Leggi il Topic


Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

   

Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo
 
Triump street triple s vs suzuki gsx s 1000
16131885
16131885 Inviato: 24 Gen 2020 17:28
Oggetto: Triump street triple s vs suzuki gsx s 1000
 

Salve a tutti sono nuovo qui, ho una kawasaki er 6n da 10 anni e vorrei cambiare moto con più potenza e mi interessa sia guidabilita' per divertirmi su percorsi pieni di curve e al tempo stesso una posizione di guida non troppo sacrificata, sono 1,87.. Indeciso tra i due modelli che ho trovato usato come nuovo a un prezzo simile, sui 7500-8000€ , che ne dite? So che la streeet s è abbastanza bistrattata e tutti considerano la r se non rs
 
16131962
16131962 Inviato: 25 Gen 2020 8:07
 

Ciao e 0509_welcome.gif nel forum ! icon_smile.gif
La "S" non l' ho mai provata , ma per la "RS" , dopo il test su strada , tempo fà presi una scimmia incredibile ( e che ancora non mi è passata totalmente ) .
Secondo me la Street è forse la nuda più bella dal punto di vista dell' equilibrio fra caratteristiche meccaniche e dinamiche , soprattutto in ottica di puro piacere di guida sul misto .
Ci stò sopra anche piuttosto bene , ma io sono alto 163 cm .
E temo che per uno della tua statura potrebbe rivelarsi "strettina" .
Molto più abitabile la Suzuki , grande moto pure quella , che però durante il relativo test su strada non mi ha fatto scattare la scintilla .
Motore esagerato , forse persino eccessivo per l' uso stradale , ma non così pastoso e fluido come il "3" della Street .
Ottimo equilibrio dinamico , ma molto meno gestibile , probabilmente ( anche ) a causa del motorone , che condiziona la guida in maniera evidente in ogni contesto d' uso .
Entrambe viaggiano molto più forte della tua attuale "Kawa" , ovviamente .
Ma , a parte questo , credo che dovresti cercare di provarle , prima di decidere .
Un giretto su strada , indipendentemente dal livello di esperienza personale , può essere molto più illuminante di qualsiasi consiglio .


doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16131967
16131967 Inviato: 25 Gen 2020 8:51
 

Scusami un attimo, non ho capito di quale "S" parliamo: la 2017 - 2019 è sempre col motore 765cc, la nuova 2020 è la versione col motore più piccolo di 660cc.

In oltre tra le due moto ci sono un bel pò di differenze, come detto da Ansetup, la Street è decisamente più "scomoda" per uno alto come te, ma più godibile su strada, il GSX-S è più abbondante in tutto, forse un filo meno agile nella guida su passi davvero stretti, ma un ottima stradale davvero.

Mi aggrego al consiglio di andare almeno a vederle e di salirci sopra, se posso fare una considerazione sul rapporto spesa/contenuti una Street Triple S a 8000€ è cara (freni e ciclistica davvero basiche), il GSX-S a 8000€ è un ottimo acquisto (freni e ciclistica qualitativamente superiori alla ST S).
Tra le due andrei di Suzuki, ripeto, stando alla scelta attuale.
 
16131979
16131979 Inviato: 25 Gen 2020 10:59
 

Grazie a tutti, non riuscivo a vedere vostre risposte, solo ora tramite link per email.. Comunque c'è da dire la street s è del 19, da esposizione quindi come nuova, la suzuki del 15 ma ha solo 6000 km e ha la gomma posteriore da cambiare, comunque sicuramente le andrò a vedere, non so se riesco a provarle entrambe (sono 2 concessionarie diverse) direi che in primis non vorrei avere fregature , forse come fiducia tenderei più verso la street visto è un km 0 🤔
 
16132104
16132104 Inviato: 26 Gen 2020 10:27
 

Oddio relativo, come mai non ti fidi di una Suzuki con 6000km?

