Leggi il Topic


Attenzione alle modifiche [nuove normative]
1149492
1149492 Inviato: 6 Feb 2007 11:51
Oggetto: Attenzione alle modifiche [nuove normative]
 

Link a pagina di Governo.it

andate a pagina 24

attenzione alle modifiche

lampsssssssss
 
1149509
1149509 Inviato: 6 Feb 2007 11:54
 

ne avevo sentito parlare...

Citazione:
→ scattano sanzioni da euro 357,00 a euro 1.433,00 e il ritiro della patente per chiunque circoli con un veicolo al quale siano state apportate modifiche alle caratteristiche indicate nel certificato di omologazione e nella carta di circolazione, oppure con il telaio modificato senza che tali modifiche siano state realizzate nel pieno rispetto delle nuove norme.
 
1149546
1149546 Inviato: 6 Feb 2007 12:00
 

Se n'è parlato in altri topic..... comunque c'è anche una parte che dovrebbe essere positiva.....

Citazione:
→ per modificare le caratteristiche costruttive e funzionali dei veicoli a motore e introdurre, quindi, componenti nuovi che non sono stati previsti dalla casa costruttrice in sede di omologazione del veicolo, non serve più il preventivo nulla osta della casa costruttrice del veicolo (nulla osta che può essere comunque negato anche per motivi diversi da quelli tecnici e che impedisce di fatto, il più delle volte, di eseguire le modifiche). Non è più necessaria neppure la visita e la prova presso i competenti uffici della Direzione generale della Motorizzazione civile. Tutto questo a patto che ciascun componente venga certificato da una relazione tecnica di un ente abilitato che attesti, per singolo modello di veicolo, la possibilità di esecuzione della sostituzione; e a patto che la certificazione sia redatta sulla base di collaudi e prove effettuate in conformità delle disposizioni tecniche previste dai regolamenti internazionali ECE-ONU e dalle direttive comunitarie e venga certificato che le caratteristiche tecniche e funzionali dei componenti siano equivalenti o superiori a quelle originarie in dotazione del veicolo nel rispetto della sicurezza attiva e passiva del veicolo.
 
1149881
1149881 Inviato: 6 Feb 2007 13:17
 

Citazione:
→ scattano sanzioni da euro 357,00 a euro 1.433,00 e il ritiro della patente per chiunque circoli con un veicolo al quale siano state apportate modifiche alle caratteristiche indicate nel certificato di omologazione e nella carta di circolazione, oppure con il telaio modificato senza che tali modifiche siano state realizzate nel pieno rispetto delle nuove norme.

cambio le manopole della moto xkè quelle originali sono super usurate ... se mi fermano mi becco quanto sopra ......

posso con certezza affermare che è un ottimo incentivo alla fuga ... probabilmente converrà fare come il mitico ghostrider ...via la targa e gas pieno
 
1149913
1149913 Inviato: 6 Feb 2007 13:24
 

icon_eek.gif Ma ci saranno pure manopole che puoi mettere senza incorrere nelle sanzioni, mica sarà tutto fuori norma..... icon_confused.gif

(beninteso, parlo da ignorante.....)
 
1149971
1149971 Inviato: 6 Feb 2007 13:33
 

Scusate la mia ignoranza ma le manopole che centrano con il certificato di omologazione o con la carta di circolazione mica sn indicate le caratteristiche tecniche delle manopole a mio parere l'articolo si riferisce ad elaborazioni motore telaio o comunque alla sotituzione cn parti non omologate tipo portatarga ecc..
Da quandè che c è l'omologazioen sulle manopole?? eusa_think.gif eusa_think.gif
 
1150030
1150030 Inviato: 6 Feb 2007 13:44
 

vice ha scritto:
Scusate la mia ignoranza ma le manopole che centrano con il certificato di omologazione o con la carta di circolazione mica sn indicate le caratteristiche tecniche delle manopole a mio parere l'articolo si riferisce ad elaborazioni motore telaio o comunque alla sotituzione cn parti non omologate tipo portatarga ecc..
Da quandè che c è l'omologazioen sulle manopole?? eusa_think.gif eusa_think.gif

Me lo stavo chiedendo anche io..... e mi stavo preoccupando (dato che non m'intendo di queste cose)..... icon_confused.gif
 
1150143
1150143 Inviato: 6 Feb 2007 14:06
 

Quindi teoricamente se mi fermano con il terminale aftermarket ma omologato non possono più dirmi nulla? Basta che le ditte che pproducono portatarga, fari e sinili dicano che sono conformi alle caratteristiche del mezzo e sei a posto?
Alla fine...tanto rumore per nulla: non cambia assolutamente nulla per noi motociclisti, cambia per un preparatore di special che non deve più andare al TUV a far tutta la trafila...
Come sempre, cambiare tutto per non cambiare nulla, la solita imburrata precedente alla penetrazione per i poveri utenti: 357-1400 euro di multa invece dei 60-70 euro di prima... icon_sad.gif
Forse ho capito male...ma leggendo questo decreto mi pare il succo sia questo.
 
