Leggi il Topic


Multa semaforo rosso[notificata, ma senza foto]
5994351
5994351 Inviato: 14 Ott 2008 19:36
Oggetto: Multa semaforo rosso[notificata, ma senza foto]
 

Il problema è il seguente:

ad un mio amico, è stata notificata una multa per semaforo rosso, ma senza autovelox, nè photored, nè niente, solo con la dicitura che non era possibile fermare il veicolo, in quanto aveva già attraversato l'incrocio.
Ora, il mio amico non si ricorda se la cosa è realmente vera o meno, dato che è accaduto il 22 giugno, secondo la Polizia Locale di Milano.
E' possibile presentare ricorso in qualche modo o evitare di pagarla?
Grazie icon_smile.gif
 
5997730
5997730 Inviato: 14 Ott 2008 23:30
 

nessuno?
 
5998333
5998333 Inviato: 15 Ott 2008 1:41
 

Regolamento del Codice della strada, art. 384, comma 1', lettera b).
L'attraversare un incrocio in presenza di luce semaforica rossa rappresenta un caso di materiale impossibilità della contestazione immediata.....
Accaduto o meno..........lui lo sa.
 
5998350
5998350 Inviato: 15 Ott 2008 1:54
 

Tuthmosi ha scritto:
Regolamento del Codice della strada, art. 384, comma 1', lettera b).
L'attraversare un incrocio in presenza di luce semaforica rossa rappresenta un caso di materiale impossibilità della contestazione immediata.....
Accaduto o meno..........lui lo sa.


si ma questo non risponde alla mia domanda
 
6007152
6007152 Inviato: 15 Ott 2008 20:38
 

Cosa dovrei rispondere?
Se intende farlo, che faccia ricorso...........le norme che sorreggono il verbale sono quelle.
Un pubblico ufficiale ha accertato un illecito, la sua parola è vera fino a querela di falso, 2700 cc, l'unico appiglio sta nella mancata contestazione imediata e ti ho detto come invece essa sia più che giustificata.
Il rischio sta nel dovere pagare doppio, in caso di ricorso al prefetto, o di dovere sostenere le spese procedurali, nel caso di ricorso al gdp.....se trova ragione non paga niente e non subisce la decurtazione dei punti...
La valutazione di questi elementi spetta a lui.
 
6013498
6013498 Inviato: 16 Ott 2008 13:33
 

Tuthmosi ha scritto:
Cosa dovrei rispondere?
Se intende farlo, che faccia ricorso...........le norme che sorreggono il verbale sono quelle.
Un pubblico ufficiale ha accertato un illecito, la sua parola è vera fino a querela di falso, 2700 cc, l'unico appiglio sta nella mancata contestazione imediata e ti ho detto come invece essa sia più che giustificata.
Il rischio sta nel dovere pagare doppio, in caso di ricorso al prefetto, o di dovere sostenere le spese procedurali, nel caso di ricorso al gdp.....se trova ragione non paga niente e non subisce la decurtazione dei punti...
La valutazione di questi elementi spetta a lui.


eh certo che la contestazione immediata non c'è stata!
Ma la cosa non ha senso, allora io sono un vigile, tu mi stai sulle balle, ti faccio una multa al giorno, tanto so la tua targa, dico che non è stato possibile fermarti..e tu cosa puoi dire? niente, secondo il tuo ragionamento
 
6014033
6014033 Inviato: 16 Ott 2008 14:20
 

Ipotizzando su quello che hai detto.............
Allora la prima volta non puoi dire nulla fermo restando il diritto a proporre ricorso.
La seconda anche.............
Tre, quattro o più verbali del genere possono darti motivo di pensarla così........
Non è facile quello che accada ciò che dici...........insomma, uno potrebbe anche ipotizzare che ogni giorni percorri quella data via, ad una data ora.....e che quindi quel semaforo lo passi col rosso.........si ma ti deve vedere passare di là..........
Se lo fa sul presupposto rischia di sentirsi rispondere che quella macchina quel giorno non poteva essere lì perché ad esempio era in officina......
Così come stanno le cose, è tutto in regola.......ma le regole sono fatte anche per essere stravolte, a volte.
 
