Leggi il Topic


Indice del forumForum TecnicoCiclistica

   

Pagina 1 di 1
 
Cuscinetti sterzo a sorpresa!!!
16167916
16167916 Inviato: 2 Lug 2020 16:08
Oggetto: Cuscinetti sterzo a sorpresa!!!
 

Oggi porto la mia CB300R, di settembre 2018 con 15000 km, a fare un check per olio, acqua e catena.
Oltre a tendere la catena per la seconda volta (non è un po' troppo in 15000 km?) mi arriva la doccia fredda dell'urgenza di cambiare i cuscinetti dello sterzo!!!
La moto è sempre andata bene, non ha mai preso grandi buche e io con mia moglie pesiamo circa 100 kg...
Il meccanico mi fa sentire una sorta di scattino girando lo sterzo che, per me, non ha mai pregiudicato la guidabilità.
Poi mi dice che avrò preso una buca (a Roma? E grazie al ciufolo! Ma mai enormi da sentire il fine corsa...), al mio NO mi dice che allora è perché ci vado in due (!) e quando freno il peso va tutto sullo sterzo (!)...
Ero senza parole, sgomento e alquanto incazzato.
Poi quando è arrivato il preventivo di 400 Euro non c'ho più visto.
Ho lasciato immediatamente la Concessionaria, la più grande di Roma e forse d'Italia, ed ho chiamato una piccola officina Honda che in un'occasione mi ha aiutato ONESTAMENTE.
Domani mattina passo da loro per far sentire la moto e, nel frattempo, ho interpellato la Honda Europe per far passare l'intervento in garanzia.
Secondo voi riuscirò a farlo passare?
Ma è normale che con un uso così attento dopo 15 mesi siano da cambiare i cuscinetti?
E, sempre secondo la vostra esperienza, potrò camminarci altri 2/3000 km dato che lo scattino è impercettibile e la moto guidabilissima?
Potrei mai cadere per questo problema che, ripeto, per me non esisteva fino ad oggi?
Grazie a tutti e ciao, Luca.
 
16167923
16167923 Inviato: 2 Lug 2020 16:39
 

I cuscinetti è pur vero che sono componenti soggetti a usura, ma in 15.000 km non dovrebbero usurarsi nemmeno se tu li avessi fatti tutti in stoppie e impennate.
Insisti sulla garanzia, minacciando azioni legali e pubblico ludibrio su televisioni e giornali.

doppio_lamp.gif
 
16167924
16167924 Inviato: 2 Lug 2020 16:39
 

non c'è molto da incazzarsi... è materiale soggetto ad usura, e quando finisce finisce, non è colpa di nessuno. Se sono durati poco, o erano difettosi, oppure non sono stati adeguatamente regolati, oppure fai troppe pinne icon_smile.gif Cambiali perchè la cosa inficia la guidabilità, specie in velocità potrebbero generarsi delle oscillazioni dello sterzo pericolose. L'unica cosa che posso dirti è che 400 euro mi sembrano un'enormità... il kit cuscinetti dovrebbe costare sui 50 (prendi quelli conici, anche se non sono originali dovrebbero durare di più), aggiungici 3 ore di lavoro... il tutto dovrebbe arrivare intorno ai 200 icon_smile.gif sicuro che nel preventivo ci fossero solo quelli? In caso vai da un meccanico generico che risparmi, e molto spesso il lavoro è fatto pure meglio.

ciao

WK
 
16167929
16167929 Inviato: 2 Lug 2020 16:49
 

Grazie mille per la pronta risposta ed i consigli.
Il discorso garanzia è proprio perché o erano difettosi, o l'hanno stretti troppo all'ultimo tagliano. Di pinne neanche in sogno, con il CB300R... icon_biggrin.gif
A pensare che nelle settimane scorse ci sono andato diverse volte a 130km/h per molti chilometri tra autostrade e GRA, nessun segnale, PERFETTA!
Purtroppo la moto sta in garanzia Honda per quattro anni e dovrò per forza farlo fare a loro, usando i loro materiali scarsi. Niente rulli conici, purtroppo!
E a 400 Euro ci si arriva con ben 240 Euro più IVA di manodopera Specializzata Honda icon_eek.gif
Domani andrò nella piccola ma fidata officina, magari sono solo da allentare e regolare le ghiere.
Speriamo... Altrimenti parte il viaggio di fine luglio icon_evil.gif
Ciao, Luca.
 
