Leggi il Topic


Indice del forumTecnica di Guida

   

Pagina 2 di 3
Vai a pagina Precedente  123  Successivo
 
Trasporto passeggeri... [cerco suggerimenti]
3614246
3614246 Inviato: 7 Feb 2008 16:41
 



io finora ho sempre fatto da zavorr"ina"... e il consiglio che ti posso dare è di dire al tuo passeggero di stare rilassato... di mantenere le mani sul serbatoio, e stringere l'avanbraccio a te in modo da capire i movimenti e di seguirli meglio possibile!!! icon_wink.gif
 
3614937
3614937 Inviato: 7 Feb 2008 17:44
 

florenz ha scritto:
la guida dipende sopratutto da chi hai dietro:
1)Ragazzo pauroso e inesperto :tende a stringere la gambe quando passi vicino ad un auto in curba si butta dalla parte apposta alla curva e bussa col casco ps:uno solo una volta mi urlava fermati fermati che è rosso .........era verde icon_confused.gif
2)ragazzo sicuro e troppo esperto:tende a "aiutarti "in curva e tante volte piega piu di te anche stando dietro icon_eek.gif quindi bisogna fare attenzione perche potrebbe accentuare la curva e farti prende re dei colpi
3)ragazza paurosa:con questo tipo di zavorra io vado molto ma molto piano freno solo col posteriore parto lentamente e ho una guida molto ma molto turistica.....almeno finche non prende la mano icon_twisted.gif
4)ragazza a cui piace la velocita : allora queste sono molto rare e bisogna starci attente perche molte fanno"corri corri " e poi a 50 km/h "ao ma che sei scemo vai piano" ,altre invece fanno corri corri e poi " fa solo 120?"
piu o menoi sono questi i tipi di zavorre io poi ne conosco un altro tipo che sinceramente preferisco e da un po di tempo zavorro solo questa
5)la ragazza:in pratica di solito sono ragazze minute che appena salite si avvinghiano a te rendendoto molto felice e (almeno per me) non si sentono sono leggerissime e tendenzialmente ti fanno diventare un buon motociclista educato del cds.
Un altimo consoglio prima di far salire qualcuno fai una specie di sondaggio sul tipo di guida che gli piace e adotta quello


Ah ah hai proprio ragione!! icon_lol.gif icon_lol.gif
Anch'io per fortuna ho la ragazza di tipo 5... anche perchè se era di tipo 1 c'era da preoccuparsi 0509_si_picchiano.gif
L'unico difetto che ha è che qualche volta quando vado molto molto piano in fase di decelerazione, magari in avvicinamento ad uno stop, si muove per aggiustarsi il casco o il giubbino e mi sbilancia parecchio... eusa_naughty.gif
Però c'è da dire che ancora non abbiamo fatto molti km, quindi si può correggere questo vizio 0509_up.gif
 
3617028
3617028 Inviato: 7 Feb 2008 20:59
 

la mia sarebbe perfetta ma...................

1) dovrebbe smettere di darmi le botte sul casco
2)dovrebbe smettere di darmi i pugni nei reni
3)dovrebbe smettere di alzare abbassare continuamente la visiera per urlarmi qualcosa
4)dovrebbe smettere di dire che sente il posteriore che scivola
5)dovrebbe smettere di dire che l'anteriore si alza

a parte cio non la sento assolutamente in piega.....sono molto fortunato icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif
 