6016738
6016738 Inviato: 16 Ott 2008 17:25
 

TheWorldIsMine ha scritto:


eh certo che la contestazione immediata non c'è stata!
Ma la cosa non ha senso, allora io sono un vigile, tu mi stai sulle balle, ti faccio una multa al giorno, tanto so la tua targa, dico che non è stato possibile fermarti..e tu cosa puoi dire? niente, secondo il tuo ragionamento

Honi soit qui mal y pense....
Ragioni cosi' perche' se tu fossi un agente (o un magistrato) ti comporteresti in quel modo?
Non credo...
Perche' partire sempre dal presupposto della malafede e non pensare che se un agente verbalizza un'infrazione questa c'e' stata?
 
6018447
6018447 Inviato: 16 Ott 2008 19:25
 

42 ha scritto:

Honi soit qui mal y pense....
Ragioni cosi' perche' se tu fossi un agente (o un magistrato) ti comporteresti in quel modo?
Non credo...
Perche' partire sempre dal presupposto della malafede e non pensare che se un agente verbalizza un'infrazione questa c'e' stata?


perchè è capitato ad una persona a me cara, e poi la persona interessata, quindi l'agente, si è beccato un esposto presso la procura di Milano, ma soprattutto perchè non mi fido. Di sicuro non saranno tutti disonesti, ma qualcuno c'è sicuramente, e non è una novità che i grandi comuni fanno multe per fare cassa.
Volevo semplicemente dare una mano ad un amico in difficoltà..tutto qui, e visto che lui non si ricorda se la cosa è avvenuta o meno, nel dubbio voleva cercare di evitare di pagare la sanzione, e dunque volevo solo sapere in che modo e con che motivazioni sarebbe stato possibile presentare ricorso..
 
6018577
6018577 Inviato: 16 Ott 2008 19:37
 

42 ha scritto:

Honi soit qui mal y pense....
Ragioni cosi' perche' se tu fossi un agente (o un magistrato) ti comporteresti in quel modo?
Non credo...
Perche' partire sempre dal presupposto della malafede e non pensare che se un agente verbalizza un'infrazione questa c'e' stata?


Perchè si parte dal presupposto che errare è umano perseverare è diabolico, qualche tempo fa aprii un post riguardante i T-Red dopo che le iene avevano fatto il loro servizio, è stato detto di tutto da parte di alcuni che erano giusti , che i servizi sono montati ad Hoc per far parlare le persone, che non esiste il risanamento del bilancio comunale con le multe. Ad oggi Il comune di segrate è ancora sotto inchiesta ma la manomissiose delle macchine spara multe è verificata, mentre quello di perugia l'illecito è accertato e il propretario dell' azienda installatrice è stato arrestato, e non è un caso, ovviamente i comuni non ne sapevano nulla.
Ora se si può fare CASSA con le macchinette dove nemmeno il comune se non lo stato vigila su questi abusi, figuriamoci sulla parola di un vigile, alla quale oramai ci credo pochissimo, hanno un fischietto per richiamare l'attenzione che lo usassero, inoltre cito un ultimo caso di un vigile sempre del comune di milano pattuglia tutti i giorni via padova e via ponte nuovo, non è nuovo a giochetti del tipo segnare le targhe delle macchine che passano con il giallo, lo stesso è stato querelato filmato nelle azioni sopracitate e le multe sono state annullate in quanto segnava che le macchine passavano col il rosso.
Ultimo caso fuori dal mio lavoro facendo lavoro fino a tarda notte capita che debba spostare l'auto per il lavaggio strade, bene circa un anno fa sono uscito per spostarla mi sono trovato la multa con un' orario osceno 12.15 quando erano le 11.40, la mia fortuna è che giusto appunto passava una vigilessa a fine turno la quale molto compresivilmente e gentilmente si sarebbe arrangiata a farmi togliere quella multa ingiusta edè stato fatto.
Mi sono dilungato parecchio ma il tutto per dire che non mi fido di quello che scrivono senza nemmeno aver il diritto della contestazione immediata citando appunto degli esempi, potrebbero sbagliarsi non gli do' una colpa difatti la tecnologia usata nel modo corretto li può aiutare.