Non ho ben capito che uso faresti della moto e quali aspettative hai, la ciclistica della ST è scarsamente regolabile ed anche i freni sono piuttosto basici, rispetto alla Suzuki, sicuro che siano dettagli che non t'interessano?
 
16132130
16132130 Inviato: 26 Gen 2020 15:54
 

Diciamo che non vorrei rischiare che ha scalato i km alla Suzuki, mi è stato detto dal concessionario che l ex possessore ha preso moto più comoda perché la sua donna non ci andava dietro, al che mi domando, aspetta 5 anni per cambiarla? E mi sembrano un po' pochini fare 6000 km in questo arco di tempo..
Apparte questo sono sempre più indeciso visto che apprezzo entrambe le moto 😅 hai ragione sicuramente non sono da trascurare sospensioni regolabili, c è anche da dire che non sono così esperto, fino a 2-3 anni fa adoperavo moto soprattutto in città e uscite nei passi saltuarie, poi ne ho fatte più spesso e devo dire ho migliorato guida e fiducia, non ho compagni smanettoni, ma inizialmente stavo al passo di una r6, ora lo stacco nettamente con la mia kawa er6n.. Scelta ardua, tra l altro entro fine gennaio per la triumph mi regala il cambio elettronico, della suzuki mi piace molto colorazione rosso/nera ma so che è una moto più per esperti.. Sono davvero combattuto 🙄
 
16132182
16132182 Inviato: 26 Gen 2020 21:34
 

beh mediamente è vero che le moto sportive vengono usate per meno km al anno di naked e crossover

inutilmente scomode e impratiche su strada icon_asd.gif , sul misto stretto una naked sportiva è tendenzialmente più efficace
 
16132215
16132215 Inviato: 27 Gen 2020 0:09
 

Mi trovo abbastanza d'accordo con CBR - as usual.

La Street viene proposta in RS, R e S. Ho provato solo la RS, anche se pare che la R in strada sia meglio dato che ha un'erogazione più piena ed una ciclistica un filo più morbida.
La Street è RS è un fottuto coltello. Ti incita a correre e ti butta in curva a velocità allucinanti senza sforzo. Ovviamente il lato negativo della medaglia è che può essere eccessiva se non si ha tanta esperienza. Venendo dalla tua la troveresti velocissima, durissima, maneggevolissima. Tutto quasi troppo all'inizio. Però probabilmente non ci staresti molto comodo in sella dopo qualche km, dato che sei piuttosto alto.

La GSX-S è una gran gran moto. Assolutamente sottovalutata perchè vista come un po' come oversize - che nel tuo caso è un plus. Ebbi modo di provarla nella pistina di Vairano (non Varano). Per me è un cucciolone: ti mette a tuo agio in 5 nanosecondi, è morbida e pastosa, ti fa sentire sicuro. Se poi decidi di darci dentro lo fa senza remore. Tanta roba. L'unico difetto è che ormai progettualmente non è più una giovinastra: l'elettronica è meno evoluta e la guida un filo più classica, come un gran bella naked stradale di qualche anno fa.

In definitiva, date le info che ci hai dato, anche io ti consiglierei la Suzukona.
 
16132254
16132254 Inviato: 27 Gen 2020 9:01
 

Gerald7 ha scritto:
Diciamo che non vorrei rischiare che ha scalato i km alla Suzuki, mi è stato detto dal concessionario che l ex possessore ha preso moto più comoda perché la sua donna non ci andava dietro, al che mi domando, aspetta 5 anni per cambiarla? E mi sembrano un po' pochini fare 6000 km in questo arco di tempo..
Apparte questo sono sempre più indeciso visto che apprezzo entrambe le moto 😅 hai ragione sicuramente non sono da trascurare sospensioni regolabili, c è anche da dire che non sono così esperto, fino a 2-3 anni fa adoperavo moto soprattutto in città e uscite nei passi saltuarie, poi ne ho fatte più spesso e devo dire ho migliorato guida e fiducia, non ho compagni smanettoni, ma inizialmente stavo al passo di una r6, ora lo stacco nettamente con la mia kawa er6n.. Scelta ardua, tra l altro entro fine gennaio per la triumph mi regala il cambio elettronico, della suzuki mi piace molto colorazione rosso/nera ma so che è una moto più per esperti.. Sono davvero combattuto 🙄

Staccare una R6 non è che significa molto...