1150180
1150180 Inviato: 6 Feb 2007 14:11
 

Gixxerpiccolo ha scritto:
Quindi teoricamente se mi fermano con il terminale aftermarket ma omologato non possono più dirmi nulla? Basta che le ditte che pproducono portatarga, fari e sinili dicano che sono conformi alle caratteristiche del mezzo e sei a posto?
Alla fine...tanto rumore per nulla: non cambia assolutamente nulla per noi motociclisti, cambia per un preparatore di special che non deve più andare al TUV a far tutta la trafila...
Come sempre, cambiare tutto per non cambiare nulla, la solita imburrata precedente alla penetrazione per i poveri utenti: 357-1400 euro di multa invece dei 60-70 euro di prima... icon_sad.gif
Forse ho capito male...ma leggendo questo decreto mi pare il succo sia questo.
il succo è che tutte le modifiche devono essere riportate sul libretto... prima ti bastava avere il certificato di omologazione... ora qualsiasi componente riportato nel certificato di omologazione del veicolo o nel libretto, se sostituito con uno diverso ma omologato, va comunque riportato a libretto previa revisione...
 
1150241
1150241 Inviato: 6 Feb 2007 14:19
 

Ma che vuol dire che deve essere riportato sul libretto? Bisogna andare sempre alla Motorizzazione per farlo?
 
1150316
1150316 Inviato: 6 Feb 2007 14:28
 

anto965 ha scritto:
Ma che vuol dire che deve essere riportato sul libretto? Bisogna andare sempre alla Motorizzazione per farlo?
vai a fare la revisione e ti fai aggiungere le modifiche... scarico... specchietti... porta targa... o quel che è... e se ci sono modifiche che hanno influenze fiscali devi segnalarlo alla motorizzazione... tipo se aumenti i KW...
 
1150437
1150437 Inviato: 6 Feb 2007 14:44
 

Parsifal_SK ha scritto:
anto965 ha scritto:
Ma che vuol dire che deve essere riportato sul libretto? Bisogna andare sempre alla Motorizzazione per farlo?
vai a fare la revisione e ti fai aggiungere le modifiche... scarico... specchietti... porta targa... o quel che è... e se ci sono modifiche che hanno influenze fiscali devi segnalarlo alla motorizzazione... tipo se aumenti i KW...

Ma non è detto che te le passino, giusto?

Hai letto la citazione qui sopra? Lì dice che non sarà più necessario passare per la Motorizzazione.....
 
1150505
1150505 Inviato: 6 Feb 2007 14:53
 

anto965 ha scritto:
Parsifal_SK ha scritto:
anto965 ha scritto:
Ma che vuol dire che deve essere riportato sul libretto? Bisogna andare sempre alla Motorizzazione per farlo?
vai a fare la revisione e ti fai aggiungere le modifiche... scarico... specchietti... porta targa... o quel che è... e se ci sono modifiche che hanno influenze fiscali devi segnalarlo alla motorizzazione... tipo se aumenti i KW...

Ma non è detto che te le passino, giusto?

Hai letto la citazione qui sopra? Lì dice che non sarà più necessario passare per la Motorizzazione.....


Citazione:
→ con decreto del Ministro dei trasporti da emanarsi entro tre mesi dall’entrata in vigore di questa nuova norma saranno individuati i casi nei quali la sostituzione – fermo restando il pieno rispetto degli adempimenti indicati – necessita di una verifica da effettuarsi a cura degli uffici provinciali della Motorizzazione che dovranno certificare la corretta installazione, aggiornare la carta di circolazione e darne comunicazione agli uffici dell’Archivio nazionale dei veicoli solo ai fini di eventuali conseguenti adempimenti fiscali.
 