3618906
3618906 Inviato: 7 Feb 2008 23:49
 

Tirechan ha scritto:
florenz ha scritto:
la guida dipende sopratutto da chi hai dietro:
1)Ragazzo pauroso e inesperto :tende a stringere la gambe quando passi vicino ad un auto in curba si butta dalla parte apposta alla curva e bussa col casco ps:uno solo una volta mi urlava fermati fermati che è rosso .........era verde icon_confused.gif
2)ragazzo sicuro e troppo esperto:tende a "aiutarti "in curva e tante volte piega piu di te anche stando dietro icon_eek.gif quindi bisogna fare attenzione perche potrebbe accentuare la curva e farti prende re dei colpi
3)ragazza paurosa:con questo tipo di zavorra io vado molto ma molto piano freno solo col posteriore parto lentamente e ho una guida molto ma molto turistica.....almeno finche non prende la mano icon_twisted.gif
4)ragazza a cui piace la velocita : allora queste sono molto rare e bisogna starci attente perche molte fanno"corri corri " e poi a 50 km/h "ao ma che sei scemo vai piano" ,altre invece fanno corri corri e poi " fa solo 120?"
piu o menoi sono questi i tipi di zavorre io poi ne conosco un altro tipo che sinceramente preferisco e da un po di tempo zavorro solo questa
5)la ragazza:in pratica di solito sono ragazze minute che appena salite si avvinghiano a te rendendoto molto felice e (almeno per me) non si sentono sono leggerissime e tendenzialmente ti fanno diventare un buon motociclista educato del cds.
Un altimo consoglio prima di far salire qualcuno fai una specie di sondaggio sul tipo di guida che gli piace e adotta quello


Ah ah hai proprio ragione!! icon_lol.gif icon_lol.gif
Anch'io per fortuna ho la ragazza di tipo 5... anche perchè se era di tipo 1 c'era da preoccuparsi 0509_si_picchiano.gif
L'unico difetto che ha è che qualche volta quando vado molto molto piano in fase di decelerazione, magari in avvicinamento ad uno stop, si muove per aggiustarsi il casco o il giubbino e mi sbilancia parecchio... eusa_naughty.gif
Però c'è da dire che ancora non abbiamo fatto molti km, quindi si può correggere questo vizio 0509_up.gif

bè allora siamo gli unici che le apprezzano per la storia degli aggiustamenti lo so è una cosa normale ..insomma loro stanno dietro e non guidano o si guardano il paesaggio o dormono(meglio di no) anche se devo dire che alla fine dopo essermi accorto che quando rallento si muove sto piu attento e controbilancio i suoi movimenti ....anche se zavorrina anche lei a bisogno dei momenti di pausa(giusto se è una lei non so perche ma i miei amici maschi li tratto come pacchi delle poste)
 
3618919
3618919 Inviato: 7 Feb 2008 23:51
 

bartolaccio ha scritto:
la mia sarebbe perfetta ma...................

1) dovrebbe smettere di darmi le botte sul casco
2)dovrebbe smettere di darmi i pugni nei reni
3)dovrebbe smettere di alzare abbassare continuamente la visiera per urlarmi qualcosa
4)dovrebbe smettere di dire che sente il posteriore che scivola
5)dovrebbe smettere di dire che l'anteriore si alza

a parte cio non la sento assolutamente in piega.....sono molto fortunato icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif

1)le botte sul casco prova a lasciare l'accelleratore piu docemente
2) si vede che corri troppo per lei all'inizio vai piano e vedi che se fida
3)non so cosa ti rula quindi se mai kei dici di darti dei colpetti e tu avvicini l'orecchio alla sua bocca
4)o scivola per davvero o non si fida
5) vedi sopra
 
3619118
3619118 Inviato: 8 Feb 2008 0:19
 

ormai sono 30000 trentamila km che la scarrozzo


io mi faccio due risate dentro al casco............... icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif

e lei se le fa quando ci si ferma........... icon_smile.gif icon_smile.gif icon_smile.gif

fa tutto cio ma non mi ha mai e ripeto mai spostato dalla traettoria o fatto andare in crisi........ è brava

non posso mica avere la botte piena e la moglie ubriaca............(se lo fosse magari starebbe ferma icon_twisted.gif icon_twisted.gif )
 
3619237
3619237 Inviato: 8 Feb 2008 0:41
 

bartolaccio ha scritto:

non posso mica avere la botte piena e la moglie ubriaca............(se lo fosse magari starebbe ferma icon_twisted.gif icon_twisted.gif )

mia moglie si ubriaca con un bicchiere di vino!! icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
Anche la mia zavorrina non si sente in curva... Si vede che sono doti naturali, perchè lei non è mai andata in moto.. Siamo molto fortunati icon_wink.gif
 