Sai te quanto ti potrebbe fare comodo una ciclistica regolabile o una, sana, ma "fissa", onestamente cercherei una versione "R" che allora sarebbe pari alla Suzuki come dotazione, la S, vendendo già da una media, mi pare un piccolo passo in avanti per 8000€. Oltre al suddetto ragionamento sull'abitabilità.
 
16132274
16132274 Inviato: 27 Gen 2020 10:24
 

Grazie a tutti, non so come si fa a rispondere singolarmente.. comunque so che non significa niente staccare r6 era per far capire che prima ero più calmo ora ho guida più brillante.
Il motivo principale percui cambio moto è che la mia ormai cade a pezzi tra ruggine e altri acciacchi (non avendo garage, ora ho trovato chi lo presta per l inverno) quindi approfittavo a prendere una un po' più potente, ma con la mia er6 è bastato cambiare marca di gomme che mi sono trovato benissimo piegando molto più di prima nonostante ciclistica che fa c****e non ho avuto nessun problema nel misto stretto, la street r la prenderei se l avessi trovata a buon prezzo, ma già con queste sono fuori budget visto che inizialmente volevo prendere una vecchia speed triple sui 5000€ senza elettronica e con molti km.. Al che ho pensato meglio spendere qualcosa in più ed avere moto con abs e tc. Tornando a ste 2 moto il timore è che la suzuki sia più difficile ed impegnativa da guidare, (sennò insieme alla mt-10 è tra le maxi che preferisco) , ma non avendo grandi pretese e girando con amici che non sono smanettoni, domando ma fanno così ca***e le sospensioni della street s? Inoltre il cambio elettronico non trovate sia utile e figo? 😁
 
16132291
16132291 Inviato: 27 Gen 2020 10:54
 

Il cambio elettronico è un optional divertente perchè ti tira una bella scoppiettata quando ingrani. Ciò detto 1) si può montare anche sul GSX-S e non è un accessorio così costoso 2) no, non serve ad una beata sega a meno che tu stia girando in pista con tempi veramente seri, allora lì ti lima qualche decimo di secondo (decimo di secondo... non so se rendo l'idea).

Non ho provato la S, quindi non posso fare un confronto diretto, ma secondo me la Suzukona è un acquisto migliore fra le due e Suzu è nota per avere motori pastosi che non mettono in crisi. È un po' più corpulenta e grossa, ma non la definirei difficile. Paga in agilità rispetto alla Triumph, ma guadagna in stabilità (che a si trasforma in una sensazione di maggior sicurezza alla guida).

La GSX è una moto parecchio diversa dalla MT-10.
La GSX nasce per essere una meravigliosa naked stradale (io preferisco la F perchè a quel punto almeno la usi tutto l'anno). Motore di derivazione Gsx-R K5 - osannato in maniera fin quasi fanatica - che è uno dei motori meglio riusciti di Suzuki rivisto in chiave moderna e ancora migliorato. Bella ciclistica, bun telaio. Insomma, non fa girare la testa a tutti, la GSX-S, ma è una moto che di sostanza ne ha parecchio.
La MT-10 è un drago sputafuoco: il motore deriva dalla R1 ed è stato rivisto per essere più stradale, la MT-10 questa cosa se l'è presa sul personale ed ha reagito creando un misto di arroganza e cattiveria icon_asd.gif - con aggiunta extra di alcolismo a giudicare dai consumi - che la rendono una moto decisamente interessante, ma per manette un po' più esperte di quello che ci racconti tu al momento. icon_smile.gif
 
