Leggi il Topic


Strade più sicure........prossimamente!
16142479
16142479 Inviato: 13 Mar 2020 1:51
Oggetto: Strade più sicure........prossimamente!
 



Trattando l'argomento sicurezza quando si parla di viaggiare in modo è sempre un argomento complicato composto da molteplici situazioni che ognuno di noi affronta a modo suo, vedi la segnaletica assente o coperta dalla vegetazione, buche storiche, dossi e scalini malefici che scompongono quella che dovrebbe essere una guida facile, tranquilla e sicura. Finalmente una buona notizia. Dal ministero delle infrastrutture giunge la comunicazione che vede stanziati oltre 990 milioni di euro spalmati dal 2020 al 2024. Il calcolo è stato fatto basandosi sulle tipologie di strade provinciali, quantità di traffico, percentuali di incidenti che purtroppo coinvolgono i motociclisti. La spartizione vede in prima fila la Lombardia seguita da Emilia Romagna, Piemonte e Toscana, Sicilia e Veneto, Lazio, Abruzzo, Campania e Puglia poi a scalare le altre regioni. Ora abbiamo il problema del coronavirus che sta castrando tutto il Paese ma spero che si possa tornare quanto prima alla normalità giusto per riuscire a riprendere in mano la moto e poter viaggiare in sicurezza.
ciao
 
16142484
16142484 Inviato: 13 Mar 2020 6:57
 

Proprio per via dell'emergenza sanitaria mondiale temo che le nostre strade rimarranno così ancora per qualche anno invece... Spero di sbagliarmi, credo che dirotteranno i soldi per sostenere famiglie ed imprese.
 
16142497
16142497 Inviato: 13 Mar 2020 10:21
 

Giustissimo. Priorità a sostenere la ripresa del lavoro e la sintonia di casa propria. Il resto verrà poco alla volta. Comunque già che si sono resi conto su che strade si viaggia non è poco!!!!
ciao
 
16142594
16142594 Inviato: 13 Mar 2020 21:24
 

Emergenza a parte, spesso si sente parlare di stanziamenti per le varie infrastruttue, strade, ponti, guard rail ecc.ecc.
Ma 990 ml in 4 anni divisi per 20 regioni fa circa una media di 12 milioni anno per regione.
Non ho idea di quanto costi un km di asfalto.....ma penso sia una goccia nel mare.
 
16142608
16142608 Inviato: 14 Mar 2020 0:35
 

Una soluzione la potrebbero mettere in opera almeno per quanto riguarda le strade, ovvero nel caso di una nuova riasfaltata aumentare lo spessore del catrame come fanno in alcuni paesi vicini a noi. Meno problemi di buche, meno impedimento nel caso di lavori successivi e utenti più felici e sicuri.
ciao
 
16142676
16142676 Inviato: 14 Mar 2020 13:16
 

gilberto36 ha scritto:
Emergenza a parte, spesso si sente parlare di stanziamenti per le varie infrastruttue, strade, ponti, guard rail ecc.ecc.
Ma 990 ml in 4 anni divisi per 20 regioni fa circa una media di 12 milioni anno per regione.
Non ho idea di quanto costi un km di asfalto.....ma penso sia una goccia nel mare.


Possiamo farci un'idea con un rapido calcolo. Considerando che ad un privato la riasfaltatura costa circa 15€/mq (allo Stato costa molto meno, ma ci sono da aggiungere i costi della segnaletica, ecc...) e considerata una larghezza media di 6m (strada a due corsie), si tratta di 137,5 km/anno per regione. Non proprio una goccia nel mare. Stiamo parlando di 11'000km complessivi di strade a due corsie...
 
16142697
16142697 Inviato: 14 Mar 2020 15:07
 

Quarantuno ha scritto:
Una soluzione la potrebbero mettere in opera almeno per quanto riguarda le strade, ovvero nel caso di una nuova riasfaltata aumentare lo spessore del catrame come fanno in alcuni paesi vicini a noi. Meno problemi di buche, meno impedimento nel caso di lavori successivi e utenti più felici e sicuri.
ciao

Si, certamente serebbe una soluzione per aumentare la durata, forse, ma allo stesso tempo si crea il problema dei tombini che non vengono adeguati al maggior spessore del manto stradale, creando delle buche artificiali...... icon_neutral.gif
 
16142963
16142963 Inviato: 16 Mar 2020 9:56
 

Qui a Grosseto, approfittando del traffico quasi inesistente, han cominciato a rifare la segnaletica orizzontale in molte parti della città...
 