3623409
3623409 Inviato: 8 Feb 2008 16:43
 

Tirechan ha scritto:
bartolaccio ha scritto:

non posso mica avere la botte piena e la moglie ubriaca............(se lo fosse magari starebbe ferma icon_twisted.gif icon_twisted.gif )

mia moglie si ubriaca con un bicchiere di vino!! icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
Anche la mia zavorrina non si sente in curva... Si vede che sono doti naturali, perchè lei non è mai andata in moto.. Siamo molto fortunati icon_wink.gif

attento che magari un giorno te la perdi e fai " ao oggi è come se non ci fossi....amo ei amore ci sei 0509_lucarelli.gif
 
3623855
3623855 Inviato: 8 Feb 2008 17:35
 

ciao ragazzi voi parlate sempre nelle curve....
....ma io che non ho mai portato nessuno...pensavo...
...nelle frenate cosa succede col passeggero e nelle riaccellerate????

un mio amico mi ha detto che all'inizzio andava un pochino tipo ubriaco!!!!! icon_mrgreen.gif



ps: mo tennis stasera leggo!!! icon_mrgreen.gif
 
3623912
3623912 Inviato: 8 Feb 2008 17:41
 

ulgio ha scritto:
ciao ragazzi voi parlate sempre nelle curve....
....ma io che non ho mai portato nessuno...pensavo...
...nelle frenate cosa succede col passeggero e nelle riaccellerate????

un mio amico mi ha detto che all'inizzio andava un pochino tipo ubriaco!!!!! icon_mrgreen.gif



ps: mo tennis stasera leggo!!! icon_mrgreen.gif


Nelle frenate si sbattacchiano i caschi icon_lol.gif
Sulla mia dopo 3 o 4 frenate al passeggero tocca arretrare e riprendere posizione sennò ci troviamo in 2 sulla sella anteriore.
Nelle accelerate viaggiando normalmente non succede nulla, invece quando accelero di brutto avverto prima perché si tenga a me e non al serbatoio, mi dicono che si scivola all'indietro icon_rolleyes.gif
Credo questo cambi molto a seconda della moto e della sella.

Lamps!
 
3623914
3623914 Inviato: 8 Feb 2008 17:41
 

ulgio ha scritto:
ciao ragazzi voi parlate sempre nelle curve....


E' la parte in cui il passeggero diventa pericoloso icon_wink.gif

Citazione:
...nelle frenate cosa succede col passeggero e nelle riaccellerate????


Spazio di frenata si allunga, tempi di ripresa idem.
In frenata il passeggero deve tenersi, altrimenti ti cade addosso e ti tocca reggerlo... in accelerata se non si regge decolla e basta icon_lol.gif

Normalmente (sopratutto con le signorine) bisogna essere gentili nell'erogazione e nelle frenate, altrimenti rischi che ti prendano a calci quando scendono (perché a pugni non possono, fan male le braccia)! Ma a parte quello se non si buttano a destra o a sinistra non influenzano più di tanto la guida icon_smile.gif
 
3626393
3626393 Inviato: 8 Feb 2008 21:42
 

Calimar ha scritto:
ulgio ha scritto:
ciao ragazzi voi parlate sempre nelle curve....


E' la parte in cui il passeggero diventa pericoloso icon_wink.gif

Citazione:
...nelle frenate cosa succede col passeggero e nelle riaccellerate????


Spazio di frenata si allunga, tempi di ripresa idem.
In frenata il passeggero deve tenersi, altrimenti ti cade addosso e ti tocca reggerlo... in accelerata se non si regge decolla e basta icon_lol.gif

Normalmente (sopratutto con le signorine) bisogna essere gentili nell'erogazione e nelle frenate, altrimenti rischi che ti prendano a calci quando scendono (perché a pugni non possono, fan male le braccia)! Ma a parte quello se non si buttano a destra o a sinistra non influenzano più di tanto la guida icon_smile.gif



quindi quando mi fermo non rischio di sentire di botto tutto il peso del passeggero.... giusto!!! perchè sapete ho un po' la paura di portare qualcuno e poi arrivare ad un incrocio e andare giù come due fichi...soprattutto perchè tranne mio padre che sa andare in moto(ma non è un peso piuma diciamo) glia altri non sono mai andati in moto(intendo gli amici e amiche)


e quindi in partenza non c'è il rischio che penni o che sbacchetti..vero?? icon_redface.gif
 