16132364
16132364 Inviato: 27 Gen 2020 16:11
 

Effettivamente immagino che la mt10 è ancora più cattiva, intendevo dal punto di vista estetico e anche funzionale mi attirerebbe ma comunque costa troppo, e stando coi piedi perterra e non ritenendomi esperto, pensavo a una moto più gestibile, mi rincuora sapere che non devo farmi impressionare troppo dalla Suzuki, anche se ci sono pareri discordanti, il primo che mi ha risposto diceva che è più impegnativa in ogni contesto.. comunque valuterò vedendo le condizioni di entrambe e non sarebbe male se mi scalassero qualcosa dando dietro la mia.. A proposito qualcuno gli è capitato di prendere nuova moto e tenere ferma la vecchia in attesa di vendere? Effettivamente che me ne faccio di moto ferma senza assicurazione.. Eventualmente ci si potrebbe andare in pista? 🤔
 
16132369
16132369 Inviato: 27 Gen 2020 16:22
 

Gerald7 ha scritto:
Effettivamente immagino che la mt10 è ancora più cattiva, intendevo dal punto di vista estetico e anche funzionale mi attirerebbe ma comunque costa troppo, e stando coi piedi perterra e non ritenendomi esperto, pensavo a una moto più gestibile, mi rincuora sapere che non devo farmi impressionare troppo dalla Suzuki, anche se ci sono pareri discordanti, il primo che mi ha risposto diceva che è più impegnativa in ogni contesto.. comunque valuterò vedendo le condizioni di entrambe e non sarebbe male se mi scalassero qualcosa dando dietro la mia.. A proposito qualcuno gli è capitato di prendere nuova moto e tenere ferma la vecchia in attesa di vendere? Effettivamente che me ne faccio di moto ferma senza assicurazione.. Eventualmente ci si potrebbe andare in pista? 🤔


Io sono uno specialista nel comprare la nuova moto senza aver ancora rivenduto quella vecchia icon_asd.gif . È lungo e stressante, ma fattibile.

La pista è un'ottima idea, conta che dovresti trasportarcela però. Condizioni sine qua non per una pistatina con "la vecchia" sono comunque un paio di gomme in forma ed adatte all'uso ed una controllata ai freni (banalmente se hai i tubi in gomma, perlopiù vecchi, conta che potrebbero andare a pacco in pochi giri. Dei tubi in treccia costano un centinaio di euro e ti cambiano la vita).

Ansetup (il primo utente che ti ha risposto) è molto preparato. Conta però che come ti ha specificato è alto 1,63 e che come ti ho detto anche io la Suzukona è cicciotta. Per te è un plus, per lui lo è di sicuro molto meno (anche se poi ha una Versys 1000 che una libellula non è). La Triumph è molto più leggera, maneggevole e scattante quindi immagino sia per quello che te la consiglia. Io ho provato entrambe le moto di cui hai parlato e a meno di mettere la Street in versione rain o come la chiama Triumph, la mia esperienza dice che la Suzuki è più facile, anche se più pesante. Il motivo è semplice: il tre cilindri di Triumph sale veloce di giri e questo si traduce in un maggior nervosismo. È una moto che invoglia molto a correre. Il 4 cilindri di Suzuki non manca mai di spinta né schiena, ma si fa portare a spasso senza problemi a giri più bassi senza scomporsi troppo se giri di mezzo grado più del dovuto la manetta. Ovvio, se ci dai, ci sono comunque 150 cv quindi se vuoi spingere spingi seriamente.
 