16167935
16167935 Inviato: 2 Lug 2020 17:06
 

AG_KTM ha scritto:
I cuscinetti è pur vero che sono componenti soggetti a usura, ma in 15.000 km non dovrebbero usurarsi nemmeno se tu li avessi fatti tutti in stoppie e impennate.
Insisti sulla garanzia, minacciando azioni legali e pubblico ludibrio su televisioni e giornali.
doppio_lamp.gif


Mi sono messo già all'opera...
Devo dire che Honda Europe non mi ha mai deluso ma il Grande Concessionario ne ha fatta sempre una ogni volta che portavo la moto.
L'ultima oggi: mi consegnano la moto con del grasso catena sulla sella!!! Ma insomma...
E pensare che avevo provato la CB500X e dovevo provare la CB650R come sostitute della piccola 300.
Ora, o cambio concessionario, o cambio marchio.
Ciao, Luca.
 
16167938
16167938 Inviato: 2 Lug 2020 17:10
 

lucalazio ha scritto:
Domani andrò nella piccola ma fidata officina, magari sono solo da allentare e regolare le ghiere.


purtroppo se ti fanno lo scatto al centro sono partiti... con l'usura le sfere hanno scavato un avvallamento sulle piste nella posizione in cui stanno più frequentemente (al centro). Ma farglieli fare al generico senza dire nulla alla honda? Tanto anche se ti invalida la garanzia, ormai dopo 2 anni che può succedere?

ciao

WK
 
16167939
16167939 Inviato: 2 Lug 2020 17:23
 

dopo solo 15000km mi sembra troppo prematuro che si siano danneggiati, o erano di scarsa qualità(probabile) o la ghiera è stata serrata troppo(idem probabile) insisti sull'intervento in garanzia,altrimenti vai da un meccanico genererico ,ti fai fare un preventivo prima e metti quelli conici,anche se si invalida la garanzia non è che si va a rimuovere un bollino adesivo come nei computers, è un intervento non visibile se non dopo smontaggio...
 
16167941
16167941 Inviato: 2 Lug 2020 17:29
 

Per ora attendo Honda Europe con una sua proposta per l'intervento in garanzia.
Tra l'altro ho trovato testimonianze di altri motociclisti ai quali Moto Guzzi, Triumph e Yamaha hanno sostituito i cuscinetti in garanzia anche dopo tre anni...
Poi domattina vado dal meccanico Honda che mi ha confermato per telefono che è IMPOSSIBILE che dopo 15000km, 15 mesi, in una moto così poco performante e con l'uso che ne ho fatto si possano rovinare i cuscinetti.
Proprio lui mi ha detto di chiamare Honda Europe.
Speriamo bene... Altrimenti Yamaha!!!
Ciao, Luca.
 
16167946
16167946 Inviato: 2 Lug 2020 17:45
 

lucalazio ha scritto:
Poi domattina vado dal meccanico Honda che mi ha confermato per telefono che è IMPOSSIBILE che dopo 15000km, 15 mesi, in una moto così poco performante e con l'uso che ne ho fatto si possano rovinare i cuscinetti.


tutto è possibile, a me sul cb500 duravano sui 40-50 mila km... sul bandit a oltre 100.000 vanno ancora bene... ma tutto dipende da che strade fai e come guidi. Puoi chiedere l'intervento in garanzia, ma ti risponderanno che sono parti soggette ad usura e sono escluse dalla copertura.

ciao

WK
 
16167953
16167953 Inviato: 2 Lug 2020 18:18
 

Probabilmente il cb300 viene assemblato nei nuovi paesi emergenti, quindi e' possibile anche qualche cedimento prematuro dei materiali. Pero' lo scattino dello sterzo indica soprattutto un colpo preso su una buca, un impennata o un urto della gomma anteriore. Poi quando si smonta si vede facilmente = farsi ridare i pezzi sostituiti se a pagamento. Altrimenti dovrebbero passarli in garanzia.