16143103
16143103 Inviato: 16 Mar 2020 21:06
 

davidsnow ha scritto:
Possiamo farci un'idea con un rapido calcolo. Considerando che ad un privato la riasfaltatura costa circa 15€/mq (allo Stato costa molto meno, ma ci sono da aggiungere i costi della segnaletica, ecc...) e considerata una larghezza media di 6m (strada a due corsie), si tratta di 137,5 km/anno per regione. Non proprio una goccia nel mare. Stiamo parlando di 11'000km complessivi di strade a due corsie...


Con 15 euro al metro fai un asfalto da ridere, che può andare bene per un piazzale o per un area privata, se vuoi fare un asfalto che duri nel tempo devi spendere molto di più.

Poi certo puoi anche spendere 15 euro al metro, ma tra un paio d'anni sei punto a capo.
 
16143123
16143123 Inviato: 16 Mar 2020 22:39
 

Il mio argomento è nato dopo una discussione con amici. Per fonti certificate da Austria e Francia quando una ditta prende in carico l'opera di rifacimento asfalto lo deve garantire almeno due anni. Ecco che usano bitume di qualità e un composto di un certo spessore. Nel caso l'opera presenti difetti o imperfezioni entro i termini stabiliti è la ditta che si fa carico di tutti i lavori e le manutenzioni successive. Dunque gli conviene fare un lavoro come Cristo comanda. In zona Pian del Voglio hanno sporcato di bitume la strada tanto per dare l'idea di un fantomatico rifacimento. Ahh Ahh dopo due mesi sono tornati fuori i difetti di prima. Tagli e solchi con dei dossi che sembrano woops di un campo cross. Che imbecilli!
 
16143184
16143184 Inviato: 17 Mar 2020 10:45
 

Quarantuno ha scritto:
Ahh Ahh dopo due mesi sono tornati fuori i difetti di prima. Tagli e solchi con dei dossi che sembrano woops di un campo cross. Che imbecilli!


Ti garantisco che le ditte che lavorano così, abitualmente dopo qualche mese che han terminato gli appalti danno bancarotta e spariscono. Poi rifanno ragione sociale differente, e ricominciano... icon_confused.gif
 
16143309
16143309 Inviato: 17 Mar 2020 20:43
 

Blaufeld ha scritto:
Ti garantisco che le ditte che lavorano così, abitualmente dopo qualche mese che han terminato gli appalti danno bancarotta e spariscono. Poi rifanno ragione sociale differente, e ricominciano... icon_confused.gif


Ma come si dice in questi casi, falliscono con i soldi. icon_wink.gif
 
16143394
16143394 Inviato: 18 Mar 2020 10:12
 

gilberto36 ha scritto:
Ma come si dice in questi casi, falliscono con i soldi. icon_wink.gif


Infatti!
 
16143971
16143971 Inviato: 21 Mar 2020 19:32
 

Lavorano male con materiali scadenti, falliscono per non risarcire i comuni che purtroppo spesso non hanno intenzioni e fondi per riparare le strade. E noi le troviamo come sono. Un vero peccato.
Comunque oggi giorno i pensieri son per altre cose.
ciao a tutti e cercate di stare bene.
 
16144379
16144379 Inviato: 23 Mar 2020 21:03
 

Quarantuno ha scritto:
Lavorano male con materiali scadenti, falliscono per non risarcire i comuni che purtroppo spesso non hanno intenzioni e fondi per riparare le strade. E noi le troviamo come sono. Un vero peccato.
Comunque oggi giorno i pensieri son per altre cose.
ciao a tutti e cercate di stare bene.