16132411
16132411 Inviato: 27 Gen 2020 18:50
 

Grazie sei stato chiaro e conciso, mi fa piacere la cosa della pista effettivamente mi ero accordato con amico che ha carrello di provare la pista stestate cosa che nn avrei fatto con la nuova 😅 comunque è una piccola pista più da kart ma ci fa girare anche moto, con la mia ha detto sto di 2 max 3 marcia, quindi nn su può chiamare pista ma era giusto per provare divertimento senza pensare di invadere corsia come in strada 😁
 
16132412
16132412 Inviato: 27 Gen 2020 18:50
 

Ciao .
Sono il "parere discordante"..... icon_asd.gif
A parte gli scherzi , come ti dicevo poco sopra , personalmente le trove entrambe ottime moto .
Ed entrambe costituiscono sicuramente un bell' up-grade prestazionale , rispetto all' "Errina" .
Concordo ogni aspetto esposto dagli altri ma , quando si parla di componentistica , spesso le valutazioni sono molto soggettive .
Conosco diversi amici che , dopo aver modificato ( e speso parecchi euro ) le sospensioni della propria moto teoricamente "basica" a livello di sospensioni , con stupore e grande delusione , hanno riscontrato che l' up-grade non era di loro gradimento .
E che forse il setting di base era più adatto alle loro esigenze , pur con tutti i limiti di una componentistica poco raffinata .
Questo per dire che non è così scontato trovarsi meglio con l' accoppiata Showa BPF / Ohlins dell' RS , piuttosto che con le sospensioni della versione S .
A parte questo , anche io sono convinto che la "Suzy" rappresenti probabilmente la scelta migliore .
In parte per una questione ergonomica ( molto meglio dimensionata per la tua statura ) , ed in parte per una questione di rapporto "spesa/resa" .
Però si tratta di una "millona" da 140 CV alla ruota che , per quanto appaiano fluidi ed amichevoli nell' erogazione ad un utente mediamente esperto , vanno trattati con una certa cautela .
Da qui nasceva la mia precedente osservazione .



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16132422
16132422 Inviato: 27 Gen 2020 20:16
 

ansetup ha scritto:

Da qui nasceva la mia precedente osservazione .

Con la quale concordo, per inciso icon_smile.gif

ansetup ha scritto:

Questo per dire che non è così scontato trovarsi meglio con l' accoppiata Showa BPF / Ohlins dell' RS , piuttosto che con le sospensioni della versione S .

Qui mi sa che hai perso una versione però icon_smile.gif C'è la S che è proprio scarsina, la R che ha sospensioni regolabili ed è probabilmente meglio della RS per un utilizzo prettamente stradale e la RS che è quella che citi - e che è una lama affilata e dura.

ansetup ha scritto:

A parte questo , anche io sono convinto che la "Suzy" rappresenti probabilmente la scelta migliore .
In parte per una questione ergonomica ( molto meglio dimensionata per la tua statura )

Esatto.

ansetup ha scritto:

Però si tratta di una "millona" da 140 CV alla ruota che , per quanto appaiano fluidi ed amichevoli nell' erogazione ad un utente mediamente esperto , vanno trattati con una certa cautela .

Con l'aggiornamento sono diventati 150 secchi se non sbaglio. Sai com'è... erano pochi 140 icon_lol.gif . Sono pienamente d'accordo. Ho parlato di cucciolone, ma rimane comunque una moto che si spara in serenità una curva ginocchio a terra a 140 km/h.... Non è una robina.
 
16132460
16132460 Inviato: 27 Gen 2020 23:59
 

Grazie ancora per le vostre delucidazioni, sono comunque indeciso ma a parità di condizioni moto andrei su suzuki, domani la andrò a vedere ma purtroppo mi ha detto che non la posso provare, mentre sabato vedrò la street, in questo caso mi fanno provare la rs che a quanto pare non c'azzecca niente 😅 comunque secondo me non è da trascurare che triumph è km 0 da esposizione, l 'altra usata del 2015 che spero non sia incidentata o che abbia qualche difetto non visibile, per questo sono incerto.
 
16132496
16132496 Inviato: 28 Gen 2020 1:03
 

Io credo che un concessionario Suzuki non abbia problemi a farti provare un GSX... Non sarebbe quello che hai visto, ma...

La RS è cattiva forte icon_smile.gif Ma credo che in tanti abbiamo provato quella, mentre la R e la S le abbiano provate in molti meno.
 