0510_saluto.gif
 
16167954
16167954 Inviato: 2 Lug 2020 18:20
 

wkowalski ha scritto:
tutto è possibile, a me sul cb500 duravano sui 40-50 mila km... sul bandit a oltre 100.000 vanno ancora bene... ma tutto dipende da che strade fai e come guidi. Puoi chiedere l'intervento in garanzia, ma ti risponderanno che sono parti soggette ad usura e sono escluse dalla copertura.
ciao
WK


Non sei l'unico sui forum che sto leggendo che, mediamente, percorre 40/50000 km prima di sostituire i cuscinetti.
Addirittura sul libretto di manutenzione programmata del CB300R si legge di ispezionare i cuscinetti ogni tagliando fino almeno a 48000 km, non si parla di sostituzione.
Ciao, Luca.
 
16167956
16167956 Inviato: 2 Lug 2020 18:24
 

ZioPigTurbo ha scritto:
Probabilmente il cb300 viene assemblato nei nuovi paesi emergenti, quindi e' possibile anche qualche cedimento prematuro dei materiali. Pero' lo scattino dello sterzo indica soprattutto un colpo preso su una buca, un impennata o un urto della gomma anteriore. Poi quando si smonta si vede facilmente = farsi ridare i pezzi sostituiti se a pagamento. Altrimenti dovrebbero passarli in garanzia.
0510_saluto.gif


Posso metterci la mano sul fuoco per le impennate, le grandi buche e i colpi.
Sono un maniaco ossessivo per la cura della moto, il suo parcheggio e il suo uso e poi ho superato i 50 anni, con questa moto posso essere solo un cancello...
Ho medie di consumo, fotografate, che farebbero impallidire gli SH e questo solo perché vado tranquillissimo, altro che impennate icon_lol.gif
Ciao, Luca.
 
16168288
16168288 Inviato: 3 Lug 2020 18:44
 

Ciao Luca, secondo il mio parere nei primi tagliandi non è stato registrato il gioco cuscinetto sterzo quindi a quel punto il piccolo gioco ha rovinato la sede che è di metallo tenero con un riporto indurito...Già successo..
 
16168294
16168294 Inviato: 3 Lug 2020 19:08
 

Oggi alle 9 ero davanti l'officina dell'onesto meccanico che, provata la moto sterzando e affondando le forcelle, mi ha detto che posso andare tranquillo e che avrebbero potuto dare una semplice allentata e controllare se prendeva gioco o meno. Nessun pericolo imminente!
Non contento passo da un'altra officina autorizzata Honda per far sentire lo sterzo e guardandomi scettico mi dice che con quella moto potrei andare a Capo Nord, MAGARI!!! icon_biggrin.gif
Comunque tutti e due, appena sentito lo scattino, hanno diagnosticato un "impallinamento" e hanno anche dichiarato che è colpa di chi non ha controllato o registrato adeguatamente i cuscinetti ovvero il Mega Super Concessionario.
Che, non ci crederete, mi ha telefonato offrendomi una perizia fotografica del mezzo per chiedere ad Honda Italia il passaggio in garanzia.
Peccato che, una volta aperta la moto, se Honda Italia rispondesse di no dovrei o farla rimontare con il difetto o fargli fare il lavoro pagando... A me le scommesse non sono mai piaciute!!!
A questo punto lunedì sentirò io Honda Italia e spero di avere la CERTEZZA del passaggio in garanzia altrimenti me la tengo così e, ovviamente, ADDIO Honda!!!
La MT07 mi intriga parecchio icon_mrgreen.gif
Ciao, Luca.
 
16168441
16168441 Inviato: 4 Lug 2020 16:37
 

A causa della dimenticanza o del cattivo lavoro di un concessionario io non mi precluderei l'intera marca icon_wink.gif
 
16168442
16168442 Inviato: 4 Lug 2020 17:05
 

tarhan ha scritto:
A causa della dimenticanza o del cattivo lavoro di un concessionario io non mi precluderei l'intera marca icon_wink.gif


Hai ragione, ma se non la passano in garanzia la responsabilità è di Honda Italia.
E poi è l'unico concessionario vicino casa altrimenti avrei Yamaha... icon_asd.gif
Ciao, Luca.
 