3629845
3629845 Inviato: 9 Feb 2008 15:02
 

ovviamente quando guidi in due aumentano gli spazi di frenata comunque non penni cosi a buffo almeno che lei non sia una donnona di 120 kg

se è cosi manco te movi icon_lol.gif comunque basta che vai piano e stai attento nei passaggi stretti
 
3630814
3630814 Inviato: 9 Feb 2008 17:11
 

Sembrerà strano ma io con la zavorrina piego molto di più.... nel misto stretto lei si diverte e se gli dico "tieniti".... sa che comincia il bello icon_lol.gif
 
3635157
3635157 Inviato: 10 Feb 2008 13:43
 

Ciao Ragazzi ...io ho un cbr rr 2005,spesso ho la zavorrina a seguito,devo dire che naturalmente ci è voluto qualche km per trovare una buona posizione...alla fine io riesco ad andare quasi come se fossi solo,però più si và veloci e meno km si riescono a fare....causa la stanchezza ,naturalmente sto parlando di passi di montagna con curve a nn finire...io personalmente ho fatto circa 350 km con la zavorrina e devo dire che quando scendi dalla moto te li senti tutti ....
L'unica posizione accettabile su una supersport e quella con le mani sul serbatoio e avanbracci ben stretti sul pilota...anche perchè le supeesport nn hanno appigli per il passegero...poi tutto il resto deve farlo il pilota,evitare accellerazioni brusche e allungare le staccate ...
Alla fine posso trarre la mia conclusione che le supersport sono delle monoposto e l'unico modo per divertirsi a pieni giri e stare soli ....

Un lampssss!!!!!
 
3636048
3636048 Inviato: 10 Feb 2008 15:27
 

quello è certo una supersport è monoposto diciamo che il passegero è un optional gradito come le limitazioni sul 50ino comunque è anche bello andare in due magari con una bella ragazza e godersi il viaggio ...una bella chiacchierata è sempre gradita
 
3995008
3995008 Inviato: 24 Mar 2008 13:11
 

ciao ragazzi rispolvero questo topic per una piccola domandina: volevo provare a portare un passeggero...ma chi mi consigliate??
1) donna dal peso di 50kg scarsi, senza esperienze in moto ne in bici!!! icon_rolleyes.gif
2) uomo alto 1.82 circa per 70/80 kg, però ha esperienze di moto!!!!
 
3995525
3995525 Inviato: 24 Mar 2008 14:30
 

dipende se la donna è una paurosa meglio l'uomo mentre se la donna è normale dille ti teneri e dalle tempo di imparare
 
3996789
3996789 Inviato: 24 Mar 2008 18:55
 

florenz ha scritto:
dipende se la donna è una paurosa meglio l'uomo mentre se la donna è normale dille ti teneri e dalle tempo di imparare



è la mia ragazza!!! icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif
 
3997010
3997010 Inviato: 24 Mar 2008 19:24
 

Credo che tu sappia gia' chi portare..... icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif
 
3998247
3998247 Inviato: 24 Mar 2008 21:58
 

come esistono diversi tipi di motociclisti,
ci sono diversi tipi di zavorrine (o zavorrini icon_mrgreen.gif icon_asd.gif ),

io al mio (non era mai salito su una moto),
gli ho insegnando facendogli fare questo semplice esercizio...

seduto sulla sedia al contrario,
con le gambe tirate su,
e....
pronti...
viaaaaa!!
prendere lo schienale ed iniziare a muovere la sedia
avanti,indietro,destra e sinistra,
molto lentamente!
(nei limiti di una seggiola...
e senza farla cadere icon_lol.gif )

Non gli ha preso la passione della motazza,
ma almeno qualche km dietro a me se lo fa (ogni tanto icon_confused.gif ).
 
3998790
3998790 Inviato: 24 Mar 2008 22:48
 

pecoranera ha scritto:
come esistono diversi tipi di motociclisti,
ci sono diversi tipi di zavorrine (o zavorrini icon_mrgreen.gif icon_asd.gif ),

io al mio (non era mai salito su una moto),
gli ho insegnando facendogli fare questo semplice esercizio...

seduto sulla sedia al contrario,
con le gambe tirate su,
e....
pronti...
viaaaaa!!
prendere lo schienale ed iniziare a muovere la sedia
avanti,indietro,destra e sinistra,
molto lentamente!
(nei limiti di una seggiola...
e senza farla cadere icon_lol.gif )

quindi mi consigli di provare con la mia ragazza, che è leggera o di provare con uno che ha esperienza???? icon_rolleyes.gif

Non gli ha preso la passione della motazza,
ma almeno qualche km dietro a me se lo fa (ogni tanto icon_confused.gif ).
 