16132502
16132502 Inviato: 28 Gen 2020 6:48
 

Esiste anche, a parità di prezzo rispetto alla Street Triple, il GSX-S 750, non dimentichiamolo!
Come ciclistica è un pelo sopra alla Triumph di cui si sta parlando e come ergonomia è molto vicina alla "sorellona", una moto molto bistrattata ma che viene via ad un ottimo prezzo e con un ottimo pacchetto ciclistico/motoristico.

La valuterei.
 
16132507
16132507 Inviato: 28 Gen 2020 8:39
 

Be veramente inizialmente ero interessato a 750 tra le medie e trovandola a circa 1000€in meno (anche se il colore disponibile non mi piaceva) ma leggendo comparativa di motociclismo mi ha demoralizzato essendo la peggiore ai bassi e medi regimi e in questa sfida primeggiava nettamente la street (r però) su gran parte di fattori.. Alche' ho pensato a sto punto meglio spendere 1000€in più per la suzuki 1000 che avrà sicuramente più spinta ai bassi del 750.. Avevo scelto tra le due, poi si è messa in mezzo la triumph 😅
 
16132522
16132522 Inviato: 28 Gen 2020 10:49
 

CBR_125R ha scritto:
Esiste anche, a parità di prezzo rispetto alla Street Triple, il GSX-S 750, non dimentichiamolo!
Come ciclistica è un pelo sopra alla Triumph di cui si sta parlando e come ergonomia è molto vicina alla "sorellona", una moto molto bistrattata ma che viene via ad un ottimo prezzo e con un ottimo pacchetto ciclistico/motoristico.

La valuterei.


Verissimo. Che fessi a non pensarci prima icon_biggrin.gif .
Se valuti la Street R è un conto, altrimenti in effetti...
 
16132524
16132524 Inviato: 28 Gen 2020 10:58
 

Fondamentalmente al nostro amico piace la Street (Come dargli torto) e spera arrivi qualcuno a dire: "Vai sereno che, anche per uno della tua altezza, la Street Triple è comoda!" icon_asd.gif

Scherzo e, capisco il dilemma, comperare una moto che non attizza non è mai bello.

Se posso dare un ultimo parere direi di andare a provare il GSX-750S, nelle comparative normale che ci siano vincitori e vinti ma non è detto che quella che vince sia la migliore scelta per noi.
Se i vincitori delle comparative fossero davvero universalmente superiori avremmo:
- Aprilia Tuono V4 1100;
- Aprilia RSV4 1100/ Yamaha R1M;
- BMW R 1200 GS;
- Triumph Street Triple RS;
- Yamaha MT07 ecc ecc...

Queste citate sono solo alcune delle vincitrici di comparative.
Aprilia esclusa, per me nessuna delle altre sarebbe la prima scelta dovessi comperare una moto del segmento.
 
16132561
16132561 Inviato: 28 Gen 2020 13:26
 

Concordo sulle prove che sono relative, poi ad esempio a me la tuono so che è tra le migliori ma non me la farei non mi piace perché la trovo troppo simile a una sportiva, poi sinceramente non mi piaceva molto lo stile degli ultimi anni della street /speed, ma poi col tempo cambiano gusti e giudizi.. Anni fa mi piaceva la mt09, poi vedendola dal vivo a un amico salendoci ho visto che è troppo motard, tutto questo per dire non è che adoravo la street, ma forse sto ragionando più di testa per evitare più possibile "fregatura" piuttosto che avere una preferenza netta...
 
16132568
16132568 Inviato: 28 Gen 2020 13:54
 

A dire il vero le vorrei entrambe 😁😂 so che qualunque sceglierò poi avrei rimorso di non avere l altra.. Per comodità, estetica vorrei suzuki, per maneggevolezza triumph, considerando percorsi che faccio sono misti stretto e strettissimi (non so se si dice) 😅 e per questo la suzuki mi sembra un po' sprecata
 
16132575
16132575 Inviato: 28 Gen 2020 14:40
 

Provale, non è che una è un camion e l'altra una graziella...
 
