un colpetto in caso di bisogno di comunicazione importante.
Se invece il passeggero pesa poco, è tranquillo, e ha una modesta esperienza da passeggero (anche per imparare a fare il passeggero ci vuole pratica, come per guidare), dico di reggersi al maniglione con le due mani, o una sola e l'altra sul serbatoio. E quando sposto il corpo in piega di spostarsi un poco pure lui/lei uscendo col culetto ma senza esagerare. E soprattutto di non rimanere col busto dritto, ma di seguire sempre i miei movimenti.
 
1542226
1542226 Inviato: 26 Apr 2007 9:48
 

il passeggero è il mio zaino, incollato a me ben stretto e in caso di movimenti strani della moto alleggerire il culetto.

se la zavorra è leggera si va forte senza problemi
 
1561458
1561458 Inviato: 29 Apr 2007 17:37
 

Ieri ho fatto 120 km con passeggero: era un ragazzo con esperienza di scooter quindi in curva mi aiutava molto: abbiamo pennellato dei bei tornanti! non pensavo.
Alla fine la gomma era molto calda, più che quando vado da solo.

Ecco, ho fatto un bel battesimo della moto in 2.
 
1568705
1568705 Inviato: 30 Apr 2007 20:49
 

la mia zavorrina quando si è in moto sembra che non ci sia...... premetto che nn è anoressika pesera sui 55 kg e sto esagerando...... piega kon me .... pero se derapo poi quando scendiamo mi prende a skiaffi kattiva sonia icon_lol.gif icon_lol.gif
 
1598906
1598906 Inviato: 4 Mag 2007 22:23
 

una cosa che mi aiuta è che la zavorrina in questione sia ben attaccata/abbracciata con me cosi mi sento quasi un tuttuno...inoltre quando freni si sentono anche le tette sulla schiena....meglio di cosi!!! icon_lol.gif icon_lol.gif
 
1598977
1598977 Inviato: 4 Mag 2007 22:31
 

esattamente desmodromo.. soprattutto quello..... icon_lol.gif icon_lol.gif
Comunque la cosa più fastidiosa è quando una persona sale per la prima volta, e non sapendo come mettersi, si appoggia con le mani sulla mia schiena.. mmm.. che fastidio.. icon_evil.gif icon_lol.gif
 
3419688
3419688 Inviato: 15 Gen 2008 16:03
 

ragazzi ma prima di parlare di zavorra indicate la moto perchè la posizione del passeggero su una sportiva è diverso da quella di una naked e tante altre icon_exclaim.gif
 
3431995
3431995 Inviato: 16 Gen 2008 20:39
 

se fosse naked come dovrebbe stare allora?
 
3432315
3432315 Inviato: 16 Gen 2008 21:02
 

le naked sono moto piuttosto varie come genere... ce ne sono alcune con la sella sdoppiata (stile kawa z) dove la posizione è molto simile a quella di una supersoprtiva, e altre come può essere la kawa er6 dove la sella è unica è la posa è più "turistica".
Io una cosa che chiedo sempre a passeggeri è di stare ben diritti e piuttosto di darmi testate in frenata ma di non scivolare avanti a ogni decelerazione... la mia sella è un po' in pendenza e ernesto e evaristo tendono a rimanere dolorosamente schiacciati sul serbatoio...!
 
3435865
3435865 Inviato: 17 Gen 2008 12:13
 

Una cosa che ho scoperto pericolosa:
Se la zavorrina per guardare si sporge sul lato sinistro bisogna tenerne conto nei sorpassi, serve più tempo per rientrare nella corsia dopo il sorpasso.

La prima volta non me lo aspettavo, abituato da solo e non capivo perché ci mettesse tanto la moto a rientrare.
Meno male che tengo sempre margini abbondanti sennò era frontale.

Adesso è regola: se si sorpassa guardi da sopra la spalla destra! icon_biggrin.gif

Lamps!
 
3436328
3436328 Inviato: 17 Gen 2008 13:21
 

Aggiungo solo.....

consigliare di far attenzione alle marmitte!! (non per tutte è scontato....)
 
3440839
3440839 Inviato: 17 Gen 2008 20:46
 

Deve fare il pupazzo, non deve assecondare i tuoi movimenti!!! icon_wink.gif
 
3444897
3444897 Inviato: 18 Gen 2008 12:30
 

Io mi son trovato bene con questi consigli:

1- se hai dei dubbi, inchiodati dove sei e non muoverti: non buttarti né su né giù se no le curve non le facciamo!
2- Se vuoi guardare oltre, guarda sopra la spalla sul lato interno della curva
3- Una mano appoggiata sul serbatoio, l'altra intorno alla vita: se accelero, la mano intorno alla vita ti regge; se freno, la mano sul serbatoio ti serve per non cadermi addosso.

Detto questo, in genere dopo un po' si rilassano e si va tranquilli icon_smile.gif

Con la mia ex m'è capitato di dover uscire da una rotonda perché tirava su talmente tanto che non sarei riuscito a chiudere la curva... ma ci sono persone che hanno troppa paura!
 
3463510
3463510 Inviato: 20 Gen 2008 21:50
 

la guida dipende sopratutto da chi hai dietro:
1)Ragazzo pauroso e inesperto :tende a stringere la gambe quando passi vicino ad un auto in curba si butta dalla parte apposta alla curva e bussa col casco ps:uno solo una volta mi urlava fermati fermati che è rosso .........era verde icon_confused.gif
2)ragazzo sicuro e troppo esperto:tende a "aiutarti "in curva e tante volte piega piu di te anche stando dietro icon_eek.gif quindi bisogna fare attenzione perche potrebbe accentuare la curva e farti prende re dei colpi
3)ragazza paurosa:con questo tipo di zavorra io vado molto ma molto piano freno solo col posteriore parto lentamente e ho una guida molto ma molto turistica.....almeno finche non prende la mano icon_twisted.gif
4)ragazza a cui piace la velocita : allora queste sono molto rare e bisogna starci attente perche molte fanno"corri corri " e poi a 50 km/h "ao ma che sei scemo vai piano" ,altre invece fanno corri corri e poi " fa solo 120?"
piu o menoi sono questi i tipi di zavorre io poi ne conosco un altro tipo che sinceramente preferisco e da un po di tempo zavorro solo questa
5)la ragazza:in pratica di solito sono ragazze minute che appena salite si avvinghiano a te rendendoto molto felice e (almeno per me) non si sentono sono leggerissime e tendenzialmente ti fanno diventare un buon motociclista educato del cds.
Un altimo consoglio prima di far salire qualcuno fai una specie di sondaggio sul tipo di guida che gli piace e adotta quello
 
3487105
3487105 Inviato: 23 Gen 2008 18:43
 

personalmente, quando esco in moto con la mia girl le dico di tenersi alla mia vita e di:
1)evitare di lasciare troppo spazio tra la mia schiena e lei;
2)evitare di darmi capate con il casco, e di poggiarlo sulle mie spalle;
3)non compiere spostamenti bruschi ed improvvisi.

ps credete che sia troppo pignolo??? icon_mrgreen.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumTecnica di Guida

Forums ©