16169891
16169891 Inviato: 9 Lug 2020 14:41
 

Mi ha chiamato Honda Italia e secondo loro dovrei far smontare la moto per arrivare ai cuscinetti e, solo dopo, mi potranno dire, sulla base delle loro conoscenze, se è usura o un difetto da far passare in garanzia.
Praticamente una scommessa quasi persa di 400 Euro.... Chi di voi la farebbe?
La moto va benissimo e gli altri meccanici mi hanno detto di andare tranquillo quindo questo weekend a Castelluccio e a fine luglio Matera e giro della Puglia.
Poi a settembre mi cerco un 650/800 magari usato e già tagliandato con tutti i difetti eliminati e tutti i richiami effettuati.
Non ha senso comprare nuovo con quattro anni di garanzia, fare tutti i tagliandi più quelli intermedi (ogni sei mesi) per poi, quando serve, non avere la garanzia... Peccato!
Ciao, Luca.
 
16169913
16169913 Inviato: 9 Lug 2020 16:03
 

Per me è una scommessa persa. Nel senso che risulterà semplice usura, precoce ma sempre usura è e quella non passa in garanzia.

Il cuscinetto non potrà che peggiorare. Io la userei così ma tenendo bene sotto controllo la situazione. Appena la cosa peggiora via di cuscinetto nuovo.

Se poi vorrai venderla dovrai comunque metterla in ordine oppure scendere col prezzo dichiarando il problema.

E una situazione scomoda lo riconosco. icon_rolleyes.gif
 
16169926
16169926 Inviato: 9 Lug 2020 16:37
 

tarhan ha scritto:
Se poi vorrai venderla dovrai comunque metterla in ordine oppure scendere col prezzo dichiarando il problema.

Se sulla mia mi avessero dichiarato tutti i problemi... ho speso piu di ricambi che di moto. icon_asd.gif

0510_saluto.gif
 
16169931
16169931 Inviato: 9 Lug 2020 16:42
 

lucalazio ha scritto:
Mi ha chiamato Honda Italia e secondo loro dovrei far smontare la moto per arrivare ai cuscinetti e, solo dopo, mi potranno dire, sulla base delle loro conoscenze, se è usura o un difetto da far passare in garanzia.
Praticamente una scommessa quasi persa di 400 Euro.... Chi di voi la farebbe?


vai da un generico e cambia sti cuscinetti per 150 euro... c'est pas grave icon_smile.gif
la garanzia si sa che è sempre una cosa teorica, che serve a pelarvi con i tagliandi obbligatori a 3x il prezzo reale. Mai comprato moto nuove, solo gioie icon_smile.gif

ciao

WK
 
16172329
16172329 Inviato: 20 Lug 2020 20:45
 

Un quesito tecnico: può un tentativo di furto con forti urti o calci al manubrio rovinare qualche cuscinetto o la loro sede?
Mi sono ricordato che due settimane prima di portare la moto in Honda (che per il telelavoro equivale a due giorni prima dato che al lavoro ci vado solo una volta a settimana) ho trovato la catena, che uso al lavoro e che ho fissa lì legata ad un palo per non portarla in moto, facile ad aprire il pomeriggio ma difficilissimo ad aprirla la sera quando ho staccato.
Ci ho messo tantissimo e da quella volta non è più facile aprirla...
Ripensandoci tutto torna. Catena forzata, bloccasterzo che ha retto a qualche urto e, potrebbe essere, danni alla sede dei cuscinetti.
Che ne pensate?
Domani mattina vado in Honda per un loro parere e se mi danno ragione dovrei sporgere denuncia.
Potrò rientrarci di qualcosa con la garanzia del furto? Dovrebbe essere un tentativo di furto e quindi i danni coperti, giusto?
Grazie a tutti e ciao, Luca.
 
16172408
16172408 Inviato: 21 Lug 2020 9:19
 

lucalazio ha scritto:
Un quesito tecnico: può un tentativo di furto con forti urti o calci al manubrio rovinare qualche cuscinetto o la loro sede?


no. Il danno che hai è il tipico da usura, impossibile danneggiare i cuscinetti dando calci al manubrio (e anche rompere un bloccasterzo, detto fra noi)... è roba che regge decine di migliaia di km di buche, sai che gli fa un colpetto così? icon_smile.gif le moto per rubarle le caricano su un furgone a pedana ribaltabile: accostano, pochi secondi e la moto sparisce.

ciao

WK
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum TecnicoCiclistica

Forums ©