Non funziona proprio così.
Quando si firma un contratto c'è un capitolato da rispettare, cioè devo mettere il tal materiale e ne devo mettere un determinato spessore.
Poi, c'è una incaricato dell'amministrazione che deve vigilare per far si che questo capitolato sia rispettato.
Quindi se questa figura fa il suo lavoro, non ci devo essere materiali scadenti e gli spessori devono essere rispettati.

Se il materiale è scadente e invece di 10cm di asfalto ce ne sono solo 3 è perchè questa figura non ha fatto il suo lavoro, o molto più probabilmente ha preso una mazzetta per non farlo.
 
16144452
16144452 Inviato: 24 Mar 2020 7:20
 

Amen! 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif
 
16144903
16144903 Inviato: 26 Mar 2020 16:21
 

gilberto36 ha scritto:
Non funziona proprio così.
Quando si firma un contratto c'è un capitolato da rispettare, cioè devo mettere il tal materiale e ne devo mettere un determinato spessore.
Poi, c'è una incaricato dell'amministrazione che deve vigilare per far si che questo capitolato sia rispettato.
Quindi se questa figura fa il suo lavoro, non ci devo essere materiali scadenti e gli spessori devono essere rispettati.

Se il materiale è scadente e invece di 10cm di asfalto ce ne sono solo 3 è perchè questa figura non ha fatto il suo lavoro, o molto più probabilmente ha preso una mazzetta per non farlo.


sono in parte d'accordo ...

sicuramente bisogna "verificare" ma è anche impensibile :

1- pagare chi fa il lavoro
2- pagari chi verifica che venga fatto il lavoro
3- pagare qualcuno che verifichi che chi di dovere controlli che venga fatto il lavoro

non so se ho reso l'idea...
 
16144905
16144905 Inviato: 26 Mar 2020 16:26
 

Oddio pagare chi fa il lavoro... Che sconveniente!
Si pagano le meretrici, chi lavora ha già la gloria dell'operato che gli riempie il cuore d'indomito orgoglio! icon_mrgreen.gif
 
16144940
16144940 Inviato: 26 Mar 2020 20:28
 

loller ha scritto:
sono in parte d'accordo ...

sicuramente bisogna "verificare" ma è anche impensibile :

1- pagare chi fa il lavoro
2- pagari chi verifica che venga fatto il lavoro
3- pagare qualcuno che verifichi che chi di dovere controlli che venga fatto il lavoro

non so se ho reso l'idea...


Bè pagare chi fa il lavoro è sacrosanto, e già qui le varie amministrazioni sono abbastanza lente.

Pagare chi verifica, quello è già a libro paga e prende lo stipendio tutti i mesi, di solito un geometra o un ingegnere del comune/provincia, deve solo fare il suo mestiere senza farsi corrompere.

Quello che verifica anche lui già a libro paga, che può essere l'assessore ai lavori pubblici ed è anch'esso retribuito e anche lui deve aver voglia di fare il suo.
 
16144941
16144941 Inviato: 26 Mar 2020 20:28
 

CBR_125R ha scritto:
Oddio pagare chi fa il lavoro... Che sconveniente!
Si pagano le meretrici, chi lavora ha già la gloria dell'operato che gli riempie il cuore d'indomito orgoglio! icon_mrgreen.gif
rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif
 
16145208
16145208 Inviato: 28 Mar 2020 11:11
 

Da quello che si sente in giro e da quello che emerge anche dai nostri ragionamenti credo che chi sia preposto a verificare che il lavoro venga fatto bene possa in qualche modo tralasciare qualcosa ed è possibile che si vada a "mangiare" sui lavori successivi. Vedi rattoppature e manutenzioni varie??????
Ma!
Cose ne pensate??
ciao
 
16145215
16145215 Inviato: 28 Mar 2020 12:10
 

Avviene assolutamente come dici, si vuole comperare una Ferrari con i soldi di una Dacia e si esige che la Ferrari così acquistata sia di qualità? eusa_think.gif
Normale che chi fa controlli chiuda un occhio sulle specifiche dei materiali e sullo svolgimento del lavoro, anche perchè se vogliono lavorare devono comportarsi così.

