Leggi il Topic


Sottotuta invernali
16105113
16105113 Inviato: 11 Set 2019 14:40
Oggetto: Sottotuta invernali
 



Buongiorno, qualcuno saprebbe indicarmi dei sottotuta invernali funzionali e buoni, chiedo qui perché sarebbe il primo che compro e se qualcuno mi sa indicare marchi o modelli già provati mi faccio un idea, grazie
 
16105128
16105128 Inviato: 11 Set 2019 15:29
 

Ti avviso prima che potrei star dicendo una fesseria
ma credo che per l'invernale tu possa anche cercare dei sottotuta generici e non per forza specifici da moto
ad esempio da sci
se hai poi delle specifiche particolari, puoi vedere sui loro siti magari
diverso è invece per l'estate in cui serve qualcosa di estremamente areato, che puoi trovare nel ciclismo, ma non per quanto riguarda la parte bassa
 
16105142
16105142 Inviato: 11 Set 2019 16:06
 

Quoto Antonio.
I classici Odlo vanno benissimo. Quello che però ti serve oltre allo strato termico è uno strato che blocchi il vento fatto come si deve (sempre che non ce l'hai già integrato nella giacca). Per questo si, mi orienterei su qualcosa di specifico per moto.
 
16105152
16105152 Inviato: 11 Set 2019 16:32
 

Ma ti dirò, io ne ho preso uno al Decathlon, sia maglia che sottopantaloni e l'ho trovato nel reparto sci, ne hanno di vari tipi a costi contenuti, si va dai 15 ai 30€ per il completo e mi ci trovo benissimo.
Come antivento in un giubbotto ce l'ho staccabile, nell'altro non c'è e allora sempre nel reparto sci ho preso una maglia antivento, pagato attorno ai 20€ se non ricordo male, e va benissimo.

Poi vedi tu, se proprio vuoi abbigliamento specifico per moto trovi tutto nei negozi appositi ma vedo che marche a parte i materiali sono gli stessi ma i prezzi no e il freddo non lo sento in inverno perciò tanto male non è la roba del decathlon.
 
16105157
16105157 Inviato: 11 Set 2019 16:43
 

si, vero,
c'è da considerare anche lo strato antivento
se non erro, da quelle parti ci dovrebbe essere il rivenditore A-Pro
che ha un pò di cose e non costano troppo
un amico le usa e ci fa le uscite pure quando c'è neve (ma credo sia un caso limite il suo, perchè ci va con la traforata icon_asd.gif )
 
16105159
16105159 Inviato: 11 Set 2019 16:45
 

quoto le magliette e mutandoni termici del decathlon.
 
16105203
16105203 Inviato: 11 Set 2019 17:44
 

Ti do un po' di consigli sparsi, poi vedi tu.

Quello che serve in moto è in primo luogo avere una barriera contro l'aria fredda che arriva.
Il secondo passo è tenere questa barriera lontana dalla pelle.
In tutto questo l'accortezza è di rimanere più asciutti possibile perché l'acqua (ed il sudore) sono degli eccellenti conduttori di calore.
Punto.

Non c'è bisogno di abiti particolarmente caldi quando si viaggia in moto in realtà, anche perché per quanto non definirei guidare una moto un atto atletico risulta comunque essere uno sforzo fisico che porta il corpo a generare parecchio calore. L'importante è che gli abiti siano soprattutto isolanti.

Io sono andato in giro con la tuta in pelle traforata e la neve ai lati della strada semplicemente indossando un completo da runner invernale (giacca+pantaloni attillati traspiranti antivento e antipioggia) e sotto intimo termico spesso. Lo spessore totale degli abiti sarà stato attorno i 3 o 4 millimetri, non di più (anche perché non riesco a mettere molta più roba sotto la tuta in pelle), ciò nonostante non ho mai patito il freddo.
Per carità, io sono un po' un orso polare, ma all'occorrenza bastano una maglia e un pantalone termico in più e hai risolto.

Per l'intimo io usavo una coppia di maglia/pantalone della Tucano (polo nord e polo sud rispettivamente icon_mrgreen.gif ma non se le producono ancora), ma volendo vanno benissimo anche quelle del decathlon o abbigliamento in pile (poliestere), basta che sia materiale sintetico traspirante in grado di portare il sudore all'esterno.
Per l'abbigliamento antivento/antipioggia avevo preso giacca e pantaloni della gore wear, mi sono trovato molto bene ma sono abbastanza sicuro si possa spendere molto meno (credo di aver speso circa 250€ per la coppia) ottenendo un risultato uguale o quasi.

Ovviamente è importante anche esporre il meno pelle possibile all'aria, quindi guanti invernali lunghi che si chiudono sopra la giacca/tuta, idem gli stivali e un sottocasco che infili nel collo della giacca in modo da non esporre il collo e gran parte del viso all'aria.


Inoltre, e questa è esperienza maturata in moto ma anche in montagna, grotta e quant'altro: cerca di proteggere bene le mani e il tronco (petto, addome), il resto passa in secondo piano.
Le mani perché sono la parte più esposta ed è quella su cui bene o male devi mantenere un minimo di sensibilità.
Il tronco perché il grosso della tua massa corporea è li e tutto il sangue che ti scorre in corpo passa attraverso quella zona. Se riesci a mantenerlo caldo il resto del corpo tende a mantenersi comunque a temperature accettabili, al contrario se non mantieni il petto caldo disperdi un sacco di calore e invariabilmente finisci per stare male in breve tempo.

Un altro consiglio che mi sento di dare per affrontare il freddo è quello del curare l'alimentazione. Cerca di mangiare in maniera abbastanza costante buttando dentro una gran quantità di calorie facilmente assimilabili (la porchetta per quanto invitante non è il massimo perché impieghi qualcosa come 4 ore prima di cominciare a sentirne gli effetti icon_wink.gif ). Il tuo corpo è perfettamente in grado di generare grandi quantità di calore (perlopiù tramite movimenti volontari o meno dei muscoli), ma per farlo ha bisogno di energie. Fare le stesse attività in ambienti caldi o freddi porta a bruciare quantità di energie abbastanza differenti con tutte le conseguenze del caso, anche a livello di percezione del freddo stesso.
 
16105209
16105209 Inviato: 11 Set 2019 18:49
 

Antonio_C ha scritto:
si, vero,
c'è da considerare anche lo strato antivento
se non erro, da quelle parti ci dovrebbe essere il rivenditore A-Pro
che ha un pò di cose e non costano troppo
un amico le usa e ci fa le uscite pure quando c'è neve (ma credo sia un caso limite il suo, perchè ci va con la traforata icon_asd.gif )


Allora ho un caso simile al suo, avendo la tuta da maggio devo apprestarmi a risolvere il tutto ed è traforata, quindi avrei bisogno appunto del sottotuta tutto stop 🤣
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumAbbigliamento Tecnico e Accessori per Mototurismo

Forums ©