1150569
1150569 Inviato: 6 Feb 2007 15:03
 

Ah va bene..... ma allora non cambia poi molto ed è tutto da verificare! icon_confused.gif

Mah..... vedremo se il disegno passerà e in quali termini..... icon_rolleyes.gif
 
1150635
1150635 Inviato: 6 Feb 2007 15:14
 

MA scusa la legge è retroattiva??? quindi tutti quelli che hanno gia apportate modifiche dovrebbero andare a rifare la revisione???
Non mi è molto chia eusa_eh.gif eusa_eh.gif eusa_eh.gif ro
 
1159023
1159023 Inviato: 8 Feb 2007 1:43
 

Mi sono informato leggete sotto...

Ultima modifica di peravallo il 9 Feb 2007 15:38, modificato 1 volta in totale
 
1159120
1159120 Inviato: 8 Feb 2007 7:58
 

Certe modifiche sono fuorilegge anche adesso, cosa c'entra la retroattività? icon_cool.gif
Se adesso si è in regola lo si è anche dopo, altrimenti bisogna (bisognerebbe) provvedere in tal senso! icon_wink.gif
 
1161827
1161827 Inviato: 8 Feb 2007 18:36
 

Scusami ma adesso cn una marmitta omologata posso circolare tranquillamente senza fare nessun tipo di richiesta a nessuno giusto???
se passasse sta legge cosa dovrei fare??? sempre niente??? icon_confused.gif icon_confused.gif icon_confused.gif
 
1161857
1161857 Inviato: 8 Feb 2007 18:47
 

vice ha scritto:
Scusami ma adesso cn una marmitta omologata posso circolare tranquillamente senza fare nessun tipo di richiesta a nessuno giusto???
se passasse sta legge cosa dovrei fare??? sempre niente??? icon_confused.gif icon_confused.gif icon_confused.gif

Non capisco il problema...... se sei in regola adesso dovresti esserlo anche dopo: cambia le procedure, ma non la sostanza!

Riguardo all'esempio che fai, abbiamo discusso di questa cosa altrove.....

ma è vera sta cosa?!?!?!? [multa con marmitta omologata]
 
1165172
1165172 Inviato: 9 Feb 2007 14:03
 

anto965 ha scritto:
vice ha scritto:
Scusami ma adesso cn una marmitta omologata posso circolare tranquillamente senza fare nessun tipo di richiesta a nessuno giusto???
se passasse sta legge cosa dovrei fare??? sempre niente??? icon_confused.gif icon_confused.gif icon_confused.gif

Non capisco il problema...... se sei in regola adesso dovresti esserlo anche dopo: cambia le procedure, ma non la sostanza!

Riguardo all'esempio che fai, abbiamo discusso di questa cosa altrove.....

ma è vera sta cosa?!?!?!? [multa con marmitta omologata]

Il mio problema è appunto lo sbatti della procedura che prima non dovevo fare. Cioè esempio pratico e scusate se nn capisco icon_sad.gif icon_sad.gif .
Se passa la legge io che ho uno scarico omologato ma nn originale cosa dovrei fare?????
 
1165201
1165201 Inviato: 9 Feb 2007 14:10
 

Guarda, vice, io pure non sono convinta di cosa bisogna fare: alcuni dicono che se si monta la marmitta omologata basta avere il relativo pezzo di carta nel libretto, altri sostengono che bisogna farla omologare dalla Motorizzazione..... icon_rolleyes.gif
Hai dato uno sguardo a quel topic linkato?
 
1165739
1165739 Inviato: 9 Feb 2007 15:36
 

Alors mi sono documentato...
Quando si compra una marmitta omologata vuol dire che và bene per quel tipo di moto e che rientra in tutti i parametri fonometrici, prestazionali, dimensionali ecc... stabiliti dalla Comunità Europea.

Se ti beccano con lo scarico diciamo che se hai il foglietto di omologazione, chiudono un occhio però in teoria se tu guardi su qualsiasi libretto di una motocicletta c'è anche riportato il tipo e il codice dello scarico di serie che in teoria stai montando...andando a fare la revisione viene "certificato" sul libretto con il relativo adesivo, che puoi circolare con quello scarico e che hai passato la revisione in Italia e che lo scarico che hai montato è quello reale quindi quello scritto sul libretto all'atto della revisione...

In poche parole devi andare in un officina che faccia le revisioni e se è tutto ok non ti possono dire proprio una 0510_mina.gif il tuo scarico diventa inattaccabile in tutti i sensi!