Mi sono trovato spesso a dover discutere con i clienti o con i miei superiori sul COME fare un lavoro, ti dicono di chiudere un occhio, ma rispondo "col c***o!" sai come si risolve? Mandano me a fare altro e mi sostituiscono con chi è più accomodante. Se si pagasse i lavori per il loro vero costo questo non succederebbe... Ma va bè, discorso molto articolato.
 
16145232
16145232 Inviato: 28 Mar 2020 14:54
 

Un "nostro" grosso problema, è che alla fine, non paga mai nessuno (e non intendo in soli termini monetari).
L'azienda Pinco fa un lavoro fatto malissimo, che però viene avallato dal controllore Tizio.
Se tutto "viene a galla", non si può far rifare il lavoro (a costo 0) all'azienda perché questa, guarda caso sarà fallita ed il controllore Tizio, verrà spostato ad altro incarico. Il nuovo lavoro verrà affidato alla ditta Pallino che, guarda caso, è di proprietà del figlio di Pinco e sempre guarda caso, è nata dopo il fallimento della Pinco. Il controllo sarà affidato al compiacente Caio che già sa che un'eventuale scoperta, gli costerà un semplice cambiamento di ruolo.
Cominciamo a licenziare i controllori compiacenti con tanto di calcio in culo, a bannarli a vita dagli incarichi pubblici, a smetterla di dare lavori ad aziende che già sappiamo di che "pasta" sono fatte, cominciamo a far vedere una parvenza di serietà (seee ciao, pura utopia)...
Altrimenti tanto vale far fare i lavori da ammiocuggino, che sicuramente li farà da schifo, ma almeno è più a buon mercato...
 
16145235
16145235 Inviato: 28 Mar 2020 15:12
 

JO74 ha scritto:
...
(seee ciao, pura utopia)...

Tutto riassunto in queste parole!
 
16145589
16145589 Inviato: 30 Mar 2020 19:32
 

JO74 ha scritto:
Un "nostro" grosso problema, è che alla fine, non paga mai nessuno (e non intendo in soli termini monetari).
L'azienda Pinco fa un lavoro fatto malissimo, che però viene avallato dal controllore Tizio.
Se tutto "viene a galla", non si può far rifare il lavoro (a costo 0) all'azienda perché questa, guarda caso sarà fallita ed il controllore Tizio, verrà spostato ad altro incarico. Il nuovo lavoro verrà affidato alla ditta Pallino che, guarda caso, è di proprietà del figlio di Pinco e sempre guarda caso, è nata dopo il fallimento della Pinco. Il controllo sarà affidato al compiacente Caio che già sa che un'eventuale scoperta, gli costerà un semplice cambiamento di ruolo.
Cominciamo a licenziare i controllori compiacenti con tanto di calcio in culo, a bannarli a vita dagli incarichi pubblici, a smetterla di dare lavori ad aziende che già sappiamo di che "pasta" sono fatte, cominciamo a far vedere una parvenza di serietà (seee ciao, pura utopia)...
Altrimenti tanto vale far fare i lavori da ammiocuggino, che sicuramente li farà da schifo, ma almeno è più a buon mercato...


Se lavori in comune o in provincia l'unico modo per essere licenziati è, forse, sparare al sindaco. icon_wink.gif
 
16147661
16147661 Inviato: 9 Apr 2020 6:18
 
 
16147842
16147842 Inviato: 9 Apr 2020 20:29
 

CBR_125R ha scritto:
Strade più sicur... A no... Link a pagina di Genova.repubblica.it

Zio caro... Almeno una notizia di normalità nel Paese.


Cominciamo ad abituarci...... ormai tocca fare le scongiuri prima di passare su di un ponte. eusa_wall.gif
 
16149194
16149194 Inviato: 16 Apr 2020 6:43
 
 
16149259
16149259 Inviato: 16 Apr 2020 12:00
 

CBR_125R ha scritto:


Avanti tutta!


Semmai "Fermi tutti!" visto che il ponte è stato chiuso! rotfl.gif
 
16149278
16149278 Inviato: 16 Apr 2020 12:56
 

Effettivamente... rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Sicurezza e PrevenzioneIniziative sulla Sicurezza

Forums ©