Un giorno il grande Albertone in un suo film "Il Marchese Del Grillo" disse una grande verità : Io sono io e voi non contate un ca..o.
E ora giu Flame!! icon_mrgreen.gif icon_asd.gif
 
6019745
6019745 Inviato: 16 Ott 2008 21:04
 

Nessun flame... solo una puntualizzazione sul pensiero comune che trovo spesso su questo forum...
Ovvero che Vigili, Polizia e CC siano fondamentalmente dei ladri autorizzati.

E che quando si passa col rosso, pur ammettendolo:

Citazione:
Non avevo notato che era rosso ,nonostante la fila e la velocità bassa (15-20 km/h) sono passato ignaro di tutto.
Mi rendo conto solo all'ultimo momento del colore della lanterna: ROSSO.
Ad un certo punto , sotto al semaforo, noto un vigile che alza il braccio come per fermarmi, ma siccome ormai ero già in mezzo alla strada non ho potuto fermarmi, così l'ho visto che tirava fuori qualcosa dalla tasca mentre me andavo....


si finisca per scirvere cose come:



Citazione:

Comunque al 90% dovrei riuscire a non pagarla fortunatamente, poichè a il sindaco è ******, ma in consiglio comunale è presente anche ********* in larga scala, e di consiglieri ne conosco, penso di riuscire a cavarmela
 
6021093
6021093 Inviato: 16 Ott 2008 22:25
 

42 ha scritto:
Nessun flame... solo una puntualizzazione sul pensiero comune che trovo spesso su questo forum...
Ovvero che Vigili, Polizia e CC siano fondamentalmente dei ladri autorizzati.

E che quando si passa col rosso, pur ammettendolo:



cosa che è in parte vera in alcune occasioni!

PS: la funzione cerca sai usarla troppo bene, davvero i miei complimenti, io non mi ricordavo nemmeno!
 
6021520
6021520 Inviato: 16 Ott 2008 22:56
 

TheWorldIsMine ha scritto:


cosa che è in parte vera in alcune occasioni!

Non lo nego, e mai l'ho negato.... in ALCUNE occasioni si sono comportati male rappresentanti delle ffoo, come si comportano male ALCUNI commercianti che starano di proposito le loro bilance.

Quello che "non mi piace" (ma e' ovviamente la MIA idea) e' che si parta prevenuti contro una categoria di operatori, esattamente come non mi piace quando sentissi dire "non mi fido dei commercianti".

TheWorldIsMine ha scritto:

PS: la funzione cerca sai usarla troppo bene, davvero i miei complimenti, io non mi ricordavo nemmeno!

Ehi, io non ho fatto nomi icon_wink.gif
 
6023588
6023588 Inviato: 17 Ott 2008 10:16
 

poverino, l'amico "non si ricorda" se è passato col rosso o no... icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif

ma 'sta gente mentre guida cosa guarda? le vetrine? i culi delle tipe?.

V
 
6028284
6028284 Inviato: 17 Ott 2008 17:09
 

Beh, potrebbe anche essere a settimane di distanza, magari si tratta del solito tragitto quotidiano.....è possibile che uno non si ricordi di certi episodi.....
Ma ciò non significa che non possa essere successo, e che quindi bisogna per fozra andare in cerca della mala fede da parte chi fa dell'onestà la ragione del suo lavoro.
Sicuramente un agente può sbagliare, come chiunque, ma da qui a parlare di complotto..........l'utente sbaglia e l'agente lo sanziona. Se l'agente sbaglia nel sanzionare, l'utente fa ricorso e lo vince.....queste sono le regole del gioco, che piacciano o no.
 