16132640
16132640 Inviato: 28 Gen 2020 20:56
 

Ho visto la suzuki mi è sembrata tenuta bene ma visto che è in comodato d uso non faceva privare, essendo geloso il proprietario e non aveva altra da farmi provare.. Allora me l ha accesa e fatto salire e fare 10 metri sul vialetto stretto e devo dire con un po' di ansia e pressione mi sono un po' impressionato, per andarci cauto mi si è spenta 2 volte al lasciare la frizione, mi sono sentito un po' handicap 😅 posizione di guida comunque comoda, non so se è stato un bene salirci così, su strada potevo avere altra impressione, ma così mi sono solo sentito inadatto e fatto venire paranoia se sono realmente adatto o comunque che ci metterò molto tempo prima di adattarmi 🤔
 
16132723
16132723 Inviato: 29 Gen 2020 7:03
 

Rispetto al pacioso tosaerba che hai ora di certo è un bel passo avanti, ai bassi regimi la Street lo sarà ancora di più. Per questo ti consigliavo, se cerchi un mezzo comodo ed all'occorrenza divertente senza essere "estremo" il GSX-S 750.

Come dicevo le comparative lasciano il tempo che trovano, bisogna avere esperienza per poter davvero "capire" cosa scrivono.
 
16132726
16132726 Inviato: 29 Gen 2020 8:08
 

Gerald7 ha scritto:
Ho visto la suzuki mi è sembrata tenuta bene ma visto che è in comodato d uso non faceva privare, essendo geloso il proprietario e non aveva altra da farmi provare.. Allora me l ha accesa e fatto salire e fare 10 metri sul vialetto stretto e devo dire con un po' di ansia e pressione mi sono un po' impressionato, per andarci cauto mi si è spenta 2 volte al lasciare la frizione, mi sono sentito un po' handicap 😅 posizione di guida comunque comoda, non so se è stato un bene salirci così, su strada potevo avere altra impressione, ma così mi sono solo sentito inadatto e fatto venire paranoia se sono realmente adatto o comunque che ci metterò molto tempo prima di adattarmi 🤔



Ciao .
Comunque sia , per quanto un test ride ( se così si può chiamare ) del genere non possa darti indicazioni su gestione del motore e dinamica di guida , ti ha già dato una "infarinata" su spazio a bordo e postura assunta in sella .
Adesso dovresti cercare di salire su una "Street" , possibilmente a breve termine , per poter confrontare le anzidette doti rilevate .
Idem per la menzionata "750" di Suzuki , per me forse la meno impegnativa delle 3 .
A me non era piaciuta molto ( poco reattiva dinamicamente , forse meno del 1000 ) .
Una caratteristica che a te potrebbe però far comodo , perchè porta in dote una ottima stabilità .
Quasi mai messa in crisi dalla meccanica ( se non spremendola a fondo ) , dotata di un' erogazione molto lineare e sempre prevedibile .
Nessuna delle 3 moto in questione è "impossibile" , anche per chi ha relativamente poca esperienza .
Però se sopra assumerai una postura costretta e poco confidente , è probabile che l' apprendistato durerà più del previsto .



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16132826
16132826 Inviato: 29 Gen 2020 13:10
 

Comunque il venditore ha cercato in tutti i modi di farmi prendere 750 nuovo acchittato cosa che non mi interessava, dicendomi che il 1000 è impegnativo, sicuramente anche per questo andando troppo timoroso ad aprire il gas e con una frizione morbidissima rispetto alla mia e staccando diversamente, forse per questo mi si è spenta, comunque sabato proverò la Street anche se rs, consiglio di guida con ste moto, devo stare attento in partenza, se non doso bene il gas si impenna?
 
16132864
16132864 Inviato: 29 Gen 2020 15:51
 

Posso chiederti quanti km di esperienza hai con la ER?
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©