4001330
4001330 Inviato: 25 Mar 2008 11:17
 

deve guidare con te!

il che equivale a dire che:

- non deve venirti addosso (si mantenesse al maniglione o al serbatoio)
- deve seguirti nella piega (seguirti, NON anticiparti)
- non deve MAI aggrapparsi alle tue spalle (anche se è una bella donna)

altra eventualità: si comprasse la moto icon_twisted.gif
 
4002431
4002431 Inviato: 25 Mar 2008 13:01
 

Dopo molte migliaia di km quasi sempre con passeggero su una Z, quindi senza appigli, posso dirvi

- guidare il più fluidi possibile, partenze progressive e frenate dolci

- traiettorie rotonde, se scendete in piega graduali il passeggero nemmeno se ne accorge, mai guida nervosa o a scatti in curva e nei cambi di direzione.

- il vostro feeling influenza lo stato del passeggero. Se siete nervosi e vi fate soprendere facilmente il passeggero è in allarme e potrà avere reazioni impreviste.

Se da soli riuscite:
- a fare lunghi tratti con una guida che non imponga di aggrapparvi molto con i polsi e sulle pedane in partenza

- a frenare senza scaricare tutto il peso sui polsi o senza dover stringere il serbatoio con le ginocchia per non andare in avanti

Allora avete una buona base per portare in tranquillità un passeggero (e in generale vi ringrazierà anche la durata delle gomme) altrimenti passate oltre, siete troppo smanettoni!
Non significa andare piano, sia ben chiaro, spesso con moglie al seguito non sono molto distante dai più smanettoni del gruppo, ma senza rischiare un suo infarto.
 
4006461
4006461 Inviato: 25 Mar 2008 19:32
 

io ho una bella zavorra (non è certo un fuscello) ma si comporta benissimo abbiamo fatto anche giri di 500 km senza lamentarsi e mi da i pugni se vado piano icon_twisted.gif .
nelle pieghe non la sento mentre in frenata specialmente in discesa inevitabilmente mi viene addosso ma stringo le ginocchia al serbatoio e così mi aiuto icon_wink.gif
ho il maniglione ma preferisco sentirla attaccata al marsupio (anche perchè il maniglione è scomodo sul gsr).
guida praticamente con me icon_wink.gif
 
4015890
4015890 Inviato: 26 Mar 2008 17:55
 

La cosa più importante da capire è che per essere un buon passeggero è necessario far fatica e usare i muscoli che la natura ci ha dato.
Nel senso che in sella ci si tiene anche con le gambe, si contrasta l'accelerazione con gli addominali, i dorsali sono sempre "attenti", con le braccia e i pettorali si evita di travolgere il guidatore in frenata. Ovviamente il tutto utilizzandoli tutti più o meno contemporaneamente ...
Chiaramente l'intensità dello sforzo è commisurata all'andatura. L'importante è che il passeggero capisca che deve essere "tonico" e che non deve stare in sella come un sacco di patate. Cioè non deve essere "molle" ed essere sbatacchiato avanti e indietro dall'incedere del mezzo. Poi a mio avviso preferisco che il passeggero sia neutro (cioè NON provi a seguire i miei movimenti, ma sia costantemente in asse con la moto, così diventa parte integrante della stessa e sono io a prendere le dovute "misure").
Le rare volte che faccio da zavorrone (peso quasi 90kg) se l'andatura è tranquilla, riesco quasi a reggermi di gambe e addominali, con le mani alle maniglie solo per "emergenza".
E ci si tiene agli appigli che la moto fornisce (maniglie posteriori o serbatoio). Personalmente preferisco che non si attacchino mai a me. Per le sportive ho visto delle brutte ma credo opportune maniglie passeggero da montare sul bocchettone del serbatoio.
Inoltre normalmente dà molta sicurezza al passeggero avere un bauletto dietro dove però non si deve appoggiare (sia per evitare di stare troppo rilassato, sia perchè il carico che possono sopportare i bauletti è limitato e se uno si appoggia lo si supera ampiamente).
E comunque quando si ha un passeggero è meglio andare più tranquilli. In ultimo, come hanno già detto altri, che non si muova all'improvviso per parlare, aggiustarsi il casco o altro: se ha qualche necessità, vi accordate per un tocco, in seguito al quale si rallenta e, all'occorrenza, ci si ferma.
 