6042874
6042874 Inviato: 19 Ott 2008 14:40
 



Tuthmosi ha scritto:
Beh, potrebbe anche essere a settimane di distanza, magari si tratta del solito tragitto quotidiano.....è possibile che uno non si ricordi di certi episodi.....


Si ma nerowolfe79 non ci arriva è difficile come concetto
 
6048815
6048815 Inviato: 20 Ott 2008 10:10
 

i semafori non sono giocattoli, col rosso non si passa e basta.

se ti capita per errore, ti devi dare dell'idiota tutti i giorni per un mese, altro che "dimenticarti".

se guidando non ti rendi conto di passare col rosso devi stare in casa a giocare alla play, le moto sono per le persone adulte.
 
6055054
6055054 Inviato: 20 Ott 2008 19:01
 

Beh, benché usi toni certamente accesi, degni del suo nick icon_wink.gif , non mi sento di biasimare ciò che dice.....
Non c'è niente di peggio di una guida distratta che ti porta a passare col rosso senza che te ne accorgi.....
Se lo fai apposta non succerà mai nulla, perché tu che lo fai sai che c'è il pericolo e stai attento, ma se sei convinto di avere il verde..........allora............. eusa_wall.gif
 
6092820
6092820 Inviato: 23 Ott 2008 22:54
 

icon_sad.gif Ciao a tutti, anche a me è capitato di beccare un divieto di sosta all'aereoporto dove io non sapevo nemmeno dov'era. Quel giorno ero al lavoro. Ho portato ai Vigili le timbrature ma mi risposero che dovevo avere testimoni che l'auto a quell'ora era al lavoro con me. Pagai la multa ma mi sentii veramente un suddito. Alcune settimane fa ad un mio collega (Torino) è arrivata una multa che lo vedeva sull'auto di servizio transitare a Roma sulle corsie preferenziali. Nessuna foto. Fortunatamente i fogli di lavoro di quel giorno erano inequivocabilmente chiari che quel mezzo quel giorno non si era mosso dall'impianto sito a Torino. Tra l'altro nessun dipendente si muove mai da lì. Fatto ricorso e vinto. Però non sempre è possibile dimostrare l'errore di trascrizione vedi il caso mio dell'aereoporto. Che dire poi delle targhe clonate. Il problema è che difendersi da questi "disguidi" è sempre intricato se non a volte impossibile. Ciao
 
6126515
6126515 Inviato: 27 Ott 2008 19:17
 

fabriziogiobbe ha scritto:
icon_sad.gif Ciao a tutti, anche a me è capitato di beccare un divieto di sosta all'aereoporto dove io non sapevo nemmeno dov'era. Quel giorno ero al lavoro. Ho portato ai Vigili le timbrature ma mi risposero che dovevo avere testimoni che l'auto a quell'ora era al lavoro con me. Pagai la multa ma mi sentii veramente un suddito. Alcune settimane fa ad un mio collega (Torino) è arrivata una multa che lo vedeva sull'auto di servizio transitare a Roma sulle corsie preferenziali. Nessuna foto. Fortunatamente i fogli di lavoro di quel giorno erano inequivocabilmente chiari che quel mezzo quel giorno non si era mosso dall'impianto sito a Torino. Tra l'altro nessun dipendente si muove mai da lì. Fatto ricorso e vinto. Però non sempre è possibile dimostrare l'errore di trascrizione vedi il caso mio dell'aereoporto. Che dire poi delle targhe clonate. Il problema è che difendersi da questi "disguidi" è sempre intricato se non a volte impossibile. Ciao


Normale è successo anche a me ho preso la multa a Napoli con la mia macchina, peccato che io a Napoli non ci sia mai stato se non con mezzi aziendali icon_lol.gif icon_mrgreen.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiMulte e Ricorsi

Forums ©