A meno chè non sei un pollo e ti fai beccare dalla pula con il fonometro senza db-killer, però devono essere dei gran bastardi !

Sperando di essere stato d'aiuto...

UN MEGA LAMPS
 
1165772
1165772 Inviato: 9 Feb 2007 15:42
 

Grazie, peravallo! Da quanto ho capito con il foglietto puoi scamparla (se sono buoni), ma bisognerebbe passare la revisione (con relativa certificazione sul libretto) per essere in regola!
 
1165795
1165795 Inviato: 9 Feb 2007 15:46
 

ESATTO!!! In poche parole è proprio cosi! 0509_doppio_ok.gif
 
1166021
1166021 Inviato: 9 Feb 2007 16:21
 

peravallo ha scritto:
ESATTO!!! In poche parole è proprio cosi! 0509_doppio_ok.gif

Ammappa..... allora ce l'ho, il dono della sintesi! icon_lol.gif

icon_wink.gif
 
1166024
1166024 Inviato: 9 Feb 2007 16:21
 

icon_wink.gif icon_wink.gif ora è tutto più chiaro grazie mille 0510_five.gif 0510_five.gif
 
1193157
1193157 Inviato: 15 Feb 2007 18:25
 

vice ha scritto:
icon_wink.gif icon_wink.gif ora è tutto più chiaro grazie mille 0510_five.gif 0510_five.gif


scusate se mi intrometto....ma se io mi trovo costretto a cambiare un pezzo del mio leonardo come la marmitta non basta che sia omologata?
perchè sinceramente sul libretto di circolazione c'è scritto che rispetta le normative tal dei tali..ma non c'è un identificativo della marmitta originale..non so se mi son spiegato....... icon_rolleyes.gif
 
1207028
1207028 Inviato: 19 Feb 2007 11:51
Oggetto: pneumatici diversi.... help
 

Salve a tutti,
ho un grosso problema!
Ho acquistato una moto usata da un concessionario e stupidamente non ho guardato la carta di circolazione (una fotocopia perché l'originale si trova in agenzia per l'aggiornamento), o meglio, ho guardato i precedenti proprietari, ma non ho fatto caso ai pneumatici....
Sulla carta c'è scritto che monta 2 cerchi da 17 con relative misure (non sono quelle il problema)....ma la moto ha l'anteriore da 16!!!!!
Qualcuno deve averci fatto un incidente e ha sostituito l'anteriore con uno da 16. Per farvi capire, sto parlando di una hornet del 2000 (da quell' anno montarono i 17, quindi qualcuno ha sostituito l'anteriore con un cerchio di una hornet del '98 o '99.
Secondo voi posso pretendere dal concessionario il cambio del cerchio dato che mi ha venduto un mezzo che per legge non può circolare in queste condizioni?
HELP....ancora lo devo chiamare sto concessionario e vorrei essere sicuro di dirgli le cose giuste.
Cordiali saluti a tutti.
Giulio.
 
1207384
1207384 Inviato: 19 Feb 2007 12:46
 

Ma la Hornet lo può montare il 16'' oltre che al 17'' ?
Non sò...comunque se non puoi montarla vai dal concessionario sputagli in faccia, fagli un bella sixonenine alla eddy guerrero e fatti cambiare il cerchio all'istante ! ! ! Sono cavoli suoi se ha preso dentro una moto con la ruota anteriore che non và bene o comunque doveva subito avvertirti!
Se invece la puoò montare...cancella tutto quello che ho detto e quindi non puoi fare niente...

LAMPS!!!
 
1251286
1251286 Inviato: 28 Feb 2007 19:45
 

Scusate la mia ignoranza ma, avrei una mezza idea di montare dei terminali "omologati" per la mia motina, mi sorge un dubbio però.
Dunque ho dato uno sguardo sul libretto di circolazione e nel punto (U.1)=Livello Sonoro "veicolo fermo db" ce scritto 93 db, ora mi chiedo:
1- Qual'è il livello massimo di db per stare dentro la norma?
2- Se io monto una marmitta omologata con tanto di certificato, e da fermo al minimo i miei db sono intorno hai 90 non dovrebbe succere niente? giusto?
3- Qualcuno sa come fanno le verifiche inerenti al suono? esempio:
ti fermano e ti fanno accelerare a un tot di giri fino a che non superi la soglia stabilità?

Poi sul liberto non mi sembra che ci sia scritto qualcosa inerente alla marmitta, illuminatemi.

grazie.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiTuning e omologazioni

Forums ©