4017554
4017554 Inviato: 26 Mar 2008 20:25
 

comunque da quello che mi sembra di capire non ci sono problemi col peso del passeggero....

...ciò che mi fa paura è il peso....infatti già la zeta la sento pesante...non vorrei che gli 80kg di un passeggero come può essere mio fratello o mio padre mi possano fregare e farmi cadere da fermo....voi che dite???sono solo mie 0510_mina.gif mentali???? icon_rolleyes.gif

che pacco ho la necessità di imparare a portare qualcuno, ma ho fifa...la zeta è la mia prima moto!!! e ci ho fatto purtroppo solo 1500km!! icon_wink.gif
 
4019170
4019170 Inviato: 26 Mar 2008 22:28
 

allora il peso è un problema(almeno per chi è poco forzuto come me) sopratutto nelle manovre da fermo e in quelle lente(vedi passaggio tra le auto ferme al semaforo) se poggi i piedi per bene a terra sei gia un passo avanti.Come prima cosa prima di partire falla mettere apposto e dille che sopratutto nelle manovre lente di non muoversi.
comunque le prime volte sembri un motociclista ubriaco e quando passi tra le auto pare che la porti a spinta la moto però piano piano prenderà piu fiducia

ps io cio solo uno scooter quindi questo è il massimo della mia esperienza di "motociclista" il peso del mio scooter è 150 kg quindi vedi te se la zetina pesa di piu( non so quanto pesi icon_redface.gif ) comunque prudenza perche finche caschi da solo ok ma quando caschi con una passegero o una passegera è li che diventa dura ti senti una cacca
 
4019972
4019972 Inviato: 26 Mar 2008 23:23
 

florenz ha scritto:
allora il peso è un problema(almeno per chi è poco forzuto come me) sopratutto nelle manovre da fermo e in quelle lente(vedi passaggio tra le auto ferme al semaforo) se poggi i piedi per bene a terra sei gia un passo avanti.Come prima cosa prima di partire falla mettere apposto e dille che sopratutto nelle manovre lente di non muoversi.
comunque le prime volte sembri un motociclista ubriaco e quando passi tra le auto pare che la porti a spinta la moto però piano piano prenderà piu fiducia

ps io cio solo uno scooter quindi questo è il massimo della mia esperienza di "motociclista" il peso del mio scooter è 150 kg quindi vedi te se la zetina pesa di piu( non so quanto pesi icon_redface.gif ) comunque prudenza perche finche caschi da solo ok ma quando caschi con una passegero o una passegera è li che diventa dura ti senti una cacca


grazie per le tue dritte....
comunque considera che la z pesa circa 100kg in più del tuo scooter... icon_lol.gif icon_lol.gif
diciamo che non è propriamente leggiadra soprattutto per me che peso 60kg e sono alto 1.75!! icon_redface.gif

comunque facciamo le corna alla caduta!!! suvvia!!! icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif
 
4020344
4020344 Inviato: 26 Mar 2008 23:54
 

ulgio ha scritto:


grazie per le tue dritte....
comunque considera che la z pesa circa 100kg in più del tuo scooter... icon_lol.gif icon_lol.gif
diciamo che non è propriamente leggiadra soprattutto per me che peso 60kg e sono alto 1.75!! icon_redface.gif

comunque facciamo le corna alla caduta!!! suvvia!!! icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif

ops icon_redface.gif non volevo tirartela scua
comunque l'importante è andare piano e ricorda gli spazzi di frenata su allungano a parti lentamente io una volta su un 50ino mentre partiva a razzo stavo per cascare all'indietro (ero distratto) quindi stai a ttento e in bocca a upo facci sapere com'è andata
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 3
Vai a pagina Precedente  123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumTecnica di Guida

Forums ©